Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

WineMeridian
martedi 28 gennaio 2020 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


http://www.varramista.it/it/ http://www.grafical.it/it/ cantamessa vini www.prosecco.wine http://www.colmello.it/  www.cantinatollo.it pradellaluna.com Farina Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Fondazione Edmund Mach Cantina di Custoza WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it Corte De Pieri way to go https://www.accordinistefano.it/ Vigna Belvedere italian wine academy https://www.marchesibarolo.com/
martedi 12 novembre 2019

THE CIRCLE: la formula unconventional del Merano Wine Festival

Grande successo per The Circle - People, Lands, Experiences - manifestazione glamour ed eclettica che racconta in un format pop e unusual, il mondo dell'enogastronomia.


THE CIRCLE: la formula unconventional del Merano Wine Festival
È tornato per il secondo anno consecutivo, in Piazza della Rena a Merano, il "fuori salone" del Merano Wine Festival: The Circle - People, Lands, Experiences, l'evento parallelo alla grande kermesse del vino nato con la volontà d'intrecciare il mondo enologico, gastronomico e delle grandi eccellenze del territorio italiano, sposando la filosofia dell’accessibilità fatta di un gergo semplice e privo di tecnicismi. Noi di Wine Meridian abbiamo aderito con piacere a questa iniziativa in cui abbiamo raccontato con il linguaggio che ci caratterizza le due nuove pubblicazioni "4 colori per vendere il vino" e "Essere imprenditori del vino oggi", presentati dal direttore Fabio Piccoli.
“La seconda edizione di THE CIRCLE ha come parole chiave ‘innovazione’ e ‘provocazione’, - ha spiegato Manuela Popolizio, curatrice dell’evento insieme a Laura Mottura - “perché cibo e vino non parlano solo il linguaggio della tradizione ma sanno anche stupire in format inediti, come le lezioni di pairing fuori orario, il breakfast, abbinamenti originali, talvolta estremi.”
Fitto il programma di degustazioni moderate dalla Wine Curator Annette Lizotte, e dalla Food curator Margo Schachter, con la presenza coinvolgente e dinamica di Tinto (Nicola Prudente) di Decanter, Radio Rai 2 tra spazi “stage talk” e “food-cucina”. Salotti destinati ad assaggi mirati di aziende e prodotti, attraverso la testimonianza di chef e produttori. Sul palco le Famiglie Storiche dell'Amarone che hanno segnato il tutto esaurito in una verticale di tredici Amarone della Valpolicella provenienti da dieci annate. Nel giorno successivo, l’approfondimento sempre in tema Amarone, incentrato sui cambiamenti climatici rispetto alla produzione dello stesso. Focus sulle vendemmie 2011, 2012, 2013, in un format diverso come il tasting lunch. In cucina Luca Nicolis, chef dell'Antica Bottega del Vino di Verona a cimentarsi in abbinamento d’autore. Il palco si è nuovamente animato con i Colli Orientali del Friuli e la degustazione di Annalisa Zorzettig che nel tempo di un light lunch, ha dialogato con gli ospiti dei vini Myò. La cucina curata dalla chef Clara Zamparo, ha proposto il Friuli più autentico.
Giornate scandite con Good Morning Merano, il Breakfast per tutti i visitatori: il caffè MokaBar, le tisane Pompadour, i panettoni e le marmellate artigianali di Garda Foodie Sapori di Casa Miorelli, i croissant Bio di Fraccaro. A seguire i wine e food tasting nell'area bistró insieme alla presentazioni dei formaggi piemontesi Marenchino, l’olio marchigiano dell’azienda Montecappone, il tonno rosso e la colatura di alici Cetara di Armatore, l’aceto balsamico di Giuseppe Giusti e i Prosciutti Patrizi di lunga tradizione norcina, fino ai pomodorini Così Comè.
Il mondo del vino ha vantato la presenza di narrazioni e confronti su Asti e Monferrato, alla scoperta dei luoghi della Barbera e altri vitigni autoctoni sintetizzati in tredici Denominazioni di origine. Il viaggio enogastronomico ha percorso da nord a sud i magnifici territori vitivinicoli pugliesi, con il contributo del Movimento Turismo del Vino Puglia e delle regionali eccellenze enogastronomiche con i prodotti degli artigiani del gusto de La Puglia è servita. Non poteva mancare la regione di grande tradizione enogastronomica come l'Emilia Romagna con l’Enoteca Regionale e il sue specialità: Parmigiano Reggiano, Salame felino IGP, Squacquerone, l’Aglio di Voghera, la Coppa di Parma IGP e Piadina romagnola. Grande interprete di gusti e territori lo chef Roberto Ottone protagonista in molti momenti, in particolare nel suggestivo mondo green ed elicoidale delle Chiocciole di Cherasco, la grande new entry di questa edizione. Interessante il lungo intervento del Presidente Simone Sampò dell'Istituto Internazionale di Elicicoltura Cherasco, che ha commentato il mondo delle chiocciole allevate secondo il disciplinare studiato con l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo.
Presenti in serata i Bartender di Molinari con drink non stop, il Prosecco Doc a cui è stato dedicato l’aperitivo ‘social’ del festival con Join the Prosecco Time, oltre alla presenza anche quest’anno dello speaker ufficiale di RMC, Maurizio Di Maggio per “In viaggio con Di Maggio”, radio partner ufficiale di Merano Wine Festival, che ogni giorno ha trasmesso in diretta interviste e curiosità. Oltre a lui Wine Tv, il canale tematico nato per dar voce al mondo del vino.

