Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

 
lunedi 17 dicembre 2018 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com

Tommasi WineNet CVA Canicatti https://www.cantinafrentana.it Azienda Agricola Coali roncoblanchis.it https://corte-de-pieri.business.site/ www.ilvinocomunica.it info@larchetipo.it http://www.tenutaviglione.com/ http://www.fattorialamagia.it/ https://www.accordinistefano.it/ https://www.rigoloccio.it/ http://www.cantinapedres.it/ http://www.cantinavicobarone.com/ https://www.vinica.it/it/  http://acquesi.it/ https://www.borgolacaccia.it/ https://www.carusoeminini.it/ http://www.cantinadicustoza.it/ https://tenutadelpriore.it/linea-col-del-mondo/ http://www.tenutastellacollio.it/en/ https://www.tenutedigiulio.it/site/ http://www.tenutamontemagno.it/ http://giannitessari.wine/ Farina Enartis Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ Tebaldi valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Michele Shah
giovedi 29 novembre

Degustare e acquistare in un battito di ciglia: è possibile?

La rivoluzione Enosocial® e Clicknbuy™ è appena iniziata e non sembra fermarsi. Ecco i dettagli e un video di spiegazione dell’applicazione smartphone dedicata a produttori e wine lovers


Degustare e acquistare in un battito di ciglia: è possibile?

Cari produttori, siete ad un evento e state conducendo una degustazione dei vostri vini, tutto procede per il meglio, i consumatori vi fanno molte domande e sarebbero interessati ad acquistare i vostri prodotti anche in quantità considerevoli, però…c’è sempre un però. Se sono ad una fiera, non possono uscire senza bolla, se sono venuti a piedi di certo non si porteranno casse di vino fino a casa, se non hanno contanti non vi firmeranno un assegno, questo è sicuro.
All’evento si sono divertiti, ma si ricorderanno di voi una volta tornati a casa? Verranno in cantina ad acquistare o, se non siete in GDO, si scorderanno quanto in quel momento avrebbero voluto avere uno strumento utile per comprare il vino appena degustato?
Essere carismatici o geni della comunicazione è essenziale, ma a volte necessitiamo anche di un aiutino tecnico per ovviare a queste problematiche, tipiche di qualsiasi evento di degustazione.

La comunicazione del mondo vino sta andando in una precisa direzione, caratterizzata da praticità, velocità, dialogo e trasparenza. Per questo motivo, abbiamo scelto di parlarvi di Enosocial®, che racchiude questi concetti e si propone come aiuto ai produttori e, soprattutto, strumento di dialogo fra questi e i consumatori finali.

Ma cos’è nel dettaglio Enosocial®?
Si tratta di un’app, scaricabile gratuitamente su App Store di iOS e Play Store di Android, il cui obiettivo è diventare la connessione diretta fra produttori e consumatori. Non un intermediario quindi, non una social app, non solo un classico e-commerce. Enosocial® dispone al suo interno di tre servizi principali: Vini in Vendita (e-commerce standard), Clicknbuy™ e Clicknbuy™ in Fiera.

Clicknbuy™ è un servizio di vendita geolocalizzato, e quindi attivabile solamente laddove il produttore ne sceglie l’attivazione, quindi in un luogo specifico. Proprio perché geolocalizzato, ci sono diverse opzioni, come Clicknbuy™ in cantina o Clicknbuy™ in Fiera. Per quanto riguarda il primo, il servizio si attiva nel momento in cui il consumatore si trova in cantina, e darà la possibilità di visualizzare solo i prodotti che si trovano all’interno di un certo raggio kilometrico e quindi acquistare il vino, per esempio, appena degustato con il produttore.

Clicknbuy™ in Fiera sfrutta lo stesso principio di geolocalizzazione, si attiva all’interno di uno specifico evento e permette l’acquisto massivo di prodotti all’interno dello stesso, eliminando il problema della compilazione di bolle o il trasporto di bottiglie a mano in giro per l’evento. Un doppio vantaggio, le cantine non dovranno preoccuparsi più di portare scorte di vino da vendere e gli utenti, dopo pochi click, potranno acquistare il prodotto degustato in stand e riceverlo comodamente all’indirizzo indicato e con spese di consegna molto convenienti.

Per tutti questi servizi, il produttore ha a disposizione un’interfaccia grafica disponibile sia da computer che da smartphone all’interno della quale può inserire i prezzi che preferisce, le descrizioni di ogni prodotto e persino creare eventi all’interno dei quali gli utenti potranno localizzarsi e scegliere dall’app i vini disponibili.

