Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

 
mercoledi 03 giugno 2020 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers



Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Fondazione Edmund Mach Cantina di Custoza Masciarelli WineNet CVA Canicatti https://www.cantinafrentana.it Corte De Pieri way to go www.unexpecteditalian.it Vigna Belvedere CIR http://www.grafical.it/it/  www.cantinatollo.it cantina settesoli mossi 1558 perdomini vidra.com
mercoledi 16 dicembre 2015

Le nuove frontiere della comunicazione integrata

Storytelling, native advertising e social media: 5 consigli su come approcciare i media nel mercato americano (e non solo)


Le nuove frontiere della comunicazione integrata
Una volta bastava avere il proprio vino in prima pagina su Wine Spectator, oggi non basta più! Diverse discussioni sono in atto su come il mondo dei media nel settore vinicolo stia cambiando. Oggi, con l’avvento del digitale e dei social media, le tradizionali pubblicazioni o gli scrittori e critici del vino non sono più considerati gli unici detentori di informazioni. La domanda dunque è: le pubbliche relazioni tradizionali sono sufficienti oggi per coinvolgere i nuovi veicoli di comunicazione? Durante il seminario "Il mutevole panorama dei media negli USA: come comunicare il proprio brand attraverso una comunicazione integrata", che si è svolto durante Wine2wine, si è parlato di un nuovo modello di brand marketing che utilizza l’integrazione dei vari media come forma di investimento sicuro per il brand: il PESO Model (in allegato).
In che modo è dunque possibile comunicare in maniera efficace nel complesso panorama statunitense? Ma la domanda potrebbe essere generalizzata a tutti i mercati…
Ecco alcuni consigli molto utili:

1
Create contenuti validi e diffondeteli
"Lo storytelling è una tecnica che piace molto agli americani" ha detto Gino Colangelo, presidente e fondatore di Colangelo &Partners, agenzia di comunicazione e di marketing con sede a New York. "Gli americani vogliono comprare una storia, per questo quello che facciamo ogni giorno per i nostri clienti è diffondere attraverso vari canali (Pr, Adv, social media…) le loro storie" ha continuato. La giornalista Leslie Gevirtz ha confermato: "I am looking for stories, not for wines".

2 Usate canali multipli per massimizzare il ROI (return of investment)
Scegliere il canale giusto, o la giusta combinazione dei canali, è molto importante. Molte sono le vie possibili anche grazie all’avvento del digitale: pr, advertising, digital marketing, social media, eventi… "Per esempio non è pensabile di andare a proporre un vino più economico a Wine Spectator, bisogna essere coerenti con il proprio target e finalità commerciali, senza investire a vuoto su canali che non portano a nulla" ha sottolineato Colangelo.

3 Il Native advertising sta sostituendo la tradizionale forma di pubblicità
Che cos’è dunque un native content? Questo messaggio pubblicitario travestito da redazionale è un nuovo modo di raccontare il brand in modo più coinvolgente e impattante, raccontando anche una storia, perché la forma è quella di un articolo e non di una pagina pubblicitaria. Molto criticato dalla stampa tradizionalista questo nuovo modello è molto utilizzato nell’era del digitale.

4 Colpite diversi audiance
Nella scelta del pubblico a cui indirizzare il messaggio è importante essere flessibili.
I social media ci permettono sicuramente di selezionare l’audiance facendo un investimento intelligente e smart. "In questo momento storico io suggerirei al mondo del vino di investire di più su Facebook e Instagram, perché sono due canali molto potenti e raccolgono i lifestyle influencers" ha raccontato Patrick Bouquet, fondatore di ABLE, agenzia di marketing specializzata sul digitale.

5 Mantenete il vostro messaggio coerente
Sicuramente la coerenza del messaggio è fondamentale per dare una certa credibilità al brand e sancirne lo stile. Più sono numerose le forme di comunicazioni coinvolte (ricordate, usate canali multipli!) più il rischio di sbagliare è grande, anche perché ogni canale di comunicazione richiede un linguaggio specifico. 
Agnese Ceschi

Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Calano frequenza, consumi e spesa media. Crisi enoteche ma crescono online, supermercati e negozi locali. mercoledi 03 giugno 2020

Lockdown in Portogallo: frequenza e consumi di vino in calo

Calano frequenza, consumi e spesa media. Crisi enoteche ma crescono online, supermercati e negozi locali.

Emanuele Fiorio
We have tasted for you Cantina Tollo’s Biologico Terre di Chieti IGP Passerina
wednesday 03 june 2020

Italian wines in the world: Cantina Tollo’s Biologico Terre di Chieti IGP Passerina

We have tasted for you Cantina Tollo’s Biologico Terre di Chieti IGP Passerina

We have tasted for you Baglio del Cristo di Campobello’s Adènzia Bianco Sicilia Doc wednesday 03 june 2020

Italian wines in the world: Baglio del Cristo di Campobello’s Adènzia Bianco Sicilia Doc

We have tasted for you Baglio del Cristo di Campobello’s Adènzia Bianco Sicilia Doc

A dispetto di ogni aspettativa negativa, in Cina i consumatori hanno dimostrato di adattare il consumo del vino alla vita domestica e di utilizzare sempre di più canali online per acquistarlo. mercoledi 03 giugno 2020

La Cina verso un cambiamento di stili di consumo?

