Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

 
mercoledi 03 giugno 2020 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers



pertinace vinojobs Wine Monitor Fondazione Edmund Mach Cantina di Custoza Masciarelli WineNet CVA Canicatti https://www.cantinafrentana.it Corte De Pieri way to go www.unexpecteditalian.it Vigna Belvedere CIR http://www.grafical.it/it/  www.cantinatollo.it cantina settesoli mossi 1558 perdomini vidra.com Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ valdoca

Essere imprenditori del vino oggi

Il nuovo libro di Fabio Piccoli e Fabio Tavazzani


Essere imprenditori del vino oggi
Abbiamo scelto un sottotitolo ambizioso, “Come costruire la nuova classe dirigente del vino italiano”, per il nostro nuovo libro.

Siamo partiti, insieme a Fabio Tavazzani che ormai da numerosi anni ci segue nelle attività formative a manager ed imprenditori del vino italiani, dall’analisi che è già racchiusa nel titolo del libro:”Essere imprenditori del vino oggi”.
In quell’oggi si racchiude gran parte delle problematiche e delle opportunità per gli imprenditori del vino italiani.
Oggi, infatti, per un imprenditore del vino significa prendere atto che “la crisi” di quest’ultimo decennio non è stato un fenomeno congiunturale bensì una modifica strutturale e profonda dei mercati. Da qui anche la constatazione che l’impresa vitivinicola non può più essere gestita attraverso l’intuito ma serve una nuova organizzazione " più strutturata " e una gestione imprenditoriale differente.
Oggi possiamo affermare, senza timori di essere smentiti ,che siamo entrati nell’era moderna del vino e di conseguenza nell’era dove la gestione delle imprese vitienologiche non può che essere altamente professionale.
Da questa consapevolezza nasce il nostro libro che, come è nel nostro stile, vuole essere uno strumento molto operativo, concreto, frutto del nostro costante lavoro con le aziende, “sulla strada”.
Il nostro manuale si apre con un breve test per consentire agli imprenditori, ma anche ai manager del vino con responsabilità di gestione aziendale, di capire il loro attuale livello di imprenditorialità.
Il test è racchiuso in 7 domande, da un lato semplici ma dall’altro anche molto complesse perché obbligano gli imprenditori a “smascherarsi”, a capire quanto oggi sono pronti e adeguati alle incredibili rivoluzioni di questi ultimi anni:
• Siamo in grado di definire i nostri compiti (e le relative responsabilità)? 
• Siamo in grado di avere una vision della nostra azienda? 
• Siamo in grado di definire i compiti dei nostri collaboratori (e sappiamo monitorarli)?
• Siamo in grado di capire in profondità l’ambito in cui la nostra azienda è coinvolta? 
• Siamo in grado di monitorare i nostri risultati? 
• Siamo in grado di tradurre (in strategie e azioni) le informazioni che raccogliamo? 
• Siamo in grado di definire il livello di personalità (riconoscibilità) dei nostri vini? 
Sette domande alle quali nelle pagine seguenti del libro cerchiamo di dare risposta, partendo spesso dagli errori più comuni della nostra imprenditoria vitivinicola.
Ma il nostro non vuole essere un libro di “denuncia” sui limiti attuali degli imprenditori del vino italiani, bensì un supporto molto concreto da un lato per aumentare la consapevolezza sulle problematiche attuali ma dall’altro anche dare suggerimenti per migliorare la propria attività gestionale sotto tutti i profili.
Il futuro del nostro vino, infatti, passerà inevitabilmente dalla nostra capacità di crescita imprenditoriale. Dopo decenni di sforzi sul fronte della qualificazione del prodotto oggi la sfida deve concentrarsi maggiormente sulla crescita professionale, sulle competenze, sulla capacità di diventare imprenditori professionisti.
Non è più ammessa nessuna forma di dilettantismo, la passione e l’intuito possono essere ottimi valori aggiunti ma non più sufficienti a certificare la bontà di un imprenditore o di un manager.
Noi anche con questo libro vogliamo proseguire nel nostro sforzo di accompagnare le donne e gli uomini del vino in questa crescita professionale.
È’ la nostra mission oggi più importante per dare un nostro contributo concreto alla crescita del vino italiano.


Per acquistare una copia clicca qui



Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Calano frequenza, consumi e spesa media. Crisi enoteche ma crescono online, supermercati e negozi locali. mercoledi 03 giugno 2020

Lockdown in Portogallo: frequenza e consumi di vino in calo

Calano frequenza, consumi e spesa media. Crisi enoteche ma crescono online, supermercati e negozi locali.

