Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

http://www.winemeridian.com/
mercoledi 20 febbraio 2019 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com

 http://acquesi.it/ wm Vyno Dienos italian wine academy Farina Enartis Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ Tebaldi valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Siddura Tommasi WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it Azienda Agricola Coali roncoblanchis.it https://corte-de-pieri.business.site/ www.ilvinocomunica.it https://www.accordinistefano.it/ http://www.cantinavicobarone.com/
giovedi 29 novembre

Degustare e acquistare in un battito di ciglia: è possibile?

La rivoluzione Enosocial® e Clicknbuy™ è appena iniziata e non sembra fermarsi. Ecco i dettagli e un video di spiegazione dell’applicazione smartphone dedicata a produttori e wine lovers


Degustare e acquistare in un battito di ciglia: è possibile?

Cari produttori, siete ad un evento e state conducendo una degustazione dei vostri vini, tutto procede per il meglio, i consumatori vi fanno molte domande e sarebbero interessati ad acquistare i vostri prodotti anche in quantità considerevoli, però…c’è sempre un però. Se sono ad una fiera, non possono uscire senza bolla, se sono venuti a piedi di certo non si porteranno casse di vino fino a casa, se non hanno contanti non vi firmeranno un assegno, questo è sicuro.
All’evento si sono divertiti, ma si ricorderanno di voi una volta tornati a casa? Verranno in cantina ad acquistare o, se non siete in GDO, si scorderanno quanto in quel momento avrebbero voluto avere uno strumento utile per comprare il vino appena degustato?
Essere carismatici o geni della comunicazione è essenziale, ma a volte necessitiamo anche di un aiutino tecnico per ovviare a queste problematiche, tipiche di qualsiasi evento di degustazione.

La comunicazione del mondo vino sta andando in una precisa direzione, caratterizzata da praticità, velocità, dialogo e trasparenza. Per questo motivo, abbiamo scelto di parlarvi di Enosocial®, che racchiude questi concetti e si propone come aiuto ai produttori e, soprattutto, strumento di dialogo fra questi e i consumatori finali.

Ma cos’è nel dettaglio Enosocial®?
Si tratta di un’app, scaricabile gratuitamente su App Store di iOS e Play Store di Android, il cui obiettivo è diventare la connessione diretta fra produttori e consumatori. Non un intermediario quindi, non una social app, non solo un classico e-commerce. Enosocial® dispone al suo interno di tre servizi principali: Vini in Vendita (e-commerce standard), Clicknbuy™ e Clicknbuy™ in Fiera.

Clicknbuy™ è un servizio di vendita geolocalizzato, e quindi attivabile solamente laddove il produttore ne sceglie l’attivazione, quindi in un luogo specifico. Proprio perché geolocalizzato, ci sono diverse opzioni, come Clicknbuy™ in cantina o Clicknbuy™ in Fiera. Per quanto riguarda il primo, il servizio si attiva nel momento in cui il consumatore si trova in cantina, e darà la possibilità di visualizzare solo i prodotti che si trovano all’interno di un certo raggio kilometrico e quindi acquistare il vino, per esempio, appena degustato con il produttore.

Clicknbuy™ in Fiera sfrutta lo stesso principio di geolocalizzazione, si attiva all’interno di uno specifico evento e permette l’acquisto massivo di prodotti all’interno dello stesso, eliminando il problema della compilazione di bolle o il trasporto di bottiglie a mano in giro per l’evento. Un doppio vantaggio, le cantine non dovranno preoccuparsi più di portare scorte di vino da vendere e gli utenti, dopo pochi click, potranno acquistare il prodotto degustato in stand e riceverlo comodamente all’indirizzo indicato e con spese di consegna molto convenienti.

Per tutti questi servizi, il produttore ha a disposizione un’interfaccia grafica disponibile sia da computer che da smartphone all’interno della quale può inserire i prezzi che preferisce, le descrizioni di ogni prodotto e persino creare eventi all’interno dei quali gli utenti potranno localizzarsi e scegliere dall’app i vini disponibili.

