Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

http://www.winemeridian.com/
lunedi 21 gennaio 2019 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com

https://www.cantinafrentana.it Azienda Agricola Coali roncoblanchis.it https://corte-de-pieri.business.site/ www.ilvinocomunica.it https://www.accordinistefano.it/  http://acquesi.it/ wm Vyno Dienos Farina Enartis Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ Tebaldi valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Michele Shah Siddura WineNet CVA Canicatti
martedi 22 maggio

Partecipa con noi al tour Canada e Usa 2018

Dal 30 ottobre al 1 novembre 2018 andremo prima a Vancouver e poi a Seattle, due città centrali per il business del vino nord americano


Partecipa con noi al tour Canada e Usa 2018
Proseguono i Tour ideati e organizzati da Wine Meridian, nati con l’obiettivo di accompagnare piccoli gruppi di pmi del vino italiane alla ricerca di importatori (pre-selezionati) con profili coerenti alle dimensioni e ai posizionamenti delle aziende presenti. 
Ottobre 2018 sarà il mese di Canada e Stati Uniti, con un tour che toccherà due città centrali nel business del vino e avrà inizio 
a Vancouver, 
capitale della British Columbia, per poi proseguire a Seattle. La novità di questa edizione è l'approfondimento del canale private store in Canada, con la visita ad alcuni di questi wine shop e una sessione formativa su come accedere al mercato canadese attraverso un canale alternativo al classico monopolio. 

Abbiamo scelto queste città perché:

o Seattle: è la capitale dello stato di Washington in una posizione geografica strategica vista la vicinanza a Canada e California, tra le città degli Stati Uniti che ha avuto negli ultimi anni una grande crescita sia economica che culturale che l'ha portata a diventare anche un importante mercato di sbocco per il vino italiano
o Vancouver: è il centro economico e culturale della British Columbia che oggi rappresenta una delle aree del Canada a maggior sviluppo dei consumi di vino grazie in particolare alla evoluzione della ristorazione di qualità

Perchè partecipare? 

o I tour di Wine Meridian sono caratterizzati dal ristretto numero di aziende partecipanti (massimo 18) per permettere un servizio chiavi in mano altamente personalizzato; 
o per l’alta professionalità del pubblico partecipante; vengono invitati tutti i principali operatori del settore, in particolare importatori, distributori, ho.re.ca., stampa;
o per ogni tappa è prevista la copertura giornalistica e comunicativa da parte di Wine Meridian che evidenzierà anche i profili delle diverse aziende presenti.

Target di riferimento
• Operatori del settore
I tour di Wine Meridian sono caratterizzati dell’alta professionalità del pubblico partecipante; vengono invitati tutti i principali operatori del settore, in particolare importatori, distributori, ho.re.ca., stampa. 

• Opinion leaders
Ogni evento vede il coinvolgimento di autorità locali, istituzioni italiane presenti sul territorio, opinion leaders e wine lover di alto profilo. Gli operatori presenti saranno riconoscibili grazie ad un badge con indicato il nome della persona e dell’azienda. Diversi colori indicheranno le diverse categorie di appartenenza

I momenti fondamentali per le aziende

Seminario informativo e degustazione guidata 
I seminari, organizzati in collaborazione con importanti partner locali, prevedono un’introduzione geografica alla distribuzione territoriale delle produzioni vinicole italiane, approfondimenti specifici su alcune zone di produzione, il coinvolgimento delle aziende espositrici e di relatori ed esperti di fama internazionali. I seminari si rivolgono principalmente a giornalisti, sommelier, trade e operatori selezionati. 

Workshop commerciale 

Il workshop commerciale permette alle aziende partecipanti di realizzare incontri business to business con i principali operatori del settore, fondamentali sia per chi è alla ricerca di nuovi partner (importatori/distributori), sia per chi vuole consolidare ed ampliare la propria presenza sul mercato mediante l’incontro coi principali esponenti del canale ho.re.ca. 
Ad ogni azienda viene fornito un tavolo attrezzato per la degustazione, inclusivo di tutti i necessari servizi per la degustazione. 