A dispetto di ogni aspettativa negativa, in Cina i consumatori hanno dimostrato di adattare il consumo del vino alla vita domestica e di utilizzare sempre di più canali online per acquistarlo.

Agnese Ceschi
We have tasted for you Le Morette's Lugana DOC Mandolara 
wednesday 03 june 2020

Italian wines in the world: Le Morette's Lugana DOC Mandolara

We have tasted for you Le Morette's Lugana DOC Mandolara

Direttore Tecnico di cantina - Plant Manager martedi 02 giugno 2020

Candidati TOP di WinePeople Talent per le aziende del vino

Direttore Tecnico di cantina - Plant Manager

Redazione WinePeople
È venuto il momento di applicare i principi che i migliori leader al mondo ci hanno insegnato: donare ascolto, promuovere fiducia e apertura e creare un ambiente psicologicamente sicuro. martedi 02 giugno 2020

La "servant leadership" al servizio degli imprenditori

È venuto il momento di applicare i principi che i migliori leader al mondo ci hanno insegnato: donare ascolto, promuovere fiducia e apertura e creare un ambiente psicologicamente sicuro.

Agnese Ceschi
Il futuro è tecnologia, e-commerce e pagamenti contactless. Cambiamenti nella supply chain e nelle modalità di acquisto, grandi affari per i retailer di beni alimentari e di prima necessità. lunedi 01 giugno 2020

Impatto Covid-19 sul settore retail

Il futuro è tecnologia, e-commerce e pagamenti contactless. Cambiamenti nella supply chain e nelle modalità di acquisto, grandi affari per i retailer di beni alimentari e di prima necessità.

Emanuele Fiorio
La decisione giusta forse si può anche improvvisare, con un po’ di fortuna. Pensare di farlo sempre è molto rischioso e, da un punto di vista imprenditoriale, impensabile. L’importanza dell’autocheck-up:  noi vi possiamo aiutare. lunedi 01 giugno 2020

Prendere decisioni efficaci in condizioni di incertezza

La decisione giusta forse si può anche improvvisare, con un po’ di fortuna. Pensare di farlo sempre è molto rischioso e, da un punto di vista imprenditoriale, impensabile. L’importanza dell’autocheck-up: noi vi possiamo aiutare.

Claudia Meo
Il Circolo degli scrittori di vino (Circle of Wine Writers), moderati  da Michele Shah  si sono confrontati sui possibili scenari dell'enoturismo nella fase di ripresa post emergenziale lunedi 01 giugno 2020

Il futuro dell'enoturismo nella fase post Covid-19

Il Circolo degli scrittori di vino (Circle of Wine Writers), moderati da Michele Shah si sono confrontati sui possibili scenari dell'enoturismo nella fase di ripresa post emergenziale

Abbiamo degustato per voi Biologico Terre di Chieti IGP Passerina di Cantina Tollo sabato 30 maggio 2020

Italian wines in the world: Biologico Terre di Chieti IGP Passerina di Cantina Tollo

Abbiamo degustato per voi Biologico Terre di Chieti IGP Passerina di Cantina Tollo

Abbiamo degustato per voi l’Adènzia Bianco Sicilia Doc di Baglio del Cristo di Campobello sabato 30 maggio 2020

Italian wines in the world: Adènzia Bianco Sicilia Doc di Baglio del Cristo di Campobello

Abbiamo degustato per voi l’Adènzia Bianco Sicilia Doc di Baglio del Cristo di Campobello

Abbiamo degustato per voi il Lugana DOC Mandolara dell'azienda Le Morette sabato 30 maggio 2020

Italian wines in the world: Lugana DOC Mandolara dell' azienda Le Morette

Abbiamo degustato per voi il Lugana DOC Mandolara dell'azienda Le Morette

Non possiamo più sprecare energie nel lamentarci ma trovare tutte le soluzioni possibili per andare oltre questa crisi e lo dobbiamo fare in fretta. Due soluzioni ci sembrano tra le più utili e attuali: le reti di impresa e un migliore sfruttamento delle nostre denominazioni. venerdi 29 maggio 2020

Superare la crisi: cercasi soluzioni

Non possiamo più sprecare energie nel lamentarci ma trovare tutte le soluzioni possibili per andare oltre questa crisi e lo dobbiamo fare in fretta. Due soluzioni ci sembrano tra le più utili e attuali: le reti di impresa e un migliore sfruttamento delle nostre denominazioni.

Fabio Piccoli