Giovanna Romeo

Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Non vi è oggi un numero sufficiente di professionisti capaci di far crescere le imprese vitivinicole nei sempre più complessi mercati internazionali 
Dall'11 febbraio in partenza il nuovo campus export.

Lavorare come Export Manager del Vino? “Si deve”.

Non vi è oggi un numero sufficiente di professionisti capaci di far crescere le imprese vitivinicole nei sempre più complessi mercati internazionali Dall'11 febbraio in partenza il nuovo campus export.

Solo il 10% del Prosecco venduto nel Regno Unito è DOCG, è necessario diversificarlo dalla DOC ed aumentare l’export in volume e valore martedi 28 gennaio 2020

Il mercato britannico vuole il Prosecco DOCG? E noi ce lo teniamo in casa.

Solo il 10% del Prosecco venduto nel Regno Unito è DOCG, è necessario diversificarlo dalla DOC ed aumentare l’export in volume e valore

Emanuele Fiorio
La filosofia lunedi 27 gennaio 2020

The art of being slow

La filosofia "lento e sostenibile" sta contagiando molte aziende vinicole italiane e quest'anno in occasione del suo 10 anniversario la guida Slow Wine ne celebra i traguardi. Ma la strada è ancora lunga...

Agnese Ceschi
Quando vendere vino più che un business è un’arte: parliamo della Cina, mercato da non sottovalutare mai, specialmente quando si parla di importatori. 
lunedi 27 gennaio 2020

Cina, là dove la cautela non è mai troppa

Quando vendere vino più che un business è un’arte: parliamo della Cina, mercato da non sottovalutare mai, specialmente quando si parla di importatori.

Noemi Mengo
Nonostante numerose sentenze, scontri e confronti, la querelle tra Consorzio di Tutela e Famiglie storiche sembra destinata a proseguire nelle aule dei tribunali a svantaggio complessivo dell’immagine di questo straordinario vino e del suo territorio di produzione
venerdi 24 gennaio 2020

Nella querelle Amarone abbiamo perso tutti

Nonostante numerose sentenze, scontri e confronti, la querelle tra Consorzio di Tutela e Famiglie storiche sembra destinata a proseguire nelle aule dei tribunali a svantaggio complessivo dell’immagine di questo straordinario vino e del suo territorio di produzione

Fabio Piccoli
Paese stabile, moderno, con condizioni di medio reddito e servizi di qualità, oltre che una località turistica molto rinomata e frequentata nel Sud- est asiatico, la Thailandia sta registrando crescite a doppia cifra nel settore vino e apre la strada alla premiumization. venerdi 24 gennaio 2020

Thailandia: il prossimo mercato emergente in cui vale davvero la pena esserci

Paese stabile, moderno, con condizioni di medio reddito e servizi di qualità, oltre che una località turistica molto rinomata e frequentata nel Sud- est asiatico, la Thailandia sta registrando crescite a doppia cifra nel settore vino e apre la strada alla premiumization.

