Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

sfondo_wm
venerdi 19 luglio 2019 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Siddura WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it roncoblanchis.it https://corte-de-pieri.business.site/ www.ilvinocomunica.it https://www.accordinistefano.it/ http://www.cantinavicobarone.com/ Vigna Belvedere italian wine academy https://www.marchesibarolo.com/ http://www.varramista.it/it/ Farina Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ Tebaldi valdoca pertinace vinojobs

La formazione di WinePeople diventa online

In preparazione la piattaforma e-learning che verrà presentata al prossimo Vinitaly di Verona, con due corsi dedicati a chi sta già lavorando nel mondo del vino e a chi vuole entrarci. Sarà la vendita del vino il fil rouge dei due percorsi formativi studiati appositamente per il web


La formazione di WinePeople diventa online
Sono da molti anni che svolgiamo attività di formazione nel mondo del vino. Oltre alle varie collaborazioni in scuole e università italiane, da alcuni anni abbiamo avviato tre percorsi formativi (i nostri Campus) dedicati a imprenditori e manager del vino (oltre ad un Campus dedicato a chi vuole entrare nel mondo del vino, in particolare sul fronte dell’export management).
Ma oggi siamo pronti per un altro importante step del nostro progetto formativo.
Stiamo infatti realizzando una nuova piattaforma e-learning (formazione online) nata allo scopo di sfruttare uno strumento come il web per offrire a tutti coloro che vogliono migliorare le proprie competenze su temi come i mercati internazionali del vino, le tecniche di vendita, il marketing del vino, una facilitazione nell’accessibilità alle nostre proposte formative.
L’e-learning, infatti, consente di rendere più semplice l’accesso a corsi di formazione rispetto ai format tradizionali (stanziali) che obbligano una frequenza e spostamenti spesso difficoltosi, in particolare per chi è già impegnato in esperienze professionali.
Cambia lo strumento di divulgazione dei nostri contenuti formativi ma non i nostri principi e obiettivi.
La mission formativa di WinePeople, infatti, lo vogliamo sottolineare bene in premessa alla descrizione di queste due nuovi corsi, è quella di portare in aula (in questo caso un’aula virtuale) le esperienze dirette vissute sul campo. Le esperienze delle imprese del vino sul fronte della comunicazione dei propri prodotti, della definizione di strategie di marketing e commerciali. Le esperienze di export manager nell’esplorazione di nuovi mercati o nella definizione di partnership commerciali con i propri importatori. L’esperienza di centinaia di manager nell’organizzazione di una fiera, nella costruzione quotidiana di relazioni con i diversi soggetti oggi coinvolti nella filiera vitivinicola.
In concreto stiamo realizzando un corso on-line dedicato a chi sta già lavorando nel settore vitivinicolo e uno, invece, per coloro che sono intenzionati ad entrarci, sia come prima esperienza professionale sia come possibile evoluzione, cambiamento della propria attuale attività lavorativa. A quest’ultimo riguardo evidenziamo ancora una volta lo stimolo di noi di WinePeople di accettare la sfida delle “contaminazioni” e cioè di importare anche nel mondo del vino esperienze professionali provenienti da altri comparti. Il nostro supporto formativo, in questo caso, è proprio quello di “traghettare” queste figure professionali nelle specificità che caratterizzano il comparto vitivinicolo.
Ma andiamo a raccontare più in dettaglio le tematiche affrontate nei due percorsi formativi online.

Corso di “Vendita e Wine Marketing” per professionisti che già lavorano nel mondo del vino

Si tratta di un Corso di aggiornamento e formazione per imparare dove, come e a chi vendere il vino. La vendita è il fil rouge di tutti i corsi di WinePeople in quanto studiare, analizzare i processi che portano al miglioramento dell’attività commerciale di un’impresa obbliga a prendere in esame tutti gli ambiti (da quelli produttivi a quelli legati alla comunicazione) di un’azienda vitivinicola.
Per tale ragione il corso prevede 25 lezioni comprese nelle seguenti 5 sezioni:
1) Come funzionano i mercati del vino;
2) La vendita relazionale del vino;
3) Il metodo Top 4 per vendere il vino;
4) Vendere ai nuovi consumatori del vino;
5) Le soft skills per la vendita del vino.

