Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

 
lunedi 23 luglio 2018 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com

https://www.poderidalnespoli.com/ https://www.cantinafrentana.it Azienda Agricola Coali roncoblanchis.it Farina Enartis Tebaldi wbwe Wine Monitor Fondazione Edmund Mach Michele Shah Tommasi WineNet
mercoledi 11 luglio

DOMENIS1898: quando la tradizione dei distillati incontra il restyling

La storia di un’azienda secolare nel settore dei distillati che si rinnova nell’immagine e nella gamma di prodotti


DOMENIS1898: quando la tradizione dei distillati incontra il restyling

Cristina Domenis, Responsabile della Produzione e Maître de Chai


Non sempre si può contare solo sulla storicità e la buona reputazione; serve mettersi in gioco, cambiare prospettiva ed innovarsi per continuare a cavalcare la cresta dell’onda. Lo sa bene DOMENIS1898, un’azienda che produce distillati da molto, molto tempo, come il nome ricorda.

Fondata appunto nel
1898 da Pietro Domenis a Cividale del Friuli, inizia a distribuire i suoi prodotti nel territorio friulano uscendo dai confini di consumo regionale, affermandosi progressivamente in tutto il mercato nazionale. La percezione della grappa comincia a cambiare nel dopoguerra, grazie ai mutamenti culturali degli anni dello sviluppo, ed essa passa dall’essere un prodotto artigianale all’essere un raffinato distillato di dignità pari a molti e più noti prodotti esteri. Durante gli anni il know how aziendale viene brevettato: se inizialmente si era partiti da un solo alambicco, ad oggi l’impianto ne conta otto.
Nel 1998, in occasione del festeggiamento dei 100 anni di attività di distillazione, nasce Storica Nera, il prodotto che può considerarsi la punta di diamante dell’azienda e subito dopo Secolo, una grappa con cui Domenis spinge tutta la sua arte, si tratta di una grappa a 60°, un omaggio al fondatore Pietro per la sfida vinta, ossia quella di creare un distillato armonico, elegante, intenso e allo stesso tempo morbido e vellutato.
Sempre nel 1998, nasce la Linea Biologica di Domenis, segno chiaro della volontà di avvicinarsi alla sensibilità dei consumatori per i prodotti derivati da materie prime biologiche, e scelta che resta in linea con la recente decisione di investire nella produzione futura di liquori biologici e vegani, a breve sul mercato.

E oggi?
Chiacchierando con Cristina Domenis, Responsabile della Produzione e Maître de Chai, abbiamo capito a cosa sta puntando DOMENIS1898 per concorrere sul mercato, un cambio di rotta che riteniamo d’ispirazione.
“Trovatami a dover risolvere al meglio il passaggio generazionale, ho fatto i conti con una necessaria innovazione dal punto di vista organizzativo e non solo. La scelta, ad oggi potremmo dire giusta, è stata quella di donare un completo restyling nell’immagine e nel concetto del distillato come prodotto” spiega Cristina.

Cercando di spostare e ringiovanire il canale di dialogo per questi tipi di prodotti ad alta gradazione, quindi consumabili in contesti più ristretti rispetto al parallelo mondo del vino, ci si è chiesti cosa dovrebbe aspettarsi il consumatore. “Ci vuole una comunicazione semplice e diretta, chiara anche nel design del prodotto. Il mondo dei distillati si sta svecchiando, ed è giusto mantenere la storicità come punto cardine, ma emerge un’esigenza di rendere le grappe e i liquori prodotti più contemporanei e vicini anche alle nuove generazioni” racconta Cristina.

“Proprio in quest’ottica di freschezza si sono sviluppate le due novità presentate allo scorso Vinitaly 2018 " racconta "la grappa, LA 120, una riserva di 41.2 gradi il cui nome omaggia i 120 anni di attività dell’azienda e la linea di liquori tutta dedicata al mondo femminile “Lady Domenis”, ottima in purezza ma ideale come base di cocktail”.

Importante sottolineare la filosofia aziendale di DOMENIS1898: si punta tutto sulla qualità e non sui grandi numeri, da sempre. “Proprio per questo l’evoluzione negli anni ha portato a due cambiamenti di rilevanza: innanzitutto un miglioramento nella qualità della materia prima e poi nel miglioramento dell’impianto di distillazione, che possa garantire la produzione di una grappa adatta anche ai più esigenti, un prodotto raffinato” conclude Cristina.

