Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

sfondo_wm
venerdi 19 luglio 2019 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


vinojobs Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Siddura WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it roncoblanchis.it https://corte-de-pieri.business.site/ www.ilvinocomunica.it https://www.accordinistefano.it/ http://www.cantinavicobarone.com/ Vigna Belvedere italian wine academy https://www.marchesibarolo.com/ http://www.varramista.it/it/ Farina Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ Tebaldi valdoca pertinace
mercoledi 17 aprile 2019

Italian wines in the world: Soave DOC Classico di Cantina del Castello

Abbiamo degustato per voi il Soave DOC Classico di Cantina del Castello


Italian wines in the world: Soave DOC Classico di Cantina del Castello
Castello Soave DOC Classico 2017

Colore: bianco
Anno di produzione: 2017
Prezzo: € 8
Produzione annua: 90.000 bottiglie
Denominazione: Soave DOC Classico
Affinamento: 4 mesi in acciaio sui lieviti
Uvaggio: 90% Garganega, 10% Trebbiano di Soave

Una antica famiglia, gli Scaligeri, che ha governato per molti anni un’area che possiamo delimitare con i confini della romantica provincia di Verona, è stata proprietaria di un antico castello che tutt’ora rivela la sua maestosità, in uno dei borghi più affascinanti della penisola italiana, il paese di Soave.
La posizione strategica del maniero è oggi una geometria che affascina anche per i vigneti che lo circondano e che hanno dato vita alla DOC che prende il nome dal paese stesso.
Sono terreni vulcanici, antichi, che oltre ad aver conosciuto le contese feudali e le supremazie medievali, sono oggi autentici protagonisti di un prodotto emblema di prestigio della viticoltura nazionale, il Soave DOC classico.
La Cantina del Castello, di proprietà della famiglia Stocchetti, è una realtà che produce questo vino da molti anni ed Arturo Stocchetti, vero cultore della tradizione qualitativa della DOC e per molti anni garante come Presidente del consorzio locale, preserva la tradizione con l’entusiasmo di chi è innamorato del territorio dove vive.
Il tipico colore giallo del Soave classico, ha invitanti sfumature brillanti, ed all’olfatto si apre con un profumo agrumato che valorizza la mineralità dei terreni di produzione, per poi evolversi in profumi di frutta fresca a pasta gialla ed importanti sensazioni di erbe aromatiche.
Al palato ritroviamo tutte le sensazioni che ci hanno entusiasmato al naso, con note di piacevole acidità ed una sapidità che si completa con un piacevole retrogusto che rende il tutto molto Soave.
Lo consigliamo con un risotto alle punte di asparagi o con ottime paste ripiene, ma è già dall’aperitivo che questo vino ci regala le sue storiche emozioni.



Company Profile
La Cantina del Castello è nascosta nel cuore del pittoresco borgo medievale di Soave, i cui segreti sono protetti dalle imponenti mura medievali e strettamente sorvegliato dal Castello Scaligero medievale, e fiancheggiato da affascinanti colline. La posizione precisa è il palazzo del conte di Sanbonifacio a Corte Pittora 5, un maestoso edificio le cui origini risalgono al XIII secolo. La cantina incarna la perfetta sintesi tra tradizione, che trasuda dalle mura stesse dell'edificio, e la moderna tecnologia utilizzata nella vinificazione stessa. La leggenda narra che un tempo il tunnel situato sotto il palazzo veniva usato come passaggio segreto che portava al castello. Infatti, da qui deriva il nome della cantina. 

CANTINA DEL CASTELLO
Corte Pittora, 5 - 37038 Soave - Verona
cantinacastello@cantinacastello.it
+39 045 768 0093

www.cantinacastello.it
Italian wines in the world: Soave DOC Classico di Cantina del Castello


Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
In queste settimane alcuni Consorzi si stanno muovendo per ridurre le produzioni con lo stop di nuovi impianti e, come per la Valpolicella, diminuire la percentuale di uve per l'Amarone. Ma è giusto che a pagare le eccedenze produttive e i bassi posizionamenti siano anche i produttori virtuosi? venerdi 19 luglio 2019

E se la miglior regola fosse la libertà e il controllo?

In queste settimane alcuni Consorzi si stanno muovendo per ridurre le produzioni con lo stop di nuovi impianti e, come per la Valpolicella, diminuire la percentuale di uve per l'Amarone. Ma è giusto che a pagare le eccedenze produttive e i bassi posizionamenti siano anche i produttori virtuosi?

Fabio Piccoli
Il sondaggio di Lastminute.com, uno dei maggiori portali di offerta turistica, rivela la predilezione per l'Italia del vino. giovedi 18 luglio 2019

L’Italia nominata miglior Paese mondiale per il vino dai wine lovers internazionali

Il sondaggio di Lastminute.com, uno dei maggiori portali di offerta turistica, rivela la predilezione per l'Italia del vino.

