Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

 
mercoledi 25 aprile 2018 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com

Azienda Agricola Coali Farina Enartis http://www.principedicorleone.it/ Iron3 www.farinatransparency.com Tebaldi valdoca pertinace vinojobs wbwe Wine Monitor Fondazione Edmund Mach Michele Shah Tommasi WineNet
friday 29 december

Time for wishes, time for stories

WM Director Fabio Piccoli's end-of-year reflections about Italian wine


Time for wishes, time for stories
Christmas has come and among few days we will close this 2017, that, at least for us, people of wine will be remembered for one of the “thinnest” vintages of the last twenty years (probably less than the estimated 40 hl) and for an export that will grow a bit more, surpassing 6 billion euros, but still not well exploited from our compartment.
This year, we decided to wish each other Happy Christmas and a Happy New Year with some positive stories, for various reasons of Italian wine world.

Let’s start with a little story, the one of Angelo De Pieri, a small producer of the Berici Hills, in Vicenza region, for years grape supplier of a cooperative, who decided to bottle his first wine in 2017: a Prosecco on yeast called “La Rovesciata”.
How difficult and courageous is to be a wine entrepreneur today, in an era where there are no certainties and fast developments on the markets.
An other story. In 2017 Bertani celebrated the 50 Harvests (from 1958 to 2008) and the come back to the market of the historical vintage 1967 (1967-2017). Two fiftieth anniversaries that tell the story of a winery that has managed not to run after the fashion of the times, in the name of consistency and respect for the authenticity of its production territory and its own vine varieties.
But we also want to tell you about Francesca Moretti, managing director of Terra Moretti group (Bellavista, Contadi Castaldi, Petra, Sella & Mosca, Acquagiusta and Teruzzi Puthod), who has written, together with Laura Lazzaroni and Gianluca Biscalchin, an illustrated book titled "Uvaspina alla scoperta della vigna", an extraordinary example of how to let children enter in our world of wine.

Another story that we want to tell is the one about Vinitaly International Academy (VIA), strongly desired by Steve Kim and chaired by Ian D'Agata, which was born in February 2014 and in just over 3 years has managed to certify 131 Italian wine ambassadors representing 22 countries.
But we cannot fail to mention in this late 2017 Marilisa Allegrini, the first woman of Italian wine to deserve the Wine Spectator’s cover. An extraordinary example of female entrepreneurship in the world of wine.
But also Andrea Cortonesi, a small producer of Montalcino, owner of the company Uccelliera, who with his Brunello di Montalcino 2010 has “brought home” the 98 points of Wine Spectator.

Lastly, for us of Wine Meridian, 2017 closes with the birth of a very important project that we hope will make a useful contribution to Italian wine companies: Wine Campus, two training courses, one dedicated to wine entrepreneurs and one to export manager.
Italian wine should not be afraid of the future If the entrepreneurial skills of its managers will grow.
For this to happen we have decided to put people at the “centre of the game”. They are and will always be the key to success of Italian wine in the world.

Happy 2018 to all those who encourage us every day to be better.

Fabio Piccoli

Download sheet PDF format




News from homepage
La trattativa commerciale nasce dalla relazione. Tre regole d’oro per costruire la partnership ideale

Cosa abbiamo imparato osservando le trattative commerciali nelle fiere

La trattativa commerciale nasce dalla relazione. Tre regole d’oro per costruire la partnership ideale

Lavinia Furlani
Un Wine Export Manager che operi nei mercati di lingua tedesca, Centro Europa e Russia con l'obiettivo di mantenere i contatti esistenti e sviluppare nuovi volumi attraverso la creazione di nuove partnership.

Offerta di Lavoro: Area Manager lingua tedesca

Un Wine Export Manager che operi nei mercati di lingua tedesca, Centro Europa e Russia con l'obiettivo di mantenere i contatti esistenti e sviluppare nuovi volumi attraverso la creazione di nuove partnership.

La funzione logistica e spedizioni di un'azienda di imbottigliamento, parte di un grande gruppo vitivinicolo, necessita del contributo di una persona capace di organizzare le spedizioni in base agli ordini, alle disponibilità di magazzino e alla capacità produttiva.

Offerta di Lavoro: Addetto/a Ufficio Logistica

La funzione logistica e spedizioni di un'azienda di imbottigliamento, parte di un grande gruppo vitivinicolo, necessita del contributo di una persona capace di organizzare le spedizioni in base agli ordini, alle disponibilità di magazzino e alla capacità produttiva.

Grazie alla Brexit, e della conseguente debolezza della sterlina, le esportazioni dei produttori inglesi di cibo e bevande sono cresciute rispetto agli anni scorsi

Effetto positivo della Brexit per export del Regno Unito

Grazie alla Brexit, e della conseguente debolezza della sterlina, le esportazioni dei produttori inglesi di cibo e bevande sono cresciute rispetto agli anni scorsi

Francesco Piccoli
Un report sull’orientamento sud coreano rispetto ai vini d’importazione lunedi 23 aprile

Corea del Sud: gusti e preferenze di un mercato in espansione

Un report sull’orientamento sud coreano rispetto ai vini d’importazione

Noemi Mengo
Chiusi i battenti di una 52a edizione di grande successo di Vinitaly è opportuno chiedersi se tale risultato è da ascrivere ad una medesima vitalità delle nostre imprese vitivinicole

Il successo di Vinitaly è speculare allo stato di salute del vino italiano?

