Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

sfondo_wm
mercoledi 26 giugno 2019 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Siddura WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it roncoblanchis.it https://corte-de-pieri.business.site/ www.ilvinocomunica.it https://www.accordinistefano.it/ http://www.cantinavicobarone.com/ Vigna Belvedere italian wine academy https://www.marchesibarolo.com/ http://www.varramista.it/it/ http://events.editricetemi.com/events/WorkshopFood&Beverage/registrazione.html?idpg=497 Farina Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ Tebaldi
mercoledi 10 aprile 2019

Export digitale per il B2B delle aziende a Vinitaly

Gabriele Carboni ci aggiorna sulle piattaforme digitali che possono tornare utili anche alle imprese del vino


Export digitale per il B2B delle aziende a Vinitaly
Durante l'ultima giornata di Vinitaly abbiamo assistito ad un ciclo di tre conferenze sul tema di metodologie e strategie per l’export digitale B2B tenute da Gabriele Carboni, co-fondatore di Weevo S.r.l., l’agenzia web specializzata nell’approccio ai mercati internazionali. Tra i temi trattati sono emerse considerazioni interessanti sull’utilizzo intelligente delle piattaforme digitali come mezzo di promozione delle aziende, applicabili quindi anche al settore vitivinicolo.

Cosa bisogna considerare?
La prima domanda a cui si deve rispondere è legata ai target che si vogliono raggiungere. A seconda del pubblico cambiano i canali e le azioni da mettere in atto. Per quanto riguarda le piattaforme digitali si può fare una distinzione di efficacia per il B2B tra Facebook, Twitter e LinkedIn.

1.Facebook: il social di Zuckerberg ha visto una riduzione di importanza. Nel corso degli anni, anche a seguito dell’avanzare di altre piattaforme, ha registrato una diminuzione nell’opportunità di instaurare contatti commerciali.

2.Twitter: utilizzato con risultati positivi nel mondo del business, ha la “pecca” di non distinguere un account personale da quello aziendale.

3.LinkedIn: si conferma come il migliore social da adottare per ricercare nuovi contatti nel B2B. La messaggistica è quella più vicina al sistema delle e-mail, con la possibilità di collegarsi direttamente ad una pagina aziendale senza passare da un sito.

Tra tutte queste piattaforme, bisogna ricordare che il 91% delle persone nel mondo usa Google. Ad esempio, se su Facebook si fa pubblicità a chi si deduce possa essere interessato o legato a un determinato settore, su Google si fa pubblicità direttamente a chi digita una specifica ricerca (risulta quindi uno strumento diretto). Inoltre, rispetto Facebook e Twitter, su Google si ha la possibilità di spendere di meno a seconda del giorno, partendo da un minimo di 10 euro per uno spazio pubblicitario. Dunque sono tanti gli strumenti digitali di cui poter usufruire per le aziende, ma sempre rimanendo aggiornati sull’evoluzione della loro efficacia.
Giulia Tartaglione

Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Crescita economica, socio-culturale e turistica alla base dell’aumento delle opportunità del nostro export vitivinicolo in Asia Centrale, a partire dai Paesi come il Kazakistan e l’Uzbekistan

Asia Centrale, area strategica per il futuro del vino italiano

Crescita economica, socio-culturale e turistica alla base dell’aumento delle opportunità del nostro export vitivinicolo in Asia Centrale, a partire dai Paesi come il Kazakistan e l’Uzbekistan

Fabio Piccoli
Quando nella fase di vendita non basta solo raccontare il prodotto e l’azienda.

Il personal branding: chi sei, cosa fai e perchè non puoi farne a meno

Quando nella fase di vendita non basta solo raccontare il prodotto e l’azienda.

Lavinia Furlani
We have tasted for you Cantina Santa Maria La Palma's Cannonau di Sardegna DOC Riserva 2015 tuesday 25 june 2019

Italian wines in the world: Cantina Santa Maria La Palma's Cannonau di Sardegna DOC Riserva 2015

We have tasted for you Cantina Santa Maria La Palma's Cannonau di Sardegna DOC Riserva 2015

Dal 7 al 9 novembre 2019, torna l'HKIWSF, presso l’HK Convention and Exhibition Centre. Non perdere l’occasione di fare business con noi! 
martedi 25 giugno 2019

Partecipa all' Hong Kong International Wine and Spirits Fair!

