Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

 
sabato 20 ottobre 2018 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com

http://www.cantinavicobarone.com/ https://www.vinica.it/it/ Farina Enartis Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ Tebaldi valdoca pertinace Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Michele Shah Tommasi WineNet CVA Canicatti https://www.poderidalnespoli.com/ https://www.cantinafrentana.it Azienda Agricola Coali roncoblanchis.it www.wine2wine.net https://corte-de-pieri.business.site/ www.ilvinocomunica.it info@larchetipo.it http://www.tenutaviglione.com/ http://www.fattorialamagia.it/ https://www.rigoloccio.it/ http://www.cantinapedres.it/

Quale il primo requisito per trovare le persone giuste in azienda?

Sapere cosa si cerca.
Ecco come avere le idee chiare quando si cerca una figura professionale


Quale il primo requisito per trovare le persone giuste in azienda?
Si parla spesso di Risorse Umane, anche nel settore vinicolo, e nel corso degli anni chi fa recruiting come noi ne ha visto delle belle. Quali sono le conseguenze di una scelta sbagliata nel campo delle risorse umane? Ad esserne consapevoli, la panoramica non è per niente confortante:

  •  mancanza di risultati e performance
  • atteggiamento di negatività, sia nella risorsa inserita "nel posto sbagliato" sia nell'ambiente lavorativo
  • costi indiretti legati a problemi di relazione e comunicazione (ritardi nelle risposte, poca reattività, deresponsabilizzazione...)
Come fare per evitare questo disastro? Solo un processo di ricerca strutturato può ridurre i rischi di errore e massimizzare il risultato, questo ci dice la nostra esperienza, ma spesso notiamo che, complice l'urgenza, viene saltata a piè pari (o abbozzata in modo approssimativo) la fase più importante: la Job Analysis che porta a una corretta Job Description.

Come le fondamenta di un edificio sostengono la struttura soprastante e ne impediscono il crollo, così la fase di analisi è fondamentale per non far naufragare il processo di recruiting.
È fondamentale quindi farsi le giuste domande:
  • qual è lo scopo di questa funzione?
  • quali sono le responsabilità che saranno affidate alla risorsa?
  • quali attività dovrà seguire direttamente e quali in collaborazione con le altre funzioni?
  • che competenze professionali dovranno avere i candidati per riuscire a svolgere correttamente tali attività?
  • che caratteristiche personali e relazionali (soft skills) sono necessarie e quali auspicabili?
Allo stesso tempo, sarebbe utile chiedersi perché il nostro candidato ideale dovrebbe scegliere la nostra azienda:
  •  è in linea con i valori in cui crediamo?
  •  è adatto all’ambiente lavorativo che troverà?
  • quali prospettive di crescita possiamo offrirgli?
Nella nostra esperienza abbiamo osservato diverse situazioni, che hanno portato a conclusioni diverse, e ci siamo fatti un’idea molto chiara in merito al fatto che, quando da parte dell’azienda non c’è una mission ben delineata da affidare al candidato, i risultati sono spesso molto deludenti.
Riportiamo due esempi.

Nel primo caso, un'azienda ci chiede una figura dal ruolo complesso ma molto chiaro: da un lato servirà a coordinare la rete vendita in Far East attraverso un ufficio locale, dall’altro sarà chiamata a sviluppare il network di produttori italiani per i quali gestire l'export in quei mercati. Definizione precisa della posizione, adeguata proposta retributiva, processo fluido che ha portato all'assunzione di un professionista del settore, con reciproca soddisfazione.

Nel secondo caso, un'azienda ci chiede ufficialmente un export area manager, ma poi ci dice che si aspetta anche che questa persona si occupi anche del back office delle aree di mercato presidiate e -visto che ci siamo- segua le attività di hospitality quando i clienti arrivano in sede. L'aspettativa è quella di aprire nuovi mercati, ma questo è un obiettivo poco compatibile con attività di back office: servono competenze e attitudini diverse ed è difficile conquistare nuovi clienti standosene in ufficio! La conclusione ve la lasciamo immaginare!
In questi casi, non solo diventa difficile trovare una figura che corrisponda a esigenze tanto importanti quanto diverse, ma qualora venisse anche individuato un candidato ideale, le probabilità che tutto vada per il meglio per entrambe le parti sono davvero basse!

