Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

http://www.winemeridian.com/
venerdi 22 marzo 2019 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers


Siddura enosocial.com

www.ilvinocomunica.it https://www.accordinistefano.it/ http://www.cantinavicobarone.com/ italian wine academy Farina Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ Tebaldi valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Siddura WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it roncoblanchis.it https://corte-de-pieri.business.site/
saturday 03 november

Italian wines in the world: MGM Mondo del Vino’s Asio Otus

We tasted for you MGM Mondo del Vino’s Asio Otus


Italian wines in the world: MGM Mondo del Vino’s Asio Otus
Asio Otus

Color: red
Year of production: NV
Price: 7.50 euro
Annual production: 100.000 bottles
Denomination: Vino Varietale d’Italia
Aging: steel
Grapes: cabernet, merlot, syrah

MGM Mondo del Vino is one of the most dynamic winemaking groups in the Italian wine scene. A group that is not afraid to dare even by the oenological point of view with a wine like Asiotus (the Latin name of the owl) that already on the label is defined as an "enigmatic red wine". But the enigma, in our opinion, is only in the name, in an original and elegant packaging (the golden owl on a black background) because as soon as you taste the wine, it starts telling everything about itself.
It is the perfect evidence of how three extraordinary international grape varieties such as Cabernet, Merlot and Syrah, combined in a skillfully balanced blend, can give a wine that is able to speak to the whole world.
This wine could have been described in the past, in a sort of superficial way, as a wine with an international taste. But today we have to talk about it as a wine capable of telling the story of three great French varieties, cultivated in Italy, that can express themselves in their full potential.
But it is also a red with several keys of interpretation. For those with less experience, it offers a bold but silky structure, persuasive. While for those who are more skilled, it comes out even its complexity enclosed in a very wide range of aromas The nose has intense notes of very ripe red fruit, almost jammy but well balanced by elegant spicy sensations, from cinnamon and cloves to vanilla. In the mouth the perception of an important but perfectly harmonious body is extraordinary. The notes of red fruit return with slight sweet - but not cloying- sensations, indeed it is one of the most drinkable red wines that we have recently tasted. The pairing seemed risky but it proved to be perfectly up to the task: beef with Chinese spicy sauce. The spicy of the meat was perfectly combined with the one of the wine and the spice was extraordinarily balanced by the sweetest notes of the wine.

Company Profile
Mondodelvino SpA was founded in 2013 in Forlì as the holding company for a group of dedicated wineries, but its story began in 1991 with the birth of the group's first winery: MGM Mondo del Vino, founded by the pioneering vision of Alfeo Martini, together with partners Roger Gabb and Christoph Mack.
June 28, 2017 marked an important milestone for the history of Mondodelvino. Originally founded in 1991 by Alfeo Martini together with partners, Roger Gabb and Christoph Mack; Mondodelvino passed from one generation, led by Alfeo, to the new executive board.
The innovative dual governance board comprises of:
- SUPERVISORY BOARD: composed of founders Alfeo Martini, Cristoph Mack, Roger Gabb and longtime business consulant Giorgio Rubini.
- MANAGEMENT BOARD: composed of Marco Martini, CEO; board members Davide Zondini, CFO; Scipione Giuliani and Gaetane Carron, chief wine makers and regional operation mangers; Luigi Bersano, sales director; and Enrico Gobino, marketing director.

These Italian wineries are part of the Mondodelvino SpA Group:
In Piedmont:
MGM Srl in Priocca: aging and production of classic Piedmontese wines
Cuvage Srl at Acqui Terme: production of Piedmontese Sparkling
In Sicily: Barone Montalto SpA: one of the main brands of Sicilian fine wine
In Romagna:
Poderi dal Nespoli Srl: Sangiovese of quality and innovative white wines. 
Italian wines in the world: MGM Mondo del Vino’s Asio Otus


Download sheet PDF format




News from homepage
In occasione di ProWein, svelato a Düsseldorf il concept dell’edizione 2019
venerdi 22 marzo

Milano Wine Week punta all'internazionalità

In occasione di ProWein, svelato a Düsseldorf il concept dell’edizione 2019

On March 10th, 2019, the Italian Wine Podcast celebrated its second anniversary since its first weekly episodes were launched on dedicated digital platforms. friday 22 march

Italian Wine Podcast: two years of “cin cin” with Italian wine people

On March 10th, 2019, the Italian Wine Podcast celebrated its second anniversary since its first weekly episodes were launched on dedicated digital platforms.

Climate change is a huge subject that touches everyone. Many of us cannot even conceive the dangers inflicted on our planet by climate change. Time is running out, we need to take charge now! friday 22 march

World's Leading Wine Experts Share Tried and Tested Solutions to Mitigate Climate Change

Climate change is a huge subject that touches everyone. Many of us cannot even conceive the dangers inflicted on our planet by climate change. Time is running out, we need to take charge now!

