Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

WineMeridian
venerdi 23 febbraio 2018 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com

pertinace vinojobs wbwe Wine Monitor Fondazione Edmund Mach Michele Shah Tommasi WineNet Bixio Ceccheto Azienda Agricola Coali Farina Enartis http://www.principedicorleone.it/ Iron3 www.farinatransparency.com www.bellenda.it Tebaldi valdoca

Partecipa con Wine Meridian al tour Canada e al tour Stati Uniti

Si terrà dal 16 al 18 ottobre 2017


Partecipa con Wine Meridian al tour Canada e al tour Stati Uniti
Si terrà dal 16 al 18 ottobre 2017 il Wine Meridian Canada e Stati Uniti Tour.
Il Tour avrà inizio il 16 ottobre a Calgary ( ALBERTA) , per poi proseguire il 17 a Vancouver, capitale della British Columbia. Ci si trasferirà poi il 18 ottobre negli Stati Uniti, a Seattle (Washington) .
I Tour ideati e organizzati da Wine Meridian, giunti alla terza edizione, nascono con l’obiettivo di accompagnare piccoli gruppi di pmi del vino italiane alla ricerca di importatori (pre selezionati) con profili coerenti alle dimensioni e ai posizionamenti delle aziende presenti.

La scelta delle città è dettata da:
  • Vancouver: è il centro economico e culturale della British Columbia che oggi rappresenta una delle aree del Canada a maggior sviluppo dei consumi di vino grazie in particolare alla evoluzione della ristorazione di qualità
  • Calgary: è il centro economico della Alberta, unica provincia canadese dove il Monopolio non è attivo
  • Seattle: è la capitale dello stato di Washington in una posizione geografica strategica vista la vicinanza a Canada e California, tra le città degli Stati Uniti che ha avuto negli ultimi anni una grande crescita sia economica che culturale che l'ha portata a diventare anche un importante mercato di sbocco per il vino italiano

Perchè partecipare?
  • I tour di Wine Meridian sono caratterizzati dal ristretto numero di aziende partecipanti (massimo 18) per permettere un servizio chiavi in mano altamente personalizzato; 
  • per l’alta professionalità del pubblico partecipante; vengono invitati tutti i principali operatori del settore, in particolare importatori, distributori, ho.re.ca., stampa;
  • per ogni tappa è prevista la copertura giornalistica e comunicativa da parte di Wine Meridian che evidenzierà anche i profili delle diverse aziende presenti.

Target di riferimento :
• Operatori del settore
I tour di Wine Meridian sono caratterizzati dell’alta professionalità del pubblico partecipante; vengono invitati tutti i principali operatori del settore, in particolare importatori, distributori, ho.re.ca., stampa.

Opinion leaders
Ogni evento vede il coinvolgimento di autorità locali, istituzioni italiane presenti sul territorio, opinion leaders e wine lover di alto profilo. Gli operatori presenti saranno riconoscibili grazie ad un badge con indicato il nome della persona e dell’azienda. Diversi colori indicheranno le diverse categorie di appartenenza

I momenti fondamentali per le aziende

Seminario informativo e degustazione guidata

I seminari, organizzati in collaborazione con importanti partner locali, prevedono un’introduzione geografica alla distribuzione territoriale delle produzioni vinicole italiane, approfondimenti specifici su alcune zone di produzione, il coinvolgimento delle aziende espositrici e di relatori ed esperti di fama internazionali. I seminari si rivolgono principalmente a giornalisti, sommelier, trade e operatori selezionati.

Workshop commerciale
Il workshop commerciale permette alle aziende partecipanti di realizzare incontri business to business con i principali operatori del settore, fondamentali sia per chi è alla ricerca di nuovi partner (importatori/distributori), sia per chi vuole consolidare ed ampliare la propria presenza sul mercato mediante l’incontro coi principali esponenti del canale ho.re.ca.
Ad ogni azienda viene fornito un tavolo attrezzato per la degustazione, inclusivo di tutti i necessari servizi per la degustazione.

Per ogni azienda partecipante si prevede:
• Sessione formativa per tutte le aziende partecipanti con focus sui mercati interessati dal tour. 
• Una Masterclass formativa in tutte le tre tappe per giornalisti, importatori e operatori del trade, con l’obiettivo di fare emergere le peculiarità del territorio e le sue diverse interpretazioni. 
• Trade Tasting: Degustazione dei singoli vini di ogni azienda partecipante, con singolo desk a disposizione. Per le aziende che parteciperanno è previsto un pacchetto che comprende:
• Raccolta e spedizione vini. 
• Partecipazione alla sessione formativa. 
• Pubblicazione dedicata alla singola azienda con descrizione dei vini. 
• Partecipazione con 4 etichette all’evento con operatori e desk a disposizione per walk around tasting. 

 Il prezzo comprende il pacchetto chiavi in mano, comprensivo di tutti gli aspetti logistici, organizzativi e di invito degli operatori. Il viaggio, il vitto e l’alloggio sono a carico di ogni singolo partecipante, con strutture convenzionate alla nostra organizzazione. 