Dal 7 al 9 novembre 2019, torna l'HKIWSF, presso l’HK Convention and Exhibition Centre. Non perdere l’occasione di fare business con noi! 

Intervista ad Antonio Santarelli, alla guida di Casale Del Giglio martedi 25 giugno 2019

Casale del Giglio: gli autoctoni laziali e i mercati internazionali

Intervista ad Antonio Santarelli, alla guida di Casale Del Giglio

Giovanna Romeo
L’intervista allo chef pluristellato Bruno Barbieri in occasione della visita in Sicilia alle cantine Duca di Salaparuta di Casteldaccia lunedi 24 giugno 2019

Il vino non solo in abbinamento al piatto. Parola di Bruno Barbieri!

L’intervista allo chef pluristellato Bruno Barbieri in occasione della visita in Sicilia alle cantine Duca di Salaparuta di Casteldaccia

Lisa Sanfilippo
Novità e soluzioni di questa nuova tecnologia protagoniste a Conegliano Veneto il prossimo 4 luglio 
lunedi 24 giugno 2019

La Supply chain a servizio delle eccellenze alimentari

Novità e soluzioni di questa nuova tecnologia protagoniste a Conegliano Veneto il prossimo 4 luglio

Villa Quaranta Wine Hotel & SPA si aggiudica il prestigioso riconoscimento e concorrerà per il Global award lunedi 24 giugno 2019

Best of Wine Tourism 2020: premiata la ricettività della famiglia Tommasi

Villa Quaranta Wine Hotel & SPA si aggiudica il prestigioso riconoscimento e concorrerà per il Global award

Nonostante un decennio decisamente difficile, caratterizzato sia da crisi economiche che politiche, la Russia continua a rappresentare un mercato strategico per il vino italiano

lunedi 24 giugno 2019

La Russia continua ad amarci

Nonostante un decennio decisamente difficile, caratterizzato sia da crisi economiche che politiche, la Russia continua a rappresentare un mercato strategico per il vino italiano

Lavinia Furlani
Cosa sono i big data? Cosa significa oggi interpretare i dati provenienti dal mondo social? Quali opportunità e quali rischi comportano? lunedi 24 giugno 2019

Data has a better idea

Cosa sono i big data? Cosa significa oggi interpretare i dati provenienti dal mondo social? Quali opportunità e quali rischi comportano?

Agnese Ceschi
Abbiamo degustato per voi Cannonau di Sardegna DOC Riserva 2015 di Cantina Santa Maria La Palma sabato 22 giugno 2019

Italian wines in the world: Cannonau di Sardegna DOC Riserva 2015 di Cantina Santa Maria La Palma

Abbiamo degustato per voi Cannonau di Sardegna DOC Riserva 2015 di Cantina Santa Maria La Palma

Sono sempre di più i giovani che investono in formazione per lavorare nel mondo del vino, ma sono ancora poche le aziende che credono in loro
venerdi 21 giugno 2019

Italia del vino credi nei giovani

Sono sempre di più i giovani che investono in formazione per lavorare nel mondo del vino, ma sono ancora poche le aziende che credono in loro

Fabio Piccoli
Wine Meridian affianca le aziende del vino italiane sui mercati esteri venerdi 21 giugno 2019

Tour Internazionali: ecco il nostro calendario

Wine Meridian affianca le aziende del vino italiane sui mercati esteri

Il 27 settembre il nostro tour in partnership con Unexpected Italian proseguirà con una tappa a Seoul, Corea del Sud.
venerdi 21 giugno 2019

Viaggio alla scoperta dei mercati d'oriente: non perdetevi Seoul!

Il 27 settembre il nostro tour in partnership con Unexpected Italian proseguirà con una tappa a Seoul, Corea del Sud.

Addetto Visual Merchandising giovedi 20 giugno 2019

Offerta di lavoro

Addetto Visual Merchandising

Terzo focus sull’andamento della categoria sparkling sui mercati mondiali. Molto bene l’Asia, mentre Africa e Oceania viaggiano a giri di motore più bassi.
giovedi 20 giugno 2019

Asia, Africa e Oceania: termina qui il nostro viaggio fra le bollicine

Terzo focus sull’andamento della categoria sparkling sui mercati mondiali. Molto bene l’Asia, mentre Africa e Oceania viaggiano a giri di motore più bassi.

Noemi Mengo


sfondo_wm