Michele Shah
Dall’indagine di Wine Intelligence emerge il ruolo delle donne nel consumo dei vini, sempre più vicino a quello dei maschi. Negli Usa preoccupante calo di consumatori abituali tra i più giovani

Donne e vino: più sensibili alla sostenibilità ma meno disposte a spendere

Dall’indagine di Wine Intelligence emerge il ruolo delle donne nel consumo dei vini, sempre più vicino a quello dei maschi. Negli Usa preoccupante calo di consumatori abituali tra i più giovani

Fabio Piccoli
Drink less, but drink better: il nuovo mantra del consumatore inglese giovedi 21 marzo

L'esplosione del biologico nel Regno Unito

Drink less, but drink better: il nuovo mantra del consumatore inglese

Agnese Ceschi
General Manager mercoledi 20 marzo

Offerta di Lavoro

General Manager

La manifestazione di Düsseldorf non solo rappresenta oggi la miglior “piazza” commerciale del vino nel mondo ma anche uno straordinario osservatorio per capire come si è evoluto e si sta evolvendo il settore vitivinicolo a livello mondiale

mercoledi 20 marzo

Prowein 2019, una fiera didattica

La manifestazione di Düsseldorf non solo rappresenta oggi la miglior “piazza” commerciale del vino nel mondo ma anche uno straordinario osservatorio per capire come si è evoluto e si sta evolvendo il settore vitivinicolo a livello mondiale

Fabio Piccoli
L’organizzazione aziendale ha spesso bisogno di un professionista esterno per valorizzare le proprie risorse mercoledi 20 marzo

La figura del Business Coach nel mondo del vino: Chi è? A cosa serve?

L’organizzazione aziendale ha spesso bisogno di un professionista esterno per valorizzare le proprie risorse

Massimo Benedetti, Marketing and communication specialist
Abbiamo girato per i padiglioni italiani alla ricerca delle impressioni dei produttori su questa edizione della nota kermesse tedesca martedi 19 marzo

ProWein 2019: buona la seconda (giornata)!

Abbiamo girato per i padiglioni italiani alla ricerca delle impressioni dei produttori su questa edizione della nota kermesse tedesca

Agnese Ceschi e Noemi Mengo
Report dalla prima giornata di ProWein. Dal Business Report della fiera di Düsseldorf grande crescita in attrattività del mercato cinese 
lunedi 18 marzo

ProWein 2019: deboli piogge, ma previste schiarite

Report dalla prima giornata di ProWein. Dal Business Report della fiera di Düsseldorf grande crescita in attrattività del mercato cinese

Noemi Mengo e Agnese Ceschi
L'intervista a Marius Berlemann, Global Head Wine & Spirits e direttore di ProWein domenica 17 marzo

ProWein here we go!

L'intervista a Marius Berlemann, Global Head Wine & Spirits e direttore di ProWein

Agnese Ceschi
Ci prepariamo all’edizione 2019 della kermesse più attesa in Europa 
sabato 16 marzo

ProWein: 3 punti chiave per fare il giusto ingresso in fiera

Ci prepariamo all’edizione 2019 della kermesse più attesa in Europa

We have tasted for you Tenuta Montemagno's Solis Vis Monferrato Bianco DOC Timorasso saturday 16 march

Italian wines in the world: Tenuta Montemagno's Solis Vis Monferrato Bianco DOC Timorasso

We have tasted for you Tenuta Montemagno's Solis Vis Monferrato Bianco DOC Timorasso

Abbiamo degustato per voi Solis Vis Monferrato Bianco DOC Timorasso di Tenuta Montemagno sabato 16 marzo

Italian wines in the world: Solis Vis Monferrato Bianco DOC Timorasso di Tenuta Montemagno

Abbiamo degustato per voi Solis Vis Monferrato Bianco DOC Timorasso di Tenuta Montemagno

Sembrava stata cancellata dal vocabolario del vino e invece mai come oggi si continua a parlare di tipicità e di quel legame straordinario tra il vino e la sua origine. Ma perché?

venerdi 15 marzo

Il ritorno “silenzioso” ma prezioso della tipicità

Sembrava stata cancellata dal vocabolario del vino e invece mai come oggi si continua a parlare di tipicità e di quel legame straordinario tra il vino e la sua origine. Ma perché?

Fabio Piccoli
Ettore Nicoletto, dal 2008 Amministratore Delegato di Santa Margherita Gruppo Vinicolo, è il nuovo Presidente del Consorzio di Tutela del Lugana DOC, una delle denominazioni emergenti del panorama vitivinicolo nazionale. giovedi 14 marzo

Ettore Nicoletto, Amministratore Delegato di Santa Margherita Gruppo Vinicolo, è il nuovo Presidente del Consorzio di Tutela del Lugana DOC.

Ettore Nicoletto, dal 2008 Amministratore Delegato di Santa Margherita Gruppo Vinicolo, è il nuovo Presidente del Consorzio di Tutela del Lugana DOC, una delle denominazioni emergenti del panorama vitivinicolo nazionale.

Salvato dal fallimento uno dei marchi storici del Chianti, salvaguardato anche il futuro dei soci conferitori del soci di una delle più importanti cooperative giovedi 14 marzo

Tenute Piccini rilanciano il Geografico

Salvato dal fallimento uno dei marchi storici del Chianti, salvaguardato anche il futuro dei soci conferitori del soci di una delle più importanti cooperative

Fabio Piccoli


http://www.winemeridian.com/