Corso “Voglio lavorare nel mondo del vino” per coloro interessati a dare il loro contributo professionale nel comparto vitivinicolo

Sono sempre di più coloro che vogliono entrare a far parte del mondo del vino e questa, per noi, è una bella notizia. Per loro abbiamo ideato un percorso formativo che da un lato li faccia immergere immediatamente nelle peculiarità del settore vitivinicolo, dall’altro li aiuti a capire quali sono le attitudini, le skills fondamentali per dare un contributo utile alla crescita delle nostre imprese del vino.
Anche questo percorso è rappresentato da 25 lezioni comprese nelle seguenti 7 sezioni:
1) I numeri del vino italiano;
2) I ruoli specifici nella funzione sales & marketing delle aziende del vino;
3) Come funzionano i mercati del vino;
4) I contesti della vendita del vino;
5) I canali distributivi del vino;
6) Vendere ai nuovi consumatori del vino;
7) Come cercare lavoro nel mondo del vino.

I docenti dei due percorsi formativi online sono tre:

Lavinia Furlani, ideatrice e fondatrice assieme ad Andrea Pozzan di WinePeople, una società specializzata nel recruitment e formazione di risorse umane dedicate al settore vitivinicolo. Filosofa di formazione da molti anni impegnata sul fronte della comunicazione delle imprese del vino. Da sempre mette al centro della sua attività professionale e formativa le relazioni, considerate il fulcro per dare un efficace contributo al mondo del vino.

Andrea Pozzan, anche lui filosofo di formazione, con lunga esperienza nel recruitment nel settore vitivinicolo. Con WinePeople è riuscito a “chiudere il cerchio”, mettendo al centro del gioco e dello sviluppo delle imprese vitivinicole le risorse umane. Con Lavinia Furlani hanno costruito negli anni uno dei più originali percorsi formativi dedicati alla costruzione di risorse umane dedicate alla vendita del vino.

Fabio Piccoli, ideatore e direttore responsabile di Wine Meridian, esperto di marketing internazionale delle imprese del vino. Un’esperienza trentennale vissuta sul campo, accompagnando le aziende vitivinicole sui principali mercati del mondo. Per lui il fulcro di tutto è riuscire a fare emergere l’identità aziendale più autentica, oggi chiave fondamentale per essere riconoscibili sui mercati mondiali.

Per info scrivi a redazione@winemeridian.com
Fabio Piccoli

Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
In queste settimane alcuni Consorzi si stanno muovendo per ridurre le produzioni con lo stop di nuovi impianti e, come per la Valpolicella, diminuire la percentuale di uve per l'Amarone. Ma è giusto che a pagare le eccedenze produttive e i bassi posizionamenti siano anche i produttori virtuosi? venerdi 19 luglio 2019

E se la miglior regola fosse la libertà e il controllo?

In queste settimane alcuni Consorzi si stanno muovendo per ridurre le produzioni con lo stop di nuovi impianti e, come per la Valpolicella, diminuire la percentuale di uve per l'Amarone. Ma è giusto che a pagare le eccedenze produttive e i bassi posizionamenti siano anche i produttori virtuosi?

Fabio Piccoli
Il sondaggio di Lastminute.com, uno dei maggiori portali di offerta turistica, rivela la predilezione per l'Italia del vino. giovedi 18 luglio 2019

L’Italia nominata miglior Paese mondiale per il vino dai wine lovers internazionali

Il sondaggio di Lastminute.com, uno dei maggiori portali di offerta turistica, rivela la predilezione per l'Italia del vino.

Export a +7,9% o a -14,4%? La babele di numeri contrastanti continua ad incombere. giovedi 18 luglio 2019

Cina: dati Istat in contrasto con le dogane cinesi

Export a +7,9% o a -14,4%? La babele di numeri contrastanti continua ad incombere.

