Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

WineMeridian
giovedi 27 febbraio 2020 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


www.prosecco.wine  www.cantinatollo.it pradellaluna.com catullio.it cantina settesoli Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Fondazione Edmund Mach Cantina di Custoza WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it Corte De Pieri way to go Vigna Belvedere https://www.marchesibarolo.com/ http://www.varramista.it/it/ http://www.grafical.it/it/
lunedi 20 gennaio 2020

Il futuro appare radioso per il vino biologico, +34% entro il 2023

I dati previsionali di IWSR rivelano che il vino biologico continua a conquistare quote di mercato, entro il 2023 saranno consumate quasi un miliardo di bottiglie


Il futuro appare radioso per il vino biologico, +34% entro il 2023
L’ascesa del biologico è un dato assodato, lo afferma il magazine britannico “The Drink Business” che analizza i dati della ricerca condotta da IWSR e commissionata da SudVinBio, organizzatore di Millésime Bio (fiera dedicata al vino bio).
La previsione considera che a livello globale saranno consumate 976 milioni di bottiglie di vino biologico entro il 2023.
Sono dati previsionali ma emblematici, ancor più se confrontati con le cifre relative al 2013, anno in cui sono state consumate 441 milioni di bottiglie, meno della metà rispetto alle aspettative sul 2023.
Sono state 729 milioni le bottiglie vendute in tutto il mondo l’anno scorso, rispetto a questo dato la crescita dovrebbe attestarsi intorno al 34% con un aumento di circa 247 milioni di bottiglie entro il 2023.
Anche in relazione al consumo totale di vino, la fetta di mercato relativa al biologico dal 2013 al 2018 è cresciuto del’1,1% attestandosi al 2,6% del totale. Nel 2023 le previsioni indicano un incremento ulteriore che dovrebbe raggiungere il 3,5%.

Nel 2018 il mercato del vino biologico tra Stati Uniti, Francia, Italia, Germania e Cina - " i 5 maggiori consumatori di vino al mondo - valeva 3,3 miliardi di euro. La Germania attualmente è la maggior consumatrice di vino biologico, la Francia dovrebbe superarla entro il 2023, gli Stati Uniti stanno per superare il Regno Unito, posizionandosi al terzo posto con il 9,3% del vino biologico consumato, pari a 91 milioni di bottiglie.Significativo è l’incremento del consumo di spumante biologico nei cinque mercati chiave del vino (Francia, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti), aumentato del 19,1% tra il 2013 e il 2018.
La ricerca di IWSR prevede che tra il 2018 e il 2023, il consumo di “bollicine biologiche” in questi paesi trainanti, dovrebbe aumentare in media di un ulteriore 8,2% su base annua.

Per quanto riguarda la superficie vitata destinata al biologico certificato la Spagna si posiziona al primo posto ed è in ulteriore crescita, tanto che dovrebbe raggiungere i 160.000 ettari entro il 2023, dopo aver triplicato quelli già esistenti nel 2013.
La Francia si attesterà al secondo posto con circa 115.000 ettari entro il 2023, mentre in Italia si stimano oltre 96.000 ettari.
Millésime Bio terrà la sua fiera annuale dal 27 al 29 gennaio del prossimo anno a Montpellier. Giunti alla 27a edizione, gli organizzatori dovrebbero accogliere oltre 1.300 produttori di vino biologico provenienti da 22 paesi e circa 7.000 buyers internazionali.
Patrick Guiraud, presidente di Millésime Bio, ha dichiarato: "Questa nuova ricerca dimostra come sempre più consumatori in tutto il mondo, scelgano vini biologici perché rifiutano l'uso di pesticidi e altri prodotti fitosanitari che danneggiano l'ambiente e possono entrare nella catena alimentare.
Anche nel Regno Unito secondo i dati pubblicati l'anno scorso dall'IWSR, quasi il 10% di tutto il vino venduto sarà prodotto biologicamente entro il 2022. I principali rivenditori hanno rivelato che gli acquisti di vini biologici sono in aumento, Waitrose (catena britannica di supermercati) lo scorso anno ha registrato un aumento del 57% rispetto all'anno precedente. Cono Sur il prossimo anno nel Regno Unito lancerà una gamma di vini biologici, composta da Pinot Noir, Sauvignon Blanc, Chardonnay, un blend rosso e un Malbec. Anche il brand neozelandese Brancott Estate che fa parte della scuderia Pernod Ricard, ha lanciato quest'anno una nuova gamma di vini biologici e vegani nel Regno Unito. 
Emanuele Fiorio

Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
I nemici da affrontare nel 2020? A parte le guerre commerciali e la situazione politica, il vino dovrà fare i conti con un surplus di prodotto, con la fine della premiumizzazione e nuove generazioni che non interagiscono come sperato. giovedi 27 febbraio 2020

Le previsioni 2020 nel mercato americano

I nemici da affrontare nel 2020? A parte le guerre commerciali e la situazione politica, il vino dovrà fare i conti con un surplus di prodotto, con la fine della premiumizzazione e nuove generazioni che non interagiscono come sperato.

