Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

 
giovedi 20 settembre 2018 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com

roncoblanchis.it www.wine2wine.net www.ilvinocomunica.it Farina Enartis Tebaldi Wine Monitor Fondazione Edmund Mach Michele Shah Tommasi WineNet https://www.poderidalnespoli.com/ https://www.cantinafrentana.it Azienda Agricola Coali
sabato 17 marzo

Italian wines in the world: Sante Rosso 2016 Marca Trevigiana Igt

Abbiamo degustato per voi il Sante Rosso 2016 Marca Trevigiana Igt dell'Azienda Agricola Cecchetto Giorgio


Italian wines in the world: Sante Rosso 2016 Marca Trevigiana Igt
Sante Rosso 2016 Marca Trevigiana Igt


Colore: rosso
Anno di produzione: 2016
Prezzo: 15,00 €
Produzione annua: 8.000 bottiglie
Denominazione: Marca Trevigiana IGT
Affinamento: Il vino viene affinato in barriques di secondo passaggio per almeno 15 mesi prima di essere imbottigliato
Uvaggio: MERLOT 100%

Spesso del Merlot si hanno pregiudizi o idee stereotipate, vista la sua grande diffusione a livello mondiale. Ma i pregiudizi sul vino sono molto pericolosi perché spesso ci portano fuori strada e quindi se volete farvi un’idea precisa dei valori di un vitigno praticamente ubiquitario come il Merlot dovete degustarne molti. Noi abbiamo avuto la fortuna nella nostra vita professionale di poterne degustare parecchi e rappresentativi di molte parti del mondo e abbiamo percepito bene quanto il terroir produttivo influisce sulle caratteristiche di questo, a nostro parere, straordinario vitigno.


Per questa ragione ci sentiamo di consigliare vivamente il Sante Rosso, il Merlot di casa Cecchetto che a nostro parere è uno dei migliori che abbiamo degustato negli ultimi anni. Proveniente dal vigneto Largoni, nel cuore della Marca Trevigiana (Motta di Livenza), ha trovato nel suolo alluvionale con particelle di argilla calcarea e i tipici terreni ricchi di caranto (strati di aggregazioni di carbonati) un habitat ideale per sviluppare le sue caratteristiche migliori. 


Il risultato è un Merlot di potenza ed eleganza. Grazie poi alla raccolta delle uve con una leggera surmaturazione in pianta, viene garantita una struttura importante ma assolutamente setosa, dove il tannino viene domato alla grande pure dal corretto affinamento in barriques per 8 mesi. Al naso grande esplosione di frutta matura a partire da prugna e ciliegia ma anche belle sensazioni floreali come la viola e note speziate di chiodi di garofano. In bocca ottima armonia, equilibrio, ma anche straordinaria bevibilità grazie ad una struttura acida e un piacevole ritorno di frutta rossa nel finale molto persistente. L’abbiamo abbinato ad un ottimo spezzatino di manzo ed è stato semplicemente perfetto.


Azienda Agricola Cecchetto Giorgio


Nascere da una famiglia contadina con radicate tradizioni vitivinicole, a pochi chilometri dalla prestigiosa e rinomata Scuola di Enologia di Conegliano e crescere nelle terre del Piave dove si coltiva da più di cinquecento anni il Raboso del Piave, ha segnato la storia di Giorgio Cecchetto.
Ha iniziato a coltivare la vite e a fare vino seguendo l’esempio paterno, ma nel 1986 ha sentito l’esigenza di uscire dalla strada tracciata e scegliere una nuova sfida. L’attività famigliare doveva crescere e per Giorgio il Raboso, il vino simbolo della sua regione, doveva essere conosciuto e apprezzato fuori dai confini regionali e nazionali. Questa importante eredità deve essere protetta e tramandata alle future generazioni e tale consapevolezza lo porta a rispettare il suolo, l’acqua e le piante del suo territorio attraverso l’accurato uso di tecniche e trattamenti a basso impatto ambientale. 