Se sei interessato ad avere maggiori informazioni scrivi a redazione@winemeridian.com.



Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Analisi delle rassegne stampa delle Anteprime in corso nelle principali denominazioni del vino italiane

Ma le Anteprime a cosa dovrebbero servire?

Analisi delle rassegne stampa delle Anteprime in corso nelle principali denominazioni del vino italiane

Fabio Piccoli
Il mercato statunitense ribalta gli stereotipi: in crescita il consumo dei rosati, soprattutto tra i più giovani giovedi 22 febbraio

Un futuro più “roseo” è all'orizzonte?

Il mercato statunitense ribalta gli stereotipi: in crescita il consumo dei rosati, soprattutto tra i più giovani

Noemi Mengo
L’importanza di essere riconosciuti per il proprio valore unico

Perchè investire nella costruzione dell' identità aziendale

L’importanza di essere riconosciuti per il proprio valore unico

Scopriamolo assieme ai partecipanti del Campus Impresa, la scuola degli imprenditori lunedi 19 febbraio

Come costruire una vision aziendale

Scopriamolo assieme ai partecipanti del Campus Impresa, la scuola degli imprenditori

La novità del 2018: le tasse degli Stati Uniti diminuiscono per l'esportazione di vino e alcolici lunedi 19 febbraio

Tax down negli Stati Uniti

La novità del 2018: le tasse degli Stati Uniti diminuiscono per l'esportazione di vino e alcolici

Steve Raye/ Bevology Inc.
Secondo l'analisi dell'Osservatorio Paesi Terzi/Wine Monitor il gap con la Francia su Cina e Giappone sale a 1,4mld di euro. Serve regia promozione. lunedi 19 febbraio

Italia superpotenza a bassi regimi nel 2017, mentre la Francia vola

Secondo l'analisi dell'Osservatorio Paesi Terzi/Wine Monitor il gap con la Francia su Cina e Giappone sale a 1,4mld di euro. Serve regia promozione.

Lo scorso anno l’Australia ha aumentato il suo export enologico del 15% raggiungendo un  valore di quasi 1,7 miliardi di euro grazie ad un volume esportato di 8,1 milioni di ettolitri (+8%). Una crescita dovuta quasi esclusivamente alle vendite sul mercato cinese

Grazie alla Cina record del vino australiano nel 2017

Lo scorso anno l’Australia ha aumentato il suo export enologico del 15% raggiungendo un valore di quasi 1,7 miliardi di euro grazie ad un volume esportato di 8,1 milioni di ettolitri (+8%). Una crescita dovuta quasi esclusivamente alle vendite sul mercato cinese

Fabio Piccoli
Da venerdì 16 a lunedì 19 Febbraio a Montalcino si presentano le nuove annate della prestigiosa denominazione toscana venerdi 16 febbraio

Casisano a Benvenuto Brunello 2018

Da venerdì 16 a lunedì 19 Febbraio a Montalcino si presentano le nuove annate della prestigiosa denominazione toscana

L'evento di degustazione proclamerà i vini migliori provenienti da tutto il mondo pochi giorni prima di Vinitaly 2018 giovedi 15 febbraio

Aperte le iscrizioni per l’evento internazionale di degustazione alle cieca 5StarWines

L'evento di degustazione proclamerà i vini migliori provenienti da tutto il mondo pochi giorni prima di Vinitaly 2018

I vini alternativi cambieranno le sorte della viticoltura di domani? giovedi 15 febbraio

3 ragioni per essere "alternativi"

I vini alternativi cambieranno le sorte della viticoltura di domani?

Agnese Ceschi
L’intervista a Lorenzo Zunino, fondatore di XVX Italia mercoledi 14 febbraio

Vendere Vino: produttori e intermediari insieme per vendere in Italia e all’estero

L’intervista a Lorenzo Zunino, fondatore di XVX Italia

Quando vendiamo non stiamo proponendo solo un prodotto mercoledi 14 febbraio

Personal Branding e vino: cosa dicono di te quando tu non ci sei?

Quando vendiamo non stiamo proponendo solo un prodotto

Lavinia Furlani
L’Italia del vino anche nel 2017 conferma la sua posizione di mezza classifica sul mercato cinese con un volume di importazioni pari a 29,4 milioni di litri per un valore totale di 111,8 milioni di euro, entrambi molto vicini a quanto ottenuto nel 2016. La fetta di mercato è stabile al 6% da molti anni

Anche il 2017 conferma le debolezze del vino italiano in Cina

L’Italia del vino anche nel 2017 conferma la sua posizione di mezza classifica sul mercato cinese con un volume di importazioni pari a 29,4 milioni di litri per un valore totale di 111,8 milioni di euro, entrambi molto vicini a quanto ottenuto nel 2016. La fetta di mercato è stabile al 6% da molti anni

Francesco Piccoli
Vivino in cima alla classifica, con la nuova sezione Market lunedi 12 febbraio

Un viaggio nel mondo delle Wine apps

Vivino in cima alla classifica, con la nuova sezione Market

Noemi Mengo


WineMeridian