Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

sfondo_wm
venerdi 23 agosto 2019 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


http://www.varramista.it/it/ http://www.grafical.it/it/ www.prosecco.wine Farina Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ Tebaldi valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Siddura WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it Corte De Pieri www.ilvinocomunica.it https://www.accordinistefano.it/ http://www.cantinavicobarone.com/ Vigna Belvedere italian wine academy https://www.marchesibarolo.com/
Nella patria dello Champagne, cresce il consumo di Prosecco e Asti nelle occasioni meno formali. Dati incoraggianti per gli italiani.
mercoledi 10 luglio

What’s happening? Quando la Francia beve le bollicine della concorrenza

Nella patria dello Champagne, cresce il consumo di Prosecco e Asti nelle occasioni meno formali. Dati incoraggianti per gli italiani.

Noemi Mengo
Con l’entrata in vigore della legge Bill C-97 si mette la parola fine ad un caposaldo del proibizionismo canadese
mercoledi 26 giugno

Canada: cade l’Importation of Intoxicating Liquors Act

Con l’entrata in vigore della legge Bill C-97 si mette la parola fine ad un caposaldo del proibizionismo canadese

Noemi Mengo
È il quinto mercato al mondo per import di prodotti agroalimentari ed una meta di estremo interesse per l’export tricolore. Come potremmo non parlarne?
mercoledi 19 giugno

Giappone: here we go again!

È il quinto mercato al mondo per import di prodotti agroalimentari ed una meta di estremo interesse per l’export tricolore. Come potremmo non parlarne?

Noemi Mengo
Lo studio pubblicato sulla rivista medica The Lancet messo in discussione da una serie di elementi avanzati da IWSR: uno di questi la premiumisation giovedi 30 maggio

Aumento di consumi di alcolici al 2030: verso un cambiamento di rotta o un decollo in linea con le previsioni?

Lo studio pubblicato sulla rivista medica The Lancet messo in discussione da una serie di elementi avanzati da IWSR: uno di questi la premiumisation

Agnese Ceschi
Sono solo cinque negli Usa i territori del vino italiani nella classifica delle prime 45 regioni vitivinicole riconosciute dai consumatori regolari di vino statunitensi venerdi 12 aprile

Allarme “riconoscibilità origine” anche negli Usa

Sono solo cinque negli Usa i territori del vino italiani nella classifica delle prime 45 regioni vitivinicole riconosciute dai consumatori regolari di vino statunitensi

Fabio Piccoli


sfondo_wm