Un’altra via molto comoda, garantita dal servizio Clicknbuy™, è la scansione dell’Enosocial® Code che, (come spiegato anche nel video in fondo alla pagina) garantisce un ritorno di informazioni sul prodotto, letteralmente fotografando dall’app un qr code. Ogni prodotto registrato su Enosocial® è munito di uno speciale codice identificativo che viene reso visibile direttamente sull’etichetta del vino o un’etichetta esterna. Una volta scansionato, l’app mostra tutte le informazioni disponibili sul prodotto ed indirizza in pochi passaggi alla pagina di acquisto.

Di Wine Apps ce ne sono tante, quindi in cosa davvero si differenzia?

Enosocial®, innanzitutto si distingue per il fatto che offre la possibilità di acquistare il vino direttamente dal produttore, senza passaggi intermedi. Ma soprattutto, trova la sua forza nella praticità e nell’emozione del momento, ovvero nel soddisfare un desiderio nell’istante più coinvolgente per il consumatore, senza lasciare che il tempo sfumi le sensazioni e i ricordi legati ad un’esperienza unica ed emozionante, come quella della degustazione di vino.

A noi sembra chiaro: Enosocial®, un biglietto di sola andata verso il futuro!

Guarda il video: Come funziona Enosocial®?


Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Intervista a Massimiliano Naso, ingegnere ambientale e Responsabile Vendite Italia Grandi Clienti di Liquigas lunedi 17 dicembre

GPL e GNL soluzioni energetiche sostenibili per le aziende del vino

Intervista a Massimiliano Naso, ingegnere ambientale e Responsabile Vendite Italia Grandi Clienti di Liquigas

In questi ultimi mesi, in particolare, vi è una proliferazione di pagine pubblicitarie di aziende del vino sui media generalisti. Quali i significati di questo grande “ritorno”?

Il gran ritorno della pubblicità sul vino

In questi ultimi mesi, in particolare, vi è una proliferazione di pagine pubblicitarie di aziende del vino sui media generalisti. Quali i significati di questo grande “ritorno”?

Fabio Piccoli
Un modo di narrare complesso ma efficace, ancora sconosciuto nel mondo del vino
lunedi 17 dicembre

Mai sentito parlare del Transmedia Storytelling?

Un modo di narrare complesso ma efficace, ancora sconosciuto nel mondo del vino

Noemi Mengo
We tasted for you Siddùra's Èrema Cannonau di Sardegna DOC 2016 saturday 15 december

Italian wines in the world: Siddùra's Èrema Cannonau di Sardegna DOC 2016

We tasted for you Siddùra's Èrema Cannonau di Sardegna DOC 2016

In pre-anteprima a Bardolino l’annata 2018 della DOC gardesana venerdi 14 dicembre

Il Chiaretto cavalca l’onda della pink revolution

In pre-anteprima a Bardolino l’annata 2018 della DOC gardesana

Celebrati i risultati ottenuti da Cantina di Soave e presentato il resoconto del Bilancio d’esercizio, attraverso la tradizionale Conferenza Stampa di fine anno
venerdi 14 dicembre

Cantina di Soave: traguardi, novità ed un bilancio che eleva il lavoro dei soci

Celebrati i risultati ottenuti da Cantina di Soave e presentato il resoconto del Bilancio d’esercizio, attraverso la tradizionale Conferenza Stampa di fine anno

Intervista ad Andrea Bianchi, CEO e co-fondatore dell’app Enosocial® 
giovedi 13 dicembre

Credere nel valore delle proprie idee: il successo del caso Enosocial®

Intervista ad Andrea Bianchi, CEO e co-fondatore dell’app Enosocial®

Abbiamo degustato per voi l'Èrema Cannonau di Sardegna DOC 2016 di Siddùra giovedi 13 dicembre

Italian Wines in the World: Èrema Cannonau di Sardegna DOC 2016 di Siddùra

Abbiamo degustato per voi l'Èrema Cannonau di Sardegna DOC 2016 di Siddùra

Troppo spesso l’operatività supera la progettualità con il rischio di sprecare risorse e non centrare il vero obiettivo. mercoledi 12 dicembre

Marketing e comunicazione: trova la tua strategia!

Troppo spesso l’operatività supera la progettualità con il rischio di sprecare risorse e non centrare il vero obiettivo.

Massimo Benedetti, Marketing and communication specialist
Dall'acino al bicchiere per la tracciabilità e trasparenza del processo produttivo mercoledi 12 dicembre

Wine Blockchain: quali i vantaggi per l’industria vitivinicola?

Dall'acino al bicchiere per la tracciabilità e trasparenza del processo produttivo

Agnese Ceschi
A spiegarcelo ci pensa “4 colori per vendere il vino”, il nuovo libro di Lavinia Furlani e Andrea Pozzan di WinePeople mercoledi 12 dicembre

Vendere il vino. Sì, ma a chi?

