Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

sfondo_wm
domenica 22 settembre 2019 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


vinojobs Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Siddura WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it Corte De Pieri www.ilvinocomunica.it https://www.accordinistefano.it/ http://www.cantinavicobarone.com/ Vigna Belvedere italian wine academy https://www.marchesibarolo.com/ http://www.varramista.it/it/ http://www.grafical.it/it/ cantamessa vini www.prosecco.wine Farina Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ Tebaldi valdoca pertinace
martedi 09 luglio 2019

Cantina Vinchio-Vaglio Serra festeggia i 60 anni all'insegna della qualità e della salvaguardia del territorio

I festeggiamenti di sabato 13 e domenica 14 luglio inaugurano il percorso "I nidi" tra le suggestive colline del Monferrato


Cantina Vinchio-Vaglio Serra festeggia i 60 anni all'insegna della qualità e della salvaguardia del territorio

La Cantina Cooperativa di Vinchio-Vaglio Serra, fondata nel febbraio del 1959 ha, fin dalla sua nascita, preso a cuore la valorizzazione del paesaggio agrario delle verdi colline del Monferrato. “Avevano visto giusto quei 19 viticoltori di Vinchio e Vaglio Serra che decisero di fondare, dopo una non facile trattativa riguardante il luogo di edificazione dell’impianto nella regione San Pancrazio, la Cantina Cooperativa individuando nella sua nascita l’opportunità di accrescere l’allora bassissima remunerazione dell’uva regina della zona, la Barbera, garantendo al contempo un futuro alle proprie aziende e al territorio” ci racconta Ernestino Laiolo, direttore generale della cantina che oggi conta 185 soci per 420 ettari di vigneto in coltura specializzata. Avevano visto giusto quei 19 viticoltori perchè sessant’anni dopo, la loro “creatura” è diventata uno degli insostituibili punti di riferimento del mondo del vino di qualità piemontese (confermato nel 2017 dalla prestigiosa rivista Weinwirtschaft, che ha eletto la Cantina Vinchio Vaglio Serra la miglior cantina cooperativa italiana).

Oggi la cantina si appresta a festeggiare i suoi 60 anni di storia, con due giorni di festeggiamenti, il 13 e 14 luglio 2019, che vedranno come momento principe l’inaugurazione del percorso “I nidi” di Vinchio - Vaglio Serra.
Proprio la salvaguardia del territorio, infatti, è la vera mission da sempre di questa cantina cooperativa, fin dal 1959 quando c’era la necessità di non perdere i lavoratori che a grandi masse si trasferivano in città per lavorare alla Fiat, e farli invece rimanere a lavorare nelle campagne per raccogliere le uve, vinificarle e metterle sul mercato, e far salire il valore dei vini del Monferrato.

Una sfida quella della salvaguardia del territorio che, secondo le abitudini operative dei vertici della Cooperativa si è rapidamente trasformata in virtuoso esempio, prima con l’organizzazione di visite ai vigneti ed incontri con i vignaioli e proprio in occasione del sessantennio, con l’apertura del Sentiero dei Nidi di Vinchio e Vaglio Serra che si snoda sulle pendici della collina alle spalle della Cantina e risale fino alle porte della Riserva Naturale della Val Sarmassa. “Agevolmente percorribile a piedi, il sentiero è dotato di alcuni punti sosta - i Nidi per l’appunto - con area pic nic da cui si gode un’affascinante vista sui vigneti e sulle alture dove sorgono i centri di Vinchio e Vaglio Serra. Il sentiero si chiude sulla sommità della collina, al Nido del Presidente, con magnifico panorama ed una solo apparentemente stravagante sorpresa che richiama alla composizione sabbiosa dei terreni, un tempo assai lontano, ondulati fondali marini” spiega Laiolo. È l’Alto Monferrato, caratterizzato da terreni poco fertili sistemati su pendii molto ripidi, che se da un lato rendono la loro lavorazione particolarmente ardua, dall’altro offrono il vantaggio di esposizioni ottimali. Viticoltura faticosa, quindi, che presenta però i vantaggi di basse rese ed elevate gradazioni zuccherine, condizioni indispensabili per avere l’uva madre di grandi vini.

