Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

 
mercoledi 03 giugno 2020 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers



Fondazione Edmund Mach Cantina di Custoza Masciarelli WineNet CVA Canicatti https://www.cantinafrentana.it Corte De Pieri way to go www.unexpecteditalian.it Vigna Belvedere CIR http://www.grafical.it/it/  www.cantinatollo.it cantina settesoli mossi 1558 perdomini vidra.com Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor
sabato 14 settembre 2019

Italian wines in the world: Canal Grando Rosso Venezia DOC di Bosco Viticultori

Abbiamo degustato per voi Canal Grando Rosso Venezia DOC di Bosco Viticultori


Italian wines in the world: Canal Grando Rosso Venezia DOC di Bosco Viticultori
Canal Grando Rosso Venezia DOC

Colore: rosso rubino con riflessi violacei
Anno di produzione: 2017 
Prezzo: 8,90 euro
Produzione annua: 50.000 bottiglie
Denominazione: DOC
Affinamento: in acciaio da 10 a 18 mesi
Uvaggio: Merlot e Cabernet Sauvignon

La possibilità di ricercare la massima qualità è una opportunità non da tutti, ma se si hanno a disposizione molti vigneti curati con esperienza su terreni che danno il massimo di sé, grazie anche alla vicinanza con le brezze dell’alto adriatico, allora possono emergere espressioni uniche, come quelle che troviamo nella bottiglia del vino rosso Canal Grando di Bosco Malera, Bosco Viticultori.
Un prodotto che fa emergere le peculiarità di un blend, dominato da un Merlot così rotondo e gentile con la sua nota erbacea che sfiora l’aromatico perché bene equilibrato da un altro grande vitigno internazionale come il Cabernet che viene poi legato assieme ad un autoctono emergente, sempre elegante e di grande piacevolezza.
Vino importante ed allo stesso tempo intrigante, un grado alcolico che permette di pensarlo invecchiato ma che da subito dona all’olfatto, grazie a questo bilanciatissimo assemblaggio, tutta la potenza di questa nuova Venezia DOC.
È un olfatto pieno e strutturato, forte e bilanciato nella sua armonia, che, entrando in bocca assieme al prodotto bilancia il suo essere complesso con l’armonia tipica dei grandi vini studiati in un territorio vocato e ricco di mineralità.
Il finale è impressionante per potenza e morbidezza, tende ad essere un protagonista sincero per un grande abbinamento con carni al forno dolcemente speziate o per essere un ottimo vino da fine pasto dove, assieme ad un formaggio stagionato del Piave, può esprimere tutto il suo equilibrio e la sua marcata identità.



Company Profile
Bosco Viticultori si trova a Salgareda, cuore del Veneto Orientale, terra da sempre vocata alla produzione vinicola, all’interno di una regione con una grande storia e città importanti quali Venezia e Treviso, dove la cultura del Prosecco ha le sue radici. Grazie ad un know-how consolidato nel tempo ed alle moderne dotazioni tecnologiche, Bosco Viticultori si distingue per una produzione selezionata e di qualità, espressione delle caratteristiche e delle particolarità del territorio: vini con un profumo netto e intenso e dal gusto fino e delicato. Ben radicato sul territorio nazionale, Bosco Viticultori nel corso degli ha sviluppato la propria dimensione internazionale, che ad oggi rappresenta circa il 75% del volume d’affari. L'Azienda dal 2012 è parte integrante del Gruppo Vi.V.O. (Viticoltori Veneto Orientale), la più importante realtà cooperativa vitivinicola dei territori del Nord-Est. 


Bosco Viticultori
Via Correr, 17, 31040 Salgareda (Treviso)
info@boscoviticultori.com
Tel +39 0422 807818

www.boscoviticultori.com 
Italian wines in the world: Canal Grando Rosso Venezia DOC di Bosco Viticultori


Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Calano frequenza, consumi e spesa media. Crisi enoteche ma crescono online, supermercati e negozi locali. mercoledi 03 giugno 2020

Lockdown in Portogallo: frequenza e consumi di vino in calo

Calano frequenza, consumi e spesa media. Crisi enoteche ma crescono online, supermercati e negozi locali.

Emanuele Fiorio
We have tasted for you Cantina Tollo’s Biologico Terre di Chieti IGP Passerina
wednesday 03 june 2020

Italian wines in the world: Cantina Tollo’s Biologico Terre di Chieti IGP Passerina

We have tasted for you Cantina Tollo’s Biologico Terre di Chieti IGP Passerina

We have tasted for you Baglio del Cristo di Campobello’s Adènzia Bianco Sicilia Doc wednesday 03 june 2020

Italian wines in the world: Baglio del Cristo di Campobello’s Adènzia Bianco Sicilia Doc

We have tasted for you Baglio del Cristo di Campobello’s Adènzia Bianco Sicilia Doc

A dispetto di ogni aspettativa negativa, in Cina i consumatori hanno dimostrato di adattare il consumo del vino alla vita domestica e di utilizzare sempre di più canali online per acquistarlo. mercoledi 03 giugno 2020

La Cina verso un cambiamento di stili di consumo?