Nei nostri speed-date e nei colloqui con i produttori ci assicuriamo che la nostra “caccia di talenti” risponda il più possibile a dei criteri di chiarezza, sia nelle motivazioni che negli obiettivi, da entrambe le parti in causa. È importante creare quello che definiamo “il matrimonio perfetto”, perché ci rendiamo conto che l’insoddisfazione, anche solo di una parte, comporterebbe alla lunga la maturazione di disagi e dispendi di tempo e risorse.
Abbiamo degli strumenti di valutazione affidabili e assistiamo l’inserimento del candidato all’interno dell’azienda, per verificare l’efficacia della scelta. Qualora non ci fossero le condizioni per un incontro fruttuoso, rimaniamo a disposizione per accogliere il più possibile le necessità del produttore e fornire nuove possibilità all’export manager in questione.
Ecco perché consigliamo sempre alle aziende di evitare “il fai da te”, quando si tratta di trovare le persone più adatte per svolgere determinati incarichi: sbagliare persone ha un costo da sostenere molto alto, ne siamo tutti consapevoli, per questo affidarsi a mani esperte spesso è una fonte di guadagno a lungo termine!

Lavinia Furlani

Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Abbiamo degustato per voi il Montemitorio Colli Berici DOC Tai Rosso 2016 di Dal Maso sabato 20 ottobre

Italian wines in the world: Montemitorio Colli Berici DOC Tai Rosso 2016 di Dal Maso

Abbiamo degustato per voi il Montemitorio Colli Berici DOC Tai Rosso 2016 di Dal Maso

We have tasted for you Dal Maso's Montemitorio Colli Berici DOC Tai Rosso 2016 saturday 20 october

Italian wines in the world: Dal Maso's Montemitorio Colli Berici DOC Tai Rosso 2016

We have tasted for you Dal Maso's Montemitorio Colli Berici DOC Tai Rosso 2016

La cantina friulana presenta un'edizione limitata di una magnum di rosso con un uvaggio di Refosco e Pignolo. venerdi 19 ottobre

Zorzettig rosso fuoco: la forza e la passione degli autoctoni

La cantina friulana presenta un'edizione limitata di una magnum di rosso con un uvaggio di Refosco e Pignolo.

La manifestazione, organizzata dal Consorzio Tutela Vini Valpolicella, si svolgerà dal 20 al 21 ottobre a Sant’Ambrogio di Valpolicella. venerdi 19 ottobre

Nasce Valpolitech, fiera espositiva dedicata alla viticoltura sostenibile

La manifestazione, organizzata dal Consorzio Tutela Vini Valpolicella, si svolgerà dal 20 al 21 ottobre a Sant’Ambrogio di Valpolicella.

Siamo veramente convinti che il problema dello sviluppo del nostro export sia che è troppo legato alle cosiddette nicchie?

Vino italiano nel mondo: può vivere di sole nicchie?

Siamo veramente convinti che il problema dello sviluppo del nostro export sia che è troppo legato alle cosiddette nicchie?

Fabio Piccoli
Al Bassano Expo oltre 400 vini in degustazione da tutta Italia da sabato 20 a lunedì 22 ottobre giovedi 18 ottobre

Al via il Bassano Wine Festival 2018: tre giorni per scoprire, degustare a acquistare

Al Bassano Expo oltre 400 vini in degustazione da tutta Italia da sabato 20 a lunedì 22 ottobre

Sono sempre di più, grazie alle nuove tecnologie, le innovazioni che si possono realizzare sul packaging ed il settore vitivinicolo ha ancora molti margini di crescita per sfruttare al meglio una serie di opportunità già oggi a disposizione

Ultimi sviluppi nella corsa al packaging intelligente

Sono sempre di più, grazie alle nuove tecnologie, le innovazioni che si possono realizzare sul packaging ed il settore vitivinicolo ha ancora molti margini di crescita per sfruttare al meglio una serie di opportunità già oggi a disposizione

