Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

WineMeridian
martedi 31 marzo 2020 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


vinojobs Wine Monitor Fondazione Edmund Mach Cantina di Custoza WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it Corte De Pieri way to go Vigna Belvedere https://www.marchesibarolo.com/ http://www.varramista.it/it/ http://www.grafical.it/it/ www.prosecco.wine  www.cantinatollo.it pradellaluna.com catullio.it cantina settesoli mossi 1558 perdomini Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ valdoca pertinace
wednesday 12 february 2020

Italian wines in the world: Colmello di Grotta's Pinot Grigio Ramato

We have tasted for you Colmello di Grotta's Pinot Grigio Ramato


Italian wines in the world: Colmello di Grotta's Pinot Grigio Ramato
Pinot Grigio Ramato DOP Collio 2018

Color: Copper red
Year of production: 2018
Price: 12.50 euros
Annual production: 1,200 bottles
Appellation: DOP
Aging: 12 months in amphora and steel
Grapes: 100% Pinot Grigio

Friuli Venezia Giulia is an unique wine region in the Italian panorama where to find complex and diverse habitats. Embraced by the Alps mountains and touched by the winds, it is a crossroads of timeless cultures, border stories and cultural contaminations, including enological ones.
Colmello di Grotta's winery consists of 21 total hectares, of which 15 are vineyards, whose diversity of soils is truly unique in its mineral composition. Here the well-known Pinot Grigio is born, and the one proposed by Colmello di Grotta has characteristics of excellent complexity, it’s powerful in expressiveness and envelopment, with a floral contribution to the nose of orange blossom, white wisteria and notes of daisy, which then evolves into notes of apricot and white melon. A "crunchy" Pinot Grigio, fresh and enveloping, with an interesting aromatic correspondence where williams pear and tropical fruit arrive. Persistent finish with citrus aftertaste, this Pinot Grigio enriches an aperitif with friends even if it best animates fish courses of the nearby Adriatic lagoon with grilled vegetables creating a contrast that Pinot Grigio will be able to blend with its pleasant harmonies.

Company Profile
Colmello di Grotta was founded in 1965 in Farra d'Isonzo (GO) as a winery producing wines of excellence at the Hotel Bauer in Venice, a historic symbol of luxury hospitality in the Lagoon. The Company has been run for three generations, starting with its founder Luciana Bennati, and then to his daughter Francesca Bortolotto now assisted by her daughter Olimpia Possati. The vineyards cover about 21 hectares, of which about 15 vines mainly with white and grey grapes, in less part with red berry, for an average annual production of about 60 thousand bottles. A unique feature of the winery is to be crossed by the border separating the Collio DOP from the DOP Isonzo del Friuli; it is not a purely administrative distinction, in fact the land of Collio, they are completely different from the alluvial ones of the Isonzo, more compact. The wines are therefore characterized by very different personalities, but characterized by common denominators that trace the production philosophy in an unequivocal way: maximum attention to quality in full respect of the environment. The winery is now in the conversion phase to certify the production as organic, but we already work in a much more radical way in total respect of the land, the vineyards and the territory that hosts us. Our wines are characterized by a marked minerality and freshness, characteristics that we try to protect and enhance to the maximum without subjecting to any kind of aging in wood our whites, privileging amphorae microporous ceramic techniques of the latest generation: our wines must not taste of wood, but of berries and fresh and lively flowers. The electricity used on the farm derives exclusively from renewable sources.

Colmello di Grotta
Via Gorizia, 133 Farra d’Isonzo,
GO 34072 IT
info@colmello.it
www.colmello.it
Italian wines in the world: Colmello di Grotta's Pinot Grigio Ramato


Download sheet PDF format




News from homepage
Come decidiamo di reagire alle situazioni che viviamo dà un significato diverso al nostro tempo, decisione e condizione vitale sono due fattori chiave martedi 31 marzo 2020

Tempo inesorabile e tempo opportuno: come viverlo con “senso”

Come decidiamo di reagire alle situazioni che viviamo dà un significato diverso al nostro tempo, decisione e condizione vitale sono due fattori chiave

Lavinia Furlani
L’attuale slittamento delle iniziative b2b a livello internazionale deve rappresentare un’opportunità per le aziende del vino italiane per prepararsi al meglio al fine di costruire un nuovo modello di approccio ai mercati mondiali del vino.

È tempo di prepararsi ai mercati del futuro

L’attuale slittamento delle iniziative b2b a livello internazionale deve rappresentare un’opportunità per le aziende del vino italiane per prepararsi al meglio al fine di costruire un nuovo modello di approccio ai mercati mondiali del vino.

Lavinia Furlani
Titoli e curricula non bastano, l’importanza del ruolo delle società specializzate e del network di relazioni

La ricerca delle opportunità di lavoro nel mondo del vino: il Curriculum Vitae

Titoli e curricula non bastano, l’importanza del ruolo delle società specializzate e del network di relazioni

Redazione Wine Meridian
Perchè le aziende del vino ricorrono meno alle società di recruiting rispetto alle imprese degli altri settori? - Quarta puntata martedi 31 marzo 2020

#OBIEZIONE 4: Perché devo pagare degli acconti alla società di Head Hunting?