A dispetto di ogni aspettativa negativa, in Cina i consumatori hanno dimostrato di adattare il consumo del vino alla vita domestica e di utilizzare sempre di più canali online per acquistarlo.

Agnese Ceschi
We have tasted for you Le Morette's Lugana DOC Mandolara 
wednesday 03 june 2020

Italian wines in the world: Le Morette's Lugana DOC Mandolara

We have tasted for you Le Morette's Lugana DOC Mandolara

Direttore Tecnico di cantina - Plant Manager martedi 02 giugno 2020

Candidati TOP di WinePeople Talent per le aziende del vino

Direttore Tecnico di cantina - Plant Manager

Redazione WinePeople
È venuto il momento di applicare i principi che i migliori leader al mondo ci hanno insegnato: donare ascolto, promuovere fiducia e apertura e creare un ambiente psicologicamente sicuro. martedi 02 giugno 2020

La "servant leadership" al servizio degli imprenditori

È venuto il momento di applicare i principi che i migliori leader al mondo ci hanno insegnato: donare ascolto, promuovere fiducia e apertura e creare un ambiente psicologicamente sicuro.

Agnese Ceschi
Il futuro è tecnologia, e-commerce e pagamenti contactless. Cambiamenti nella supply chain e nelle modalità di acquisto, grandi affari per i retailer di beni alimentari e di prima necessità. lunedi 01 giugno 2020

Impatto Covid-19 sul settore retail

Il futuro è tecnologia, e-commerce e pagamenti contactless. Cambiamenti nella supply chain e nelle modalità di acquisto, grandi affari per i retailer di beni alimentari e di prima necessità.

Emanuele Fiorio
La decisione giusta forse si può anche improvvisare, con un po’ di fortuna. Pensare di farlo sempre è molto rischioso e, da un punto di vista imprenditoriale, impensabile. L’importanza dell’autocheck-up:  noi vi possiamo aiutare. lunedi 01 giugno 2020

Prendere decisioni efficaci in condizioni di incertezza

La decisione giusta forse si può anche improvvisare, con un po’ di fortuna. Pensare di farlo sempre è molto rischioso e, da un punto di vista imprenditoriale, impensabile. L’importanza dell’autocheck-up: noi vi possiamo aiutare.

Claudia Meo
Il Circolo degli scrittori di vino (Circle of Wine Writers), moderati  da Michele Shah  si sono confrontati sui possibili scenari dell'enoturismo nella fase di ripresa post emergenziale lunedi 01 giugno 2020

Il futuro dell'enoturismo nella fase post Covid-19

Il Circolo degli scrittori di vino (Circle of Wine Writers), moderati da Michele Shah si sono confrontati sui possibili scenari dell'enoturismo nella fase di ripresa post emergenziale

Abbiamo degustato per voi Biologico Terre di Chieti IGP Passerina di Cantina Tollo sabato 30 maggio 2020

Italian wines in the world: Biologico Terre di Chieti IGP Passerina di Cantina Tollo

Abbiamo degustato per voi Biologico Terre di Chieti IGP Passerina di Cantina Tollo

Abbiamo degustato per voi l’Adènzia Bianco Sicilia Doc di Baglio del Cristo di Campobello sabato 30 maggio 2020

Italian wines in the world: Adènzia Bianco Sicilia Doc di Baglio del Cristo di Campobello

Abbiamo degustato per voi l’Adènzia Bianco Sicilia Doc di Baglio del Cristo di Campobello

Abbiamo degustato per voi il Lugana DOC Mandolara dell'azienda Le Morette sabato 30 maggio 2020

Italian wines in the world: Lugana DOC Mandolara dell' azienda Le Morette

Abbiamo degustato per voi il Lugana DOC Mandolara dell'azienda Le Morette

Non possiamo più sprecare energie nel lamentarci ma trovare tutte le soluzioni possibili per andare oltre questa crisi e lo dobbiamo fare in fretta. Due soluzioni ci sembrano tra le più utili e attuali: le reti di impresa e un migliore sfruttamento delle nostre denominazioni. venerdi 29 maggio 2020

Superare la crisi: cercasi soluzioni

Non possiamo più sprecare energie nel lamentarci ma trovare tutte le soluzioni possibili per andare oltre questa crisi e lo dobbiamo fare in fretta. Due soluzioni ci sembrano tra le più utili e attuali: le reti di impresa e un migliore sfruttamento delle nostre denominazioni.

Fabio Piccoli