Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

WineMeridian
venerdi 21 febbraio 2020 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


way to go Vigna Belvedere https://www.marchesibarolo.com/ http://www.varramista.it/it/ http://www.grafical.it/it/ www.prosecco.wine  www.cantinatollo.it pradellaluna.com catullio.it Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Fondazione Edmund Mach Cantina di Custoza WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it Corte De Pieri
venerdi 06 settembre 2019

I film americani a supporto della giusta immagine del vino

Negli Usa alcuni film sono spesso a supporto della promozione dell’immagine del vino e dei territori di produzione. Un corretto mix tra semplicità di linguaggio, divertimento e costruzione di relazioni. L’esempio recente di Wine Country


I film americani a supporto della giusta immagine del vino
Abbiamo aspettato l’estate per goderci su Netflix il film Wine Country nel quale un gruppo di amiche di mezz'età decide di trascorrere qualche giorno di vacanza in una sorta di wine resort in Napa Valley (California) per festeggiare il 50esimo compleanno di una di loro.
Una commedia molto divertente, con un linguaggio spesso irriverente (consigliamo vivamente di guardarlo in lingua originale con i sottotitoli) che, in qualche misura, potrebbe rappresentare la risposta al “femminile” del film cult al “maschile” Sideways.
Ricordiamo che Sideways non solo ebbe un grande successo, ma fu anche prezioso nel far conoscere al mondo un territorio del vino straordinario come la Napa Valley e un vino di prestigio come il Pinot Noir.
Una comunicazione eccellente per il vino realizzata attraverso un linguaggio semplice, diretto, capace di fare emergere forse il fattore più importante di questo nostro amato prodotto: la sua capacità di costruire relazioni.
E in questo, dobbiamo ammetterlo, gli sceneggiatori, i registi americani sono molto più bravi dei nostri.
Stanno infatti alla larga dal riprodurre un’immagine oleografica del vino, ma lo utilizzano come perfetto strumento, pretesto per raccontare storie di relazioni tra le persone.
Lo fanno diventare il sottofondo ideale nel quale costruire una narrazione leggera ma mai banale.
Gli stessi territori del vino diventano così luoghi magici ma sempre alla portata di tutti.
E’ una comunicazione del vino “democratica” pur raccontando storie, come nel caso di Wine Country, di alcune donne talvolta snob o di altre alle prese con gravi problematiche psico-emotive.
Ma in fin dei conti storie in cui ci si può riconoscere.
Certo, vi sono dialoghi che potrebbero toccare la sensibilità dei puristi del vino.
Come quando due amiche si confidano la loro situazione professionale e sentimentale con in mano un calice di vino bianco. Ad un certo punto una chiede all’altra:
“Questo è buono, come si chiama?”.
“Vino bianco”.
Lei la guarda per un attimo perplessa e poi esplode in un: “Fanculo lo amo!”.
Sì, è vero, un po’ estremo come dialogo sul vino.
Ma quante volte ci capita di incontrare amici che sono imbarazzati davanti alla nostra competenza e hanno quasi paura di dirci che a loro quel vino piace ma non sanno dirci esattamente perché.
Ecco Wine Country, come fu anche Sideways, viene a supporto di tutti coloro che oggi vorrebbero entrare nel nostro mondo ma hanno una sorta di soggezione, di paura che li tiene ai margini.
E questo per noi è molto importante perché abbiamo bisogno di “ingaggiare” molti più consumatori consapevoli che non devono pensare di fare i tre corsi Ais o diventare master of wines per poter apprezzare la gioia di un buon bicchiere di vino.
Ma Wine Country è l’ennesimo esempio di come un certo modo di comunicare il vino possa diventare ridicolo, se non addirittura pericoloso, se non si è in grado di capire il target al quale ci si rivolge.
La scena dell’hospitality manager che descrive i vini alle amiche in visita ad una cantina con un linguaggio incomprensibile per loro è veramente esilarante, ma ci ha anche evocato tante situazioni simili alle quali abbiamo assistito.
Vedere le sei donne che lentamente si allontanano (chi annoiata, chi quasi spaventata) da quel banco di degustazione è una sorta di immagine metaforica di quanto può generare una comunicazione sbagliata del vino.
Fabio Piccoli

Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Mentre il settore delle bevande alcoliche si sta diversificando sempre di più cercando di intercettare il maggior numero di tipologie di consumatori, il comparto del vino si concentra troppo solo nella categoria dei consumatori “ad alta frequenza”.
venerdi 21 febbraio 2020

Il vino ha bisogno estremo di nuovi consumatori

Mentre il settore delle bevande alcoliche si sta diversificando sempre di più cercando di intercettare il maggior numero di tipologie di consumatori, il comparto del vino si concentra troppo solo nella categoria dei consumatori “ad alta frequenza”.

Fabio Piccoli
Il tour UNIT WINE TOUR - Mission Asia 2020 sbarca ad Almaty il 26 giugno per un evento b2b che coinvolge player anche dei Paesi limitrofi dell'Eurasia. venerdi 21 febbraio 2020

Kazakhstan: centro commerciale e di transito dell’Asia Centrale, un ponte tra Europa e Asia

Il tour UNIT WINE TOUR - Mission Asia 2020 sbarca ad Almaty il 26 giugno per un evento b2b che coinvolge player anche dei Paesi limitrofi dell'Eurasia.

