Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

sfondo_wm
mercoledi 26 giugno 2019 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


https://www.accordinistefano.it/ http://www.cantinavicobarone.com/ Vigna Belvedere italian wine academy https://www.marchesibarolo.com/ http://www.varramista.it/it/ http://events.editricetemi.com/events/WorkshopFood&Beverage/registrazione.html?idpg=497 Farina Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ Tebaldi valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Siddura WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it roncoblanchis.it https://corte-de-pieri.business.site/ www.ilvinocomunica.it
martedi 09 aprile 2019

I consumatori tedeschi riconoscono pochi territori del vino italiani

Nella classifica delle prime 42 regioni vitivinicole riconosciute dai consumatori regolari di vino in Germania troviamo solo 5 territori italiani. Il Chianti è la prima denominazione italiana al 10° posto


I consumatori tedeschi riconoscono pochi territori del vino italiani
Nell’ambito di una interessante presentazione sulla percezione dei vini siciliani in Germania, Pierpaolo Penco, delegato di Wine Intelligence per l’Italia ha illustrato l’attuale percezione dei consumatori regolari di vino tedeschi.
La Germania, ha ricordato Penco, è un mercato del vino molto importante con un panorama di consumatori regolari di vino (bevono vino almeno una volta al mese), di 27,5 milioni di persone che diventano 13 milioni se si scende ad un consumo di vino di una volta alla settimana. Non male, comunque, per un Paese di 66,2 milioni di popolazione adulta.
Purtroppo dall’analisi di Wine Intelligence è venuto fuori un quadro non proprio entusiasmante per l’Italia del vino. Infatti, nella classifica della riconoscibilità (origin awareness) delle prime 42 regioni vitivinicole in Germania troviamo solo 5 territori italiani. La prima regione produttiva italiana, con un indice di riconoscibilità del 65%, risulta il Chianti, mentre al 14° posto troviamo il Prosecco (52%), al terzo il Trentino (48%), al 20° la Sicilia (45%) e solo al 30° posto il Piemonte (32%).
Ci aspettavamo di meglio, considerando la lunga tradizione di relazioni tra Germania e Italia anche sul fronte del vino. Ci meravigliamo, ad esempio, che territori come la Valpolicella, il Bardolino, storiche mete anche turistiche per i tedeschi non siano entrati nella classifica.
A farla da padrone, manco a dirlo, le regione vitivinicole francesi che portano in classifica ben 12 territori, con Bordeaux al primo posto (86%), la Borgogna al terzo (76%), lo Champagne all’8° (67%), la Provenza al 12° (57%) e poi via via Alsazia, Beaujolais, Cotes du Rhone, Loire Valley, Chablis, Medoc/Haute Medoc, Chateauneuf du Pape, Languedoc, Vin de Pays d’Oc, Roussillon, St. Emilion, Corbieres.
Abbastanza scontato che il numero maggiore di territori riconosciuti dai consumatori tedeschi siano quelli tedeschi che, tra l’altro, hanno visto crescere in questi ultimi anni notevolmente sia la loro notorietà ma anche il loro livello qualitativo, testimoniato anche dalla loro grande presenza alla recente edizione del Prowein di Dusseldorf.
Wine Intelligence ha poi indagato il cosiddetto indice di conversione, cioè quanti consumatori, dopo aver conosciuto un territorio del vino hanno realizzato un acquisto. Su questo fronte il Prosecco è la denominazione italiana (si colloca all’11° posto) con l’indice maggiore (18%), seguita dalla Sicilia (17%), Chianti (15%), Trentino (14%) e Piemonte (8%).
Fabio Piccoli

Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Crescita economica, socio-culturale e turistica alla base dell’aumento delle opportunità del nostro export vitivinicolo in Asia Centrale, a partire dai Paesi come il Kazakistan e l’Uzbekistan

Asia Centrale, area strategica per il futuro del vino italiano

Crescita economica, socio-culturale e turistica alla base dell’aumento delle opportunità del nostro export vitivinicolo in Asia Centrale, a partire dai Paesi come il Kazakistan e l’Uzbekistan

Fabio Piccoli
Quando nella fase di vendita non basta solo raccontare il prodotto e l’azienda.

Il personal branding: chi sei, cosa fai e perchè non puoi farne a meno

Quando nella fase di vendita non basta solo raccontare il prodotto e l’azienda.

Lavinia Furlani
We have tasted for you Cantina Santa Maria La Palma's Cannonau di Sardegna DOC Riserva 2015 tuesday 25 june 2019

Italian wines in the world: Cantina Santa Maria La Palma's Cannonau di Sardegna DOC Riserva 2015

We have tasted for you Cantina Santa Maria La Palma's Cannonau di Sardegna DOC Riserva 2015

Dal 7 al 9 novembre 2019, torna l'HKIWSF, presso l’HK Convention and Exhibition Centre. Non perdere l’occasione di fare business con noi! 
martedi 25 giugno 2019

Partecipa all' Hong Kong International Wine and Spirits Fair!

