Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

WineMeridian
venerdi 21 febbraio 2020 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


Bixio https://www.cantinafrentana.it Corte De Pieri way to go Vigna Belvedere https://www.marchesibarolo.com/ http://www.varramista.it/it/ http://www.grafical.it/it/ www.prosecco.wine  www.cantinatollo.it pradellaluna.com catullio.it Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Fondazione Edmund Mach Cantina di Custoza WineNet CVA Canicatti
sabato 07 settembre 2019

Italian wines in the world: Barbera d'Alba DOC Peiragal 2017 di Marchesi di Barolo

Abbiamo degustato per voi il Barbera d'Alba DOC Peiragal 2017 di Marchesi di Barolo


Italian wines in the world: Barbera d'Alba DOC Peiragal 2017 di Marchesi di Barolo
Barbera d'Alba DOC Peiragal 2017

Colore:
rosso
Anno di produzione: 2017
Prezzo: € 17,50 circa
Produzione annua: 46000 bottiglie circa
Denominazione: DOC
Affinamento: 12 mesi, fusti di rovere francese
Uvaggio: 100% Barbera


Scrivere di questa Barbera è come fare un tuffo nel passato della famiglia Abbona, un tuffo che porta al cuore, perché si parla sempre di emozioni quando si degusta un vino che simbolo di profonde di cura e di artigianalità, ma in questo caso è l’emozione che ha legato Anna ed Ernesto Abbona nella loro prima avventura lavorativa dopo essersi sposati. A Barolo, nella culla del Nebbiolo, gli occhi di Ernesto si illuminarono immaginando di crescere proprio sulla collina di fronte a casa, così austera ed argillosa, un vitigno più semplice come la Barbera da sempre espressione piemontese di quotidianità e tradizione. Degustare questo vino è come assaporare il momento in cui Ernesto ed Anna hanno deciso, in controtendenza rispetto all’epoca, di poter e dover rendere omaggio al vitigno, dimostrando quanto fosse nobile attraverso la scelta di un terroir eccezionale e, poi, con un’attenta vinificazione che ne esprimesse le più autentiche caratteristiche. La morbidezza di questo vino raggiunge da subito anche il primo impatto olfattivo, un’ampiezza di profumi così bilanciati che ricordano tutti i frutti ed i fiori rossi mescolati come una confettura appena fatta. Al palato sorprende per come è bilanciato con il naso, il gusto è fine, armonioso e talmente elegante che rende nobiltà alla sua denominazione. Peiragal è un antico termine dialettale, che identifica terreni molto compatti e caratterizzati dalla presenza di grosse pietre ed il suo abbinamento ideale è insieme ad una pasta ripiena piemontese o delle carni battute al coltello. Ma l’immagine più vera, assaggiando questo vino, arriva pensando ad Anna ed Ernesto che, dalla finestra della loro cantina, orgogliosi, vedono adesso il frutto della loro giovane emozione.



Company Profile
La famiglia Abbona, dopo aver iniziato l’attività vitivinicola a Barolo fin dai primi anni dell’800 e fondato successivamente la “Cav. Felice Abbona & Figli”, acquistò, nel 1929, i terreni appartenuti in precedenza al Marchese di Barolo e a sua moglie, Juliette Colbert di Maulévrier, divenuta poi la Marchesa di Barolo. Oggi l'azienda è guidata da Anna ed Ernesto Abbona, con i figli Valentina e Davide, la cui mission consiste nel saper coniugare tradizione ed evoluzione: accostando, alle antiche tecniche vitivinicole, la capacità di proporre il Barolo in chiave contemporanea secondo i gusti e i trend eno-gastronomici del più autentico e ricercato Made in Italy.


Marchesi di Barolo
Via Roma 1 Barolo, CN 12060 IT
reception@marchesibarolo.com
+39 0173 564491
www.marchesidibarolo.com 


Italian wines in the world: Barbera d'Alba DOC Peiragal 2017 di Marchesi di Barolo


Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Mentre il settore delle bevande alcoliche si sta diversificando sempre di più cercando di intercettare il maggior numero di tipologie di consumatori, il comparto del vino si concentra troppo solo nella categoria dei consumatori “ad alta frequenza”.
venerdi 21 febbraio 2020

Il vino ha bisogno estremo di nuovi consumatori

Mentre il settore delle bevande alcoliche si sta diversificando sempre di più cercando di intercettare il maggior numero di tipologie di consumatori, il comparto del vino si concentra troppo solo nella categoria dei consumatori “ad alta frequenza”.

Fabio Piccoli
Il tour UNIT WINE TOUR - Mission Asia 2020 sbarca ad Almaty il 26 giugno per un evento b2b che coinvolge player anche dei Paesi limitrofi dell'Eurasia. venerdi 21 febbraio 2020

Kazakhstan: centro commerciale e di transito dell’Asia Centrale, un ponte tra Europa e Asia

Il tour UNIT WINE TOUR - Mission Asia 2020 sbarca ad Almaty il 26 giugno per un evento b2b che coinvolge player anche dei Paesi limitrofi dell'Eurasia.

