Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

http://www.winemeridian.com/
venerdi 22 marzo 2019 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers


Siddura enosocial.com

Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Siddura WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it roncoblanchis.it https://corte-de-pieri.business.site/ www.ilvinocomunica.it https://www.accordinistefano.it/ http://www.cantinavicobarone.com/ italian wine academy Farina Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ Tebaldi valdoca pertinace vinojobs

Imprese del vino in Vietnam con Wine Meridian

Marco Farnè, referente di Unexpected Italian ed export manager, ci spiega perché puntare al Vietnam, un mercato emergente dalle potenzialità di sviluppo molto interessanti anche per i vini italiani


Imprese del vino in Vietnam con Wine Meridian
Quanto conoscete davvero il mercato vietnamita? Il Vietnam attuale è un paese che corre verso la modernità e che si sta rapidamente mettendo al pari con gli altri paesi dell’Estremo Oriente, e per il mondo del vino ciò significa che c’è margine di crescita per l’export italiano nel paese.
Per capire meglio la realtà dei fatti, abbiamo chiacchierato con Marco Farnè, export manager e organizzatore di un tour al quale parteciperemo prossimamente, firmato Unexpected Italian.

Perché il Vietnam?
Il Vietnam è un paese che si sta muovendo verso un’era più moderna, mettendosi al pari con gli altri paesi del continente asiatico. I consumi del vino qui continuano a crescere e poiché la produzione interna è praticamente inesistente, il fabbisogno interno viene coperto per oltre il 90% dalle importazioni, di cui purtroppo oggi solo il 3% di vino italiano, facendo però del Vietnam un mercato dal grandissimo potenziale. Il vino viene distribuito principalmente attraverso il canale Horeca e la presenza sempre più forte di ristoranti italiani soprattutto nelle zone turistiche ne favorisce la conoscenza. Il vino italiano si posiziona come prodotto di alta qualità e viene percepito come oggetto da regalo esclusivo. 

A chi è rivolto il tour?
A tutte le aziende che vogliono attuare una diversificazione distributiva sui mercati esteri ma con la consapevolezza che, nonostante si vada ad investire su nuovi mercati in evidente crescita, questi mercati debbano poi essere presidiati.
Naturalmente sono benvenute le aziende che hanno già contatti e clienti nel paese in quanto avranno la possibilità di rafforzare la loro presenza nel mercato.
 
Cosa aspettarsi per chi partecipa? 
Per l’azienda sarà certamente un momento importante per conoscere rapidamente il mercato Vietnamita. Saranno invitati operatori del settore tra cui importatori e F&B manager di hotel 4/5 stelle, oltre a ristoratori, sommelier e stampa che avranno poi il compito di far conoscere il vino al consumatore finale. Quindi oltre alla possibilità di definire contratti di vendita, le aziende potranno svolgere attività di formazione sul mercato e far conoscere il proprio brand.
 
Come sarà organizzato? 
Il programma prevede due tappe, la prima a Ho Chi Minh, la famosa ‘Saigon’ situata nel Sud e vera anima commerciale del paese, la seconda ad Hanoi, capitale politica del Vietnam situata al Nord. Due eventi necessari considerata la distanza e la diversità tra le due città.

Quali date?
Il tour sarà in Vietnam dal 2 al 4 Ottobre 2018 e accompagnerà un gruppo selezionato di aziende vinicole italiane

Per ogni tappa sarà organizzato un evento esclusivo che prevede:
- Masterclass per importatori e buyer dove ogni azienda si presenterà e farà degustare uno dei propri vini
- a seguire un walk around tasting per trade e media dove l’azienda avrà un proprio banchetto e 4 vini in degustazione
- per finire una cocktail per favorire il rapporto tra aziende e visitatori in una atmosfera conviviale


Chi è Unexpected Italian?
Unexpected Italian è una nuova organizzazione che ha l’ambizioso progetto di sviluppare nuovi mercati con particolare attenzione all’Asia ed al Medio Oriente grazie ad un nuovo concetto distributivo e di partnership con le aziende e con i distributori stessi. Questo evento che stiamo organizzando in Vietnam vuole appunto essere un esempio di come intendiamo affrontare i mercati, il tutto riunendo aziende che siano espressione della qualità, autenticità e biodiversità che solo l’Italia può offrire. Come si dice in questi casi, l’unione fa la forza!
 

Per informazioni sul tour scrivi a redazione@winemeridian.com







Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
In occasione di ProWein, svelato a Düsseldorf il concept dell’edizione 2019
venerdi 22 marzo

Milano Wine Week punta all'internazionalità

In occasione di ProWein, svelato a Düsseldorf il concept dell’edizione 2019

On March 10th, 2019, the Italian Wine Podcast celebrated its second anniversary since its first weekly episodes were launched on dedicated digital platforms. friday 22 march

Italian Wine Podcast: two years of “cin cin” with Italian wine people

On March 10th, 2019, the Italian Wine Podcast celebrated its second anniversary since its first weekly episodes were launched on dedicated digital platforms.

Climate change is a huge subject that touches everyone. Many of us cannot even conceive the dangers inflicted on our planet by climate change. Time is running out, we need to take charge now! friday 22 march

World's Leading Wine Experts Share Tried and Tested Solutions to Mitigate Climate Change

Climate change is a huge subject that touches everyone. Many of us cannot even conceive the dangers inflicted on our planet by climate change. Time is running out, we need to take charge now!