Francesco Piccoli
L'azienda veneta conferma l'impegno ecosostenibile con il progetto RafCycle giovedi 18 ottobre

Cantina di Soave ricicla 62.000 kg di supporti per etichette in 3 anni

L'azienda veneta conferma l'impegno ecosostenibile con il progetto RafCycle

Lynne Sherriff MW and Daniele Cernilli will lead the cohort of 80+ judges for 5StarWines 2019 the international wine selection that will take place in Verona from the 3rd to the 5th of April 2019. wednesday 17 october

Lynne Sherriff MW and Daniele Cernilli join Vinitaly International Grand Tasting 5StarWines 2019

Lynne Sherriff MW and Daniele Cernilli will lead the cohort of 80+ judges for 5StarWines 2019 the international wine selection that will take place in Verona from the 3rd to the 5th of April 2019.

The speed-dating interview format created by Wine People and Vinitaly International for the fourth time at the Hong Kong International Wine and Spirits Fair (HKIWSF) on 10th November 2018. wednesday 17 october

Are you expert in Asian markets? #HireMeVinitaly returns to Hong Kong to select Asian market professionals

The speed-dating interview format created by Wine People and Vinitaly International for the fourth time at the Hong Kong International Wine and Spirits Fair (HKIWSF) on 10th November 2018.

Wine Export Manager - GDO o Key Account 

mercoledi 17 ottobre

Offerta di lavoro

Wine Export Manager - GDO o Key Account

Cerchiamo un Wine Export Manager mercoledi 17 ottobre

Offerta di lavoro

Cerchiamo un Wine Export Manager

Agrifood Monitor, Nomisma e Crif rilasciano un aggiornamento importante in merito alle condizioni dell'export italiano all'interno del mercato del Regno Unito mercoledi 17 ottobre

Brexit ed export italiano: ci sono aggiornamenti?

Agrifood Monitor, Nomisma e Crif rilasciano un aggiornamento importante in merito alle condizioni dell'export italiano all'interno del mercato del Regno Unito

Focus conclusivo sui risultati emersi dalle indagini presentate a Wine Export Manager Day
mercoledi 17 ottobre

Una lobby degli export manager è possibile, ma come?

Focus conclusivo sui risultati emersi dalle indagini presentate a Wine Export Manager Day

Noemi Mengo
Un pericoloso concorrente si prepara ad avanzare nella produzione di rosé di alta qualità, il mercato italiano dovrà prepararsi ad affrontare un’ondata di successo made in Germany nei prossimi anni 
mercoledi 17 ottobre

Nel mercato tedesco impazza la moda del rosé di produzione locale

Un pericoloso concorrente si prepara ad avanzare nella produzione di rosé di alta qualità, il mercato italiano dovrà prepararsi ad affrontare un’ondata di successo made in Germany nei prossimi anni

Noemi Mengo
Un nuovo Amarone e un progetto di recupero storico martedi 16 ottobre

Tommasi lancia il nuovo brand De Buris

Un nuovo Amarone e un progetto di recupero storico

Le tipologie di consumatori si stanno evolvendo sempre di più e a velocità imprevedibili. Per capire il potenziale sviluppo dei mercati internazionali del vino sarà sempre più importante conoscere in profondità le diverse tipologie di target

I consigli di Euromonitor su come raggiungere le nuove 8 categorie di consumatori

Le tipologie di consumatori si stanno evolvendo sempre di più e a velocità imprevedibili. Per capire il potenziale sviluppo dei mercati internazionali del vino sarà sempre più importante conoscere in profondità le diverse tipologie di target

Francesco Piccoli
Se hai un passaggio generazionale in atto, scopri come formare al meglio nuovi imprenditori del vino, preparati, aggiornati e produttivi. lunedi 15 ottobre

Campus Impresa: la scelta degli imprenditori consapevoli

Se hai un passaggio generazionale in atto, scopri come formare al meglio nuovi imprenditori del vino, preparati, aggiornati e produttivi.