Indirizzo: Via Piave, 67 - Tezze di Piave (TV)
Tezze di Piave, TV 31028 IT
tel. +39 0438 28598
email: info@rabosopiave.com


Italian wines in the world: Sante Rosso 2016 Marca Trevigiana Igt


Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
La confidenza dei consumatori nella categoria del vino sta crescendo, guidata dall’esperienza economica e di consumo e, in generale, dal coinvolgimento crescente nel prodotto enologico, è quanto segnala l’ultimo report di Wine Intelligence. 
giovedi 20 settembre

UK Portrait 2018: La panoramica di Wine Intelligence sui consumatori di oggi nel Regno Unito

La confidenza dei consumatori nella categoria del vino sta crescendo, guidata dall’esperienza economica e di consumo e, in generale, dal coinvolgimento crescente nel prodotto enologico, è quanto segnala l’ultimo report di Wine Intelligence.

Il video giovedi 20 settembre

Wine Spectator Video Contest 2018: primo premio al "corto" sulle Cantine Marchesi di Barolo

Il video "The Soul of Barolo" del regista Will Miceli trionfa al Wine Spectator Video Contest 2018

Praga, Varsavia e Kiev, le tappe del Consorzio Valpolicella. A Praga anche la prima lezione condotta da un Valpolicella Wine Specialist 
mercoledi 19 settembre

Riparte dall'Est Europa il Valpolicella 50 Anniversary Tour

Praga, Varsavia e Kiev, le tappe del Consorzio Valpolicella. A Praga anche la prima lezione condotta da un Valpolicella Wine Specialist

La relazione diretta con i consumatori finali e la disintermediazione delle vendite appare sempre di più il modello di commercializzazione dei vini nel futuro

Il Direct-To-Customer (DTC) è il futuro?

La relazione diretta con i consumatori finali e la disintermediazione delle vendite appare sempre di più il modello di commercializzazione dei vini nel futuro

Francesco Piccoli
Lo stilista Lorenzo Mossa gli dedica un abito di alta moda martedi 18 settembre

Il Soave Classico Superiore Rocca Sveva cambia nome e look

Lo stilista Lorenzo Mossa gli dedica un abito di alta moda

Ieri si è svolta a Verona la seconda edizione del Wine Export Manager Day, l’appuntamento dedicato alla figura dell’export manager del vino. 
Presentata l’indagine Wine People-Wine Meridian svolta interrogando aziende ed export manager sul delicato tema delle risorse umane nel mondo vinicolo

Wine Export Manager Day: quando gli export manager fanno network

Ieri si è svolta a Verona la seconda edizione del Wine Export Manager Day, l’appuntamento dedicato alla figura dell’export manager del vino. Presentata l’indagine Wine People-Wine Meridian svolta interrogando aziende ed export manager sul delicato tema delle risorse umane nel mondo vinicolo

Agnese Ceschi
Una classifica Top #8 dei migliori suggerimenti per promuovere alti riconoscimenti a livello internazionale
lunedi 17 settembre

Wine scores: come promuovere i punteggi ottenuti in 8 semplici passi

Una classifica Top #8 dei migliori suggerimenti per promuovere alti riconoscimenti a livello internazionale

Noemi Mengo
La Cantina maremmana presenta il nuovo logo, il nuovo sito e la nuova grafica delle etichette.

Nuova immagine per il Rigoloccio

La Cantina maremmana presenta il nuovo logo, il nuovo sito e la nuova grafica delle etichette.

