Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

sfondo_wm
martedi 19 novembre 2019 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


cantamessa vini www.prosecco.wine WINE2WINE La Torraccia Farina Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Siddura WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it Corte De Pieri way to go https://www.accordinistefano.it/ http://www.cantinavicobarone.com/ Vigna Belvedere italian wine academy https://www.marchesibarolo.com/ http://www.varramista.it/it/ http://www.grafical.it/it/
venerdi 08 novembre 2019

Hong Kong fa sentire ancora la sua voce sul mercato del vino

Nonostante i recenti duri tumulti causati dal progetto di legge che autorizzerebbe le estradizioni verso la Cina continentale, l’ex colonia britannica ha voluto ribadire durante l’Hong Kong International Wine & Spirits Fair il suo ruolo chiave sul mercato del vino in Asia


Hong Kong fa sentire ancora la sua voce sul mercato del vino
Eravamo arrivati ad Hong Kong nei giorni scorsi con impresse le immagini che i tg ci avevano mostrato in questi ultimi due mesi. Una città che appariva presa da assedio da decine di migliaia di persone, in particolare giovani, che protestavano duramente dopo che il Parlamento locale, pro Pechino, aveva deciso di promuovere un progetto di legge che autorizzerebbe le estradizioni verso la Cina continentale.
In pochi giorni la nota Città Stato asiatica si è trasformata in un teatro di duri scontri dovuti alle proteste più violente da quando nel 1997 era tornata sotto la sovranità cinese.Eravamo quindi preoccupati e ansiosi di capire se questa grave situazione avrebbe avuto ripercussioni anche sul mercato del vino e quindi l’Hong Kong International Wine & Spirits Fair era un osservatorio prezioso per capire lo stato delle cose.
Dobbiamo ammettere che siamo usciti abbastanza rinfrancati perché gli operatori del vino, buyer, importatori, distributori, media, opinion leader hanno fatto sentire la loro voce forte durante la manifestazione e, aldilà dei problemi oggettivi che ci auguriamo possano essere a breve risolti, siamo usciti dalla Fiera con la convinzione che Hong Kong ha e avrà ancora in futuro un ruolo importante nell’interno mercato del vino asiatico.


Alla Fiera quest’anno erano presenti oltre 1.000 espositori (per l’esattezza 1.075 provenienti da 30 diversi Paesi) a testimonianza di ancora forte fiducia di molte aziende nei confronti di questo mercato.
A questo riguardo Margaret Fong, la executive director di HKTDC, l’ente fieristico di Hong Kong, durante la cerimonia di apertura ha voluto ringraziare espressamente l’Italia, la Francia, la Repubblica Ceca, la Germania e il Giappone per il supporto dato alla manifestazione.
Sempre nell’ambito dell’inaugurazione sono stati presentati i risultati di un’indagine di Stato che ha previsto crescite annuali del 4% delle vendite di vino sul mercato asiatico e per la Cina continentale. In questa crescita Hong Kong continuerà ad avere un ruolo importante e va ricordato come da quando il Governo locale ha eliminato i dazi doganali le importazioni di vino sono passate dagli 1,6 miliardi HK dollari (circa 185 milioni di euro) del 2007 ai 12 miliardi di HK dollari (circa 1,4 miliardi di euro) dello scorso anno.

Una crescita straordinaria che conferma il ruolo chiave di Hong Kong sul mercato del vino asiatico.
Un ruolo che ci auguriamo che possa essere preservato anche in futuro perché una eventuale crisi del mercato di Hong Kong ci priverebbe di un ingresso privilegiato straordinario in Asia.
Perché anche questa 12a edizione dell’Hong Kong International Wine & Spirits Fair ha messo in evidenza come si tratti di un mercato evoluto, dove gli operatori sono competenti, dove esiste una delle ristorazioni più interessanti a livello internazionale, dove i consumatori sono più sofisticati e dove è ancora alta la capacità di spesa. Insomma un gate ideale per i nostri vini di qualità in Asia.


