Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

WineMeridian
venerdi 06 dicembre 2019 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


Fondazione Edmund Mach Cantina di Custoza Siddura WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it Corte De Pieri way to go https://www.accordinistefano.it/ http://www.cantinavicobarone.com/ Vigna Belvedere italian wine academy https://www.marchesibarolo.com/ http://www.varramista.it/it/ http://www.grafical.it/it/ cantamessa vini www.prosecco.wine http://www.colmello.it/ La Torraccia  www.cantinatollo.it Farina Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma
martedi 16 luglio 2019

Simply Italian Great Wines, l’Italia del vino vola in Norvegia

Continua il Simply Italian Great Wines World Tour che il 23 settembre conquista Oslo, in Norvegia, per il quarto anno consecutivo


Simply Italian Great Wines, l’Italia del vino vola in Norvegia
Dopo il grande successo riscosso in Russia, il 23 settembre 2019, continua il tour Simply Italian organizzato da I.E.M che accompagna i vini del Bel Paese fra le fresche brezze della Norvegia, patria dei fiordi e mercato del vino in forte espansione.

I dati Nomisma ci confermano che l’Italia è in testa alla classifica dei partner commerciali insieme alla Francia con quasi 120 milioni di euro per circa 270 mila ettolitri nel 2018, ovvero quasi un terzo delle importazioni complessive. Fra le produzioni di maggior successo c’è il Prosecco, consumato soprattutto dalle generazioni più giovani, anche se a dominare il mercato sono sicuramente i rossi piemontesi e veneti (rispettivamente circa 14 e 13 milioni di euro), sebbene i bianchi del nord-est e l’Asti si stiano facendo strada con una crescita superiore al 38%, anche se con valori ancora contenuti (890 e 580 mila euro). Nicchia da tenere d’occhio è quella dei rossi del Trentino Alto Adige.

In Norvegia, i consumi sono guidati da un unico mantra: bere meno ma bere meglio. Il consumo procapite infatti rimane modesto, sui 14 litri di vino annui per adulto. Entrare in Norvegia non è agevole come in altri mercati, ma neanche impossibile. L’80% del mercato delle bevande alcoliche è controllato dal monopolio statale, il Vinmonopolet, gestore dei negozi specializzati per la vendita all’ingrosso e al dettaglio. La creazione di relazioni commerciali solide con gli importatori è, in questo mercato, un elemento essenziale da curare.

Il tour Simply Italian si occuperà proprio di questo: mettere in contatto aziende italiane ed importatori autorizzati, attraverso un fitto programma di seminari, incontri b2b e walk around tasting dedicato al trade. Come da programma, il 23 settembre,la giornata si aprirà con degli incontri b2b dedicati ai produttori partecipanti, desiderosi di incontrare i principali importatori della Norvegia e della Danimarca. Successivamente, le aziende italiane coinvolte saranno protagoniste di un seminario formativo dal titolo "Experience the Diversity of Italy", dove verranno illustrate le diversità enologiche delle regioni italiane. La giornata proseguirà poi con un pranzo a buffet, un'occasione per fare networking tra partecipanti; infine, durante il pomeriggio, avrà inizio il walk around tasting, dove le aziende coinvolte avranno l'occasione di far testare i propri prodotti, raccontarne le origini e conoscere le figure presenti, tra cui importatori, operatori del trade, ristoratori e membri della stampa.

Perché la Norvegia?
Oltre alle caratteristiche elencate sopra, la Norvegia è una fra le nazioni con più alto reddito pro capite in Europa, perciò la capacità di spesa dei suoi consumatori sarà elevata. Inoltre, non c’è concorrenza interna, il vino consumato è infatti d’importazione, in quanto la produzione locale è pressoché nulla, a causa delle sfavorevoli condizioni climatiche che versano sul territorio.

Ritornando a parlare di Italia, ecco alcune considerazioni sulle nostre possibilità di business: in Norvegia, la cultura del vino si sta ampliando e l'apprezzamento per le eccellenze italiane si fa sempre più sentire. Il momento di agire è proprio adesso, ed è importante sfruttare occasioni di incontro come questa, che rappresentano una delle più soddisfacenti vie d'accesso al mercato, ovvero quella che prevede il dialogo diretto con i professionisti.


Per maggiori informazioni sui nostri Tour Internazionali, scrivete a redazione@winemeridian.com 



Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Il settore del vino sfuso si sta sempre più segmentando ed è un osservatorio privilegiato per capire le evoluzioni del mercato del vino in generale
venerdi 06 dicembre 2019

L’eterogeneo mondo del vino sfuso

Il settore del vino sfuso si sta sempre più segmentando ed è un osservatorio privilegiato per capire le evoluzioni del mercato del vino in generale

Fabio Piccoli
L’azienda abruzzese vince il premio Winery Of The Year e si aggiudica altre dieci medaglie

giovedi 05 dicembre 2019

Cantina Tollo trionfa al China Wine Competition

L’azienda abruzzese vince il premio Winery Of The Year e si aggiudica altre dieci medaglie

Prima di affrontare un nuovo mercato è bene affrontare un'analisi della tipologia di mercato che si va ad esplorare: maturo, emergente, in crescita, stabile o nuovo emergente? giovedi 05 dicembre 2019

Quale mercato sceglierò?

Prima di affrontare un nuovo mercato è bene affrontare un'analisi della tipologia di mercato che si va ad esplorare: maturo, emergente, in crescita, stabile o nuovo emergente?