È il vitigno Barbera la vera anima “eterna” della Cantina Cooperativa di Vinchio-Vaglio Serra, anche se poi ha scelto di allargare nel tempo la propria missione produttiva alle più importanti tipologie viticole ed enologiche del Piemonte e, in tempi recenti, anche ad alcuni vitigni internazionali di grande fama e ineccepibili caratteristiche qualitative come Chardonnay e Pinot nero.
Proprio il Barbera sarà protagonista di una degustazione guidata il 13 luglio, una verticale delle prime 6 annate prodotte (2 0 0 1 - 2 0 0 3 - 2 0 0 4 - 2 0 0 6 - 2 0 0 7 - 2 0 0 9) dell’esclusiva selezione assoluta di Barbera d'Asti D.O.C.G. Superiore “Sei Vigne Insynthesis”. Il programma del giorno successivo, invece, prevede un percorso enogastronomico lungo il sentiero dei Nidi con dei banchi di degustazione dei vini dell’azienda in abbinamento ai prodotti tipici della zona nella splendida cornice dei gazebo immerso nel verde parco della Cantina.

“La sfida del terzo millennio è per la Viticoltori Associati di Vinchio e Vaglio Serra quella di proporre ai consumatori ed ai visitatori dell’accogliente Punto vendita, la storica selezione dei propri vini ed una struttura aziendale al passo con i tempi (moderna linea di vinificazione, linea di imbottigliamento dell’ultima generazione, barricaia per l’affinamento dei vini di maggior pregio), ma soprattutto la conoscenza “sostenibile” delle colline Unesco della Barbera. Li aspettiamo dunque il prossimo week end per apprezzarne le bellezze” conclude Laiolo. 

Agnese Ceschi

Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Wine Spectator, Robert Parker Wine Advocate e Falstaff premiano la storica realtà della Valpolicella con punteggi eccellenti sabato 21 settembre 2019

Importanti riscontri a livello internazionale per Tedeschi

Wine Spectator, Robert Parker Wine Advocate e Falstaff premiano la storica realtà della Valpolicella con punteggi eccellenti

Abbiamo degustato per voi il Muller Thurgau DOC superiore 2017 “Cembra” di Mezzacorona S.c.a.
sabato 21 settembre 2019

Italian wines in the world: Muller Thurgau DOC superiore 2017 “Cembra” di Mezzacorona S.c.a.

Abbiamo degustato per voi il Muller Thurgau DOC superiore 2017 “Cembra” di Mezzacorona S.c.a.

The dynamic international wine industry forum organized by Veronafiere, now in its 6th edition, this year will be held on November 25th and 26th in Verona, Italy. friday 20 september 2019

Mobilising New Technologies for Wine Producers at wine2wine 2019

The dynamic international wine industry forum organized by Veronafiere, now in its 6th edition, this year will be held on November 25th and 26th in Verona, Italy.

Lunedì 28 ottobre a Officine Farneto di Roma la competizione degli chef emergenti con show cooking e la parallela di Migliore Emergente Pizza venerdi 20 settembre 2019

Torna il Festival della Gastronomia a Roma ed è tutto per i professionisti dell’Ho.re.ca quest’anno

Lunedì 28 ottobre a Officine Farneto di Roma la competizione degli chef emergenti con show cooking e la parallela di Migliore Emergente Pizza

Presentato a Milano il nuovo Merlot in purezza, etichetta rinnovata nel solco dell’identità e dell’evoluzione. venerdi 20 settembre 2019

Il nuovo Montiano della Famiglia Cotarella

Presentato a Milano il nuovo Merlot in purezza, etichetta rinnovata nel solco dell’identità e dell’evoluzione.

Giovanna Romeo
Il nostro Wine Manager Day ha testimoniato ancora una volta che nelle relazioni tra i manager si possono individuare gran parte delle soluzioni alle problematiche del nostro settore vitivinicolo
venerdi 20 settembre 2019

Manager del vino: nel network le risposte e le opportunità

Il nostro Wine Manager Day ha testimoniato ancora una volta che nelle relazioni tra i manager si possono individuare gran parte delle soluzioni alle problematiche del nostro settore vitivinicolo

Fabio Piccoli
Ernesto Abbona di Unione Italiana Vini: “Serve azione diplomatica per scongiurare sanzioni”. venerdi 20 settembre 2019

Dazi USA: UIV si appella al premier Conte per risparmiare le aziende italiane

Ernesto Abbona di Unione Italiana Vini: “Serve azione diplomatica per scongiurare sanzioni”.