Per ogni azienda partecipante si prevede:
 
• Sessione formativa per tutte le aziende partecipanti con focus sui mercati interessati dal tour. 
• Una Masterclass formativa in tutte le tre tappe per giornalisti, importatori e operatori del trade, con l’obiettivo di fare emergere le peculiarità del territorio e le sue diverse interpretazioni. Per quest’edizione è prevista una visita formativa sui private store e sul sistema d’importazione di vini nel canale private
• Trade Tasting: Degustazione dei singoli vini di ogni azienda partecipante, con singolo desk a disposizione. Per le aziende che parteciperanno è previsto un pacchetto che comprende:
• Partecipazione alla sessione formativa. 
• Pubblicazione dedicata alla singola azienda con descrizione dei vini.  
• Partecipazione con 4 etichette all’evento con operatori e desk a disposizione per walk around tasting. 

Il prezzo comprende il pacchetto chiavi in mano, comprensivo di tutti gli aspetti logistici, organizzativi e di invito degli operatori. Il viaggio, il vitto e l’alloggio sono a carico di ogni singolo partecipante, con strutture convenzionate alla nostra organizzazione. 

Se sei interessato ad avere maggiori informazioni scrivi a redazione@winemeridian.com.




Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Which one should I choose? Let's ask Nicola Dal Maso, owner of the Dal Maso winery monday 21 january

Durello Classic Method or Durello Charmat?

Which one should I choose? Let's ask Nicola Dal Maso, owner of the Dal Maso winery

Produzione sostenibile e territorio incontaminato sono gli ingredienti base dell’azienda piemontese che punta a sposare i mercati del mondo. Come? Grazie al rapporto con la cucina italiana all’estero
lunedi 21 gennaio

Oltre il Bio, la visione di Tenuta Montemagno che esalta i vitigni autoctoni

Produzione sostenibile e territorio incontaminato sono gli ingredienti base dell’azienda piemontese che punta a sposare i mercati del mondo. Come? Grazie al rapporto con la cucina italiana all’estero

Partecipa con noi a Vyno Dienos, la fiera più importante per il mercato dei paesi Baltici, il 3 e 4 maggio
lunedi 21 gennaio

Wine Meridian vola in Lituania, il mercato driver dei paesi Baltici

Partecipa con noi a Vyno Dienos, la fiera più importante per il mercato dei paesi Baltici, il 3 e 4 maggio

Presentato il 14 gennaio il primo master al mondo dedicato alla formazione di manager per i patrimoni agricoli dell’umanità venerdi 18 gennaio

Patrimonio dell’umanità: il Soave fa scuola

Presentato il 14 gennaio il primo master al mondo dedicato alla formazione di manager per i patrimoni agricoli dell’umanità

Quale scegliere? La parola a Nicola Dal Maso
venerdi 18 gennaio

Durello Metodo Classico o Durello Charmat?

Quale scegliere? La parola a Nicola Dal Maso

Il 30 gennaio la presentazione del primo progetto di rete per le piccole e medie imprese del vino italiano. Un progetto per condividere azioni di comunicazione, di commercializzazione in Italia e all’estero e di gestione comune di risorse umane

Wine Meridian presenta il progetto Rete di Impresa per le pmi del vino italiane

Il 30 gennaio la presentazione del primo progetto di rete per le piccole e medie imprese del vino italiano. Un progetto per condividere azioni di comunicazione, di commercializzazione in Italia e all’estero e di gestione comune di risorse umane

Fabio Piccoli
Ecco le nostre tappe internazionali previste per il 2019
venerdi 18 gennaio

Wine Meridian around the world

Ecco le nostre tappe internazionali previste per il 2019

Preparati a mettere in agenda i prossimi appuntamenti internazionali del progetto che promuove il biologico nel mondo giovedi 17 gennaio

Organic Value: il calendario del 2019 è pronto!

Preparati a mettere in agenda i prossimi appuntamenti internazionali del progetto che promuove il biologico nel mondo

Sono in tanti a chiedere da anni la riforma delle Anteprime delle nostre principali denominazioni ma poi non viene mai presentato un progetto concreto. Se questo è vero quali le ragioni di questa difficoltà a rinnovare un format che a noi appare da tempo obsoleto?

Ma quali nuove Anteprime?

