Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

WineMeridian
martedi 28 marzo 2017 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers


Wine Monitor Fondazione Edmund Mach Social Meter Analysis Michele Shah Tommasi winethics 209 http://www.principedicorleone.it/ mackenzie Iron3 Consorzio Soave InternationalWineTraders IWSC YouWine HKIWSC IWSC registration
Negli Usa le prime 11 più grandi aziende del vino rappresentano l’80% delle vendite su questo grande importante mercato. Le altre 9.000 aziende statunitensi devono competere l’una con l’altra per il rimanente 20%, come stanno reagendo?

Cosa ci insegnano le pmi del vino americane

Negli Usa le prime 11 più grandi aziende del vino rappresentano l’80% delle vendite su questo grande importante mercato. Le altre 9.000 aziende statunitensi devono competere l’una con l’altra per il rimanente 20%, come stanno reagendo?

Fabio Piccoli
Grande affluenza alla prima giornata del Prowein che conferma la sua internazionalità ma anche il crescente peso dell’Italia, forse troppo?

Prowein sempre più vetrina mondiale del vino

Grande affluenza alla prima giornata del Prowein che conferma la sua internazionalità ma anche il crescente peso dell’Italia, forse troppo?

Fabio Piccoli
Quali sono i trend che ci accompagneranno in questo 2017? Un indizio: non si parla solo di Millennials. martedi 14 marzo

I 7 trend del vino nel 2017 negli USA

Quali sono i trend che ci accompagneranno in questo 2017? Un indizio: non si parla solo di Millennials.

Alla nota titolare dell’azienda veronese Allegrini è stata dedicata la copertina dell’ultimo numero di Wine Spectator, un riconoscimento importante, il primo dedicato ad una donna del vino italiana, frutto di un dinamismo imprenditoriale e comunicativo che ha pochi eguali

Marilisa Allegrini, dietro la copertina

Alla nota titolare dell’azienda veronese Allegrini è stata dedicata la copertina dell’ultimo numero di Wine Spectator, un riconoscimento importante, il primo dedicato ad una donna del vino italiana, frutto di un dinamismo imprenditoriale e comunicativo che ha pochi eguali

Fabio Piccoli
Un recente report di Wine Intelligence giovedi 09 marzo

Tradizione o innovazione per le etichette del vino?

Un recente report di Wine Intelligence "US Label Design 2017" ci aiuta a scoprirlo.

A pochi giorni dall'inizio della manifestazione di Düsseldorf, diamo brevemente uno sguardo all'importanza che ricopre il mercato tedesco nell'export italiano di vino giovedi 16 marzo

ProWein e il mercato tedesco, uno snodo cruciale per il vino italiano

A pochi giorni dall'inizio della manifestazione di Düsseldorf, diamo brevemente uno sguardo all'importanza che ricopre il mercato tedesco nell'export italiano di vino

Alice Alberti
Abbiamo intervistato Mark Norman, presidente di World Wine Marketing, su quali sono i cambiamenti più interessanti che si stanno verificando nel mercato americano, ed ecco cosa ci ha detto.
mercoledi 08 marzo

Community e direct-to-consumer: il mercato del vino USA secondo Mark Norman

Abbiamo intervistato Mark Norman, presidente di World Wine Marketing, su quali sono i cambiamenti più interessanti che si stanno verificando nel mercato americano, ed ecco cosa ci ha detto.

Alice Alberti
Secondo le previsioni di Iwsr le vendite degli sparkling (compreso lo Champagne), cresceranno dell’8,6% entro il 2020 raggiungendo un totale di circa 2,9 miliardi di bottiglie, di queste oltre 412 milioni saranno di Prosecco che supererà così la fascia di Champagne a prezzi più bassi

Nel 2020 il sorpasso del Prosecco allo Champagne “scontato”

Secondo le previsioni di Iwsr le vendite degli sparkling (compreso lo Champagne), cresceranno dell’8,6% entro il 2020 raggiungendo un totale di circa 2,9 miliardi di bottiglie, di queste oltre 412 milioni saranno di Prosecco che supererà così la fascia di Champagne a prezzi più bassi

Fabio Piccoli
Traffico congestionato, appuntamenti che saltano, copertura telefonica e wifi “ballerina”, feste danzanti serali negli stand, aumento di visitatori che “alzano il gomito”, la crescita vertiginosa della manifestazione di Dusseldorf determina anche problematiche ben note a noi italiani

Prowein, benvenuto nella “normalità”

Traffico congestionato, appuntamenti che saltano, copertura telefonica e wifi “ballerina”, feste danzanti serali negli stand, aumento di visitatori che “alzano il gomito”, la crescita vertiginosa della manifestazione di Dusseldorf determina anche problematiche ben note a noi italiani

Fabio Piccoli
I risultati dell’indagine di Prowein in collaborazione con l’Università di Geisenheim

Futuro del vino, produttori più ottimisti degli operatori del trade

I risultati dell’indagine di Prowein in collaborazione con l’Università di Geisenheim

Fabio Piccoli


WineMeridian