Agnese Ceschi
We have tasted for you Ca' Ferro's Blanc thursday 05 december 2019

Italian wines in the world: Ca' Ferro's Blanc

We have tasted for you Ca' Ferro's Blanc

Tutte le opportunità per aumentare le proprie conoscenza e possibilità di ampliare il proprio network mercoledi 04 dicembre 2019

Campus WinePeople: le persone sono al centro del “gioco” per una formazione che fa e vi farà fare la differenza

Tutte le opportunità per aumentare le proprie conoscenza e possibilità di ampliare il proprio network

D come Donna: Elisabetta Cichellero Fracca ci parla di donne nel mondo del vino, raccontandoci sfide e benefici di una direzione al femminile, come quella che ha saputo dare all’azienda agricola Vigna Belvedere.
mercoledi 04 dicembre 2019

Vigna Belvedere: un’azienda agricola con la “D” maiuscola

D come Donna: Elisabetta Cichellero Fracca ci parla di donne nel mondo del vino, raccontandoci sfide e benefici di una direzione al femminile, come quella che ha saputo dare all’azienda agricola Vigna Belvedere.

Noemi Mengo
Bilancio d'esercizio 2018/2019 chiuso con un fatturato consolidato di 136 milioni di euro per la cantina sociale di Soave mercoledi 04 dicembre 2019

Cantina di Soave: oltre 74 milioni distribuiti ai soci

Bilancio d'esercizio 2018/2019 chiuso con un fatturato consolidato di 136 milioni di euro per la cantina sociale di Soave

La seconda tappa del nostro tour canadese in partnership con Wonderfud è stata in British Columbia il 2 dicembre 2019 mercoledi 04 dicembre 2019

Importazione e distribuzione in British Columbia

La seconda tappa del nostro tour canadese in partnership con Wonderfud è stata in British Columbia il 2 dicembre 2019

Lavinia Furlani
Si è conclusa la terza edizione del Mondial des Vins Extrêmes e il presidente del Cervim, Roberto Gaudio, ci racconta il valore dell’evento.
mercoledi 04 dicembre 2019

Vini d’alta quota al Mondial des Vins Extrêmes, tra riflessioni e dibattiti.

Si è conclusa la terza edizione del Mondial des Vins Extrêmes e il presidente del Cervim, Roberto Gaudio, ci racconta il valore dell’evento.

Giovanna Romeo
Scuderia Italia, the young and fresh-faced wine company run by Flavio Sartori won the prestigious prize Best Fine Wine Collection 2019 Northern Italy. wednesday 04 december 2019

Best Fine Wine Collection 2019 Northern Italy goes to Scuderia Italia

Scuderia Italia, the young and fresh-faced wine company run by Flavio Sartori won the prestigious prize Best Fine Wine Collection 2019 Northern Italy.

I motivi del successo del Mercato FIVI che si è svolto a Piacenza con la presenza di 626 vignaioli e 22.500 visitatori martedi 03 dicembre 2019

Mercato FIVI: acquista per ricordare!

I motivi del successo del Mercato FIVI che si è svolto a Piacenza con la presenza di 626 vignaioli e 22.500 visitatori

Fabio Tavazzani
Video intervista martedi 03 dicembre 2019

VANCOUVER - Ingrid Tesch, di CharmedLiving, ci da le sue impressioni dopo questa giornata a Vancouver

Video intervista

Video Intervista martedi 03 dicembre 2019

VANCOUVER - Alex Martyniak, Direttore marketing & Business Development di Italian Chamber of Commerce in Canada - West

Video Intervista

Vuoi davvero lavorare nel mondo del vino? Il mercato del vino in Italia con la sua evoluzione si apre a grandi possibilità, è il momento di sedersi tra i banchi e formarsi per diventare un vero Agente. martedi 03 dicembre 2019

Agenti Vino Italia suona la campanella!

Vuoi davvero lavorare nel mondo del vino? Il mercato del vino in Italia con la sua evoluzione si apre a grandi possibilità, è il momento di sedersi tra i banchi e formarsi per diventare un vero Agente.

Terenzi (presidente uscente AGIVI): “Lascio un’associazione più forte e rappresentativa”. Gardini (neo presidente AGIVI): “La voce dei Millennials del vino italiano deve portare un messaggio di rinnovamento e sostenibilità”
martedi 03 dicembre 2019

Assemblea AGIVI (UIV): La nuova presidente è Violante Gardini

Terenzi (presidente uscente AGIVI): “Lascio un’associazione più forte e rappresentativa”. Gardini (neo presidente AGIVI): “La voce dei Millennials del vino italiano deve portare un messaggio di rinnovamento e sostenibilità”

Interessanti i dati presentati dal presidente di OIV durante la World Bulk Wine Exhibition di Amsterdam: Italia si conferma leader nell'imbottigliato e nello sfuso. Alleanza Cooperative ritira il premio Voice of Wine 2019. martedi 03 dicembre 2019

Il vino sfuso mondiale si raduna ad Amsterdam

Interessanti i dati presentati dal presidente di OIV durante la World Bulk Wine Exhibition di Amsterdam: Italia si conferma leader nell'imbottigliato e nello sfuso. Alleanza Cooperative ritira il premio Voice of Wine 2019.

Agnese Ceschi
We have tasted for you Cantamessa's Moscato D'Asti DOCG tuesday 03 december 2019

Italian wines in the world: Cantamessa's Moscato D'asti DOCG

We have tasted for you Cantamessa's Moscato D'Asti DOCG



WineMeridian