Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

 
martedi 11 dicembre 2018 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com

WineNet CVA Canicatti https://www.cantinafrentana.it Azienda Agricola Coali roncoblanchis.it https://corte-de-pieri.business.site/ www.ilvinocomunica.it info@larchetipo.it http://www.tenutaviglione.com/ http://www.fattorialamagia.it/ https://www.accordinistefano.it/ https://www.rigoloccio.it/ http://www.cantinapedres.it/ http://www.cantinavicobarone.com/ https://www.vinica.it/it/  http://acquesi.it/ https://www.borgolacaccia.it/ https://www.carusoeminini.it/ http://www.cantinadicustoza.it/ https://tenutadelpriore.it/linea-col-del-mondo/ http://www.tenutastellacollio.it/en/ https://www.tenutedigiulio.it/site/ http://www.tenutamontemagno.it/ http://giannitessari.wine/ Farina Enartis Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ Tebaldi valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Michele Shah Tommasi
martedi 27 marzo

Mercato USA: il boom delle vendite rallenta, ma alla guida rimangono i Millennials

Dopo 20 anni di crescita le vendite iniziano a rallentare. I gusti dei nuovi consumatori cambiano ed è tempo di ascoltarli


Mercato USA: il boom delle vendite rallenta, ma alla guida rimangono i Millennials
Per gli Stati Uniti gli ultimi decenni sono stati dominati da un boom nelle vendite di vino, fattore che ha fatto dell’America la terra promessa per tutti i produttori italiani desiderosi di fare export. Oggi però è tempo di fare i conti con una serie di cambiamenti importanti, a livello economico e socioculturale. La crescita che ha caratterizzato il mercato USA sta ora rallentando, livellandosi sempre più.
A segnalarlo è un’indagine della Silicon Valley Bank, rilanciata dalla testata thedrinkbusiness.com, con più precisione si tratta del “2018 State of the Wine Industry Report”, uno studio davvero interessante per tutti coloro che vogliano scegliere la pedina giusta da muovere nella grande scacchiera a stelle e strisce.

In diminuzione sono i cosiddetti “baby boomer”, quindi i consumatori nati tra il 1945 e il 1964, un tempo i portatori sani dei gusti e delle scelte d’acquisto della loro generazione. Il mondo del business si è adattato al loro modo di essere, cercando di soddisfarne i bisogni, ma adesso questa fascia di consumatori non rappresenta più la maggioranza degli acquirenti ed è perciò giunto il momento di proporre sul mercato prodotti studiati per i “sintetici” millenials.

Rob McMillan, EVP e fondatore della SVB Wine, li definisce frugali, dal gusto semplice, non complesso, e rappresentano un segmento intento a guidare una vera e propria rotazione delle preferenze dei consumatori. Il tutto in uno scenario che vede gli Stati Uniti quasi al termine di un periodo di crescita di 20 anni.
I consumatori continuano a rifiutare i vini a basso prezzo, preferendo altri prodotti “premium”, ma la crescita totale delle vendite si sta stabilizzando, afferma il rapporto. In particolare, il segmento premium del vino (oltre $10 per bottiglia), che è cresciuto fortemente, si prevede che crescerà tra il 4% e l'8% nel 2018, una percentuale inferiore rispetto alla stima del 10% al 14% nel 2017. Nel complesso, ci si aspetta che le vendite in valore aumentino dal 2% al 4% nel 2018, mentre i volumi fino all'1%.
In particolare, il rapporto identifica una tendenza tra i millennials: si stanno allontanando dai blend rossi e dai vini base, e stanno invece iniziando ad avere un impatto positivo su altre categorie di vini fermi a basso prezzo, sia nazionali che esteri. I boomer sono ancora i principali consumatori di vino pregiato, ma consumano meno man mano che invecchiano e si adattano a vivere con un reddito fisso.
Che cosa succederà quando i più “maturi” lasceranno il mercato dei consumatori ed i baby boomers si muoveranno verso il basso nella scala dei prezzi premium, scontrandosi con i millennials?
Il report indica che la “premiumizzazione” continuerà, ma si ammorbidirà la fascia di lusso, almeno per quelle cantine che non hanno un brand particolarmente forte e ben insidiato.

