Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

sfondo_wm
sabato 19 ottobre 2019 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


La Torraccia Farina Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Siddura WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it Corte De Pieri way to go https://www.accordinistefano.it/ http://www.cantinavicobarone.com/ Vigna Belvedere italian wine academy https://www.marchesibarolo.com/ http://www.varramista.it/it/ http://www.grafical.it/it/ cantamessa vini www.prosecco.wine WINE2WINE
mercoledi 10 aprile 2019

Export digitale per il B2B delle aziende a Vinitaly

Gabriele Carboni ci aggiorna sulle piattaforme digitali che possono tornare utili anche alle imprese del vino


Export digitale per il B2B delle aziende a Vinitaly
Durante l'ultima giornata di Vinitaly abbiamo assistito ad un ciclo di tre conferenze sul tema di metodologie e strategie per l’export digitale B2B tenute da Gabriele Carboni, co-fondatore di Weevo S.r.l., l’agenzia web specializzata nell’approccio ai mercati internazionali. Tra i temi trattati sono emerse considerazioni interessanti sull’utilizzo intelligente delle piattaforme digitali come mezzo di promozione delle aziende, applicabili quindi anche al settore vitivinicolo.

Cosa bisogna considerare?
La prima domanda a cui si deve rispondere è legata ai target che si vogliono raggiungere. A seconda del pubblico cambiano i canali e le azioni da mettere in atto. Per quanto riguarda le piattaforme digitali si può fare una distinzione di efficacia per il B2B tra Facebook, Twitter e LinkedIn.

1.Facebook: il social di Zuckerberg ha visto una riduzione di importanza. Nel corso degli anni, anche a seguito dell’avanzare di altre piattaforme, ha registrato una diminuzione nell’opportunità di instaurare contatti commerciali.

2.Twitter: utilizzato con risultati positivi nel mondo del business, ha la “pecca” di non distinguere un account personale da quello aziendale.

3.LinkedIn: si conferma come il migliore social da adottare per ricercare nuovi contatti nel B2B. La messaggistica è quella più vicina al sistema delle e-mail, con la possibilità di collegarsi direttamente ad una pagina aziendale senza passare da un sito.

Tra tutte queste piattaforme, bisogna ricordare che il 91% delle persone nel mondo usa Google. Ad esempio, se su Facebook si fa pubblicità a chi si deduce possa essere interessato o legato a un determinato settore, su Google si fa pubblicità direttamente a chi digita una specifica ricerca (risulta quindi uno strumento diretto). Inoltre, rispetto Facebook e Twitter, su Google si ha la possibilità di spendere di meno a seconda del giorno, partendo da un minimo di 10 euro per uno spazio pubblicitario. Dunque sono tanti gli strumenti digitali di cui poter usufruire per le aziende, ma sempre rimanendo aggiornati sull’evoluzione della loro efficacia.
Giulia Tartaglione

Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Abbiamo degustato per voi il Ghemme DOCG di Torraccia del Piantavigna sabato 19 ottobre 2019

Italian wines in the world: Ghemme DOCG di Torraccia del Piantavigna

Abbiamo degustato per voi il Ghemme DOCG di Torraccia del Piantavigna

I tondi delle barrique prendono vita grazie alla creatività di giovani artisti e studenti venerdi 18 ottobre 2019

A tutto tondo: arte e vino, un incontro di creatività e passione

I tondi delle barrique prendono vita grazie alla creatività di giovani artisti e studenti

wine2wine 2019 to showcase the best branding, social media and design practices for the wine industry friday 18 october 2019

Wine Communication is not dead

wine2wine 2019 to showcase the best branding, social media and design practices for the wine industry

L’intervento del Direttore Fabio Piccoli ad un incontro dedicato al futuro dei giovani nel mondo del vino, promosso da Univerò, il Ferstival del Placement dell’Università degli Studi di Verona
venerdi 18 ottobre 2019

L’epoca delle contaminazioni

L’intervento del Direttore Fabio Piccoli ad un incontro dedicato al futuro dei giovani nel mondo del vino, promosso da Univerò, il Ferstival del Placement dell’Università degli Studi di Verona

Noemi Mengo
La salvaguardia del successo del Pinot Grigio passa anche attraverso una maggiore reputazione e diffusione sul mercato del nostro Paese venerdi 18 ottobre 2019

Ora il Pinot Grigio deve parlare anche italiano

La salvaguardia del successo del Pinot Grigio passa anche attraverso una maggiore reputazione e diffusione sul mercato del nostro Paese

Fabio Piccoli
Dal 28 al 29 novembre saremo a Toronto (Ontario) e il 2 dicembre a Vancouver (British Columbia) per un tour in partnership con Wonderfud
venerdi 18 ottobre 2019

L’ultima tappa del tour 2019 è il Canada

Dal 28 al 29 novembre saremo a Toronto (Ontario) e il 2 dicembre a Vancouver (British Columbia) per un tour in partnership con Wonderfud

Un quadro composito, ricco di sfumature, armonie e contrasti. Jancis Robinson racconta così a Modena Champagne Experience la lenta rivoluzione in atto. 
giovedi 17 ottobre 2019

Lo Champagne e i suoi trend: facciamo il punto

Un quadro composito, ricco di sfumature, armonie e contrasti. Jancis Robinson racconta così a Modena Champagne Experience la lenta rivoluzione in atto.

