Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

 
giovedi 28 maggio 2020 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers



Wine Monitor Fondazione Edmund Mach Cantina di Custoza Masciarelli WineNet CVA Canicatti https://www.cantinafrentana.it Corte De Pieri way to go www.unexpecteditalian.it Vigna Belvedere CIR http://www.grafical.it/it/  www.cantinatollo.it cantina settesoli mossi 1558 perdomini vidra.com Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ valdoca pertinace vinojobs
friday 29 november 2019

Wine Meridian is partner of the World Bulk Wine Exhibition in Amsterdam

Wine Meridian's journalists are giving a speech about Italian trends and new wines at Amsterdam RAI on Monday the 2nd of December and to be held a Round Table on Tuesday the 3rd


Wine Meridian is partner of the World Bulk Wine Exhibition in Amsterdam
Next week Wine Meridian is participating in the world’s largest trade fair dedicated to the bulk wine business: The World Bulk WIne Exhibition in Amsterdam.
The WBWE is the event that gathers 75% of the bulk wine supply that is exported worldwide, the sole place worldwide where it is possible to taste 80% of the world’s harvest in only two days. 250 producers from 22 countries and 6,500 visitors from 60 countries are expected.

Bulk wine is no longer synonymous with large volumes; and an increasing number of professionals from the sector find quality in the wines presented at the WBWE, which is a great business opportunity further from bottling everything in origin.
Over the course of these past ten years, the World Bulk Wine Exhibition has shifted from being a trade fair to a complex business and discussion platform that provides many opportunities thanks to the multiple alternative activities which have been implemented.
A wide range of wines in bulk and in bag-in-box, wines with a designation of origin or a protected geographic indication, wines with a varietal designation, generic wines intended for blends, sparkling wines, aromatized wines such as vermouth, brandy and, nowadays, also spirits.

SUSTAINABILTY AS THE FAIR’S PIVOT AND DRIVING FORCE
Since its beginning the WBWE has been committed to a more environmental-friendly and sustainable wine industry; an industry in line with current requirements and future’s challenges.
As a result of this effort the The Vine Research & Innovation WBWE has been developed; it is a meeting point within the fair in order to create synergies between all those companies that share the WBWE’s discourse and philosophy in favor of circular economy, environment, innovation and research for a more sustainable sector.

SILENT TASTING ROOM
The WBWE has developed one of the most efficient tools for bulk wine importers: A tasting room where attendees can discover in a completely independent and well-documented way the entire range of wines participating in the fair.

INTERNATIONAL BULK WINE COMPETITION
The sole international competition that awards the best bulk wines worldwide will be held coinciding with the WBWE, increasing the prestige of bulk wines before importers, distributors and media from across the world.

PANEL OF EXPERTS & CONFERENCES
Renowned experts and professionals from across the world will discuss, debate and explain the future’s keys of a constantly challenging sector. This year, the title for the expert panel is: The bulk wine challenge: environment, climate change and new business opportunities.

Wine Meridian is giving a conference speech on Monday 2nd of December about “Fashions, trends and new wines in Italy” at 14.45 - Hall 2 & 3 Amsterdam RAI.
More over Fabio Piccoli, director of Wine Meridian, is taking part of a Round table on Tuesday 3rd on“Trends, new wines and new consumers” with the participation of Tugba Altinoz, graduate in business administration, WSET and student of the Master of Wine from Turkey, Mi Yeun Hong, journalist specializing in fashion, wines and lifestyle from South Korea. 

Wine Meridian is partner of the World Bulk Wine Exhibition in Amsterdam


Download sheet PDF format




News from homepage
Il Covid-19 ha cambiato le scelte dei consumatori britannici e americani sia in termini di modalità di acquisto, ma anche di prodotto acquistato. giovedi 28 maggio 2020

Usa e Regno Unito: le abitudini di consumo tra nuovi e vecchi trend

Il Covid-19 ha cambiato le scelte dei consumatori britannici e americani sia in termini di modalità di acquisto, ma anche di prodotto acquistato.

Agnese Ceschi
Assoenologi ha organizzato una nuova diretta per parlare del difficile momento per l'industria del vino. giovedi 28 maggio 2020

Le risposte delle Istituzioni e l'analisi degli enologi del mondo

Assoenologi ha organizzato una nuova diretta per parlare del difficile momento per l'industria del vino.

Astrid Panizza
Due terzi degli italiani disposti a pagare 20% in più per garantirsi l’italianità del prodotto. Bandiera italiana e claim “100% italiano” fanno crescere le vendite. giovedi 28 maggio 2020

Voglia di Made in Italy: il packaging “tricolore” paga

Due terzi degli italiani disposti a pagare 20% in più per garantirsi l’italianità del prodotto. Bandiera italiana e claim “100% italiano” fanno crescere le vendite.

Emanuele Fiorio
L'indagine di Global Web Index traccia i profili di alcuni comportamenti ricorrenti del consumatori mondiali. Diventeranno questi i paradigmi del panorama della Nuova Normalità? giovedi 28 maggio 2020

Il ventaglio di alternative della Nuova Normalità

L'indagine di Global Web Index traccia i profili di alcuni comportamenti ricorrenti del consumatori mondiali. Diventeranno questi i paradigmi del panorama della Nuova Normalità?