Le previsioni per il 2018, dunque, sono di un appiattimento dei prezzi e di un nuovo approccio al consumatore. “Le aziende vinicole di successo tra 10 anni saranno quelle che avranno saputo adattarsi a un consumatore diverso, con valori diversi: un cliente che usa internet in modi nuovi e interattivi, che è parsimonioso e che ha un reddito più modesto rispetto ai suoi predecessori generazionali. Queste aziende, avranno successo anche perché saranno in grado di evolvere le proprie strategie di vendita, portandole fuori dalla cantina, rendendo l’esperienza di degustazione ricca e multimediale” spiega il report.

In conclusione, occhi aperti produttori italiani, il cambiamento è alle porte e i potenziali nuovi clienti crescono fin troppo velocemente. Attenzione a non rimanere indietro, perché i millennials hanno già la prima marcia ingranata.

Noemi Mengo

Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Valpolicella Classico Superiore Ripasso DOC Acinatico 2016 was awarded with the gold medal at Mondial des Vins extrêmes 2018
tuesday 11 december

Azienda Agricola Accordini Stefano awarded at the Mondial des Vins Extrêmes wine competition

Valpolicella Classico Superiore Ripasso DOC Acinatico 2016 was awarded with the gold medal at Mondial des Vins extrêmes 2018

Il Valpolicella Classico Superiore Ripasso DOC Acinatico 2016 vince la medaglia d’oro martedi 11 dicembre

L'azienda agricola Accordini Stefano premiata al Mondial des Vins extrêmes 2018

Il Valpolicella Classico Superiore Ripasso DOC Acinatico 2016 vince la medaglia d’oro

Intervista a Maurizio Broggi, Direttore dell'Italian Wine Scholar Education Program di Wine Scholar Guild
martedi 11 dicembre

Vino italiano nel mondo: educare partendo dal principio

Intervista a Maurizio Broggi, Direttore dell'Italian Wine Scholar Education Program di Wine Scholar Guild

Noemi Mengo
  Fallimento N. 53/2017 Tribunale di Verona martedi 11 dicembre

Informazione pubblicitaria
AVVISO DI SOLLECITAZIONE OFFERTE

Fallimento N. 53/2017 Tribunale di Verona

Non è poi così difficile emergere tra i manager del vino [warning: politically incorrect contents]

Giganti in un popolo di nani

Non è poi così difficile emergere tra i manager del vino [warning: politically incorrect contents]

Andrea Pozzan
We have tasted for you Colle Moro’s Alcàde Montepulciano d’Abruzzo DOC 2014 saturday 08 december

Italian wines in the world: Colle Moro’s Alcàde Montepulciano d’Abruzzo DOC 2014

We have tasted for you Colle Moro’s Alcàde Montepulciano d’Abruzzo DOC 2014

Abbiamo degustato per voi Alcàde Montepulciano d’Abruzzo doc 2014 di Colle Moro sabato 08 dicembre

Italian wines in the world: Alcàde Montepulciano d’Abruzzo doc 2014 di Colle Moro

Abbiamo degustato per voi Alcàde Montepulciano d’Abruzzo doc 2014 di Colle Moro

L’intervista a Lorenzo Palla, titolare dell’azienda Ronco Blanchis
venerdi 07 dicembre

Il coraggio di puntare sull’identità del Collio

L’intervista a Lorenzo Palla, titolare dell’azienda Ronco Blanchis

Agnese Ceschi
L’etichetta interattiva fa il suo ingresso in scena al più importante forum sul business del vino. venerdi 07 dicembre

Winebel debutta a wine2wine 2018

L’etichetta interattiva fa il suo ingresso in scena al più importante forum sul business del vino.

Per secoli sono stati i “segreti” ad alimentare il mito dello Champagne, negli ultimi anni, invece, è raccontare la “verità” la chiave comunicativa per dare ancora prestigio alla grande bollicina francese

Si chiama trasparenza la svolta comunicativa dello Champagne

Per secoli sono stati i “segreti” ad alimentare il mito dello Champagne, negli ultimi anni, invece, è raccontare la “verità” la chiave comunicativa per dare ancora prestigio alla grande bollicina francese

Fabio Piccoli
Un esempio vincente di marketing targetizzato, spazio ai giovani! giovedi 06 dicembre

Anna Spinato: focus sui Millenials

Un esempio vincente di marketing targetizzato, spazio ai giovani!