Giovanna Romeo
Oltre 100 professionisti del mondo del vino riuniti per il Wine Generation Forum (WGF) a Milano Wine Week giovedi 17 ottobre 2019

Milano Wine Week: nuove generazioni del vino italiano protagoniste al Wine Generation Forum

Oltre 100 professionisti del mondo del vino riuniti per il Wine Generation Forum (WGF) a Milano Wine Week

Secondo Wine Intelligence, ci sono 10 fattori d’impatto sullo scenario mondiale del settore vitivinicolo. Abbiamo selezionato per voi i nostri Top 5. 
giovedi 17 ottobre 2019

5 punti per osservare il mondo del vino che cambia

Secondo Wine Intelligence, ci sono 10 fattori d’impatto sullo scenario mondiale del settore vitivinicolo. Abbiamo selezionato per voi i nostri Top 5.

Noemi Mengo
Una guida dedicata agli enoturisti che vogliono mettere al centro della loro esperienza l’incontro diretto con il vino, i luoghi, e le persone che lo producono mercoledi 16 ottobre 2019

La meraviglia del vino, nasce la "Guida alle Cantine" Made in Piedmont

Una guida dedicata agli enoturisti che vogliono mettere al centro della loro esperienza l’incontro diretto con il vino, i luoghi, e le persone che lo producono

Il Consorzio di Tutela della DOC Prosecco sblocca la quota bio della riserva vendemmiale mercoledi 16 ottobre 2019

Cresce la domanda di Prosecco biologico

Il Consorzio di Tutela della DOC Prosecco sblocca la quota bio della riserva vendemmiale

Abbiamo degustato per voi il Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene DOCG Extra Dry dell'Azienda Agricola Tomasi
mercoledi 16 ottobre 2019

Italian wines in the world: Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene DOCG Extra Dry dell'Azienda Agricola Tomasi

Abbiamo degustato per voi il Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene DOCG Extra Dry dell'Azienda Agricola Tomasi

A circa dieci anni dalla crisi finanziaria che ha messo in ginocchio l’Unione Europea, IWSR ci aggiorna sul cambiamento delle abitudini di consumo del vino dei Paesi europei.  
mercoledi 16 ottobre 2019

10 anni dalla crisi: come è cambiata l’Europa del vino?

A circa dieci anni dalla crisi finanziaria che ha messo in ginocchio l’Unione Europea, IWSR ci aggiorna sul cambiamento delle abitudini di consumo del vino dei Paesi europei.

Noemi Mengo
Risorse Umane: chi decide la retribuzione corretta per un manager? martedi 15 ottobre 2019

Chi più spende più guadagna

Risorse Umane: chi decide la retribuzione corretta per un manager?

We have tasted for you Azienda Agricola Vigna Belvedere's Najma Prosecco Doc Extra Dry tuesday 15 october 2019

Italian wines in the world: Azienda Agricola Vigna Belvedere's Najma Prosecco Doc Extra Dry

We have tasted for you Azienda Agricola Vigna Belvedere's Najma Prosecco Doc Extra Dry

Giovanna Romeo
Viaggiare in Moldavia alla scoperta di piccole cantine e produttori che con cura e attitudine lavorano vitigni autoctoni, varietà caucasiche e internazionali perfettamente adattate al terroir locale. lunedi 14 ottobre 2019

Sognando di fare vino. Noroc!

Viaggiare in Moldavia alla scoperta di piccole cantine e produttori che con cura e attitudine lavorano vitigni autoctoni, varietà caucasiche e internazionali perfettamente adattate al terroir locale.

Giovanna Romeo
All'alba della sentenza WTO che autorizza gli USA ad applicare dazi per 7,5 miliardi di dollari sull'import UE, quali saranno le sorti del vino italiano ed europeo? lunedi 14 ottobre 2019

Il vino italiano sarà il meno colpito dai dazi USA

All'alba della sentenza WTO che autorizza gli USA ad applicare dazi per 7,5 miliardi di dollari sull'import UE, quali saranno le sorti del vino italiano ed europeo?

Agnese Ceschi


sfondo_wm