Sempre sul fronte delle indagini, molto interessanti quelli presentati da Tommy Keeling, responsabile ricerca di IWSR per l’area Asia/Pacifico. Anche Keeling, come avevamo già riportato nei giorni scorsi dal Vinexpo di Shanghai, ha evidenziato il calo dei consumi di vino importato in Cina di quest’ultimo biennio e con previsione di calo anche per quest’anno. “Ancora non è chiaro" ha sottolineato Keeling " se si tratta di un fatto congiunturale o se è in atto in Cina una sorta di disaffezione nei confronti del vino. Ma vista la grande crescita del recente passato riteniamo sia da ascrivere a fattori contingenti e a breve si dovrebbe assistere ad una nuova risalita”.
Molto interessanti nella relazione di Keeling i dati relativi alle varietà di vino più consumate in Cina e la loro origine. Dati che ci fanno capire ancor più chiaramente gli attuali gusti dei consumatori cinesi. Al primo posto troviamo lo Shiraz australiano, che precede i vini di Bordeaux che sono in calo abbastanza evidente; a seguire i Cabernet Sauvignon australiani che precedono quelli cileni (unendo le origini il Cabernet Sauvignon rimane la varietà più popolare in Cina. Non a caso anche tra i vini cinesi questa varietà è quella più utilizzata).


Lavinia Furlani

Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
In un’edizione che pone particolare attenzione a contenuti e persone non potevamo mancare, saremo lì con due seminari focalizzati sul mercato del vino italiano e sulle risorse umane. martedi 19 novembre 2019

A Wine2Wine 2019: vanno in scena la competenza e l’esperienza di WinePeople e Wine Meridian

In un’edizione che pone particolare attenzione a contenuti e persone non potevamo mancare, saremo lì con due seminari focalizzati sul mercato del vino italiano e sulle risorse umane.

We have tasted for you Azienda Agricola Accordini Stefano's Amarone della Valpolicella Classico DOCG Acinatico tuesday 19 november 2019

Italian wines in the world: Azienda Agricola Accordini Stefano's Amarone della Valpolicella Classico DOCG Acinatico

We have tasted for you Azienda Agricola Accordini Stefano's Amarone della Valpolicella Classico DOCG Acinatico

Tina Chao, VP Marketing di McDonald’s Hong Kong dà alcuni suggerimenti ai wine producers per entrare in contatto con il target favorito dal brand di fast food di fama internazionale. 
martedi 19 novembre 2019

Vendere ai Millennials? I consigli di McDonald’s

Tina Chao, VP Marketing di McDonald’s Hong Kong dà alcuni suggerimenti ai wine producers per entrare in contatto con il target favorito dal brand di fast food di fama internazionale.

Noemi Mengo
10 dicembre 2019: in partenza la seconda edizione del CampusDay, il pomeriggio gratuito all’insegna del confronto e dell’aggiornamento.
martedi 19 novembre 2019

CAMPUSDAY 2019: “risorse umane” consapevoli e in network!

10 dicembre 2019: in partenza la seconda edizione del CampusDay, il pomeriggio gratuito all’insegna del confronto e dell’aggiornamento.

Cristian Fanzolato
Il 20 e 21 novembre, a Simei Milano 2019 il primo forum mondiale delle donne del vino, coinvolgerà 12 delegazioni dall'Australia all'Argentina, dalla Georgia al Perù. Simonetta Doni il personaggio dell'anno 2019. 
lunedi 18 novembre 2019

“Donne del vino del mondo unitevi!"

Il 20 e 21 novembre, a Simei Milano 2019 il primo forum mondiale delle donne del vino, coinvolgerà 12 delegazioni dall'Australia all'Argentina, dalla Georgia al Perù. Simonetta Doni il personaggio dell'anno 2019.

Enosocial® ed il sistema Clicknbuy® hanno presenziato a Merano Wine Festival, premiando 6 cantine che hanno saputo distinguersi in soluzioni di marketing all’avanguardia
lunedi 18 novembre 2019

Enosocial® premia le cantine più “smart” a Merano Wine Festival

Enosocial® ed il sistema Clicknbuy® hanno presenziato a Merano Wine Festival, premiando 6 cantine che hanno saputo distinguersi in soluzioni di marketing all’avanguardia

Le esportazioni di Beaujolais aumentano, andando controtendenza rispetto ad altre denominazioni francesi, che scendono verso il basso
lunedi 18 novembre 2019

Beaujolais, chi l’avrebbe detto?