Dal 7 al 9 novembre 2019, torna l'HKIWSF, presso l’HK Convention and Exhibition Centre. Non perdere l’occasione di fare business con noi! 

Intervista ad Antonio Santarelli, alla guida di Casale Del Giglio martedi 25 giugno 2019

Casale del Giglio: gli autoctoni laziali e i mercati internazionali

Intervista ad Antonio Santarelli, alla guida di Casale Del Giglio

Giovanna Romeo
L’intervista allo chef pluristellato Bruno Barbieri in occasione della visita in Sicilia alle cantine Duca di Salaparuta di Casteldaccia lunedi 24 giugno 2019

Il vino non solo in abbinamento al piatto. Parola di Bruno Barbieri!

L’intervista allo chef pluristellato Bruno Barbieri in occasione della visita in Sicilia alle cantine Duca di Salaparuta di Casteldaccia

Lisa Sanfilippo
Novità e soluzioni di questa nuova tecnologia protagoniste a Conegliano Veneto il prossimo 4 luglio 
lunedi 24 giugno 2019

La Supply chain a servizio delle eccellenze alimentari

Novità e soluzioni di questa nuova tecnologia protagoniste a Conegliano Veneto il prossimo 4 luglio

Villa Quaranta Wine Hotel & SPA si aggiudica il prestigioso riconoscimento e concorrerà per il Global award lunedi 24 giugno 2019

Best of Wine Tourism 2020: premiata la ricettività della famiglia Tommasi

Villa Quaranta Wine Hotel & SPA si aggiudica il prestigioso riconoscimento e concorrerà per il Global award

Nonostante un decennio decisamente difficile, caratterizzato sia da crisi economiche che politiche, la Russia continua a rappresentare un mercato strategico per il vino italiano

lunedi 24 giugno 2019

La Russia continua ad amarci

Nonostante un decennio decisamente difficile, caratterizzato sia da crisi economiche che politiche, la Russia continua a rappresentare un mercato strategico per il vino italiano

Lavinia Furlani
Cosa sono i big data? Cosa significa oggi interpretare i dati provenienti dal mondo social? Quali opportunità e quali rischi comportano? lunedi 24 giugno 2019

Data has a better idea

Cosa sono i big data? Cosa significa oggi interpretare i dati provenienti dal mondo social? Quali opportunità e quali rischi comportano?

Agnese Ceschi
Abbiamo degustato per voi Cannonau di Sardegna DOC Riserva 2015 di Cantina Santa Maria La Palma sabato 22 giugno 2019

Italian wines in the world: Cannonau di Sardegna DOC Riserva 2015 di Cantina Santa Maria La Palma

Abbiamo degustato per voi Cannonau di Sardegna DOC Riserva 2015 di Cantina Santa Maria La Palma

Sono sempre di più i giovani che investono in formazione per lavorare nel mondo del vino, ma sono ancora poche le aziende che credono in loro
venerdi 21 giugno 2019

Italia del vino credi nei giovani

Sono sempre di più i giovani che investono in formazione per lavorare nel mondo del vino, ma sono ancora poche le aziende che credono in loro

Fabio Piccoli
Wine Meridian affianca le aziende del vino italiane sui mercati esteri venerdi 21 giugno 2019

Tour Internazionali: ecco il nostro calendario

Wine Meridian affianca le aziende del vino italiane sui mercati esteri

Il 27 settembre il nostro tour in partnership con Unexpected Italian proseguirà con una tappa a Seoul, Corea del Sud.
venerdi 21 giugno 2019

Viaggio alla scoperta dei mercati d'oriente: non perdetevi Seoul!

Il 27 settembre il nostro tour in partnership con Unexpected Italian proseguirà con una tappa a Seoul, Corea del Sud.

Addetto Visual Merchandising giovedi 20 giugno 2019

Offerta di lavoro

Addetto Visual Merchandising

Terzo focus sull’andamento della categoria sparkling sui mercati mondiali. Molto bene l’Asia, mentre Africa e Oceania viaggiano a giri di motore più bassi.
giovedi 20 giugno 2019

Asia, Africa e Oceania: termina qui il nostro viaggio fra le bollicine

Terzo focus sull’andamento della categoria sparkling sui mercati mondiali. Molto bene l’Asia, mentre Africa e Oceania viaggiano a giri di motore più bassi.

Noemi Mengo


sfondo_wm