Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

 
martedi 16 ottobre 2018 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com

Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Michele Shah Tommasi WineNet CVA Canicatti https://www.poderidalnespoli.com/ https://www.cantinafrentana.it Azienda Agricola Coali roncoblanchis.it www.wine2wine.net https://corte-de-pieri.business.site/ www.ilvinocomunica.it info@larchetipo.it http://www.tenutaviglione.com/ http://www.fattorialamagia.it/ https://www.rigoloccio.it/ http://www.cantinapedres.it/ http://www.cantinavicobarone.com/ https://www.vinica.it/it/ Farina Enartis Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ Tebaldi valdoca pertinace
tuesday 26 december

From the Alps to the Lagoon: a unique landscape where the wines of Venice are born

From the Alps to the lagoon of the beautiful city of Venice, the vineyards of Doc Venezia extend into this vast and characteristic area.


From the Alps to the Lagoon: a unique landscape where the wines of Venice are born

The Consortium Vini Venezia was founded in 2011 by the merger of two historic consortia of the territory, the Consortium Doc Lison Pramaggiore and the Consortium Doc Piave.
The Consortium was created with the aim to valorise the 5 denominations present within the area and linked to the different “terroirs”: Doc Lison Pramaggiore, Doc Piave, Doc Venice, Docg Lison and Docg Malanotte.
The 5 denominations cover a geographically vast area that involves the presence and therefore the protection of more than 1200 members.
This area of production dates back to ancient times, and reached the highest level during the republic of the Serenissima, which from the Middle Ages until the end of the 18th century dominated these lands.
The hinterland is vast and articulated.
The lands, more graveled near the mountainous and hilly area, become clayey as we approach the coast. These characteristics also make the vines cultivated in this area different, as each type of vinyard has particular climatic requirements.
In the first zone, we find local white wines, such as lison, while in the second, the area favours the cultivation of red wines such as the local Raboso. Here the best known Pinot Grgio Doc Venezia finds its ideal habitat.

Pinot Grigio is considered historic, since it has for more than thirty years been included in the disciplinary protection. Not only that but since the early 20th century it has been cultivated in the Venetian hinterland.
Flavours of apple, licks, grapefruit, elderberry and hawthorn flowers, a persistent and delicate freshness due to a good minerality: these are the characteristics that make this wine so appreciated all over the world. The quality of our Pinot Grigio is given by a knowledge of this historical and rooted grape variety, over thirty years of protection and a terroir and particular climatic conditions that make it unique in its genre.

The Consortium's action with regard to this product is not limited to its protection and promotion alone. The activity of enhancement and deepening is given by constant studies and research aimed at highlighting the historical, social and cultural aspects of the link between wine and territory.
One of these projects is the creation of two vineyards in the city of Venice. These vineyards are a sort of biodiversity collection that sees the collection of all sorts of vines found in the city of Venice inside private gardens, palaces and convents.
For a smarter communication and use for the less experienced consumer and tourist, the Consortium has created three itineraries on ww.docvenezia.com to visit this city in an authentic way by sampling the typical wines and dishes, discovering stories, legends on various monuments and the streets of the city.
The ideal way to enjoy the city fully:
#FeelVenice has become the playoffs that accompany our wines and who consumes them. A way of living, enjoying totally experiential.


www.docvenezia.com
From the Alps to the Lagoon: a unique landscape where the wines of Venice are born


Download sheet PDF format




News from homepage
Le tipologie di consumatori si stanno evolvendo sempre di più e a velocità imprevedibili. Per capire il potenziale sviluppo dei mercati internazionali del vino sarà sempre più importante conoscere in profondità le diverse tipologie di target

I consigli di Euromonitor su come raggiungere le nuove 8 categorie di consumatori

Le tipologie di consumatori si stanno evolvendo sempre di più e a velocità imprevedibili. Per capire il potenziale sviluppo dei mercati internazionali del vino sarà sempre più importante conoscere in profondità le diverse tipologie di target

Francesco Piccoli
Se hai un passaggio generazionale in atto, scopri come formare al meglio nuovi imprenditori del vino, preparati, aggiornati e produttivi. lunedi 15 ottobre

Campus Impresa: la scelta degli imprenditori consapevoli

Se hai un passaggio generazionale in atto, scopri come formare al meglio nuovi imprenditori del vino, preparati, aggiornati e produttivi.