Alla Stazione Leopolda di Firenze il Gallo Nero conferma il trend positivo della denominazione. Fatturato in aumento e grande risalto per le tipologie “premium”. giovedi 20 febbraio 2020

Vento in poppa per il Chianti Classico

Alla Stazione Leopolda di Firenze il Gallo Nero conferma il trend positivo della denominazione. Fatturato in aumento e grande risalto per le tipologie “premium”.

Giovanna Romeo
Il team di Wine Meridian sarà felice di incontrarti a Prowein: fissa ora un appuntamento per confrontarti con noi. giovedi 20 febbraio 2020

Piano Business di successo per il 2020: parliamone a Prowein dal 15 al 17 marzo!

Il team di Wine Meridian sarà felice di incontrarti a Prowein: fissa ora un appuntamento per confrontarti con noi.

Cristian Fanzolato
Wine Meridian premia le migliori idee di comunicazione e promozione del vino italiano. Aspettiamo le vostre “storie”, diteci cosa fate per promuovere e comunicare il vostro vino. giovedi 20 febbraio 2020

Partecipa al concorso gratuito "Il Meridiano del vino"

Wine Meridian premia le migliori idee di comunicazione e promozione del vino italiano. Aspettiamo le vostre “storie”, diteci cosa fate per promuovere e comunicare il vostro vino.

Cristian Fanzolato
La cooperativa del Sannio aderisce alla rete di cooperative dell'eccellenza italiana. giovedi 20 febbraio 2020

La Guardiense entra a far parte di The Wine Net

La cooperativa del Sannio aderisce alla rete di cooperative dell'eccellenza italiana.

Agnese Ceschi
La formazione nel mondo del vino alza il tiro incontrando docenti esperti di Export Multibrand, English for wineries, Cina, Vendita Italia e Hospitality. giovedi 20 febbraio 2020

I seminari di Wine Meridian: due giorni full immersion con focus specifici

La formazione nel mondo del vino alza il tiro incontrando docenti esperti di Export Multibrand, English for wineries, Cina, Vendita Italia e Hospitality.

Cristian Fanzolato
Futuro Responsabile Imbottigliamento. mercoledi 19 febbraio 2020

Offerta di lavoro

Futuro Responsabile Imbottigliamento.

Successo del World Tour organizzato dal Consorzio tutela vini Oltrepò Pavese.
mercoledi 19 febbraio 2020

La sfida internazionale dell’Oltrepò Pavese

Successo del World Tour organizzato dal Consorzio tutela vini Oltrepò Pavese.

La prima tappa del tour UNIT WINE TOUR 2020 sarà a Baku, capitale del Paese più importante per il Made in Italy del Caucaso meridionale. mercoledi 19 febbraio 2020

Azerbaijan: snodo strategico tra Asia ed Europa

La prima tappa del tour UNIT WINE TOUR 2020 sarà a Baku, capitale del Paese più importante per il Made in Italy del Caucaso meridionale.

Arconvert offre visibilità gratuita alle cantine attraverso i suoi strumenti di marketing e il concorso internazionale Fedrigoni TOP AWARD.
mercoledi 19 febbraio 2020

L'era dell'immagine digitale aiuta a promuovere il prodotto

Arconvert offre visibilità gratuita alle cantine attraverso i suoi strumenti di marketing e il concorso internazionale Fedrigoni TOP AWARD.

Se siete alla ricerca di Risorse umane per l’export, incontrate i responsabili di WinePeople a Prowein. Un’occasione per visionare il “Book degli Export Manager”

Come trovare risorse umane profilate per la tua azienda

Se siete alla ricerca di Risorse umane per l’export, incontrate i responsabili di WinePeople a Prowein. Un’occasione per visionare il “Book degli Export Manager”

Andrea Pozzan
La proposta da parte di Unione Italiana Vini e Alleanza della Cooperative è stata ben accolta dal Consorzio delle Venezie doc ma adesso è necessario definire in maniera concreta un piano di sviluppo del Pinot Grigio italiano sia in termini di qualificazione produttiva che di promozione della sua immagine

Bene la gestione coordinata del Pinot Grigio e poi?

La proposta da parte di Unione Italiana Vini e Alleanza della Cooperative è stata ben accolta dal Consorzio delle Venezie doc ma adesso è necessario definire in maniera concreta un piano di sviluppo del Pinot Grigio italiano sia in termini di qualificazione produttiva che di promozione della sua immagine

Fabio Piccoli
Logistica, commercializzazione, formazione e tendenze di mercato: quando l’unione fa la forza. mercoledi 19 febbraio 2020

Premium Wine Selection, compagine d’eccellenza nella distribuzione

Logistica, commercializzazione, formazione e tendenze di mercato: quando l’unione fa la forza.

Emanuele Fiorio
Le dichiarazioni del Presidente Manetti martedi 18 febbraio 2020

Chianti Classico Collection 2020 si chiude con numeri record

Le dichiarazioni del Presidente Manetti

Si crea in America un polo distributivo trainato dal Pinot Grigio e dall'Amarone. martedi 18 febbraio 2020

Masi e Santa Margherita USA: accordo tra due top player dei vini italiani

Si crea in America un polo distributivo trainato dal Pinot Grigio e dall'Amarone.



WineMeridian