Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

sfondo_wm
mercoledi 19 giugno 2019 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Siddura WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it roncoblanchis.it https://corte-de-pieri.business.site/ www.ilvinocomunica.it https://www.accordinistefano.it/ http://www.cantinavicobarone.com/ Vigna Belvedere italian wine academy https://www.marchesibarolo.com/ http://www.varramista.it/it/ http://events.editricetemi.com/events/WorkshopFood&Beverage/registrazione.html?idpg=497 Farina Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ Tebaldi
giovedi 23 maggio 2019

Se son rosé, fioriranno

La categoria “color primavera” cresce sui mercati mondiali, e lo fa anche fuori stagione


Se son rosé, fioriranno
Non è la prima volta che approfondiamo questo tema, e vista la, tardiva, ma imminente primavera in cui ci troviamo, scegliamo di osservare la categoria dei rosé, ultimamente ben considerati dai mercati mondiali e, da molti, proprio associati alla primavera e ai primi caldi estivi (ma non sempre!).
Secondo Shanken News Daily, la categoria del rosé oggi può essere considerata una tendenza a lungo termine, ci dà più sicurezza rispetto al passato, in quanto i vini rosati stanno cavalcando un'importante curva di crescita, visto l’espandersi, di conoscenza e apprezzamento delle varietà da parte dei bevitori, che optano per il rosé anche al di fuori dei tradizionali mesi estivi.

Secondo IWSR, la crescita del rosé si è concentrata soprattutto in alcuni mercati, come Sud Africa, Francia e Stati Uniti. In generale, IWSR segnala che la categoria rosé guadagnerà consensi al 2022, corrispondenti ad un CAGR quindquennale in positivo dell’1.7%. Da un volume di 225 milioni in casse da nove litri nel lontano 2012, si arriverà a un volume di 261 milioni nel 2022, una crescita davvero rapida e consistente.

Inoltre, sempre secondo Shanken News Daily, il settore della vendita al dettaglio sta aumentando la sua attenzione verso i rosé e la selezione sullo scaffale si sta ampliando. Anche la disponibilità offerta dagli e-commerce on-line comprende e comprenderà sempre più una vasta gamma di rosé diversi, fino a qualche anno fa cosa impensabile. Al consumatore finale però la varietà non sembra importare troppo, ciò che influenza la scelta è sicuramente il colore, che deve dare idea di freschezza, poiché più leggero è, meglio è. Il rosé sembra quindi occupare anche il posto dei cosiddetti vini a bassa gradazione, che tenderanno a livello globale a “passare un po’ di moda”, salvo alcune eccezioni, ad esempio nel biologico.

Rosé è il segmento di mercato in più rapida crescita, come già accennato soprattutto in Nord America, e avendo ottenuto una seria visibilità sui social media attraverso hashtag come
#RoseAllDay #Frosé e #Brose, sta diventando un vero successo tra i Millennials che si avvicinano alla categoria. Questo garantisce l’allontanamento dei consumatori dal concetto di “prodotto stagionale”, a favore di un consumo continuativo durante l’anno.

E nei mercati asiatici?
Come sempre, sono i più curiosi. Il continuo dialogo che manteniamo con gli export manager sui mercati del mondo, ci ha portato a scoprire che in diversi paesi dell’Asia, in Giappone ad esempio, il mercato del rosé sta aumentando. In particolare, i giapponesi si rivolgono all’acquisto di rosé specialmente nel periodo pre estivo, tra aprile e maggio, in quanto associano il prodotto al tradizionale “hanami”, ovvero il periodo di fioritura dei ciliegi rosa, denominati Sakura. Perciò, non resta che aspettare, poiché se son “rosé”, proprio come i rami di un ciliegio, fioriranno. 
Noemi Mengo

Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Mercato del vino e denominazioni: documento strategico verrà proposto al Ministro Centinaio mercoledi 19 giugno 2019

Brexit: la filiera del vino incontra l'ambasciatore britannico Jill Morris

Mercato del vino e denominazioni: documento strategico verrà proposto al Ministro Centinaio

Abbiamo degustato per voi Montepulciano d'Abruzzo DOC di Cantina Wilma Il Vino di Donna Thieti mercoledi 19 giugno 2019

Italian wines in the world: Montepulciano d'Abruzzo DOC di Cantina Wilma Il Vino di Donna Thieti

Abbiamo degustato per voi Montepulciano d'Abruzzo DOC di Cantina Wilma Il Vino di Donna Thieti

È il quinto mercato al mondo per import di prodotti agroalimentari ed una meta di estremo interesse per l’export tricolore. Come potremmo non parlarne?
mercoledi 19 giugno 2019

Giappone: here we go again!