Nomisma Wine Monitor ci aggiorna su questi ultimi 30 anni di export italiano nel mondo 
giovedi 19 settembre 2019

I 30 anni che hanno cambiato l’export italiano

Nomisma Wine Monitor ci aggiorna su questi ultimi 30 anni di export italiano nel mondo

Noemi Mengo
Intervista a Jay Whiteley, esperto del mercato di Toronto, in particolare del monopolio LCBO, che ci espone la sua visione sulle potenzialità del vino italiano in Canada.  
mercoledi 18 settembre 2019

Toronto: là dove scegliere il canale giusto fa la differenza

Intervista a Jay Whiteley, esperto del mercato di Toronto, in particolare del monopolio LCBO, che ci espone la sua visione sulle potenzialità del vino italiano in Canada.

Noemi Mengo
We have tasted for you Bosco Viticultori's Canal Grando Rosso Venezia DOC wednesday 18 september 2019

Italian wines in the world: Bosco Viticultori's Canal Grando Rosso Venezia DOC

We have tasted for you Bosco Viticultori's Canal Grando Rosso Venezia DOC

Si è conclusa la terza edizione di Wine Manager Day, da quest’anno aperto a molte più figure del comparto. Momenti di formazione ed uno spazio per fare network, eccovi raccontata la giornata dei manager del vino. 
martedi 17 settembre 2019

Wine Manager Day 2019: in gioco le emozioni

Si è conclusa la terza edizione di Wine Manager Day, da quest’anno aperto a molte più figure del comparto. Momenti di formazione ed uno spazio per fare network, eccovi raccontata la giornata dei manager del vino.

Un rapido sguardo al report Drinks Market Analysis Global di IWSR. Oltre al vino, i dati relativi alle principali categorie del settore Beverage mondiale
lunedi 16 settembre 2019

Diminuiscono i consumi ma aumenta il valore del prodotto

Un rapido sguardo al report Drinks Market Analysis Global di IWSR. Oltre al vino, i dati relativi alle principali categorie del settore Beverage mondiale

Noemi Mengo
Abbiamo degustato per voi Canal Grando Rosso Venezia DOC di Bosco Viticultori sabato 14 settembre 2019

Italian wines in the world: Canal Grando Rosso Venezia DOC di Bosco Viticultori

Abbiamo degustato per voi Canal Grando Rosso Venezia DOC di Bosco Viticultori

La rivista britannica World of fine Wine premia l'eccellenza della carta vini de La Bottega del Vino venerdi 13 settembre 2019

La Bottega del Vino eletta "Miglior Carta Vini del Mondo per i Vini da Dessert 2019"

La rivista britannica World of fine Wine premia l'eccellenza della carta vini de La Bottega del Vino

Tante novità in questa seconda edizione, ed uno sguardo più attento alle nuove generazioni venerdi 13 settembre 2019

Dal 6 al 13 ottobre torna "Milano Wine Week", palcoscenico del vino nella città meneghina

Tante novità in questa seconda edizione, ed uno sguardo più attento alle nuove generazioni

Che il mercato del vino stia attraversando una fase non facile alla luce soprattutto di numerose incognite è sempre più evidente, ma talvolta la paura di alcuni imprenditori e manager rischia di peggiorare notevolmente la situazione
venerdi 13 settembre 2019

Quando la paura fa più danni dei problemi reali

Che il mercato del vino stia attraversando una fase non facile alla luce soprattutto di numerose incognite è sempre più evidente, ma talvolta la paura di alcuni imprenditori e manager rischia di peggiorare notevolmente la situazione

Fabio Piccoli
Il parere degli esperti influenza gli acquisti dei consumatori, ma ottenere un rating alto non starà diventando un’ossessione per i produttori?
giovedi 12 settembre 2019

96/100? Ma dove ho sbagliato?

Il parere degli esperti influenza gli acquisti dei consumatori, ma ottenere un rating alto non starà diventando un’ossessione per i produttori?

Noemi Mengo
Wine Export Manager Day è l’evento che non ti aspetti. Non perdertelo il 16 settembre a FICO Eataly World (Bologna), rimangono ancora pochi posti!
mercoledi 11 settembre 2019

5 motivi per non perdere il WEMDAY 2019 se non ti sei ancora iscritto

Wine Export Manager Day è l’evento che non ti aspetti. Non perdertelo il 16 settembre a FICO Eataly World (Bologna), rimangono ancora pochi posti!

Secondo IWSR il vino biologico raggiungerà 87,5 milioni a livello globale entro il 2022. I mercati europei guidano la domanda.
mercoledi 11 settembre 2019

Vino biologico in crescita in 5 mercati del mondo

Secondo IWSR il vino biologico raggiungerà 87,5 milioni a livello globale entro il 2022. I mercati europei guidano la domanda.

Noemi Mengo


sfondo_wm