Un’altra via molto comoda, garantita dal servizio Clicknbuy™, è la scansione dell’Enosocial® Code che, (come spiegato anche nel video in fondo alla pagina) garantisce un ritorno di informazioni sul prodotto, letteralmente fotografando dall’app un qr code. Ogni prodotto registrato su Enosocial® è munito di uno speciale codice identificativo che viene reso visibile direttamente sull’etichetta del vino o un’etichetta esterna. Una volta scansionato, l’app mostra tutte le informazioni disponibili sul prodotto ed indirizza in pochi passaggi alla pagina di acquisto.

Di Wine Apps ce ne sono tante, quindi in cosa davvero si differenzia?

Enosocial®, innanzitutto si distingue per il fatto che offre la possibilità di acquistare il vino direttamente dal produttore, senza passaggi intermedi. Ma soprattutto, trova la sua forza nella praticità e nell’emozione del momento, ovvero nel soddisfare un desiderio nell’istante più coinvolgente per il consumatore, senza lasciare che il tempo sfumi le sensazioni e i ricordi legati ad un’esperienza unica ed emozionante, come quella della degustazione di vino.

A noi sembra chiaro: Enosocial®, un biglietto di sola andata verso il futuro!

Guarda il video: Come funziona Enosocial®?


Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
8 punti chiave per descrivere il mercato polacco e i suoi consumatori mercoledi 20 febbraio

Polonia: da mercato emergente ad economia in crescita

8 punti chiave per descrivere il mercato polacco e i suoi consumatori

Noemi Mengo
Partecipa con noi a Vyno Dienos, la fiera più importante per il mercato dei paesi Baltici, il 3 e 4 maggio
mercoledi 20 febbraio

Wine Meridian vola in Lituania, il mercato driver dei paesi Baltici

Partecipa con noi a Vyno Dienos, la fiera più importante per il mercato dei paesi Baltici, il 3 e 4 maggio

AGENTI VINO province Como, Varese, Milano martedi 19 febbraio

Offerta di Lavoro

AGENTI VINO province Como, Varese, Milano

I numeri di Nomisma-Wine Monitor, presentati a Benvenuto Brunello, confermano scenari importanti e unici per questo grande rosso toscano martedi 19 febbraio

Benvenuto Brunello, la grande sfida tra passato e futuro

I numeri di Nomisma-Wine Monitor, presentati a Benvenuto Brunello, confermano scenari importanti e unici per questo grande rosso toscano

Giovanna Romeo
Domenica 3 e lunedì 4 marzo torna l’appuntamento con le produzioni artigianali di qualità con centocinquanta cantine italiane e estere
martedi 19 febbraio

Live Wine 2019: a Milano la quinta edizione del Salone Internazionale del Vino Artigianale

Domenica 3 e lunedì 4 marzo torna l’appuntamento con le produzioni artigianali di qualità con centocinquanta cantine italiane e estere

Intervista a Sergio Bucci, Direttore della Cantina Vignaioli del Morellino di Scansano 
martedi 19 febbraio

Viaggio nel mondo della cooperazione e delle denominazioni

Intervista a Sergio Bucci, Direttore della Cantina Vignaioli del Morellino di Scansano

I problemi nascono perché ogni persona è differente, così come lo sono i mercati, i vini e i canali distributivi, mentre noi tendiamo a trattare tutti nello stesso modo. martedi 19 febbraio

Perchè è cosi difficile vendere vino?

I problemi nascono perché ogni persona è differente, così come lo sono i mercati, i vini e i canali distributivi, mentre noi tendiamo a trattare tutti nello stesso modo.