Sono in tanti a chiedere da anni la riforma delle Anteprime delle nostre principali denominazioni ma poi non viene mai presentato un progetto concreto. Se questo è vero quali le ragioni di questa difficoltà a rinnovare un format che a noi appare da tempo obsoleto?

Fabio Piccoli
Il nuovo anno di Vinventions: tappi all’insegna dello sviluppo sostenibile dalla A alla Z
giovedi 17 gennaio

Quando la sostenibilità passa anche per il tappo

Il nuovo anno di Vinventions: tappi all’insegna dello sviluppo sostenibile dalla A alla Z

La testata americana premia la regione gardesana grazie al suo vino e al paesaggio e il Chiaretto di Bardolino è indicato come “uno dei migliori rosati d’Italia” giovedi 17 gennaio

Il Garda: unica area italiana tra le Top 10 destinazioni vinicole al mondo, secondo Wine Enthusiast

La testata americana premia la regione gardesana grazie al suo vino e al paesaggio e il Chiaretto di Bardolino è indicato come “uno dei migliori rosati d’Italia”

Imprenditrice del vino toscana, resterà in carica per il triennio 2019 - 2022 mercoledi 16 gennaio

Donatella Cinelli Colombini confermata Presidente Nazionale delle Donne Del Vino

Imprenditrice del vino toscana, resterà in carica per il triennio 2019 - 2022

Quando ascoltiamo la versione dell’azienda e la versione del manager e ci domandiamo chi dei due ha ragione...

Le due campane delle risorse umane

Quando ascoltiamo la versione dell’azienda e la versione del manager e ci domandiamo chi dei due ha ragione...

Andrea Pozzan
Scenari futuri e consigli degli esperti in un mercato in rapida e certa evoluzione come quello oltremanica martedi 15 gennaio

La grande B (come Brexit)

Scenari futuri e consigli degli esperti in un mercato in rapida e certa evoluzione come quello oltremanica

Agnese Ceschi
Focus su Slovacchia, Repubblica Ceca e Lettonia, mete ambite da molti esportatori, ma fonte di successo di pochi, ecco svelato il perché. lunedi 14 gennaio

Est Europa e Baltico: quali prospettive future?

Focus su Slovacchia, Repubblica Ceca e Lettonia, mete ambite da molti esportatori, ma fonte di successo di pochi, ecco svelato il perché.

Noemi Mengo
In aumento gli under 35 e le quote rosa che vogliono approfondire il mondo del vino venerdi 11 gennaio

AIS Veneto: più giovani e più donne tra i sommelier

In aumento gli under 35 e le quote rosa che vogliono approfondire il mondo del vino

Da alcuni anni ormai si parla di riformare le anteprime dei grandi vini italiani ma alla fine nulla cambia con il rischio sempre più evidente di trovarsi di fronte ad iniziative costose con un’efficacia sempre più limitata

Anteprime vini, una riforma che non si può più rimandare

Da alcuni anni ormai si parla di riformare le anteprime dei grandi vini italiani ma alla fine nulla cambia con il rischio sempre più evidente di trovarsi di fronte ad iniziative costose con un’efficacia sempre più limitata

Fabio Piccoli
La storica cantina sociale dei Castelli romani vuole andare oltre i preconcetti, per affermare la bontà e le potenzialità delle sue produzioni venerdi 11 gennaio

Gotto D’Oro: il Lazio che rivendica la qualità in Italia e all'estero

La storica cantina sociale dei Castelli romani vuole andare oltre i preconcetti, per affermare la bontà e le potenzialità delle sue produzioni

Nuova edizione ad aprile 2019: diventare export manager del vino

Campus Export Manager: entrare nel mondo del vino

Nuova edizione ad aprile 2019: diventare export manager del vino

Sarah Norell ci fa comprendere come la sostenibilità stia diventando un fattore sempre più di impatto nell’industria vinicola svedese.
giovedi 10 gennaio

Ekologiskt? Yes, please!

Sarah Norell ci fa comprendere come la sostenibilità stia diventando un fattore sempre più di impatto nell’industria vinicola svedese.

Agnese Ceschi
Responsabile Vendite Italia - Canale HORECA mercoledi 09 gennaio

Offerta di lavoro

Responsabile Vendite Italia - Canale HORECA



http://www.winemeridian.com/