Parole molto forti: proposta economica - definita giovedi 23 gennaio 2020

Il Consorzio Tutela Vini Valpolicella risponde alla proposta de Le Famiglie Storiche

Parole molto forti: proposta economica - definita "semplice lascito di una somma di denaro" a fronte di una condanna grave - bocciata dal consiglio di amministrazione del Consorzio, e augurio di una riconciliazione gestita da professionisti e non a mezzo stampa.

Le tredici aziende hanno elaborato una proposta scritta inviata al Consorzio Vini Valpolicella, che offre la disponibilità a pagare la cifra corrispondente alla pubblicazione della sentenza - quantificata in oltre 160 mila euro - incrementata di un 10-15% dell’importo per un progetto di valorizzazione e protezione della stessa Denominazione “Valpolicella”. 
giovedi 23 gennaio 2020

Le Famiglie Storiche offrono al Consorzio Vini Valpolicella una soluzione per chiudere il contenzioso pendente

Le tredici aziende hanno elaborato una proposta scritta inviata al Consorzio Vini Valpolicella, che offre la disponibilità a pagare la cifra corrispondente alla pubblicazione della sentenza - quantificata in oltre 160 mila euro - incrementata di un 10-15% dell’importo per un progetto di valorizzazione e protezione della stessa Denominazione “Valpolicella”.

La formazione, specie quella professionale, deve stare al passo con i cambiamenti sociali e di mercato: la parola d’ordine per la Wine Education 2020 è “globalità”. 
giovedi 23 gennaio 2020

Wine education 2020: perché 18.206 cinesi e solo 1.127 italiani scelgono WSET?

La formazione, specie quella professionale, deve stare al passo con i cambiamenti sociali e di mercato: la parola d’ordine per la Wine Education 2020 è “globalità”.

Lituania, un mercato dinamico dove l’interesse per i vini italiani è sempre più grande.

Vyno Dienos a Vilnius in Lituania: uno dei principali appuntamenti dedicati al vino nell’est Europa

Lituania, un mercato dinamico dove l’interesse per i vini italiani è sempre più grande.

Cristian Fanzolato
Ecco cosa cercano i consumatori di alcolici statunitensi, le tendenze che guideranno le loro scelte giovedi 23 gennaio 2020

Cocktail trends in the U.S.? benessere, qualità, sostenibilità ed un tocco di stravaganza

Ecco cosa cercano i consumatori di alcolici statunitensi, le tendenze che guideranno le loro scelte

Emanuele Fiorio
2020 Tour to include San Francisco, Seattle, Denver, New York and Boston wednesday 22 january 2020

2020 Slow Wine Us Tour celebrates the 10th anniversary of its annual English language guide and a decade of success

2020 Tour to include San Francisco, Seattle, Denver, New York and Boston

La scelta del consumatore parte dall’etichetta: parola ad Anna Lonardi, manager dell’azienda veronese Grafical. mercoledi 22 gennaio 2020

Quando l’abito fa (davvero) il monaco…

La scelta del consumatore parte dall’etichetta: parola ad Anna Lonardi, manager dell’azienda veronese Grafical.

Versatile e moderno, il Prosecco continua la sua forte ascesa negli USA. Ampi margini per la DOCG, ancora poco conosciuta e valorizzata mercoledi 22 gennaio 2020

DOCG, la vera sfida del Prosecco negli USA

Versatile e moderno, il Prosecco continua la sua forte ascesa negli USA. Ampi margini per la DOCG, ancora poco conosciuta e valorizzata

Emanuele Fiorio
Il Canada non è un mercato unico, è un miscela di realtà. Partendo da questo dato di fatto, Gurvinder Bhatia fornisce consigli e strategie molto utili per fronteggiare questo mercato. mercoledi 22 gennaio 2020

I concetti chiave per affrontare il mercato canadese

Il Canada non è un mercato unico, è un miscela di realtà. Partendo da questo dato di fatto, Gurvinder Bhatia fornisce consigli e strategie molto utili per fronteggiare questo mercato.

Emanuele Fiorio
Tre regole d’oro per costruire la partnership ideale martedi 21 gennaio 2020

Cosa abbiamo imparato osservando le trattative nelle fiere internazionali

Tre regole d’oro per costruire la partnership ideale

Lavinia Furlani


WineMeridian