Agnese Ceschi
I produttori che verranno a Vilnius il 22 e 23 maggio troveranno una porta aperta verso i Paesi Baltici e la Bielorussia giovedi 27 febbraio 2020

Un viaggio alla scoperta del promettente mercato lituano

I produttori che verranno a Vilnius il 22 e 23 maggio troveranno una porta aperta verso i Paesi Baltici e la Bielorussia

Traduzione di un articolo di Michele Shah
Un approfondimento di due giornate per affrontare al meglio il “nuovo” mercato italiano del vino giovedi 27 febbraio 2020

Seminari Wine Meridian 2020: 18 e 19 giugno focus Vendita Italia

Un approfondimento di due giornate per affrontare al meglio il “nuovo” mercato italiano del vino

Cristian Fanzolato
Decisione concertata con le principali associazioni di settore, il presidente della Regione del Veneto ed il sindaco di Verona. Il dg Mantovani: «Il settore vino sia svolta positiva per il Paese». mercoledi 26 febbraio 2020

Veronafiere: Vinitaly conferma la data nella terza decade di Aprile 2020 (19/22)

Decisione concertata con le principali associazioni di settore, il presidente della Regione del Veneto ed il sindaco di Verona. Il dg Mantovani: «Il settore vino sia svolta positiva per il Paese».

In controtendenza, aumentano consumi, categorie, produzione, superfici, export, il biologico appare inarrestabile. mercoledi 26 febbraio 2020

Mercato vino in flessione? il bio crescerà a 3 cifre

In controtendenza, aumentano consumi, categorie, produzione, superfici, export, il biologico appare inarrestabile.

Emanuele Fiorio
Realtà storica, leader nella distribuzione con un occhio di riguardo per piccole realtà dal grande potenziale. mercoledi 26 febbraio 2020

Gruppo Meregalli, inossidabile certezza

Realtà storica, leader nella distribuzione con un occhio di riguardo per piccole realtà dal grande potenziale.

Emanuele Fiorio
Dall'1 al 2 aprile 2020 saremo a Toronto (Ontario) per un tour con b2b attraverso appuntamenti organizzati in partnership con Wonderfud
mercoledi 26 febbraio 2020

B2B a Toronto: ultimi giorni per aderire

Dall'1 al 2 aprile 2020 saremo a Toronto (Ontario) per un tour con b2b attraverso appuntamenti organizzati in partnership con Wonderfud

Strumenti pratici ed efficaci per espandere il vostro business all’estero, una singolare combinazione di conoscenze linguistiche, commerciali e di marketing relazionale martedi 25 febbraio 2020

Seminari Wine Meridian 2020: 16 e 17 giugno due giornate di “English for wineries”

Strumenti pratici ed efficaci per espandere il vostro business all’estero, una singolare combinazione di conoscenze linguistiche, commerciali e di marketing relazionale

Cristian Fanzolato
We have tasted for you Azienda Vitivinicola Cantamessa's Ciòt - Barbera d'Asti DOCG Superiore tuesday 25 february 2020

Italian wines in the world: Azienda Vitivinicola Cantamessa's Ciòt - Barbera d'Asti DOCG Superiore

We have tasted for you Azienda Vitivinicola Cantamessa's Ciòt - Barbera d'Asti DOCG Superiore

Come imparare a gestire le situazioni “critiche” di vendita, analizzando il proprio stile di comunicazione.

Come si conduce una trattativa di vendita?

Come imparare a gestire le situazioni “critiche” di vendita, analizzando il proprio stile di comunicazione.

Circa 4mila visitatori per il debuttto dell'annata 2015. lunedi 24 febbraio 2020

Vino: chiusura a 5 stelle per Benvenuto Brunello 2020

Circa 4mila visitatori per il debuttto dell'annata 2015.

Due giornate dedicate ad una figura sempre più strategica per l’export del vino, in dettaglio programma e modulo di iscrizione lunedi 24 febbraio 2020

Seminari Wine Meridian: Multibrand Export Manager il 6 e 7 maggio

Due giornate dedicate ad una figura sempre più strategica per l’export del vino, in dettaglio programma e modulo di iscrizione

Cristian Fanzolato
Dazi americani e coronavirus cinese sono una combo micidiale per il mercato 2020, previsioni al ribasso e allarme diffuso. lunedi 24 febbraio 2020

Il coronavirus contagia l’industria degli alcolici

Dazi americani e coronavirus cinese sono una combo micidiale per il mercato 2020, previsioni al ribasso e allarme diffuso.

Emanuele Fiorio
Lo spumante traina il comparto, i consumatori cercano qualità penalizzando il vino senza denominazione. lunedi 24 febbraio 2020

Mercato Italia, stabilità e premiumisation

Lo spumante traina il comparto, i consumatori cercano qualità penalizzando il vino senza denominazione.

Emanuele Fiorio
E-commerce, heath&wellness, eco-packaging, ginaissance, premiumisation: l'IWSR presenta le 5 tendenze globali che guideranno il mercato. lunedi 24 febbraio 2020

Bevande alcoliche: i 5 trends mondiali del 2020

E-commerce, heath&wellness, eco-packaging, ginaissance, premiumisation: l'IWSR presenta le 5 tendenze globali che guideranno il mercato.

Emanuele Fiorio
Il nuovo progetto di Wine Meridian per dare valore ai vini che vincono la sfida con il tempo. Alta qualità e personalità del vino entrano “in gioco” e voi siete pronti a farlo? Mandateci i vostri campioni

Longevity Wines: la nostra nuova rubrica sui vini longevi

Il nuovo progetto di Wine Meridian per dare valore ai vini che vincono la sfida con il tempo. Alta qualità e personalità del vino entrano “in gioco” e voi siete pronti a farlo? Mandateci i vostri campioni



WineMeridian