Perchè le aziende del vino ricorrono meno alle società di recruiting rispetto alle imprese degli altri settori? - Quarta puntata

Andrea Pozzan
Un’occasione per continuare a parlare di vino e condividere la nostra passione. lunedi 30 marzo 2020

“IO DEGUSTO A CASA” con FISAR Milano

Un’occasione per continuare a parlare di vino e condividere la nostra passione.

Come sta affrontando la drammaticità del momento Cielo e terra , che sta impegnando ogni risorsa perché il ciclo di produzione si svolga nella massima sicurezza. lunedi 30 marzo 2020

Cielo e terra vini, dai clienti nel mondo messaggi di sostegno e solidarietà

Come sta affrontando la drammaticità del momento Cielo e terra , che sta impegnando ogni risorsa perché il ciclo di produzione si svolga nella massima sicurezza.

Non può essere la paura a guidare ancora le scelte per il nostro futuro. Importanti riflessioni dello scrittore Alessandro Baricco che possono essere molto utili anche per dare un contributo utile alle nostre imprese del vino in una fase così difficile della nostra storia

La più importante lezione da questa emergenza

Non può essere la paura a guidare ancora le scelte per il nostro futuro. Importanti riflessioni dello scrittore Alessandro Baricco che possono essere molto utili anche per dare un contributo utile alle nostre imprese del vino in una fase così difficile della nostra storia

Fabio Piccoli
Gli scenari dei mercati del vino il Oltre Covid-19: andare oltre la crisi, imparare a conoscere la nostra identità e a saperla comunicare lunedi 30 marzo 2020

Partecipa al nostro webinar solidale mercoledi 1 aprile alle 15

Gli scenari dei mercati del vino il Oltre Covid-19: andare oltre la crisi, imparare a conoscere la nostra identità e a saperla comunicare

Ottimi export, consumi interni, GDO ma l’eccessiva dipendenza dal Prosecco rappresenta una debolezza per l’intero settore. lunedi 30 marzo 2020

Spumanti Italia? Forti ma deboli

Ottimi export, consumi interni, GDO ma l’eccessiva dipendenza dal Prosecco rappresenta una debolezza per l’intero settore.

Emanuele Fiorio
I 6 consigli della Sommelier Choice Awards, associazione americana di supporto al mondo dell'Horeca. lunedi 30 marzo 2020

Come può l’industria del vino affrontare il caos causato dal Covid-19?

I 6 consigli della Sommelier Choice Awards, associazione americana di supporto al mondo dell'Horeca.

Agnese Ceschi
Champagne e Barolo hanno annunciato azioni per mantenere i prezzi stabili e garantire la qualità. Roger Morris ci spiega come hanno evitato eccedenze di vino e deflazione dei prezzi. lunedi 30 marzo 2020

Champagne e Barolo, esempi di gestione virtuosa

Champagne e Barolo hanno annunciato azioni per mantenere i prezzi stabili e garantire la qualità. Roger Morris ci spiega come hanno evitato eccedenze di vino e deflazione dei prezzi.

Emanuele Fiorio
Passione, storie, unicità, vigneti autoctoni, tradizione: siete felici di pagare per la reputazione, la rarità e le storie?...perché no! lunedi 30 marzo 2020

Qualità-prezzo, parametro reale o fittizio?

Passione, storie, unicità, vigneti autoctoni, tradizione: siete felici di pagare per la reputazione, la rarità e le storie?...perché no!

Emanuele Fiorio
Ultimo giorno per aderire ai due corsi e-learning  “Vendita e wine marketing” e  “Voglio lavorare nel mondo del vino” a 99 euro lunedi 30 marzo 2020

Formarsi per non fermarsi

Ultimo giorno per aderire ai due corsi e-learning “Vendita e wine marketing” e “Voglio lavorare nel mondo del vino” a 99 euro

Cristian Fanzolato
Crescono le esportazioni, Stati Uniti e Germania i mercati top in valore e volume. Delude il Regno Unito, exploit Russia e Giappone. domenica 29 marzo 2020

Export Italia 2019: volumi da primato mondiale

Crescono le esportazioni, Stati Uniti e Germania i mercati top in valore e volume. Delude il Regno Unito, exploit Russia e Giappone.

Emanuele Fiorio
Uno scopo rivolto al futuro può far aprire davanti a noi una nuova strada lì dove non pensavamo sabato 28 marzo 2020

Blocco generale: come fare quando il timore dipinge davanti a noi un disegno più distorto che veritiero.

Uno scopo rivolto al futuro può far aprire davanti a noi una nuova strada lì dove non pensavamo

Cristian Fanzolato
Tutti gli osservatori ripetono che dopo l’emergenza Coronavirus il mondo non sarà più lo stesso. Ma se questo è vero, come potrebbe cambiare il mercato del vino? venerdi 27 marzo 2020

Ma quanto cambierà il mercato del vino?

Tutti gli osservatori ripetono che dopo l’emergenza Coronavirus il mondo non sarà più lo stesso. Ma se questo è vero, come potrebbe cambiare il mercato del vino?

Fabio Piccoli


WineMeridian