È il quinto mercato al mondo per import di prodotti agroalimentari ed una meta di estremo interesse per l’export tricolore. Come potremmo non parlarne?

Noemi Mengo
La nuova collezione propone i primi due gioielli: Müller Thurgau e Pinot Grigio martedi 18 giugno 2019

Mezzacorona lancia “MUSIVUM”, un progetto per valorizzare le eccellenze enologiche del territorio trentino

La nuova collezione propone i primi due gioielli: Müller Thurgau e Pinot Grigio

Suggerimenti sulle soft skills degli export manager nel loro habitat di caccia: la fiera internazionale del vino.
martedi 18 giugno 2019

Come essere vincenti in fiera

Suggerimenti sulle soft skills degli export manager nel loro habitat di caccia: la fiera internazionale del vino.

Dal 17 al 22 giugno al via la seconda edizione del roadshow b2b con 55 aziende espositrici e importatori da 12 province cinesi lunedi 17 giugno 2019

Vinitaly e ICE allargano la mappa del vino italiano in Cina

Dal 17 al 22 giugno al via la seconda edizione del roadshow b2b con 55 aziende espositrici e importatori da 12 province cinesi

L'Italia detiene il primato commerciale anche per il 2019 in Russia con una quota di mercato del 27% lunedi 17 giugno 2019

Solo Italiano: rinnovato l'evento IEM in Russia che esalta il vino italiano

L'Italia detiene il primato commerciale anche per il 2019 in Russia con una quota di mercato del 27%

We have tasted for you Vigna Dogarina's Prosecco Spumante Brut Millesimato 2018 monday 17 june 2019

Italian wines in the world: Vigna Dogarina's Prosecco Spumante Brut Millesimato 2018

We have tasted for you Vigna Dogarina's Prosecco Spumante Brut Millesimato 2018

Guardiamo al futuro dell’Amarone, in un’intervista ad Alberto Zenato, nuovo Presidente dell’Associazione Famiglie Storiche lunedi 17 giugno 2019

Amarone: deve vincere il territorio, dopo le associazioni

Guardiamo al futuro dell’Amarone, in un’intervista ad Alberto Zenato, nuovo Presidente dell’Associazione Famiglie Storiche

Noemi Mengo
Wine Meridian affianca le aziende del vino italiane sui mercati esteri venerdi 14 giugno 2019

Tour Internazionali: ecco il nostro calendario

Wine Meridian affianca le aziende del vino italiane sui mercati esteri

Il rosato in Italia, una moda o puro marketing? Ne discutono i produttori venerdi 14 giugno 2019

Torna Roséxpo il Salone Internazionale dei Vini Rosati

Il rosato in Italia, una moda o puro marketing? Ne discutono i produttori

Tenuta di Angoris, la degustazione di spumanti metodo classico: 8 etichette, tra italiane, francesi e spagnole. venerdi 14 giugno 2019

Un percorso attraverso il tempo e lo spazio degli spumanti metodo classico

Tenuta di Angoris, la degustazione di spumanti metodo classico: 8 etichette, tra italiane, francesi e spagnole.

Molte aziende del vino italiano sono alle prese con il passaggio di consegne tra la “vecchia” e la “nuova” generazione all’insegna di un cambiamento che per certi aspetti è più complesso rispetto al precedente. Il ruolo chiave della formazione della nuova classe dirigente del vino italiano venerdi 14 giugno 2019

Più che cambio è rivoluzione generazionale

Molte aziende del vino italiano sono alle prese con il passaggio di consegne tra la “vecchia” e la “nuova” generazione all’insegna di un cambiamento che per certi aspetti è più complesso rispetto al precedente. Il ruolo chiave della formazione della nuova classe dirigente del vino italiano

Fabio Piccoli
Una collezione di risultati che non può non essere raccontata 
venerdi 14 giugno 2019

Cantina di Soave, un 2019 da record

Una collezione di risultati che non può non essere raccontata

Abbiamo intervistato il master sommelier John Szabo su una delle categorie più affascinanti ed emergenti oggi venerdi 14 giugno 2019

Le potenzialità del "vulcano"

Abbiamo intervistato il master sommelier John Szabo su una delle categorie più affascinanti ed emergenti oggi

Agnese Ceschi
Dal 7 al 9 novembre 2019, torna l'HKIWSF, presso l’HK Convention and Exhibition Centre. Non perdere l’occasione di fare business con noi! 
giovedi 13 giugno 2019

Hong Kong International Wine and Spirits Fair, unisciti a noi!

Dal 7 al 9 novembre 2019, torna l'HKIWSF, presso l’HK Convention and Exhibition Centre. Non perdere l’occasione di fare business con noi! 



sfondo_wm