Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

WineMeridian
martedi 28 marzo 2017 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers


http://www.principedicorleone.it/ mackenzie Iron3 Consorzio Soave InternationalWineTraders IWSC YouWine HKIWSC IWSC registration Wine Monitor Fondazione Edmund Mach Social Meter Analysis Michele Shah Tommasi winethics 209

Corso export manager: creare partnership con importatore

Venerdi 31 marzo il corso export manager focalizzato sulla relazione con importatore


Corso export manager: creare partnership con importatore
L’export sta rappresentando sempre di più una chiave fondamentale per la competitività delle imprese vitivinicole italiane.

I mercati internazionali del vino, però, presentano caratteristiche sempre più complesse - sia per quanto riguarda le caratteristiche del mercato, della distribuzione, sia per ciò che concerne gli aspetti normativi - e per affrontarli è pertanto essenziale la conoscenza delle loro dinamiche di sviluppo e le diversificazioni sia nei mercati tradizionali (Germania, Regno Unito, Usa, ecc.) che in quelli emergenti (Cina, Russia, Brasile, India, ecc.).

Da tutte queste considerazioni e dal contributo di professionisti molto esperti del settore Wine Meridian propone un percorso di formazione rivolto a produttori od operatori del vino che intendono approcciarsi a nuovi mercati.

Una giornata formativa che consentirà di costruire una mappa utile per definire obiettivi, strategie, competenze professionali e operatività di creazione di relazione con l’importatore. Il focus è dedicato allo sviluppo strategico del business e della relazione internazionale.

Il percorso analizzerà come il conto economico e le attività del distributore influenzano la scelta di un fornitore. Quale sono le leve che un venditore deve conoscere prima di scendere in campo?

Si tratta di un percorso formativo di eccellenza che -attraverso un approccio altamente operativo- renderà i titolari d’impresa in grado di portare immediato valore aggiunto soprattutto per quanto concerne i temi del marketing e dell’internazionalizzazione.

 

I motivi per partecipare:

  • Come capire la prospettiva del distributore e come posizionarsi rispetto alla prospettiva di chi acquista.
  • Per avere nuove conoscenze dirette sulla relazione con gli importatori
  • Per capire come consolidare rapporti di business e partership internazionali
  • Per avere un orientamento sui nuovi dati di mercato e tendenze
  • Per avere informazioni legali a supporto del tuo export

Sede:

Il corso si terrà a Lonigo in via Martiri delle Foibe, 9
, a cinque minuti dal casello autostradale di Montebello, e a 5 minuti dalla stazione di Lonigo.  

Orari:

Il corso di perfezionamento, full immersion, sarà dalle ore 10 alle ore 18.

Costo:

La quota d’iscrizione è di 180 euro più iva. Il pagamento dovrà avvenire massimo 5 giorni prima l’inizio delle attività.

Promozioni speciali:

Se hai già frequentato un altro corso nel 2017 dal secondo il costo è di 150 euro più iva

Docenti:

Dott. Fabio Piccoli" Direttore responsabile di Wine Meridian, esperto economia e marketing settore vitivinicolo

Dott. Lavinia Furlani " Direttore Editoriale di Wine Meridian, esperta di comunicazione nel settore agroalimentare

Dott. Andrea Pozzan - esperto di selezione del personale nel settore vitivinicolo

Dott. Nicola Bau'- consulente Studio Legale Withers


Modalità di iscrizione:

Per essere ammessi al corso è necessario inviare via mail a formazione@winemeridian.com i seguenti documenti:

domanda d’iscrizione che si trova in allegato 

curriculum personale con ogni eventuale documentazione su attività svolte;

Contatti:

Per informazioni 
Scrivere a formazione@winemeridian.com

Tel 348.5727501

Redazione Wine Meridian
Lavinia Furlani

File allegato 1: modulo di adesione


Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Image Line a MoMeVi 2017: come i nuovi strumenti digitali in agricoltura favoriscono la sostenibilità della produzione viticola

Sostenibilità e innovazione digitale: una sfida accolta dalla viticoltura italiana

Image Line a MoMeVi 2017: come i nuovi strumenti digitali in agricoltura favoriscono la sostenibilità della produzione viticola

L'eredità degli studi di Andrew Ehrenberg che tormenta, o almeno dovrebbe tormentare, tutti i brand manager, anche quelli del vino
martedi 28 marzo

Riconoscibilità vs. Differenziazione

L'eredità degli studi di Andrew Ehrenberg che tormenta, o almeno dovrebbe tormentare, tutti i brand manager, anche quelli del vino

Alice Alberti
L'analisi di Robert Joseph sul mercato cinese ci fornisce consigli interessanti e insegnamenti da non sottovalutare lunedi 27 marzo

Sindrome Cina

L'analisi di Robert Joseph sul mercato cinese ci fornisce consigli interessanti e insegnamenti da non sottovalutare

Agnese Ceschi
Venerdi 31 marzo il corso export manager focalizzato sulla relazione con importatore

Corso export manager: creare partnership con importatore

Venerdi 31 marzo il corso export manager focalizzato sulla relazione con importatore

Lavinia Furlani
Ricerca IRI per Vinitaly: tra i vini a maggior tasso di crescita ci sono Ribolla Gialla, Passerina, Valpolicella Ripasso, Chianti Docg domenica 26 marzo

Vino nella grande distribuzione: aumentano gli acquisti di vini doc e spumanti

Ricerca IRI per Vinitaly: tra i vini a maggior tasso di crescita ci sono Ribolla Gialla, Passerina, Valpolicella Ripasso, Chianti Docg

Forte delle crescenti richieste di mercato e del successo alle fiere internazionali di settore, il Consorzio di tutela intensifica la sua azione promozionale in Giappone e negli Stati Uniti

Vento in poppa per il Lessini Durello oltre confine

Forte delle crescenti richieste di mercato e del successo alle fiere internazionali di settore, il Consorzio di tutela intensifica la sua azione promozionale in Giappone e negli Stati Uniti

Il presidente dell’Istituto del Vino italiano di Qualità Grandi Marchi, Piero Mastroberardino, invoca l'intervento del ministro Martina

Istituto Grandi Marchi: su OCM promozione situazione paradossale

Il presidente dell’Istituto del Vino italiano di Qualità Grandi Marchi, Piero Mastroberardino, invoca l'intervento del ministro Martina

Secondo le previsioni di Iwsr le vendite degli sparkling (compreso lo Champagne), cresceranno dell’8,6% entro il 2020 raggiungendo un totale di circa 2,9 miliardi di bottiglie, di queste oltre 412 milioni saranno di Prosecco che supererà così la fascia di Champagne a prezzi più bassi

Nel 2020 il sorpasso del Prosecco allo Champagne “scontato”

Secondo le previsioni di Iwsr le vendite degli sparkling (compreso lo Champagne), cresceranno dell’8,6% entro il 2020 raggiungendo un totale di circa 2,9 miliardi di bottiglie, di queste oltre 412 milioni saranno di Prosecco che supererà così la fascia di Champagne a prezzi più bassi

Fabio Piccoli
We tasted for you Almerita Contessa Franca Spumante Metodo Classico DOC 2010 by the Sicilian winery Tasca d'Almerita

Italian Wines in the World: Almerita Contessa Franca Spumante Metodo Classico DOC 2010 by Tasca d'Almerita

We tasted for you Almerita Contessa Franca Spumante Metodo Classico DOC 2010 by the Sicilian winery Tasca d'Almerita



WineMeridian