Nell’ultimo report di Euromonitor International i nuovi profili di 8 categorie di consumatori a livello mondiale  che avranno una grande influenza anche sui consumi di vino

Un nuovo modo di studiare i consumatori

Nell’ultimo report di Euromonitor International i nuovi profili di 8 categorie di consumatori a livello mondiale che avranno una grande influenza anche sui consumi di vino

Francesco Piccoli
Lo speed dating creato per trovare figure professionali nel mercato asiatico torna il 10 novembre durante la fiera di Hong Kong giovedi 11 ottobre

Nuove figure export per il mercato asiatico? #HireMeVinitaly Hong Kong ti aspetta

Lo speed dating creato per trovare figure professionali nel mercato asiatico torna il 10 novembre durante la fiera di Hong Kong

Prosegue l’attività di internazionalizzazione del Consorzio Tutela Vini Valpolicella che nel mese di ottobre farà tappa a Vancouver, Chicago, Washington DC e Zurigo. giovedi 11 ottobre

Valpolicella 50 Anniversary Tour: Canada, USA e Svizzera

Prosegue l’attività di internazionalizzazione del Consorzio Tutela Vini Valpolicella che nel mese di ottobre farà tappa a Vancouver, Chicago, Washington DC e Zurigo.

Le impressioni delle aziende e degli organizzatori al rientro dal tour in Vietnam che dal 2 al 4 ottobre ha fatto tappa ad Ho Chi Minh e Hanoi. giovedi 11 ottobre

Unexpected Italian Wines in Vietnam: come è andata?

Le impressioni delle aziende e degli organizzatori al rientro dal tour in Vietnam che dal 2 al 4 ottobre ha fatto tappa ad Ho Chi Minh e Hanoi.

Noemi Mengo
Presentato a Venezia il libro edito da Assouline giovedi 11 ottobre

Ornellaia celebra i primi 30 anni con un libro

Presentato a Venezia il libro edito da Assouline

Intervista a Jeremy Parzen, wine blogger e giornalista esperto di vini italiani, sulla nuova frontiera Usa: il mercato texano giovedi 11 ottobre

Community is the key

Intervista a Jeremy Parzen, wine blogger e giornalista esperto di vini italiani, sulla nuova frontiera Usa: il mercato texano

Considerazioni a seguito del Wine Export Manager Day 2018 di uno dei partecipanti al pomeriggio di formazione giovedi 11 ottobre

Essere un wine export manager oggi in Italia

Considerazioni a seguito del Wine Export Manager Day 2018 di uno dei partecipanti al pomeriggio di formazione

Un appuntamento mensile con le vostre considerazioni in merito ai mercati e ai cambiamenti che vivete ogni giorno con il vostro lavoro 
mercoledi 10 ottobre

La Rubrica dell'Export: "dear export manager, it's your turn!"

Un appuntamento mensile con le vostre considerazioni in merito ai mercati e ai cambiamenti che vivete ogni giorno con il vostro lavoro

Le indagini presentate a Wine Export Manager Day delineano la figura dell’export manager; da pochi è visto come un vero comunicatore
mercoledi 10 ottobre

Export manager o tuttofare?

Le indagini presentate a Wine Export Manager Day delineano la figura dell’export manager; da pochi è visto come un vero comunicatore

Noemi Mengo
Quali prospettive per l’export della denominazione veronese del Garda? martedi 09 ottobre

La nuova “era” del Bardolino

Quali prospettive per l’export della denominazione veronese del Garda?

Un parterre di ospiti internazionali di grande rilievo e una nuova formula più network oriented: alcune delle novità del prossimo forum del business del vino in programma a Verona il 26 e 27 novembre martedi 09 ottobre

What's In It For Me? Stevie Kim racconta il prossimo wine2wine

Un parterre di ospiti internazionali di grande rilievo e una nuova formula più network oriented: alcune delle novità del prossimo forum del business del vino in programma a Verona il 26 e 27 novembre

Agnese Ceschi
Partecipa gratuitamente alla presentazione dei campus dedicati ad export manager, venditori di vino e titolari di azienda

Ti aspettiamo venerdi all'open day dei campus di Wine People

Partecipa gratuitamente alla presentazione dei campus dedicati ad export manager, venditori di vino e titolari di azienda

Il 18 e il 19 novembre 2018 alla Fiera di Faenza torna la terza edizione di lunedi 08 ottobre

"Back to the wine": il vino artigianale in fiera a Faenza

Il 18 e il 19 novembre 2018 alla Fiera di Faenza torna la terza edizione di "Back to the wine"

La consulenza dedicata a chi lavora o vuole lavorare nel mondo del vino e desidera migliorare l’efficacia del proprio Curriculum Vitae.

WINE CV WRITER: come realizzare il CV che ogni impresa del vino vorrebbe leggere

La consulenza dedicata a chi lavora o vuole lavorare nel mondo del vino e desidera migliorare l’efficacia del proprio Curriculum Vitae.

A tutela dei produttori il nuovo aggiornamento verifica gli account di successo e scarta quelli su cui non investire sabato 06 ottobre

Instagram si aggiorna di nuovo a caccia dei falsi influencer

A tutela dei produttori il nuovo aggiornamento verifica gli account di successo e scarta quelli su cui non investire

Noemi Mengo
Impressioni dalla prima edizione dell’evento organizzato da Unexpected Italian in Vietnam

Vietnam, viaggio all’interno di un mercato emergente

Impressioni dalla prima edizione dell’evento organizzato da Unexpected Italian in Vietnam

Fabio Piccoli