Roberta Zantedeschi
Intervista a Richard Alderson, appassionato ed esperto di vino in Nuova Zelanda, che ci svela i lunedi 18 febbraio

Nuova Zelanda: l’educazione al vino italiano partendo dalla GDO

Intervista a Richard Alderson, appassionato ed esperto di vino in Nuova Zelanda, che ci svela i "segreti" di questo piccolo ma interessante mercato del vino che presenta anche buone opportunità di sviluppo per le nostre imprese

Noemi Mengo
We have tasted for you Ronco Blanchis' Chardonnay Particella 3 saturday 16 february

Italian wines in the world: Ronco Blanchis' Chardonnay Particella 3

We have tasted for you Ronco Blanchis' Chardonnay Particella 3

Abbiamo degustato per voi Chardonnay Particella 3 di Ronco Blanchis 
sabato 16 febbraio

Italian wines in the world: Chardonnay Particella 3 di Ronco Blanchis

Abbiamo degustato per voi Chardonnay Particella 3 di Ronco Blanchis

Image Line raccoglie le testimonianze delle aziende vitivinicole che hanno adottato soluzioni digitali per la gestione dei loro vigneti e l’ottimizzazione del lavoro in campo.
venerdi 15 febbraio

Innovazione in vigneto: la parola a chi ha accolto la sfida

Image Line raccoglie le testimonianze delle aziende vitivinicole che hanno adottato soluzioni digitali per la gestione dei loro vigneti e l’ottimizzazione del lavoro in campo.

Anche le attuali difficoltà dei produttori di latte in Sardegna ci evidenziano il maggiore limite del nostro agroalimentare, la cultura di vendita, e anche nel settore vitivinicolo il problema è evidente

AAA cultura di vendita cercasi

Anche le attuali difficoltà dei produttori di latte in Sardegna ci evidenziano il maggiore limite del nostro agroalimentare, la cultura di vendita, e anche nel settore vitivinicolo il problema è evidente

Fabio Piccoli
Cerchiamo un Wine Sales Manager - Piemonte

Offerta di lavoro

Cerchiamo un Wine Sales Manager - Piemonte

In previsione del nostro tour a Singagore, il 22 e 23 maggio prossimi, presentiamo le previsioni al 2022 di IWSR su questo importante mercato del sud est asiatico dove l'Italia ha ampi margini di crescita
giovedi 14 febbraio

A Singapore dove il Prosecco fa recuperare quote all'Italia del vino

In previsione del nostro tour a Singagore, il 22 e 23 maggio prossimi, presentiamo le previsioni al 2022 di IWSR su questo importante mercato del sud est asiatico dove l'Italia ha ampi margini di crescita

Noemi Mengo
Basta vini a basso prezzo, solo Shiraz o vini dal medesimo stile, il cambio di rotta degli australiani negli Usa sta generando un nuovo rinascimento del vino made in Australia nel Paese a stelle e strisce
mercoledi 13 febbraio

Fascia premium e diversità le parole chiave della rinascita del vino australiano in Usa

Basta vini a basso prezzo, solo Shiraz o vini dal medesimo stile, il cambio di rotta degli australiani negli Usa sta generando un nuovo rinascimento del vino made in Australia nel Paese a stelle e strisce

Agnese Ceschi
Raccontaci cosa fai per promuovere e per comunicare il tuo vino. Siamo alla ricerca di progetti e di idee originali per valorizzarlo e comunicarlo. mercoledi 13 febbraio

Partecipa al concorso "Il Meridiano del vino": Wine Meridian premia le migliori idee di comunicazione e promozione del vino italiano

Raccontaci cosa fai per promuovere e per comunicare il tuo vino. Siamo alla ricerca di progetti e di idee originali per valorizzarlo e comunicarlo.

Un manuale per chi vuole fare impresa e non solo produrre buon vino

Un libro per gli imprenditori del mondo del vino di oggi

Un manuale per chi vuole fare impresa e non solo produrre buon vino

Roberta Zantedeschi
Intervista ad Andrea Fioratti, coordinatore del WSET Approved Programme Provider di Verona Italian Wine Academy

lunedi 11 febbraio

Uno sguardo all’interno di Italian Wine Academy

Intervista ad Andrea Fioratti, coordinatore del WSET Approved Programme Provider di Verona Italian Wine Academy



http://www.winemeridian.com/