Michele Shah
Dall’indagine di Wine Intelligence emerge il ruolo delle donne nel consumo dei vini, sempre più vicino a quello dei maschi. Negli Usa preoccupante calo di consumatori abituali tra i più giovani

Donne e vino: più sensibili alla sostenibilità ma meno disposte a spendere

Dall’indagine di Wine Intelligence emerge il ruolo delle donne nel consumo dei vini, sempre più vicino a quello dei maschi. Negli Usa preoccupante calo di consumatori abituali tra i più giovani

Fabio Piccoli
Drink less, but drink better: il nuovo mantra del consumatore inglese giovedi 21 marzo

L'esplosione del biologico nel Regno Unito

Drink less, but drink better: il nuovo mantra del consumatore inglese

Agnese Ceschi
General Manager mercoledi 20 marzo

Offerta di Lavoro

General Manager

La manifestazione di Düsseldorf non solo rappresenta oggi la miglior “piazza” commerciale del vino nel mondo ma anche uno straordinario osservatorio per capire come si è evoluto e si sta evolvendo il settore vitivinicolo a livello mondiale

mercoledi 20 marzo

Prowein 2019, una fiera didattica

La manifestazione di Düsseldorf non solo rappresenta oggi la miglior “piazza” commerciale del vino nel mondo ma anche uno straordinario osservatorio per capire come si è evoluto e si sta evolvendo il settore vitivinicolo a livello mondiale

Fabio Piccoli
L’organizzazione aziendale ha spesso bisogno di un professionista esterno per valorizzare le proprie risorse mercoledi 20 marzo

La figura del Business Coach nel mondo del vino: Chi è? A cosa serve?

L’organizzazione aziendale ha spesso bisogno di un professionista esterno per valorizzare le proprie risorse

Massimo Benedetti, Marketing and communication specialist
Abbiamo girato per i padiglioni italiani alla ricerca delle impressioni dei produttori su questa edizione della nota kermesse tedesca martedi 19 marzo

ProWein 2019: buona la seconda (giornata)!

Abbiamo girato per i padiglioni italiani alla ricerca delle impressioni dei produttori su questa edizione della nota kermesse tedesca

Agnese Ceschi e Noemi Mengo
Report dalla prima giornata di ProWein. Dal Business Report della fiera di Düsseldorf grande crescita in attrattività del mercato cinese 
lunedi 18 marzo

ProWein 2019: deboli piogge, ma previste schiarite

Report dalla prima giornata di ProWein. Dal Business Report della fiera di Düsseldorf grande crescita in attrattività del mercato cinese

Noemi Mengo e Agnese Ceschi
L'intervista a Marius Berlemann, Global Head Wine & Spirits e direttore di ProWein domenica 17 marzo

ProWein here we go!

L'intervista a Marius Berlemann, Global Head Wine & Spirits e direttore di ProWein

Agnese Ceschi
Ci prepariamo all’edizione 2019 della kermesse più attesa in Europa 
sabato 16 marzo

ProWein: 3 punti chiave per fare il giusto ingresso in fiera

Ci prepariamo all’edizione 2019 della kermesse più attesa in Europa

We have tasted for you Tenuta Montemagno's Solis Vis Monferrato Bianco DOC Timorasso saturday 16 march

Italian wines in the world: Tenuta Montemagno's Solis Vis Monferrato Bianco DOC Timorasso

We have tasted for you Tenuta Montemagno's Solis Vis Monferrato Bianco DOC Timorasso

Abbiamo degustato per voi Solis Vis Monferrato Bianco DOC Timorasso di Tenuta Montemagno sabato 16 marzo

Italian wines in the world: Solis Vis Monferrato Bianco DOC Timorasso di Tenuta Montemagno

Abbiamo degustato per voi Solis Vis Monferrato Bianco DOC Timorasso di Tenuta Montemagno

Sembrava stata cancellata dal vocabolario del vino e invece mai come oggi si continua a parlare di tipicità e di quel legame straordinario tra il vino e la sua origine. Ma perché?

venerdi 15 marzo

Il ritorno “silenzioso” ma prezioso della tipicità

Sembrava stata cancellata dal vocabolario del vino e invece mai come oggi si continua a parlare di tipicità e di quel legame straordinario tra il vino e la sua origine. Ma perché?

Fabio Piccoli
Ettore Nicoletto, dal 2008 Amministratore Delegato di Santa Margherita Gruppo Vinicolo, è il nuovo Presidente del Consorzio di Tutela del Lugana DOC, una delle denominazioni emergenti del panorama vitivinicolo nazionale. giovedi 14 marzo

Ettore Nicoletto, Amministratore Delegato di Santa Margherita Gruppo Vinicolo, è il nuovo Presidente del Consorzio di Tutela del Lugana DOC.

Ettore Nicoletto, dal 2008 Amministratore Delegato di Santa Margherita Gruppo Vinicolo, è il nuovo Presidente del Consorzio di Tutela del Lugana DOC, una delle denominazioni emergenti del panorama vitivinicolo nazionale.

Salvato dal fallimento uno dei marchi storici del Chianti, salvaguardato anche il futuro dei soci conferitori del soci di una delle più importanti cooperative giovedi 14 marzo

Tenute Piccini rilanciano il Geografico

Salvato dal fallimento uno dei marchi storici del Chianti, salvaguardato anche il futuro dei soci conferitori del soci di una delle più importanti cooperative

Fabio Piccoli


http://www.winemeridian.com/