Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

sfondo_wm
domenica 16 giugno 2019 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Siddura WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it roncoblanchis.it https://corte-de-pieri.business.site/ www.ilvinocomunica.it https://www.accordinistefano.it/ http://www.cantinavicobarone.com/ Vigna Belvedere italian wine academy https://www.marchesibarolo.com/ http://www.varramista.it/it/ http://events.editricetemi.com/events/WorkshopFood&Beverage/registrazione.html?idpg=497 Farina Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ Tebaldi
giovedi 04 ottobre 2018

L'Astemia Pentita, anima pop nel cuore del Barolo

La cantina alternativa di Sandra Vezza inaugurata ufficialmente


L'Astemia Pentita, anima pop nel cuore del Barolo
L’Astemia Pentita, la prima cantina vitivinicola pop nata dalla volontà dell’eclettica e visionaria imprenditrice piemontese Sandra Vezza, è stata ufficialmente inaugurata lo scorso 1 ottobre.

Nel territorio di Barolo, sulla rinomata collina dei Cannubi, sorge la scultorea cantina de L’Astemia Pentita.
Ed è proprio l’imprenditrice Sandra Vezza, langarola doc, a dichiararsi con questa avventura “astemia pentita”: il nome della cantina, infatti, racconta già in sé la nascita del progetto: Sandra Vezza, da sempre astemia, con la decisione di dedicarsi alla produzione vitivinicola annuncia definitivamente il proprio pentimento.

Tra i comuni di Barolo e Monforte L’’Astemia Pentita detiene 30 ettari. Dieci le etichette prodotte, dal Barolo, il signore del territorio, al Langhe Nebbiolo, al Barbera, al Dolcetto d’Alba, fino ai bianchi come il Riesling: tra questi, l’azienda ha attuato un recupero dei vitigni autoctoni e meno conosciuti come il Nascetta.
I vini nascono grazie all'enologo Mauro Daniele con la consulenza di Donato Lanati, sempre alla ricerca della qualità e contento di seguire i gruppi anche durante le visite.

Il design delle bottiglie
Bottiglie iconiche, da collezione, che diventano oggetto di design, raffigurando gentiluomini e dame in abito elegante.
Le bottiglie Uomo e Donna de L’’Astemia Pentita sono nelle loro forme “un omaggio alle persone”, afferma Sandra Vezza. L’imprenditrice ha infatti voluto rendere un omaggio a tutti gli uomini e le donne che con impegno costante e passione lavorano per ottenere i vini che rappresentano l’eccellenza delle Langhe.

L'architettura
Gli esterni sono stati progettati dall'architetto Gianni Arnaudo: la cantina è costituita da due grandi volumi sovrapposti, che evocano le forme di due casse da vino fuori scala e ospitano il wine shop a piano terra e la sala degustazioni e ricevimento clienti al primo piano.
La volumetria esterna della cantina si sviluppa per circa 400 mq, mentre la parte ipogea, che ospita tutte le fasi del processo produttivo si sviluppa su due piani con un totale di 3200 mq, una superficie di oltre 8 volte maggiore rispetto ai piani esterni.
Il cuore produttivo della cantina è stato completamente interrato con l’esplicita volontà di rispettare il più possibile il paesaggio.

Gli spazi interni
Per gli spazi interni, ideati e progettati da Sandra Vezza, sono stati privilegiati quei materiali naturali che tradizionalmente hanno un legame con la produzione vitivinicola. I pavimenti presentano un rivestimento costituito da rafia che esalta la naturalezza dando allo spazio un’estetica inedita e unica, a cui si contrappongono i soffitti che presentano grandi dipinti murali, realizzati da artisti locali, dall’estetica pop e surrealista, che creano nel visitatore l’illusione di essere realmente all’interno di una cassa di vino nel momento in cui una mano sta estraendo una bottiglia.

Gli arredi
Per l’arredo della cantina, immancabili alcuni dei prodotti iconici dal'anima pop di Gufram, come il divano Bocca (Studio 65, 1970), il Cactus (Guido Drocco e Franco Mello, 1972), ma anche progetti più recenti come la poltrona Roxanne (Michael Young, 2017). Al piano interrato, nell’area dedicata all’invecchiamento, si trova inoltre la poltrona gigante Mikey dei Sogni disegnata nel 1972 da Studio 65 che, come “un trono contemporaneo per il Barolo, il re dei vini”, sovrasta le grandi botti.

www.astemiapentita.it
L'Astemia Pentita, anima pop nel cuore del Barolo


Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Abbiamo degustato per voi il Prosecco Spumante Brut Millesimato 2018 di Vigna Dogarina sabato 15 giugno 2019

Italian wines in the world: Prosecco Spumante Brut Millesimato 2018 di Vigna Dogarina

Abbiamo degustato per voi il Prosecco Spumante Brut Millesimato 2018 di Vigna Dogarina

Il rosato in Italia, una moda o puro marketing? Ne discutono i produttori venerdi 14 giugno 2019

Torna Roséxpo il Salone Internazionale dei Vini Rosati

Il rosato in Italia, una moda o puro marketing? Ne discutono i produttori

Tenuta di Angoris, la degustazione di spumanti metodo classico: 8 etichette, tra italiane, francesi e spagnole. venerdi 14 giugno 2019

Un percorso attraverso il tempo e lo spazio degli spumanti metodo classico

Tenuta di Angoris, la degustazione di spumanti metodo classico: 8 etichette, tra italiane, francesi e spagnole.