Il messaggio che trasmette in tutto e per tutto DOMENIS1898 è chiaro e decisamente condivisibile dai più: il mercato evolve in fretta e l’azienda deve evolvere con esso, sebbene si posseggano radici fondate nel passato, l’innovazione deve avvenire, nel rispetto del prodotto e puntando all’assoluta qualità, aprendosi a nuove idee e mercati. 





Link all'intervista con Alain Rubeli, Amministratore Unico di DOMENIS1898 durante Vinitaly 2018.
DOMENIS1898: quando la tradizione dei distillati incontra il restyling

Alain Rubeli, Amministratore Unico, Cristina Domenis, Responsabile della Produzione e Maître de Chai e Paolo Cogliati, Responsabile Mercato Italia con la bottiglia di grappa LA 120




Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
L’amore per il vino italiano cresce, cerchiamo di capire i motivi di questo successo e le possibilità ancora da esplorare.
lunedi 23 luglio

Vino italiano in Cina: quali sono i nuovi trend e chi acquista i vini importati?

L’amore per il vino italiano cresce, cerchiamo di capire i motivi di questo successo e le possibilità ancora da esplorare.

Noemi Mengo
Il 21 luglio lo spumante Akènta riemergerà dal mare, un momento di spettacolo accompagnato da tanti festeggiamenti
venerdi 20 luglio

AKÈNTA DAY (& NIGHT): una giornata speciale ed uno spettacolo imperdibile

Il 21 luglio lo spumante Akènta riemergerà dal mare, un momento di spettacolo accompagnato da tanti festeggiamenti

Lo storico presidente di Slow Food ha ricordato il dovere delle imprese vitivinicole ad investire in cultura sia per “restituire” alla collettività i benefici di cui può godere sia per esaltare ulteriormente il suo legame con le risorse culturali del nostro Paese

Grazie a Carlo Petrini per averci ricordato il primato della cultura

Lo storico presidente di Slow Food ha ricordato il dovere delle imprese vitivinicole ad investire in cultura sia per “restituire” alla collettività i benefici di cui può godere sia per esaltare ulteriormente il suo legame con le risorse culturali del nostro Paese

Fabio Piccoli
Nelle fasce più giovani di consumatori interesse nei confronti di lattine e bag in box e ormai gli inglesi non evidenziano più differenze tra i tappi in sughero e quelli a vite

Le preferenze di formati e chiusure nel mercato del Regno Unito

Nelle fasce più giovani di consumatori interesse nei confronti di lattine e bag in box e ormai gli inglesi non evidenziano più differenze tra i tappi in sughero e quelli a vite

Francesco Piccoli
Intervista a Michael Blaise, Vice Presidente per la Sostenibilità di Vinventions giovedi 19 luglio

La svolta sostenibile di Vinventions

Intervista a Michael Blaise, Vice Presidente per la Sostenibilità di Vinventions

È  la consapevolezza a fare la differenza tra un buon e un ottimo manager, tra un imprenditore capace e un imprenditore di successo

Cosa ci rende buoni manager o buoni imprenditori?

È la consapevolezza a fare la differenza tra un buon e un ottimo manager, tra un imprenditore capace e un imprenditore di successo

Roberta Zantedeschi
Ecco un aggiornamento sulla tendenza in atto del consumo di vino o bevande a basso contenuto alcolico martedi 17 luglio

Low- o No-alcohol wines, sì o no?

Ecco un aggiornamento sulla tendenza in atto del consumo di vino o bevande a basso contenuto alcolico

Agnese Ceschi
La competizione, porta d’ingresso per entrare nel mercato e portavoce dei gusti dei consumatori asiatici, lancia la “call to entries” per i produttori italiani, con scadenza al 22 luglio 2018. Affrettatevi!
lunedi 16 luglio

WM rinnova la mediapartnership con l’Hong Kong International Wine and Spirits Competition

La competizione, porta d’ingresso per entrare nel mercato e portavoce dei gusti dei consumatori asiatici, lancia la “call to entries” per i produttori italiani, con scadenza al 22 luglio 2018. Affrettatevi!