Le esportazioni di Beaujolais aumentano, andando controtendenza rispetto ad altre denominazioni francesi, che scendono verso il basso

Noemi Mengo
Successo per l'evento organizzato da Organic Value a Copenaghen dove trova conferma la grande passione per i vini biologici in Danimarca, Paese in cui dal prossimo anno il bio diventa obbligatorio domenica 17 novembre 2019

Sempre più trendy il vino bio in Danimarca

Successo per l'evento organizzato da Organic Value a Copenaghen dove trova conferma la grande passione per i vini biologici in Danimarca, Paese in cui dal prossimo anno il bio diventa obbligatorio

Agnese Ceschi
Abbiamo degustato per voi l'Amarone della Valpolicella Classico DOCG Acinatico dell'Azienda Agricola Accordini Stefano sabato 16 novembre 2019

Italian wines in the world: Amarone della Valpolicella Classico DOCG Acinatico dell'Azienda Agricola Accordini Stefano

Abbiamo degustato per voi l'Amarone della Valpolicella Classico DOCG Acinatico dell'Azienda Agricola Accordini Stefano

Video-intervista venerdi 15 novembre 2019

COPENAGHEN - Peter Bjerregaard, CEO e fondatore di PBA, importatore danese

Video-intervista

Video-intervista venerdi 15 novembre 2019

COPENAGHEN - Danilo Rustaggia, maitre per i ristoranti del gruppo MASH Penthouse

Video-intervista

Dal 22 al 24 novembre 2019 la 53° edizione del Congresso Nazionale AIS, che porterà nella città scaligera tour guidati, banchi d’assaggio e laboratori dedicati al mondo del vino e dell'enoturismo venerdi 15 novembre 2019

Congresso Nazionale AIS: Verona capitale della somellerie italiana

Dal 22 al 24 novembre 2019 la 53° edizione del Congresso Nazionale AIS, che porterà nella città scaligera tour guidati, banchi d’assaggio e laboratori dedicati al mondo del vino e dell'enoturismo

I primi risultati della nostra ricerca sul mercato del vino in Italia realizzata attraverso le opinioni di agenti e distributori
venerdi 15 novembre 2019

E se il mercato del futuro fosse l’Italia?

I primi risultati della nostra ricerca sul mercato del vino in Italia realizzata attraverso le opinioni di agenti e distributori

Fabio Piccoli
Ecco chi saranno i protagonisti del nostro Organic Value Tour di Copenhagen giovedi 14 novembre 2019

Organic Value scalda i motori in terra danese

Ecco chi saranno i protagonisti del nostro Organic Value Tour di Copenhagen

I trend più rilevanti per i consumatori e per il business che daranno forma al futuro della sostenibilità. In che direzione stanno andando aziende e consumatori? giovedi 14 novembre 2019

Il futuro della sostenibilità

I trend più rilevanti per i consumatori e per il business che daranno forma al futuro della sostenibilità. In che direzione stanno andando aziende e consumatori?

Agnese Ceschi
Durante la nostra tappa a Tokyo abbiamo conosciuto un nuovo Giappone, che ci domanda nuovi prodotti ed esperienze più intense, il tutto nel massimo rispetto della cultura orientale. 
mercoledi 13 novembre 2019

Caro Giappone, piacere di (ri)conoscerti

Durante la nostra tappa a Tokyo abbiamo conosciuto un nuovo Giappone, che ci domanda nuovi prodotti ed esperienze più intense, il tutto nel massimo rispetto della cultura orientale.

L’azienda leader nella fornitura di prodotti enologici sostiene le aziende nel raggiungimento dell’obiettivo più importante: l’assoluta qualità. mercoledi 13 novembre 2019

Enartis: a fianco dei produttori, all'insegna della sostenibilità

L’azienda leader nella fornitura di prodotti enologici sostiene le aziende nel raggiungimento dell’obiettivo più importante: l’assoluta qualità.



sfondo_wm