Chiusi i battenti di una 52a edizione di grande successo di Vinitaly è opportuno chiedersi se tale risultato è da ascrivere ad una medesima vitalità delle nostre imprese vitivinicole

Fabio Piccoli
Claudio Farina: “D’ora in poi i nostri vini avranno tappi Select Green della Nomacorc a tutela dei nostri investimenti in vigna e cantina e a garanzia dei nostri clienti”
giovedi 19 aprile

Farina sceglie i tappi Select Green della Nomacorc

Claudio Farina: “D’ora in poi i nostri vini avranno tappi Select Green della Nomacorc a tutela dei nostri investimenti in vigna e cantina e a garanzia dei nostri clienti”

Le stime a poche ore dalla chiusura parlano di 4380 aziende, 128 mila presenza e 32 mila operatori stranieri con al primo posto la conferma degli USA giovedi 19 aprile

Vinitaly 2018 all'insegna della positività

Le stime a poche ore dalla chiusura parlano di 4380 aziende, 128 mila presenza e 32 mila operatori stranieri con al primo posto la conferma degli USA

Agnese Ceschi
Mercoledì 18 aprile annunciati i sei vincitori della terza edizione del contest organizzato da Wine Meridian per trovare idee innovative di comunicazione e promozione del vino: Tenute Piccini, Tenuta Cocci Grifoni, Francesca Negri, The Round Table - Consorzio tutela del Gavi, Associazione Nazionale Città del Vino e Antonio Castelli


mercoledi 18 aprile

I vincitori del III concorso “Il Meridiano del Vino”

Mercoledì 18 aprile annunciati i sei vincitori della terza edizione del contest organizzato da Wine Meridian per trovare idee innovative di comunicazione e promozione del vino: Tenute Piccini, Tenuta Cocci Grifoni, Francesca Negri, The Round Table - Consorzio tutela del Gavi, Associazione Nazionale Città del Vino e Antonio Castelli

Una pubblicazione preziosa, curata da  Stevie Kim, direttrice di Vinitaly International e Ian D’Agata, direttore scientifico di Vinitaly International Academy, che presenta il vino italiano per la prima volta non partendo dalle denominazioni ma dai vitigni

Italian Wine Unplugged, quando spiegare la grande diversità del vino italiano è possibile

Una pubblicazione preziosa, curata da Stevie Kim, direttrice di Vinitaly International e Ian D’Agata, direttore scientifico di Vinitaly International Academy, che presenta il vino italiano per la prima volta non partendo dalle denominazioni ma dai vitigni

Inaugurata la 52a di Vinitaly con un rinnovato spirito collaborativo tra istituzioni e una presenza della politica (quella dei partiti) mai così forte nel passato

Vinitaly si apre all’insegna del “fare sistema” e della politica in prima fila

Inaugurata la 52a di Vinitaly con un rinnovato spirito collaborativo tra istituzioni e una presenza della politica (quella dei partiti) mai così forte nel passato

Fabio Piccoli
Dall’annuale analisi delle prime 155 imprese vitivinicole italiane (con fatturato superiore ai 25 milioni di euro) emerge un’industria vitivinicola italiana nel 2017 in crescita sia in termini di fatturato (+6,5%) che di export (+7,7%)

I big del vino italiano in salute nel rapporto di Mediobanca

Dall’annuale analisi delle prime 155 imprese vitivinicole italiane (con fatturato superiore ai 25 milioni di euro) emerge un’industria vitivinicola italiana nel 2017 in crescita sia in termini di fatturato (+6,5%) che di export (+7,7%)

Fabio Piccoli
Mentre l’Italia del vino spesso teme di la sua incredibile biodiversità vitienologica, Spagna e Cile cercano di dare un’immagine più complessa della loro offerta enologica per aumentare la propria reputazione e il posizionamento dei propri vini

Spagna e Cile cercano di “assomigliare” all’Italia

Mentre l’Italia del vino spesso teme di la sua incredibile biodiversità vitienologica, Spagna e Cile cercano di dare un’immagine più complessa della loro offerta enologica per aumentare la propria reputazione e il posizionamento dei propri vini

Fabio Piccoli
La selezione di Wine Meridian degli appuntamenti più interessanti, e originali, di questa 52a edizione di Vinitaly

Vinitaly 2018: gli appuntamenti, secondo noi, da non perdere

La selezione di Wine Meridian degli appuntamenti più interessanti, e originali, di questa 52a edizione di Vinitaly

Il Global Wine Brand Index di Wine Intelligence ha evidenziato in Yellow Tail (Australia) e Casillero del Diablo (Cile) i due brand aziendali del vino maggiormente riconosciuti dai consumatori

Quando è il brand aziendale a prevalere

Il Global Wine Brand Index di Wine Intelligence ha evidenziato in Yellow Tail (Australia) e Casillero del Diablo (Cile) i due brand aziendali del vino maggiormente riconosciuti dai consumatori

Francesco Piccoli
Il debutto della nuova formula a Vinitaly mercoledi 11 aprile

Vini Buoni d'Italia ed Enosocial assieme per l'acquisto dei vini in fiera

Il debutto della nuova formula a Vinitaly

Fissa un appuntamento con i nostri esperti di risorse umane durante i giorni di Vinitaly

Stai cercando lavoro nel mondo del vino? Vieni a presentarti

Fissa un appuntamento con i nostri esperti di risorse umane durante i giorni di Vinitaly

Focus su Stati Uniti con analisi sul mercato all'evento inaugurale di Vinitaly mercoledi 11 aprile

Vinitaly-Nomisma: Controsorpasso negli Usa, Italia del Vino di nuovo prima

Focus su Stati Uniti con analisi sul mercato all'evento inaugurale di Vinitaly

A dieci anni dall’ultima edizione, un nuovo libro dal titolo “Wine Marketing mercoledi 11 aprile

Tutti i segreti del Wine Marketing in un nuovo libro

A dieci anni dall’ultima edizione, un nuovo libro dal titolo “Wine Marketing" a cura di Nomisma Wine Monitor e con il supporto di Business Strategies