Emanuele Fiorio
We have tasted for you Cantina Tollo’s Biologico Terre di Chieti IGP Passerina
wednesday 03 june 2020

Italian wines in the world: Cantina Tollo’s Biologico Terre di Chieti IGP Passerina

We have tasted for you Cantina Tollo’s Biologico Terre di Chieti IGP Passerina

We have tasted for you Baglio del Cristo di Campobello’s Adènzia Bianco Sicilia Doc wednesday 03 june 2020

Italian wines in the world: Baglio del Cristo di Campobello’s Adènzia Bianco Sicilia Doc

We have tasted for you Baglio del Cristo di Campobello’s Adènzia Bianco Sicilia Doc

A dispetto di ogni aspettativa negativa, in Cina i consumatori hanno dimostrato di adattare il consumo del vino alla vita domestica e di utilizzare sempre di più canali online per acquistarlo. mercoledi 03 giugno 2020

La Cina verso un cambiamento di stili di consumo?

A dispetto di ogni aspettativa negativa, in Cina i consumatori hanno dimostrato di adattare il consumo del vino alla vita domestica e di utilizzare sempre di più canali online per acquistarlo.

Agnese Ceschi
We have tasted for you Le Morette's Lugana DOC Mandolara 
wednesday 03 june 2020

Italian wines in the world: Le Morette's Lugana DOC Mandolara

We have tasted for you Le Morette's Lugana DOC Mandolara

Direttore Tecnico di cantina - Plant Manager martedi 02 giugno 2020

Candidati TOP di WinePeople Talent per le aziende del vino

Direttore Tecnico di cantina - Plant Manager

Redazione WinePeople
È venuto il momento di applicare i principi che i migliori leader al mondo ci hanno insegnato: donare ascolto, promuovere fiducia e apertura e creare un ambiente psicologicamente sicuro. martedi 02 giugno 2020

La "servant leadership" al servizio degli imprenditori

È venuto il momento di applicare i principi che i migliori leader al mondo ci hanno insegnato: donare ascolto, promuovere fiducia e apertura e creare un ambiente psicologicamente sicuro.

Agnese Ceschi
Il futuro è tecnologia, e-commerce e pagamenti contactless. Cambiamenti nella supply chain e nelle modalità di acquisto, grandi affari per i retailer di beni alimentari e di prima necessità. lunedi 01 giugno 2020

Impatto Covid-19 sul settore retail

Il futuro è tecnologia, e-commerce e pagamenti contactless. Cambiamenti nella supply chain e nelle modalità di acquisto, grandi affari per i retailer di beni alimentari e di prima necessità.

Emanuele Fiorio
La decisione giusta forse si può anche improvvisare, con un po’ di fortuna. Pensare di farlo sempre è molto rischioso e, da un punto di vista imprenditoriale, impensabile. L’importanza dell’autocheck-up:  noi vi possiamo aiutare. lunedi 01 giugno 2020

Prendere decisioni efficaci in condizioni di incertezza

La decisione giusta forse si può anche improvvisare, con un po’ di fortuna. Pensare di farlo sempre è molto rischioso e, da un punto di vista imprenditoriale, impensabile. L’importanza dell’autocheck-up: noi vi possiamo aiutare.

Claudia Meo
Il Circolo degli scrittori di vino (Circle of Wine Writers), moderati  da Michele Shah  si sono confrontati sui possibili scenari dell'enoturismo nella fase di ripresa post emergenziale lunedi 01 giugno 2020

Il futuro dell'enoturismo nella fase post Covid-19

Il Circolo degli scrittori di vino (Circle of Wine Writers), moderati da Michele Shah si sono confrontati sui possibili scenari dell'enoturismo nella fase di ripresa post emergenziale

Abbiamo degustato per voi Biologico Terre di Chieti IGP Passerina di Cantina Tollo sabato 30 maggio 2020

Italian wines in the world: Biologico Terre di Chieti IGP Passerina di Cantina Tollo

Abbiamo degustato per voi Biologico Terre di Chieti IGP Passerina di Cantina Tollo

Abbiamo degustato per voi l’Adènzia Bianco Sicilia Doc di Baglio del Cristo di Campobello sabato 30 maggio 2020

Italian wines in the world: Adènzia Bianco Sicilia Doc di Baglio del Cristo di Campobello

Abbiamo degustato per voi l’Adènzia Bianco Sicilia Doc di Baglio del Cristo di Campobello

Abbiamo degustato per voi il Lugana DOC Mandolara dell'azienda Le Morette sabato 30 maggio 2020

Italian wines in the world: Lugana DOC Mandolara dell' azienda Le Morette

Abbiamo degustato per voi il Lugana DOC Mandolara dell'azienda Le Morette

Non possiamo più sprecare energie nel lamentarci ma trovare tutte le soluzioni possibili per andare oltre questa crisi e lo dobbiamo fare in fretta. Due soluzioni ci sembrano tra le più utili e attuali: le reti di impresa e un migliore sfruttamento delle nostre denominazioni. venerdi 29 maggio 2020

Superare la crisi: cercasi soluzioni

Non possiamo più sprecare energie nel lamentarci ma trovare tutte le soluzioni possibili per andare oltre questa crisi e lo dobbiamo fare in fretta. Due soluzioni ci sembrano tra le più utili e attuali: le reti di impresa e un migliore sfruttamento delle nostre denominazioni.

Fabio Piccoli