Agnese Ceschi
Per la cantina altoatesina la vendita di vino nel commercio al dettaglio di generi alimentari raggiunge il 45% e si apre la Norvegia come nuovo mercato. mercoledi 27 maggio 2020

Cantina Bolzano: strategie anti-crisi

Per la cantina altoatesina la vendita di vino nel commercio al dettaglio di generi alimentari raggiunge il 45% e si apre la Norvegia come nuovo mercato.

Siamo alla ricerca di nuove idee, testimonianze di successo per raccontare un'Italia che non si ferma. mercoledi 27 maggio 2020

Wine Meridian recruiter di storie vincenti: aspettiamo te!

Siamo alla ricerca di nuove idee, testimonianze di successo per raccontare un'Italia che non si ferma.

Astrid Panizza
Per le aziende statunitensi è una fase cruciale, rimangono le vendite online e gli happy hour virtuali ma molti puntano sulle degustazioni all’aperto. mercoledi 27 maggio 2020

Usa: i produttori affrontano la riapertura

Per le aziende statunitensi è una fase cruciale, rimangono le vendite online e gli happy hour virtuali ma molti puntano sulle degustazioni all’aperto.

Emanuele Fiorio
Slancio positivo per gli spumanti italiani che si assicurano il 35% del mercato totale, il Prosecco sta diventando un “every day wine”, un’abitudine di consumo degli americani. mercoledi 27 maggio 2020

Usa: gli spumanti italiani non perdono un colpo

Slancio positivo per gli spumanti italiani che si assicurano il 35% del mercato totale, il Prosecco sta diventando un “every day wine”, un’abitudine di consumo degli americani.

Emanuele Fiorio
We have tasted for you Masot’s Colfondo igt Colli Trevigiani 2017 wednesday 27 may 2020

Italian wines in the world: Masot’s Colfondo igt Colli Trevigiani 2017

We have tasted for you Masot’s Colfondo igt Colli Trevigiani 2017

Ottimo periodo pre-pandemia, i principali fornitori europei di vini sfusi sono cresciuti a 2 cifre in volume, ma l’emergenza globale produrrà perdite sostanziali. mercoledi 27 maggio 2020

Export vini sfusi: la “Belle Èpoque” prima del Covid-19

Ottimo periodo pre-pandemia, i principali fornitori europei di vini sfusi sono cresciuti a 2 cifre in volume, ma l’emergenza globale produrrà perdite sostanziali.

Emanuele Fiorio
In attesa dello sblocco del canale Horeca negli Usa, aziende, distributori e importatori si confrontano per pianificare lo sviluppo dell’agroalimentare italiano nel post Covid-19
mercoledi 27 maggio 2020

Prepararsi al rilancio del vino italiano negli Usa

In attesa dello sblocco del canale Horeca negli Usa, aziende, distributori e importatori si confrontano per pianificare lo sviluppo dell’agroalimentare italiano nel post Covid-19

Astrid Panizza
Un sistema di finanziamento alternativo e innovativo che crea l’incontro tra produttori vitivinicoli italiani di qualità e wine lovers trasformando l’acquisto in un’esperienza con l’inedita possibilità di acquistare anche En Primeur. martedi 26 maggio 2020

Nasce CrowdWine: la prima piattaforma di crowdfunding dedicata al vino italiano

Un sistema di finanziamento alternativo e innovativo che crea l’incontro tra produttori vitivinicoli italiani di qualità e wine lovers trasformando l’acquisto in un’esperienza con l’inedita possibilità di acquistare anche En Primeur.

Il business media britannico, premiato dalla UK Press Gazette come migliore iniziativa giornalistica durante la pandemia del Coronavirus, ci accompagna in uno dei principali mercati del vino mondiale in una delle crisi più complesse della storia moderna. martedi 26 maggio 2020

Con “The Buyer” nel Regno Unito in epoca Covid-19

Il business media britannico, premiato dalla UK Press Gazette come migliore iniziativa giornalistica durante la pandemia del Coronavirus, ci accompagna in uno dei principali mercati del vino mondiale in una delle crisi più complesse della storia moderna.

Federica Mataluna
Come convertire il paradosso di Cenerentola nella vita aziendale. martedi 26 maggio 2020

Prepararsi alla ripresa: la gestione del capitale umano

Come convertire il paradosso di Cenerentola nella vita aziendale.

Astrid Panizza
Il parere di Emilio Pedron, uno dei più autorevoli manager del vino italiano, che auspica l’affermarsi di una nuova élite manageriale ed una rinascita del mercato domestico e delle denominazioni, non dimenticando gli errori del passato. martedi 26 maggio 2020

Puntare sull’Italia con nuovi dirigenti capaci di fare rete

Il parere di Emilio Pedron, uno dei più autorevoli manager del vino italiano, che auspica l’affermarsi di una nuova élite manageriale ed una rinascita del mercato domestico e delle denominazioni, non dimenticando gli errori del passato.

Emanuele Fiorio