Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

WineMeridian
martedi 26 settembre 2017 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers


Social Meter Analysis Michele Shah Siddura winethics Vini Cina WineNet Bixio Farina http://www.principedicorleone.it/ mackenzie Iron3 Consorzio Soave InternationalWineTraders IWSC www.farinatransparency.com Tebaldi MIB valdoca pertinace vinojobs Cortemoschina wbwe IWSC registration Wine Monitor Fondazione Edmund Mach
friday 21 april

IWSC raises a glass to the Wine Show’s Joe Fattorini: Wine Communicator of the Year 2017

Fattorini builds on global success of The Wine Show’s first series with new award


IWSC raises a glass to the Wine Show’s Joe Fattorini: Wine Communicator of the Year 2017

Joe Fattorini


IWSC, the world’s oldest and most prestigious tasting competition for wines and spirits from around the globe, has completed its search for the planet’s best wine communicator, naming The Wine Show presenter Joe Fattorini as its winner for 2017.
Fattorini was picked as the outstanding candidate from a prestigious shortlist for his work on The Wine Show, on which he is now wowing audiences worldwide following the show’s phenomenal success since hitting screens last spring.
The show - which has now been broadcast in 109 countries - has attracted a cult following, largely thanks to Fattorini’s infectious enthusiasm and insatiable appetite to share his knowledge with a mass audience of wine lovers, as well as for his adventurous reporting on all things weird and wonderful from the world of wine.

Since first broadcasting in spring last year, viewers have watched Fattorini learning about the ritual of kissing vines in South Africa, the defences of a vineyard in the war-torn Middle East and the many strange rituals of winemakers the world over.
He has also used his starring role in the show to lead entertaining on-screen tastings with fellow presenters and self-confessed wine novices Matthew Goode and Matthew Rhys, as well as to interact with millions of fans via social media following each broadcast.

Richard Stoppard, Chief Operating Officer of IWSC, said Fattorini had impressed judges with his energy, enthusiasm and ability to present wine as both exciting and engaging to a global audience, irrespective of their previous level of knowledge.
“Joe’s work on The Wine Show has shown him to be a great voice for the wine industry and a champion for democratising the world of wine for the public,” explained Stoppard.2016 winner Joe Wadsack, who was part of a judging panel including IWSC representatives, journalists and senior figures from the wine industry*, described Fattorini as “astonishing”. He added: “Joe is a born communicator and is taking huge risks to make wine interesting and relevant to a mass audience.”

Among his broadcasts, Fattorini has investigated how one French wine maker risked his life working for the Resistance during the Second World War, and has even interviewed one winemaker who puts on a wetsuit every time he visits his cellar - because it’s underwater.
More importantly, he has helped and encouraged viewers to try wines from all round the world, with his Wine of the Week recommendations proving to be one of the most popular features of the show’s website, www.thewineshow.com.

Celebrating his award, Yorkshire-based Fattorini - who prior to starring on The Wine Show spent 15 years as the weekly wine critic for The Herald newspaper in Scotland - said: “It is a great honour to receive this award, which represents the work of the remarkable team who made The Wine Show happen, from the investors who risked their money and the directors and producers who risked their reputations, to the tireless technical team and the wine makers who welcomed us and told us their stories.

“The Wine Show is something special. It’s bought a new approach to wine to audiences in 109 countries. I’ve had tweets from Brazil, Nepal, Israel, Canada, Australia and the USA, and there’s even an Arab prince who tells all his friends to watch.
“We’ve built a unique relationship with wine lovers. Not just on the screen, but in direct relationships through the programme’s website and social media channels.”



Michele Shah IWSC Brand Ambassador to Italy
For more info about IWSC contact: micheleshah@gmail.com or go to https://www.iwsc.net/it/how-to-enter


Download sheet PDF format




News from homepage
Il 3 e 4 ottobre a Milano i grandi della Ristorazione si confrontano sul tema della Ragionevolezza
martedi 26 settembre

Follow Artù, the content is King

Il 3 e 4 ottobre a Milano i grandi della Ristorazione si confrontano sul tema della Ragionevolezza

Sempre più necessario un approccio scientifico alla vigna, come dichiara il dg ed enologo di Cantina Valpolicella Negrar, Daniele Accordini lunedi 25 settembre

Dalla gestione dell'appassimento alla gestione del vigneto, il futuro della viticoltura di qualità in Valpolicella va in questa direzione

Sempre più necessario un approccio scientifico alla vigna, come dichiara il dg ed enologo di Cantina Valpolicella Negrar, Daniele Accordini

Intervista a Riccardo Tedeschi, uno dei proprietari della nota azienda della Valpolicella, tra prospettive su Amarone e Valpolicella  lunedi 25 settembre

Il coraggio di essere sempre sé stessi: Tedeschi, un’azienda autentica

Intervista a Riccardo Tedeschi, uno dei proprietari della nota azienda della Valpolicella, tra prospettive su Amarone e Valpolicella