Un Paese di contrasti, che ci somiglia e che ha bisogno dell’export italiano, ma non sarà una sfida semplice 
giovedi 06 dicembre

Brasile: il mercato di chi ama le sfide

Un Paese di contrasti, che ci somiglia e che ha bisogno dell’export italiano, ma non sarà una sfida semplice

Noemi Mengo
Ultimi posti disponibili per partecipare dal 4 al 5 marzo. Noi ci saremo, e voi? mercoledi 05 dicembre

Vinexpo New York: i 10 motivi per cui non mancare!

Ultimi posti disponibili per partecipare dal 4 al 5 marzo. Noi ci saremo, e voi?

Durante un evento milanese sono stati messi in degustazione alcuni vini dell’azienda maremmana che ha cambiato proprietà dal 2017 mercoledi 05 dicembre

Il restyling di Rigoloccio

Durante un evento milanese sono stati messi in degustazione alcuni vini dell’azienda maremmana che ha cambiato proprietà dal 2017

Il territorio veneto riconosciuto il 30 novembre dal comitato scientifico dalla FAO mercoledi 05 dicembre

Soave sito mondiale patrimonio dell’umanità per l’agricoltura

Il territorio veneto riconosciuto il 30 novembre dal comitato scientifico dalla FAO

La nuova avventura del famoso sommelier americano Jeff Porter celebra la cultura del nostro paese in America
mercoledi 05 dicembre

"Sip Trip": parte il viaggio on the road di Jeff Porter alla scoperta del vino italiano

La nuova avventura del famoso sommelier americano Jeff Porter celebra la cultura del nostro paese in America

Gestione della burocrazia e promozione, avvicinamento ai gusti europei ed esperienze degustative in prima persona mercoledi 05 dicembre

Le quattro chiavi per superare i limiti della Russia

Gestione della burocrazia e promozione, avvicinamento ai gusti europei ed esperienze degustative in prima persona

Agnese Ceschi
Intervista all’esperto Wai Xin Chang, Wine Communicator e Vinitaly International Italian Wine Expert
martedi 04 dicembre

Singapore: un mercato fertile e curioso

Intervista all’esperto Wai Xin Chang, Wine Communicator e Vinitaly International Italian Wine Expert

Noemi Mengo
Quando anche i candidati devono partire da una autoconsapevolezza

Vorrei ma non posso: quando si chiede senza dare [abbastanza]

Quando anche i candidati devono partire da una autoconsapevolezza

Andrea Pozzan
We have tasted for you Coali Tenuta Savoia's I Simieri Rosso Verona Igt 2015 saturday 01 december

Italian wines in the world: Coali Tenuta Savoia's I Simieri Rosso Verona Igt 2015

We have tasted for you Coali Tenuta Savoia's I Simieri Rosso Verona Igt 2015

Abbiamo degustato per voi il I Simieri Rosso Verona Igt 2015 di Coali Tenuta Savoia
sabato 01 dicembre

Italian wines in the world: I Simieri Rosso Verona Igt 2015 di Coali Tenuta Savoia

Abbiamo degustato per voi il I Simieri Rosso Verona Igt 2015 di Coali Tenuta Savoia

Lo straordinario e istruttivo intervento di Margareth Henriquez, presidente e ceo di Krug, alla quinta edizione di Wine2Wine

La preziosa lezione di Madame Krug

Lo straordinario e istruttivo intervento di Margareth Henriquez, presidente e ceo di Krug, alla quinta edizione di Wine2Wine

Fabio Piccoli
Karen MacKenzie's wineries tour in Piemonte friday 30 november

Persistently Premier Piemonte

Karen MacKenzie's wineries tour in Piemonte

Karen MacKenzie
Partecipa al tour Simply Italian Great Wine a Fort Lauderdale e Città del Messico
venerdi 30 novembre

Partecipa con noi al tour Miami e Mexico febbraio 2019

Partecipa al tour Simply Italian Great Wine a Fort Lauderdale e Città del Messico

La rivoluzione Enosocial® e Clicknbuy™ è appena iniziata e non sembra fermarsi. Ecco i dettagli e un video di spiegazione dell’applicazione smartphone dedicata a produttori e wine lovers
giovedi 29 novembre

Degustare e acquistare in un battito di ciglia: è possibile?

La rivoluzione Enosocial® e Clicknbuy™ è appena iniziata e non sembra fermarsi. Ecco i dettagli e un video di spiegazione dell’applicazione smartphone dedicata a produttori e wine lovers