Molte aziende del vino italiano sono alle prese con il passaggio di consegne tra la “vecchia” e la “nuova” generazione all’insegna di un cambiamento che per certi aspetti è più complesso rispetto al precedente. Il ruolo chiave della formazione della nuova classe dirigente del vino italiano venerdi 14 giugno 2019

Più che cambio è rivoluzione generazionale

Molte aziende del vino italiano sono alle prese con il passaggio di consegne tra la “vecchia” e la “nuova” generazione all’insegna di un cambiamento che per certi aspetti è più complesso rispetto al precedente. Il ruolo chiave della formazione della nuova classe dirigente del vino italiano

Fabio Piccoli
Una collezione di risultati che non può non essere raccontata 
venerdi 14 giugno 2019

Cantina di Soave, un 2019 da record

Una collezione di risultati che non può non essere raccontata

Abbiamo intervistato il master sommelier John Szabo su una delle categorie più affascinanti ed emergenti oggi venerdi 14 giugno 2019

Le potenzialità del "vulcano"

Abbiamo intervistato il master sommelier John Szabo su una delle categorie più affascinanti ed emergenti oggi

Agnese Ceschi
Dal 7 al 9 novembre 2019, torna l'HKIWSF, presso l’HK Convention and Exhibition Centre. Non perdere l’occasione di fare business con noi! 
giovedi 13 giugno 2019

Hong Kong International Wine and Spirits Fair, unisciti a noi!

Dal 7 al 9 novembre 2019, torna l'HKIWSF, presso l’HK Convention and Exhibition Centre. Non perdere l’occasione di fare business con noi! 

L'ondata di consumo di vini SOLA (sostenibile, biologico, a bassa gradazione alcolica e altri prodotti alternativi) è in aumento secondo l’ultimo rapporto Wine Intelligence giovedi 13 giugno 2019

SOLA: cosa ci dice il nuovo report di Wine Intelligence?

L'ondata di consumo di vini SOLA (sostenibile, biologico, a bassa gradazione alcolica e altri prodotti alternativi) è in aumento secondo l’ultimo rapporto Wine Intelligence

Agnese Ceschi
Analizziamo una recente tendenza di consumo che arriva da Oltreoceano mercoledi 12 giugno 2019

Il vino in lattina? È arrivato il suo momento...

Analizziamo una recente tendenza di consumo che arriva da Oltreoceano

Agnese Ceschi
Migliaia di persone, tra ospiti, appassionati e operatori del settore, hanno partecipato alle numerose iniziative in programma per il Conegliano Valdobbiadene Festival martedi 11 giugno 2019

Grande successo del Conegliano Valdobbiadene Festival per i 50 anni della Denominazione

Migliaia di persone, tra ospiti, appassionati e operatori del settore, hanno partecipato alle numerose iniziative in programma per il Conegliano Valdobbiadene Festival

Unico vino sardo premiato, primo vermentino di Gallura nella storia martedi 11 giugno 2019

Bèru di Siddùra conquista il Platino al Decanter World Wine Awards

Unico vino sardo premiato, primo vermentino di Gallura nella storia

Come è cambiato il ruolo dell'agente nel corso degli ultimi 20 anni? Perché nonostante questi cambiamenti è ancora fondamentale? martedi 11 giugno 2019

L'importanza degli agenti ieri e oggi

Come è cambiato il ruolo dell'agente nel corso degli ultimi 20 anni? Perché nonostante questi cambiamenti è ancora fondamentale?

Lorenzo Righi
I consumatori tedeschi si evolvono ed i loro acquisti si orientano su scelte diverse rispetto al passato. lunedi 10 giugno 2019

In Germania c’è poco spazio per la “brand awareness”, vincono qualità e regione d'origine

I consumatori tedeschi si evolvono ed i loro acquisti si orientano su scelte diverse rispetto al passato.

Noemi Mengo
Abbiamo degustato per voi Gironia Biferno Rosso Riserva DOC 2010 di Cantine Borgo di Colloredo sabato 08 giugno 2019

Italian wines in the world: Gironia Biferno Rosso Riserva DOC 2010 di Cantine Borgo di Colloredo

Abbiamo degustato per voi Gironia Biferno Rosso Riserva DOC 2010 di Cantine Borgo di Colloredo

Vantaggi del digitale in campo, nuove strategie di difesa della vite e analisi del quadro normativo che regola l’utilizzo di rame: Image Line e Donne della Vite fanno il punto a Enovitis in Campo 2019 venerdi 07 giugno 2019

Viticoltura sostenibile: la gestione dei vigneti è sempre più smart

Vantaggi del digitale in campo, nuove strategie di difesa della vite e analisi del quadro normativo che regola l’utilizzo di rame: Image Line e Donne della Vite fanno il punto a Enovitis in Campo 2019

Oggi si discute molto sul ruolo dei cosiddetti influencer del vino ma nella realtà spesso sono molti meno di quelli che immaginiamo, ma è solo questione di tempo e di qualcos'altro…

venerdi 07 giugno 2019

Si fa presto a dire influencer

Oggi si discute molto sul ruolo dei cosiddetti influencer del vino ma nella realtà spesso sono molti meno di quelli che immaginiamo, ma è solo questione di tempo e di qualcos'altro…

Fabio Piccoli


sfondo_wm