Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

 
mercoledi 03 giugno 2020 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers



Corte De Pieri way to go www.unexpecteditalian.it Vigna Belvedere CIR http://www.grafical.it/it/  www.cantinatollo.it cantina settesoli mossi 1558 perdomini vidra.com Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Fondazione Edmund Mach Cantina di Custoza Masciarelli WineNet CVA Canicatti https://www.cantinafrentana.it
mercoledi 08 maggio 2019

Italian wines in the world: Barbera d'Asti 2017 di Cascina Ciuchè

Abbiamo degustato per voi il Barbera d'Asti 2017 di Cascina Ciuchè


Italian wines in the world: Barbera d'Asti 2017 di Cascina Ciuchè
Barbera d'Asti

Colore: rosso
Anno di produzione: 2017
Prezzo: NS
Produzione annua: NS
Denominazione: DOCG
Affinamento: 8 mesi in acciaio inox
Uvaggio: 100% Barbera


Sta tornando all’attenzione dei più la bellezza enologica di un vitigno come la Barbera. Anima femminile e vigoria maschile che la mano delle nuove generazioni di vignaioli sta lavorando con una consapevolezza diversa rispetto ai tempi in cui questo calice di vino, era solo un vero e proprio alimento legato alle antiche tradizioni contadine. Cascina Ciuché di Costigliole d’Asti vinifica uve frutto di un territorio ideale: le colline astigiane dove la Barbera trova la sua precisa identità. Una cantina che concentra il lavoro in vigneto dando a questo generoso vitigno le migliori esposizioni ma ridotte rese per ettaro. Tradizione, competenza, il valore per la terra sono la base per uve di qualità. E il calice racconta di tonalità rosso rubino che sfumano nel porpora, di un naso che profuma di prugna e ciliegia, di una vinosità tipica di una Barbera giovane. Potente e ancora un po’ nervosa mostra carattere e persistenza.
Ottima con tagliatelle al sugo di lepre, si consiglia una temperatura di servizio di 18 gradi.






Company Profile
Cascina Ciuchè è un'azienda vitivinicola situata a Costigliole d'Asti, nel cuore del Monferrato. Da tre generazioni produciamo molti dei vini tipici di questa area geografica. La nostra cantina vanta di una superficie di 300 mq, a fronte di un podere che si estende per circa 25 ettari. I vini vengono prodotti con metodi del tutto tradizionali: tutto il processo di produzione avviene in modo del tutto naturale, senza l'utilizzo di acceleranti e coloranti . Il nostro obiettivo è portare avanti la tradizione di famiglia, producendo vini genuini e schietti. Nonostante il nostro attaccamento alla tradizione abbiamo voluto proporre un packaging "diverso" e all'avanguardia, per sottolineare la nostra voglia di accompagnare l'azienda verso il futuro.



Cascina Ciuchè
Strada Fornace, Costigliole D'Asti, AT 14055 IT
info@cascinaciuche.it
www.cascinaciuche.it 
Italian wines in the world: Barbera d'Asti 2017 di Cascina Ciuchè


Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Calano frequenza, consumi e spesa media. Crisi enoteche ma crescono online, supermercati e negozi locali. mercoledi 03 giugno 2020

Lockdown in Portogallo: frequenza e consumi di vino in calo

Calano frequenza, consumi e spesa media. Crisi enoteche ma crescono online, supermercati e negozi locali.

Emanuele Fiorio
We have tasted for you Cantina Tollo’s Biologico Terre di Chieti IGP Passerina
wednesday 03 june 2020

Italian wines in the world: Cantina Tollo’s Biologico Terre di Chieti IGP Passerina

We have tasted for you Cantina Tollo’s Biologico Terre di Chieti IGP Passerina

We have tasted for you Baglio del Cristo di Campobello’s Adènzia Bianco Sicilia Doc wednesday 03 june 2020

Italian wines in the world: Baglio del Cristo di Campobello’s Adènzia Bianco Sicilia Doc

We have tasted for you Baglio del Cristo di Campobello’s Adènzia Bianco Sicilia Doc

A dispetto di ogni aspettativa negativa, in Cina i consumatori hanno dimostrato di adattare il consumo del vino alla vita domestica e di utilizzare sempre di più canali online per acquistarlo. mercoledi 03 giugno 2020

La Cina verso un cambiamento di stili di consumo?

