Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

sfondo_wm
domenica 19 maggio 2019 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers


Siddura enosocial.com

WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it roncoblanchis.it https://corte-de-pieri.business.site/ www.ilvinocomunica.it https://www.accordinistefano.it/ http://www.cantinavicobarone.com/ Vigna Belvedere italian wine academy http://www.varramista.it/it/ http://www.palazzoroccabruna.it/it/Eventi/Pages/2019Roccabruna/2019MostraVini.aspx Farina Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ Tebaldi valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Siddura
sabato 09 marzo

Italian wines in the world: Schioppettino Monte dei Carpini DOC Friuli Colli Orientali 2015 dell'Azienda Agricola Dri Giovanni Il Roncat

Abbiamo degustato per voi Schioppettino Monte dei Carpini DOC Friuli Colli Orientali 2015 dell'Azienda Agricola Dri Giovanni il Roncat


Italian wines in the world: Schioppettino Monte dei Carpini DOC Friuli Colli Orientali 2015 dell'Azienda Agricola Dri Giovanni Il Roncat
Schioppettino Monte dei Carpini DOC Friuli Colli Orientali 2015
Colore: rosso
Anno di produzione: 2015
Prezzo: 20 euro
Produzione annua: 3000
Denominazione: DOC Friuli Colli Orientali
Affinamento: in legno per 3 mesi (solo una parte) la restante in acciaio per 1 anno
Uvaggio: 100% Schioppettino 



È nella frazione di Ramandolo che prende vita la passione di chi è nato vicino ad una montagna e di chi ha un forte credo nella verità della terra di origine la sua forte ambizione.
Scrivere di questa terra è sinonimo di immersione in valori storici che hanno plasmato non solo il territorio ma anche le persone che vi abitano e che da millenni hanno un legame con l’ambiente che è sempre stato di grande rispetto e di grande competizione.
Qui l’uomo ha maturato in sé tutti i valori che in pochi chilometri danno più o meno ampiezza all’orizzonte, perché pianure e montagne, mare e colline difficili da lavorare si sono fusi con il carattere delle persone, che con caparbietà e volontà ricercano il dialogo con quanto le circonda.
È questo il carattere dello Schioppettino di Giovanni Dri, che nella sua azienda agricola offre una gamma di prodotti che rispecchiano ogni angolo di questo fazzoletto di terra, con vitigni che sono l’anima di chi ama ciò che respira.
Lo Schioppettino è un vitigno autoctono, che il nome stesso lo rimanda a leggende che lo legano al rumore dell’apertura schioppettante di una bottiglia ma più verosimilmente dalla particolare dimensione degli acini che sembrano scoppiare dalla voglia di diventare mosto.
La nota granata del colore rimanda a sfumature di macinature di pepe che poi si ritrovano al naso, accompagnate da confettura di mirtillo e da spezie o aromi che sembrano arrivare dal vento, che le raccoglie in questo microcosmo. Il tannino che è tipico del vitigno si evolve in bocca assieme ad una struttura e un’acidità che poi si addolcisce nella morbidezza e nella lunghezza e persistenza della sua affascinante “rusticità”.
Un vino che accompagna le grigliate con amici, che ammirando questi luoghi possono ascoltarne i racconti.



Company Profile 
Il Ramandolo racconta la storia di vigneti impervi, di lavoro duro, di passione e sacrificio: la vita di Giovanni Dri. La valorizzazione del Ramandolo, sconosciuto fuori regione fino a quarant’anni fa, si deve all’impegno di Giovanni Dri che con caparbietà ha saputo diffondere immagine e vino. Giovanni Dri è un sognatore, innamorato delle sue vigne ma anche abile imprenditore, tanto da aver trasformato quel fazzoletto di terra ereditato dal padre, fatto di vigneti di montagna in forte pendenza, all’estremo nord-est del Friuli, laddove oltre nulla si può più coltivare, in un’azienda moderna tra le più stimate in Friuli. Ancorato alla tradizione ma nel contempo teso al futuro, ha trasmesso la stessa passione e tenacia alla sua famiglia che lavora con lui. Il suo segreto è quello di considerare i suoi vini sempre imperfetti, tanto da inseguire costantemente una crescente qualità. L’azienda produce, oltre al Ramandolo, importanti vini rossi per lo più da uve autoctone come Refosco dal peduncolo rosso, Schioppettino e Pignolo che da sempre sono le uve più coltivate dopo il Verduzzo nella zona di Ramandolo. Dal 1987 anche Grappe e distillati d’uva con cura artigianale nella propria distilleria e dal 2002 dall’uliveto di 4 ettari anche olio extravergine d’oliva.