A spiegarcelo ci pensa “4 colori per vendere il vino”, il nuovo libro di Lavinia Furlani e Andrea Pozzan di WinePeople

Progetto Ponza, la novità della storica azienda vinicola dell'Agro Pontino, Casale del Giglio. mercoledi 12 dicembre

Casale del Giglio: storia di un'isola, di una famiglia ed un progetto inimitabile

Progetto Ponza, la novità della storica azienda vinicola dell'Agro Pontino, Casale del Giglio.

Il Valpolicella Classico Superiore Ripasso DOC Acinatico 2016 vince la medaglia d’oro martedi 11 dicembre

L'azienda agricola Accordini Stefano premiata al Mondial des Vins extrêmes 2018

Il Valpolicella Classico Superiore Ripasso DOC Acinatico 2016 vince la medaglia d’oro

Intervista a Maurizio Broggi, Direttore dell'Italian Wine Scholar Education Program di Wine Scholar Guild
martedi 11 dicembre

Vino italiano nel mondo: educare partendo dal principio

Intervista a Maurizio Broggi, Direttore dell'Italian Wine Scholar Education Program di Wine Scholar Guild

Noemi Mengo
  Fallimento N. 53/2017 Tribunale di Verona martedi 11 dicembre

Informazione pubblicitaria
AVVISO DI SOLLECITAZIONE OFFERTE

Fallimento N. 53/2017 Tribunale di Verona

Non è poi così difficile emergere tra i manager del vino [warning: politically incorrect contents]

Giganti in un popolo di nani

Non è poi così difficile emergere tra i manager del vino [warning: politically incorrect contents]

Andrea Pozzan
We have tasted for you Colle Moro’s Alcàde Montepulciano d’Abruzzo DOC 2014 saturday 08 december

Italian wines in the world: Colle Moro’s Alcàde Montepulciano d’Abruzzo DOC 2014

We have tasted for you Colle Moro’s Alcàde Montepulciano d’Abruzzo DOC 2014

Abbiamo degustato per voi Alcàde Montepulciano d’Abruzzo doc 2014 di Colle Moro sabato 08 dicembre

Italian wines in the world: Alcàde Montepulciano d’Abruzzo doc 2014 di Colle Moro

Abbiamo degustato per voi Alcàde Montepulciano d’Abruzzo doc 2014 di Colle Moro

L’intervista a Lorenzo Palla, titolare dell’azienda Ronco Blanchis
venerdi 07 dicembre

Il coraggio di puntare sull’identità del Collio

L’intervista a Lorenzo Palla, titolare dell’azienda Ronco Blanchis

Agnese Ceschi
L’etichetta interattiva fa il suo ingresso in scena al più importante forum sul business del vino. venerdi 07 dicembre

Winebel debutta a wine2wine 2018

L’etichetta interattiva fa il suo ingresso in scena al più importante forum sul business del vino.

Per secoli sono stati i “segreti” ad alimentare il mito dello Champagne, negli ultimi anni, invece, è raccontare la “verità” la chiave comunicativa per dare ancora prestigio alla grande bollicina francese

Si chiama trasparenza la svolta comunicativa dello Champagne

Per secoli sono stati i “segreti” ad alimentare il mito dello Champagne, negli ultimi anni, invece, è raccontare la “verità” la chiave comunicativa per dare ancora prestigio alla grande bollicina francese

Fabio Piccoli
Un esempio vincente di marketing targetizzato, spazio ai giovani! giovedi 06 dicembre

Anna Spinato: focus sui Millenials

Un esempio vincente di marketing targetizzato, spazio ai giovani!

Un Paese di contrasti, che ci somiglia e che ha bisogno dell’export italiano, ma non sarà una sfida semplice 
giovedi 06 dicembre

Brasile: il mercato di chi ama le sfide

Un Paese di contrasti, che ci somiglia e che ha bisogno dell’export italiano, ma non sarà una sfida semplice

Noemi Mengo
Ultimi posti disponibili per partecipare dal 4 al 5 marzo. Noi ci saremo, e voi? mercoledi 05 dicembre

Vinexpo New York: i 10 motivi per cui non mancare!

Ultimi posti disponibili per partecipare dal 4 al 5 marzo. Noi ci saremo, e voi?

Durante un evento milanese sono stati messi in degustazione alcuni vini dell’azienda maremmana che ha cambiato proprietà dal 2017 mercoledi 05 dicembre

Il restyling di Rigoloccio

Durante un evento milanese sono stati messi in degustazione alcuni vini dell’azienda maremmana che ha cambiato proprietà dal 2017