Alla Stazione Leopolda di Firenze il Gallo Nero conferma il trend positivo della denominazione. Fatturato in aumento e grande risalto per le tipologie “premium”. giovedi 20 febbraio 2020

Vento in poppa per il Chianti Classico

Alla Stazione Leopolda di Firenze il Gallo Nero conferma il trend positivo della denominazione. Fatturato in aumento e grande risalto per le tipologie “premium”.

Giovanna Romeo
Il team di Wine Meridian sarà felice di incontrarti a Prowein: fissa ora un appuntamento per confrontarti con noi. giovedi 20 febbraio 2020

Piano Business di successo per il 2020: parliamone a Prowein dal 15 al 17 marzo!

Il team di Wine Meridian sarà felice di incontrarti a Prowein: fissa ora un appuntamento per confrontarti con noi.

Cristian Fanzolato
Wine Meridian premia le migliori idee di comunicazione e promozione del vino italiano. Aspettiamo le vostre “storie”, diteci cosa fate per promuovere e comunicare il vostro vino. giovedi 20 febbraio 2020

Partecipa al concorso gratuito "Il Meridiano del vino"

Wine Meridian premia le migliori idee di comunicazione e promozione del vino italiano. Aspettiamo le vostre “storie”, diteci cosa fate per promuovere e comunicare il vostro vino.

Cristian Fanzolato
La cooperativa del Sannio aderisce alla rete di cooperative dell'eccellenza italiana. giovedi 20 febbraio 2020

La Guardiense entra a far parte di The Wine Net

La cooperativa del Sannio aderisce alla rete di cooperative dell'eccellenza italiana.

Agnese Ceschi
La formazione nel mondo del vino alza il tiro incontrando docenti esperti di Export Multibrand, English for wineries, Cina, Vendita Italia e Hospitality. giovedi 20 febbraio 2020

I seminari di Wine Meridian: due giorni full immersion con focus specifici

La formazione nel mondo del vino alza il tiro incontrando docenti esperti di Export Multibrand, English for wineries, Cina, Vendita Italia e Hospitality.

Cristian Fanzolato
Futuro Responsabile Imbottigliamento. mercoledi 19 febbraio 2020

Offerta di lavoro

Futuro Responsabile Imbottigliamento.

Successo del World Tour organizzato dal Consorzio tutela vini Oltrepò Pavese.
mercoledi 19 febbraio 2020

La sfida internazionale dell’Oltrepò Pavese

Successo del World Tour organizzato dal Consorzio tutela vini Oltrepò Pavese.

La prima tappa del tour UNIT WINE TOUR 2020 sarà a Baku, capitale del Paese più importante per il Made in Italy del Caucaso meridionale. mercoledi 19 febbraio 2020

Azerbaijan: snodo strategico tra Asia ed Europa

La prima tappa del tour UNIT WINE TOUR 2020 sarà a Baku, capitale del Paese più importante per il Made in Italy del Caucaso meridionale.

Arconvert offre visibilità gratuita alle cantine attraverso i suoi strumenti di marketing e il concorso internazionale Fedrigoni TOP AWARD.
mercoledi 19 febbraio 2020

L'era dell'immagine digitale aiuta a promuovere il prodotto

Arconvert offre visibilità gratuita alle cantine attraverso i suoi strumenti di marketing e il concorso internazionale Fedrigoni TOP AWARD.

Se siete alla ricerca di Risorse umane per l’export, incontrate i responsabili di WinePeople a Prowein. Un’occasione per visionare il “Book degli Export Manager”

Come trovare risorse umane profilate per la tua azienda

Se siete alla ricerca di Risorse umane per l’export, incontrate i responsabili di WinePeople a Prowein. Un’occasione per visionare il “Book degli Export Manager”

Andrea Pozzan
La proposta da parte di Unione Italiana Vini e Alleanza della Cooperative è stata ben accolta dal Consorzio delle Venezie doc ma adesso è necessario definire in maniera concreta un piano di sviluppo del Pinot Grigio italiano sia in termini di qualificazione produttiva che di promozione della sua immagine

Bene la gestione coordinata del Pinot Grigio e poi?

La proposta da parte di Unione Italiana Vini e Alleanza della Cooperative è stata ben accolta dal Consorzio delle Venezie doc ma adesso è necessario definire in maniera concreta un piano di sviluppo del Pinot Grigio italiano sia in termini di qualificazione produttiva che di promozione della sua immagine

Fabio Piccoli
Logistica, commercializzazione, formazione e tendenze di mercato: quando l’unione fa la forza. mercoledi 19 febbraio 2020

Premium Wine Selection, compagine d’eccellenza nella distribuzione

Logistica, commercializzazione, formazione e tendenze di mercato: quando l’unione fa la forza.

Emanuele Fiorio
Le dichiarazioni del Presidente Manetti martedi 18 febbraio 2020

Chianti Classico Collection 2020 si chiude con numeri record

Le dichiarazioni del Presidente Manetti

Si crea in America un polo distributivo trainato dal Pinot Grigio e dall'Amarone. martedi 18 febbraio 2020

Masi e Santa Margherita USA: accordo tra due top player dei vini italiani

Si crea in America un polo distributivo trainato dal Pinot Grigio e dall'Amarone.



WineMeridian