Azienda Agricola Dri Giovanni Il Roncat
Via Pescia,7 Ramandolo, Udine
Tel.+39 0432 790260
info@drironcat.com 

www.drironcat.com


Italian wines in the world: Schioppettino Monte dei Carpini DOC Friuli Colli Orientali 2015 dell'Azienda Agricola Dri Giovanni Il Roncat


Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
We have tasted for you DOMENIS1898's Grappa Storica Nera Bio saturday 18 may

Italian wines in the world: DOMENIS1898's Grappa Storica Nera Bio

We have tasted for you DOMENIS1898's Grappa Storica Nera Bio

Giovanna Romeo
Abbiamo degustato per voi la Grappa Storica Nera Bio di DOMENIS1898 sabato 18 maggio

Italian wines in the world: Grappa Storica Nera Bio di DOMENIS1898

Abbiamo degustato per voi la Grappa Storica Nera Bio di DOMENIS1898

Giovanna Romeo
Wine Meridian sarà presente a Vinexpo Shanghai, che si svolgerà il prossimo ottobre, con una nuova area collettiva di aziende italiane sabato 18 maggio

Vinexpo apre le porte ad una nuova fiera a Shanghai

Wine Meridian sarà presente a Vinexpo Shanghai, che si svolgerà il prossimo ottobre, con una nuova area collettiva di aziende italiane

La collaborazione con venerdi 17 maggio

Signorvino e le nuove etichette personalizzate

La collaborazione con "Cibo" contro i simboli nazifascisti

Lunedì 20 maggio a Stoccolma e mercoledì 22 maggio ad Helsinki per valorizzare le aziende biologiche italiane e connetterle a due dei mercati più attratti dai prodotti organic venerdi 17 maggio

Stoccolma ed Helsinki per le aziende bio, con Organic Value

Lunedì 20 maggio a Stoccolma e mercoledì 22 maggio ad Helsinki per valorizzare le aziende biologiche italiane e connetterle a due dei mercati più attratti dai prodotti organic

Due mondi che faticano ancora a confrontarsi eppure sia i produttori che i distributori hanno sempre più bisogno l’uno dell’altro

Alleanza produttori e distributori cercasi

Due mondi che faticano ancora a confrontarsi eppure sia i produttori che i distributori hanno sempre più bisogno l’uno dell’altro

Fabio Piccoli
Si riconferma con voto unanime la presidenza di Francesco Cavazza Isolani per il Consorzio Pignoletto Emilia Romagna venerdi 17 maggio

Francesco Cavazza Isolani presidente in terzo mandato del Consorzio Pignoletto Emilia Romagna

Si riconferma con voto unanime la presidenza di Francesco Cavazza Isolani per il Consorzio Pignoletto Emilia Romagna

Conosciamo una realtà storica, che ha avuto il coraggio di ri-lanciarsi nel mercato vitivinicolo di oggi, contando solo sulle proprie forze. 
giovedi 16 maggio

Vigna Belvedere: una storia di famiglia, radici e ambizione

Conosciamo una realtà storica, che ha avuto il coraggio di ri-lanciarsi nel mercato vitivinicolo di oggi, contando solo sulle proprie forze.