Intervista a Valentina Abbona, sesta generazione della storica cantina Marchesi di Barolo giovedi 18 luglio 2019

Marchesi di Barolo: una storia dalle nobili origini e un grande futuro avanti a sé

Intervista a Valentina Abbona, sesta generazione della storica cantina Marchesi di Barolo

Noemi Mengo
L'Italia continua a guidare la classifica con una quota di mercato del 33% in volume
giovedi 18 luglio 2019

La nuova meta delle bollicine italiane è il Canada

L'Italia continua a guidare la classifica con una quota di mercato del 33% in volume

Noemi Mengo
Interviene la Confraternita di Valdobbiadene ricordando che il riconoscimento UNESCO si riferisce al territorio e non al prodotto mercoledi 17 luglio 2019

Colline di Conegliano Valdobbiadene Unesco: ben oltre il fenomeno Prosecco

Interviene la Confraternita di Valdobbiadene ricordando che il riconoscimento UNESCO si riferisce al territorio e non al prodotto

A ricevere il prestigioso riconoscimento sabato 28 settembre Jeannie Cho Lee, Roberto Citran, Alain Finkielkraut, Piero Luxardo e Nando Pagnoncelli. mercoledi 17 luglio 2019

Annunciati i vincitori del trentottesimo Premio Masi

A ricevere il prestigioso riconoscimento sabato 28 settembre Jeannie Cho Lee, Roberto Citran, Alain Finkielkraut, Piero Luxardo e Nando Pagnoncelli.

Abbiamo degustato per voi Venere di Azienda Agricola Nenci mercoledi 17 luglio 2019

Italian wines in the world: Venere di Azienda Agricola Nenci

Abbiamo degustato per voi Venere di Azienda Agricola Nenci

Intervista ad Armin H. Mueller, esperto conoscitore del mercato svizzero
mercoledi 17 luglio 2019

Vino italiano in Svizzera: bisogna osservare con gli occhi del consumatore

Intervista ad Armin H. Mueller, esperto conoscitore del mercato svizzero

Noemi Mengo
Secondo il presidente Sartori è una misura necessaria per tutelare l'equilibrio tra mercato e produzione. 
martedi 16 luglio 2019

Consorzio della Valpolicella: pubblicata dalla Regione Veneto la richiesta di blocco totale degli impianti

Secondo il presidente Sartori è una misura necessaria per tutelare l'equilibrio tra mercato e produzione.

Masè subentra a Beniamino Garofalo, che ha terminato il 30 giugno un positivo percorso all’interno del Gruppo martedi 16 luglio 2019

Simone Masè è il nuovo Direttore Generale del Gruppo Lunelli

Masè subentra a Beniamino Garofalo, che ha terminato il 30 giugno un positivo percorso all’interno del Gruppo

Venerdì 12 luglio, il primo incontro: un grande inizio per il corso di avvicinamento al vino di Alberto Ugolini
martedi 16 luglio 2019

Degustare il vino da un’altra prospettiva, la propria

Venerdì 12 luglio, il primo incontro: un grande inizio per il corso di avvicinamento al vino di Alberto Ugolini

Noemi Mengo
We have tasted for you Fattoria Varramista's Frasca tuesday 16 july 2019

Italian wines in the world: Fattoria Varramista's Frasca

We have tasted for you Fattoria Varramista's Frasca

Continua il Simply Italian Great Wines World Tour che il 23 settembre conquista Oslo, in Norvegia, per il quarto anno consecutivo martedi 16 luglio 2019

Simply Italian Great Wines, l’Italia del vino vola in Norvegia

Continua il Simply Italian Great Wines World Tour che il 23 settembre conquista Oslo, in Norvegia, per il quarto anno consecutivo

Valore, varietà e sostenibilità stanno facendo scalare le classifiche americane ai vini siciliani
lunedi 15 luglio 2019

Il successo a stelle e strisce della Sicilia

Valore, varietà e sostenibilità stanno facendo scalare le classifiche americane ai vini siciliani

Agnese Ceschi
Acquisti e motivazione vanno a braccetto, anche nel mondo del vino. 
lunedi 15 luglio 2019

La ricetta di un brand di successo? Pochi (ma buoni) ingredienti, tra questi uno scopo

Acquisti e motivazione vanno a braccetto, anche nel mondo del vino.

Noemi Mengo


sfondo_wm