Wine Export Manager Senior e Junior lunedi 16 luglio

Offerta di Lavoro

Wine Export Manager Senior e Junior

Il parere di Andrzej Sajniak, importatore polacco e titolare di Caterteam Sp.zo.o e dei punti vendita lunedi 16 luglio

Vino italiano in Polonia: quando l'alta qualità non basta

Il parere di Andrzej Sajniak, importatore polacco e titolare di Caterteam Sp.zo.o e dei punti vendita "Piccola Italia & Mediterraneo" di Varsavia

Noemi Mengo
La freschezza del Chiaretto incontra la pizza contemporanea di Renato Bosco nella terrazza estiva di Monte Zovo venerdì 20 luglio 2018. 
lunedi 16 luglio

Chiaretto&Pizza: l’aperitivo gourmet firmato Monte Zovo e Renato Bosco

La freschezza del Chiaretto incontra la pizza contemporanea di Renato Bosco nella terrazza estiva di Monte Zovo venerdì 20 luglio 2018.

Domenica 8 luglio, luna e stelle hanno fatto luce sui vigneti di Monte Gorna, a Treccastagni, ai piedi dell'Etna per un evento speciale: Notturno in Vigna. domenica 15 luglio

Nasce sull'Etna una nuova narrazione del vino

Domenica 8 luglio, luna e stelle hanno fatto luce sui vigneti di Monte Gorna, a Treccastagni, ai piedi dell'Etna per un evento speciale: Notturno in Vigna.

Lisa Sanfilippo
We have tasted for you Siddùra's Maìa Vermentino di Gallura DOCG Superiore 2016 saturday 14 july

Italian wines in the world: Siddùra's Maìa Vermentino di Gallura DOCG Superiore 2016

We have tasted for you Siddùra's Maìa Vermentino di Gallura DOCG Superiore 2016

Abbiamo degustato per voi il Maìa Vermentino di Gallura DOCG Superiore 2016 di Siddùra sabato 14 luglio

Italian wines in the world: Maìa Vermentino di Gallura docg Superiore 2016 di Siddùra

Abbiamo degustato per voi il Maìa Vermentino di Gallura DOCG Superiore 2016 di Siddùra

All'attrice inglese Helen Mirren il Premio che è diventato negli anni uno degli appuntamenti più importanti nel panorama degli eventi culturali organizzati da un’azienda vitivinicola

Premio Apollonio per gli ulivi del Salento

All'attrice inglese Helen Mirren il Premio che è diventato negli anni uno degli appuntamenti più importanti nel panorama degli eventi culturali organizzati da un’azienda vitivinicola

Il nostro sistema vitivinicolo continua ad essere refrattario ad accettare una maggiore trasparenza e gestione dei prezzi delle denominazioni, anche di quelle più importanti e in crescita. Questo determina una costante fragilità del nostro sistema e il rischio di presidiare in maniera migliore il posizionamento dei vini italiani

Il tabù dei prezzi dei vini in Italia

Il nostro sistema vitivinicolo continua ad essere refrattario ad accettare una maggiore trasparenza e gestione dei prezzi delle denominazioni, anche di quelle più importanti e in crescita. Questo determina una costante fragilità del nostro sistema e il rischio di presidiare in maniera migliore il posizionamento dei vini italiani

Fabio Piccoli
Ultimi giorni per iscriversi al tour dal 2 al 4 ottobre 2018. Ecco i motivi per cui non potete perdervelo!
venerdi 13 luglio

Partecipa al Tour Vietnam 2018 con Unexpected Italian

Ultimi giorni per iscriversi al tour dal 2 al 4 ottobre 2018. Ecco i motivi per cui non potete perdervelo!

Interview with Marco Martini, CEO of Mondodelvino SpA CEO, one of the most interesting and innovative Italian wine groups of Italy and ranked 17 among Italian wine companies in terms of sales in 2017. giovedi 12 luglio

Mondodelvino: one entity, many territories

Interview with Marco Martini, CEO of Mondodelvino SpA CEO, one of the most interesting and innovative Italian wine groups of Italy and ranked 17 among Italian wine companies in terms of sales in 2017.

L'intervista ad uno dei massimi sommelier vietnamiti Alex Thinh giovedi 12 luglio

Giovane ed orientabile: il Vietnam è una delle promesse asiatiche

L'intervista ad uno dei massimi sommelier vietnamiti Alex Thinh

Agnese Ceschi
Scopri la promozione estiva pensata per supportarti nell’internazionalizzazione e comunicazione dei tuoi prodotti nel mondo
mercoledi 11 luglio

Scegli Wine Meridian come Media partner e cambia la tua comunicazione

Scopri la promozione estiva pensata per supportarti nell’internazionalizzazione e comunicazione dei tuoi prodotti nel mondo