Alcune anticipazioni sulle nostre due indagini che presenteremo all’Export Manager Day il prossimo 17 settembre a Verona

Export manager, se ci sei batti un colpo

Alcune anticipazioni sulle nostre due indagini che presenteremo all’Export Manager Day il prossimo 17 settembre a Verona

Fabio Piccoli
Carmelo Bonetta ci racconta l’azienda che gestisce e porta nel cuore 
venerdi 14 settembre

Baglio del Cristo di Campobello, un’azienda siciliana legata alla propria terra e ai propri ricordi

Carmelo Bonetta ci racconta l’azienda che gestisce e porta nel cuore

Ultimi posti per aderire all'evento dedicato ai produttori di biologico nella città danese giovedi 13 settembre

Organic Value vola a Copenhagen

Ultimi posti per aderire all'evento dedicato ai produttori di biologico nella città danese

I giovani talenti del mondo del vino si incontrano a Villa Della Torre, a Fumane (Verona), per il primo Allegrini Boot Camp. giovedi 13 settembre

Allegrini Boot Camp: i giovani talenti del vino si incontrano in Valpolicella

I giovani talenti del mondo del vino si incontrano a Villa Della Torre, a Fumane (Verona), per il primo Allegrini Boot Camp.

Abruzzo’s preeminent winegrower adds to its collection of prestigious national and international awards
thursday 13 september

Codice Citra: Montepulciano d’Abruzzo DOC tops the podium

Abruzzo’s preeminent winegrower adds to its collection of prestigious national and international awards

L'intervista al MW greco Yiannis Karakasis a proposito di vini italiani e non solo giovedi 13 settembre

Grecia, aperto e dinamico, il mercato del vino strizza l’occhio all’Italia

L'intervista al MW greco Yiannis Karakasis a proposito di vini italiani e non solo

Carmen Guerriero
Il 17 settembre 2018 durante il Wine Export Manager Day a Verona verrà presentata l'indagine condotta da Wine People. mercoledi 12 settembre

Ultimi 10 posti per iscriversi al Wine Export Manager Day

Il 17 settembre 2018 durante il Wine Export Manager Day a Verona verrà presentata l'indagine condotta da Wine People.

Chi è la persona adatta all’accoglienza allo stand e come fare? mercoledi 12 settembre

Guida alla buona riuscita della fiera

Chi è la persona adatta all’accoglienza allo stand e come fare?

Agnese Ceschi
Ottimi riscontri per le bollicine italiane nel mercato canadese, si prevede una crescita inarrestabile
martedi 11 settembre

L’Italia fra i maggiori esportatori in Canada: è il Prosecco a scalare le classifiche

Ottimi riscontri per le bollicine italiane nel mercato canadese, si prevede una crescita inarrestabile

Noemi Mengo
Il wine bar di proprietà dell'azienda italiana Avignonesi offre 100 referenze rigorosamente rispettose dell'ambiente lunedi 10 settembre

Un angolo di Italia (biologica e biodinamica) nel cuore di Notting Hill

Il wine bar di proprietà dell'azienda italiana Avignonesi offre 100 referenze rigorosamente rispettose dell'ambiente

Agnese Ceschi
Il progetto Volcanic Wines racconta a ViniMilo i suoi primi 10 anni e presenta le nuove iniziative dell’associazione. venerdi 07 settembre

Sull’Etna si festeggiano le 10 candeline del progetto Volcanic Wines

Il progetto Volcanic Wines racconta a ViniMilo i suoi primi 10 anni e presenta le nuove iniziative dell’associazione.

Mai come in questi ultimi anni si è acceso il dibattito sulle diverse tipologie di tappi che nel tempo hanno assunto un ruolo sempre più importante non solo nella qualificazione dei vini ma anche nella percezione da parte dei consumatori

Il futuro del vino visto dai “tappi”

Mai come in questi ultimi anni si è acceso il dibattito sulle diverse tipologie di tappi che nel tempo hanno assunto un ruolo sempre più importante non solo nella qualificazione dei vini ma anche nella percezione da parte dei consumatori

Fabio Piccoli
Il periodo più importante dell’anno in cui si decide il futuro dell’intera produzione 
venerdi 07 settembre

La vendemmia dei ricordi di Dal Maso

Il periodo più importante dell’anno in cui si decide il futuro dell’intera produzione