Horeca, Prosecco, Pinot Grigio: dopo la crisi del 2015 in Russia, questi i tre moschettieri chiamati a difendere i segnali di crescita economica nel settore del vino
giovedi 16 maggio

Russia: tra crisi e rinascita

Horeca, Prosecco, Pinot Grigio: dopo la crisi del 2015 in Russia, questi i tre moschettieri chiamati a difendere i segnali di crescita economica nel settore del vino

Giulia Tartaglione
Il 16 settembre 2019, presso FICO EATALYWORLD di Bologna, la 3° edizione della giornata dedicata agli export manager del vino con delle grandi novità
giovedi 16 maggio

Save the date: torna il Wine Export Manager Day!

Il 16 settembre 2019, presso FICO EATALYWORLD di Bologna, la 3° edizione della giornata dedicata agli export manager del vino con delle grandi novità

WinePeople presenta il suo nuovo percorso di 25 lezioni e-learning sulle modalità di vendita del vino 
giovedi 16 maggio

Vendita, marketing e comunicazione del vino: formazione a distanza

WinePeople presenta il suo nuovo percorso di 25 lezioni e-learning sulle modalità di vendita del vino

Maria Bandolin
Lunedì 20 maggio la seconda giornata di incontri e degustazioni dedicata alla prima rete di cooperative dell'eccellenza italiana presso l'azienda Val d'Oca mercoledi 15 maggio

Alla scoperta di The Wine Net

Lunedì 20 maggio la seconda giornata di incontri e degustazioni dedicata alla prima rete di cooperative dell'eccellenza italiana presso l'azienda Val d'Oca

Abbiamo degustato per voi il Friuli Colli orientali Sauvignon dell'Azienda Specogna mercoledi 15 maggio

Italian wines in the world: Friuli Colli orientali Sauvignon dell'Azienda Specogna

Abbiamo degustato per voi il Friuli Colli orientali Sauvignon dell'Azienda Specogna

Parte la nostra analisi sul mercato del vino italiano attraverso gli “occhi” e le “esperienze” degli agenti e delle agenzie commerciali italiane. Obiettivo è capire da un lato le evoluzioni del mercato, i fabbisogni del trade, dei canali di distribuzione e dall’altro le competenze necessarie oggi per essere una risorsa umana adeguata allo sviluppo del wine business sul mercato nazionale

Indagine sul mercato del vino in Italia visto dall’Osservatorio Agenti

Parte la nostra analisi sul mercato del vino italiano attraverso gli “occhi” e le “esperienze” degli agenti e delle agenzie commerciali italiane. Obiettivo è capire da un lato le evoluzioni del mercato, i fabbisogni del trade, dei canali di distribuzione e dall’altro le competenze necessarie oggi per essere una risorsa umana adeguata allo sviluppo del wine business sul mercato nazionale

Intervista a Graziano Molon, Direttore del Consorzio Vini del Trentino mercoledi 15 maggio

Consorzio Vini del Trentino: una realtà che parla di unione e valorizzazione del territorio

Intervista a Graziano Molon, Direttore del Consorzio Vini del Trentino

Essere Junior (area manager) in un mondo che vuole solo Senior

Vengo anch'io? No, tu no!

Essere Junior (area manager) in un mondo che vuole solo Senior

Andrea Pozzan
Partito il progetto di formazione frutto della collaborazione tra WinePeople e Assoenologi con lo scopo di migliorare le competenze comunicative di una delle figure più strategiche anche nello sviluppo dell’immagine del vino italiano nel mondo

WinePeople e Assoenologi uniti nella comunicazione del vino

Partito il progetto di formazione frutto della collaborazione tra WinePeople e Assoenologi con lo scopo di migliorare le competenze comunicative di una delle figure più strategiche anche nello sviluppo dell’immagine del vino italiano nel mondo

Dai premi internazionali uno slancio per l’isola, puntando su nuovi flussi in arrivo grazie all’enoturismo lunedi 13 maggio

Siddùra ambasciatrice della Sardegna nel mondo: quattro ori e cinque argenti al World Wine Contest

Dai premi internazionali uno slancio per l’isola, puntando su nuovi flussi in arrivo grazie all’enoturismo



sfondo_wm