Agnese Ceschi
Una guida con un taglio prêt-à-porter per raccontare alle persone i migliori vini di Verona con un linguaggio nuovo sabato 23 settembre

I 3 migliori sommelier del Veneto presentano la Guida dei Vini di Verona

Una guida con un taglio prêt-à-porter per raccontare alle persone i migliori vini di Verona con un linguaggio nuovo

Agnese Ceschi
Domenica 24 settembre tra le colline del Prosecco in sella a motociclette classiche o d’epoca, un gruppo di distinti signori sosterrà la ricerca contro il cancro alla prostata e il suicidio maschile sabato 23 settembre

Bellenda aderisce al charity event The Distinguished Gentleman's Ride

Domenica 24 settembre tra le colline del Prosecco in sella a motociclette classiche o d’epoca, un gruppo di distinti signori sosterrà la ricerca contro il cancro alla prostata e il suicidio maschile

Recentemente si è aperto nuovamente il dibattito sui punti di forza e di debolezza di una doc regionale come quella della Sicilia. Una storia che testimonia anche gli inevitabili rischi di certi compromessi

La doc Sicilia e i rischi dei compromessi

Recentemente si è aperto nuovamente il dibattito sui punti di forza e di debolezza di una doc regionale come quella della Sicilia. Una storia che testimonia anche gli inevitabili rischi di certi compromessi

Fabio Piccoli
L’attività di promozione della più nota casa spumantistica italiana testimonia cosa significa riuscire a coniugare in maniera mirabile un brand vitienologico ai valori più forti del nostro made in Italy

Comunicare il vino italiano nel mondo, lo straordinario esempio Ferrari

L’attività di promozione della più nota casa spumantistica italiana testimonia cosa significa riuscire a coniugare in maniera mirabile un brand vitienologico ai valori più forti del nostro made in Italy

Fabio Piccoli
La Giuria-stampa ha decretato la vincitrice assoluta dell’evento durante la Serata di Gala svoltasi domenica 17 settembre nella prestigiosa cantina in Franciacorta. mercoledi 20 settembre

Sparkling Menu Villa Franciacorta: vince Lara Pasquarelli del Ristorante Claudio di Bergeggi (Sv)

La Giuria-stampa ha decretato la vincitrice assoluta dell’evento durante la Serata di Gala svoltasi domenica 17 settembre nella prestigiosa cantina in Franciacorta.

Italia del Vino-Consorzio presenterà, a fine settembre, a Shangai ed a Pechino il meglio della produzione nazionale in due distinti momenti guidati dai migliori professionisti cinesi del mondo del vino mercoledi 20 settembre

Italia del Vino in Cina: a Shangai e a Pechino due grandi eventi per Italia del Vino-Consorzio

Italia del Vino-Consorzio presenterà, a fine settembre, a Shangai ed a Pechino il meglio della produzione nazionale in due distinti momenti guidati dai migliori professionisti cinesi del mondo del vino

Evento degustazione con banchi d’assaggio dei vini di Venezia sabato 23 settembre con protagonista il Raboso mercoledi 20 settembre

#FeelVenice: il (vin) moro di Venezia

Evento degustazione con banchi d’assaggio dei vini di Venezia sabato 23 settembre con protagonista il Raboso

Lunedì 9 ottobre il grande evento dedicato alla cucina delle Marche mercoledi 20 settembre

Meet in Cucina Marche: la prima edizione marchigiana dell'evento ehe ospita grandi cuochi e il meglio della ristorazione regionale

Lunedì 9 ottobre il grande evento dedicato alla cucina delle Marche

Quello del Soave è l’unico consorzio vitivinicolo italiano ad essere stato selezionato per la CATF, China International Agricultural Trade Fair, per testimoniare il percorso di ricerca in vista della candidatura al GIAHS-FAO. mercoledi 20 settembre

Il Soave vola a Pechino per raccontare il GIAHS-FAO

Quello del Soave è l’unico consorzio vitivinicolo italiano ad essere stato selezionato per la CATF, China International Agricultural Trade Fair, per testimoniare il percorso di ricerca in vista della candidatura al GIAHS-FAO.

Il gusto dei consumatori di Hong Kong stia evolvendo a velocità esponenziale verso stili di consumo sempre più globali mercoledi 20 settembre

Le 10 tendenze odierne nel mercato di Hong Kong

Il gusto dei consumatori di Hong Kong stia evolvendo a velocità esponenziale verso stili di consumo sempre più globali

Agnese Ceschi
Vinitaly International Academy (VIA) successfully launched its first ever Certification Course in Beijing, China. After a week of training followed by a final exam held on September 14th, VIA welcomed its 9 new Italian Wine Ambassadors (IWAs). wednesday 20 september

Vinitaly International Academy breaks through into the ‘Forbidden City’ proclaiming 9 new Italian Wine Ambassadors

Vinitaly International Academy (VIA) successfully launched its first ever Certification Course in Beijing, China. After a week of training followed by a final exam held on September 14th, VIA welcomed its 9 new Italian Wine Ambassadors (IWAs).



WineMeridian