A dispetto di ogni aspettativa negativa, in Cina i consumatori hanno dimostrato di adattare il consumo del vino alla vita domestica e di utilizzare sempre di più canali online per acquistarlo.

Agnese Ceschi
We have tasted for you Le Morette's Lugana DOC Mandolara 
wednesday 03 june 2020

Italian wines in the world: Le Morette's Lugana DOC Mandolara

We have tasted for you Le Morette's Lugana DOC Mandolara

Direttore Tecnico di cantina - Plant Manager martedi 02 giugno 2020

Candidati TOP di WinePeople Talent per le aziende del vino

Direttore Tecnico di cantina - Plant Manager

Redazione WinePeople
È venuto il momento di applicare i principi che i migliori leader al mondo ci hanno insegnato: donare ascolto, promuovere fiducia e apertura e creare un ambiente psicologicamente sicuro. martedi 02 giugno 2020

La "servant leadership" al servizio degli imprenditori

È venuto il momento di applicare i principi che i migliori leader al mondo ci hanno insegnato: donare ascolto, promuovere fiducia e apertura e creare un ambiente psicologicamente sicuro.

Agnese Ceschi
Il futuro è tecnologia, e-commerce e pagamenti contactless. Cambiamenti nella supply chain e nelle modalità di acquisto, grandi affari per i retailer di beni alimentari e di prima necessità. lunedi 01 giugno 2020

Impatto Covid-19 sul settore retail

Il futuro è tecnologia, e-commerce e pagamenti contactless. Cambiamenti nella supply chain e nelle modalità di acquisto, grandi affari per i retailer di beni alimentari e di prima necessità.

Emanuele Fiorio
La decisione giusta forse si può anche improvvisare, con un po’ di fortuna. Pensare di farlo sempre è molto rischioso e, da un punto di vista imprenditoriale, impensabile. L’importanza dell’autocheck-up:  noi vi possiamo aiutare. lunedi 01 giugno 2020

Prendere decisioni efficaci in condizioni di incertezza

La decisione giusta forse si può anche improvvisare, con un po’ di fortuna. Pensare di farlo sempre è molto rischioso e, da un punto di vista imprenditoriale, impensabile. L’importanza dell’autocheck-up: noi vi possiamo aiutare.

Claudia Meo
Il Circolo degli scrittori di vino (Circle of Wine Writers), moderati  da Michele Shah  si sono confrontati sui possibili scenari dell'enoturismo nella fase di ripresa post emergenziale lunedi 01 giugno 2020

Il futuro dell'enoturismo nella fase post Covid-19

Il Circolo degli scrittori di vino (Circle of Wine Writers), moderati da Michele Shah si sono confrontati sui possibili scenari dell'enoturismo nella fase di ripresa post emergenziale

Abbiamo degustato per voi Biologico Terre di Chieti IGP Passerina di Cantina Tollo sabato 30 maggio 2020

Italian wines in the world: Biologico Terre di Chieti IGP Passerina di Cantina Tollo

Abbiamo degustato per voi Biologico Terre di Chieti IGP Passerina di Cantina Tollo

Abbiamo degustato per voi l’Adènzia Bianco Sicilia Doc di Baglio del Cristo di Campobello sabato 30 maggio 2020

Italian wines in the world: Adènzia Bianco Sicilia Doc di Baglio del Cristo di Campobello

Abbiamo degustato per voi l’Adènzia Bianco Sicilia Doc di Baglio del Cristo di Campobello

Abbiamo degustato per voi il Lugana DOC Mandolara dell'azienda Le Morette sabato 30 maggio 2020

Italian wines in the world: Lugana DOC Mandolara dell' azienda Le Morette

Abbiamo degustato per voi il Lugana DOC Mandolara dell'azienda Le Morette

Non possiamo più sprecare energie nel lamentarci ma trovare tutte le soluzioni possibili per andare oltre questa crisi e lo dobbiamo fare in fretta. Due soluzioni ci sembrano tra le più utili e attuali: le reti di impresa e un migliore sfruttamento delle nostre denominazioni. venerdi 29 maggio 2020

Superare la crisi: cercasi soluzioni

Non possiamo più sprecare energie nel lamentarci ma trovare tutte le soluzioni possibili per andare oltre questa crisi e lo dobbiamo fare in fretta. Due soluzioni ci sembrano tra le più utili e attuali: le reti di impresa e un migliore sfruttamento delle nostre denominazioni.

Fabio Piccoli