Export a +7,9% o a -14,4%? La babele di numeri contrastanti continua ad incombere. giovedi 18 luglio 2019

Cina: dati Istat in contrasto con le dogane cinesi

Export a +7,9% o a -14,4%? La babele di numeri contrastanti continua ad incombere.

Intervista a Valentina Abbona, sesta generazione della storica cantina Marchesi di Barolo giovedi 18 luglio 2019

Marchesi di Barolo: una storia dalle nobili origini e un grande futuro avanti a sé

Intervista a Valentina Abbona, sesta generazione della storica cantina Marchesi di Barolo

Noemi Mengo
L'Italia continua a guidare la classifica con una quota di mercato del 33% in volume
giovedi 18 luglio 2019

La nuova meta delle bollicine italiane è il Canada

L'Italia continua a guidare la classifica con una quota di mercato del 33% in volume

Noemi Mengo
Interviene la Confraternita di Valdobbiadene ricordando che il riconoscimento UNESCO si riferisce al territorio e non al prodotto mercoledi 17 luglio 2019

Colline di Conegliano Valdobbiadene Unesco: ben oltre il fenomeno Prosecco

Interviene la Confraternita di Valdobbiadene ricordando che il riconoscimento UNESCO si riferisce al territorio e non al prodotto

A ricevere il prestigioso riconoscimento sabato 28 settembre Jeannie Cho Lee, Roberto Citran, Alain Finkielkraut, Piero Luxardo e Nando Pagnoncelli. mercoledi 17 luglio 2019

Annunciati i vincitori del trentottesimo Premio Masi

A ricevere il prestigioso riconoscimento sabato 28 settembre Jeannie Cho Lee, Roberto Citran, Alain Finkielkraut, Piero Luxardo e Nando Pagnoncelli.

Abbiamo degustato per voi Venere di Azienda Agricola Nenci mercoledi 17 luglio 2019

Italian wines in the world: Venere di Azienda Agricola Nenci

Abbiamo degustato per voi Venere di Azienda Agricola Nenci

Intervista ad Armin H. Mueller, esperto conoscitore del mercato svizzero
mercoledi 17 luglio 2019

Vino italiano in Svizzera: bisogna osservare con gli occhi del consumatore

Intervista ad Armin H. Mueller, esperto conoscitore del mercato svizzero

Noemi Mengo
Secondo il presidente Sartori è una misura necessaria per tutelare l'equilibrio tra mercato e produzione. 
martedi 16 luglio 2019

Consorzio della Valpolicella: pubblicata dalla Regione Veneto la richiesta di blocco totale degli impianti

Secondo il presidente Sartori è una misura necessaria per tutelare l'equilibrio tra mercato e produzione.

Masè subentra a Beniamino Garofalo, che ha terminato il 30 giugno un positivo percorso all’interno del Gruppo martedi 16 luglio 2019

Simone Masè è il nuovo Direttore Generale del Gruppo Lunelli

Masè subentra a Beniamino Garofalo, che ha terminato il 30 giugno un positivo percorso all’interno del Gruppo

Venerdì 12 luglio, il primo incontro: un grande inizio per il corso di avvicinamento al vino di Alberto Ugolini
martedi 16 luglio 2019

Degustare il vino da un’altra prospettiva, la propria

Venerdì 12 luglio, il primo incontro: un grande inizio per il corso di avvicinamento al vino di Alberto Ugolini

Noemi Mengo
We have tasted for you Fattoria Varramista's Frasca tuesday 16 july 2019

Italian wines in the world: Fattoria Varramista's Frasca

We have tasted for you Fattoria Varramista's Frasca

Continua il Simply Italian Great Wines World Tour che il 23 settembre conquista Oslo, in Norvegia, per il quarto anno consecutivo martedi 16 luglio 2019

Simply Italian Great Wines, l’Italia del vino vola in Norvegia

Continua il Simply Italian Great Wines World Tour che il 23 settembre conquista Oslo, in Norvegia, per il quarto anno consecutivo

Valore, varietà e sostenibilità stanno facendo scalare le classifiche americane ai vini siciliani
lunedi 15 luglio 2019

Il successo a stelle e strisce della Sicilia

Valore, varietà e sostenibilità stanno facendo scalare le classifiche americane ai vini siciliani

Agnese Ceschi
Acquisti e motivazione vanno a braccetto, anche nel mondo del vino. 
lunedi 15 luglio 2019

La ricetta di un brand di successo? Pochi (ma buoni) ingredienti, tra questi uno scopo

Acquisti e motivazione vanno a braccetto, anche nel mondo del vino.

Noemi Mengo


sfondo_wm