Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

http://www.winemeridian.com/
domenica 24 marzo 2019 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers


Siddura enosocial.com

https://www.cantinafrentana.it roncoblanchis.it https://corte-de-pieri.business.site/ www.ilvinocomunica.it https://www.accordinistefano.it/ http://www.cantinavicobarone.com/ italian wine academy Farina Cantina Valpolicella Tebaldi valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Siddura WineNet CVA Canicatti Bixio http://www.consorziomorellino.it/
martedi 31 luglio

Top 50 mercati del vino: i consumatori virano verso la qualità

Il report Global Compass 2018-2019 di Wine Intelligence mostra ci trend di consumo nei 50 top mercati mondiali


Top 50 mercati del vino: i consumatori virano verso la qualità
Si beve la stessa quantità di vino, ma di migliore qualità. Questo quanto riportato dal Global Compass 2018-2019 di Wine Intelligence, che svela come nei primi 50 mercati vinicoli del mondo siano stati consumati nel 2017 gli stessi volumi di vino registrati nell’anno precedente, ma con un +3% di spesa rispetto al 2016.
Certo, i fattori che influiscono e maggiormente spingono i prezzi verso l'alto sono molteplici e variabili: la scarsità di vino disponibile, causata dai pochi raccolti in entrambi gli emisferi; le mutevoli preferenze dei consumatori; la moderazione dei comportamenti di consumo in alcuni mercati chiave. A controbilanciare ciò, l'impatto degli accordi di libero scambio, in particolare in Asia, accordi che hanno visto diminuire i livelli tariffari e hanno ridotto i prezzi del vino al dettaglio per consentire a più consumatori di partecipare alla categoria.

“Il mercato del vino mondiale è in buona salute attualmente, a seguito della crescita economica mondiale e della grande domanda soprattutto in Cina e negli Stati Uniti. Ci sono comunque dei fattori di preoccupazione come l’impatto potenziale della Brexit sull’economia inglese e la possibile fine della crescita che ha coinvolto negli ultimi 25 anni gli Stati Uniti” ha detto Richard Halstead, Wine Intelligence COO.

Qual è il mercato più attraente secondo il report?
Gli Stati Uniti ancora una volta. Grazie alle dimensioni e al valore, anche se delle nuvole all’orizzonte suggeriscano che il lungo periodo di crescita sperimentato sin dall'inizio del secolo potrebbe essere in rallentamento.
Mentre gli altri mercati vinicoli più interessanti sono attualmente Germania, Canada, Cina, Francia e Svizzera.

Due mercati di sicuro interesse tra i 50 della top list sono Cina e Brasile.
Mostrano entrambi un aumento dell’attrattività grazie alla crescente affinità verso il vino riscontrata tra le grandi classi medie e l'impatto del canale di vendita online.
Nel caso del Brasile, l'economia ha iniziato a riprendersi dopo un lungo periodo di scarse prestazioni e l'aumento del reddito medio e medio-alto ha coinciso con un'espansione senza precedenti dei rivenditori online, con effetti consequenziali su prezzi, disponibilità ed efficienza della filiera di distribuzione.

Diverso il caso della Cina. Crescita economica, domanda della classe media e disponibilità online hanno guidato il mercato per un po’ di tempo, ma secondo il report, nell’ultimo anno questi elementi hanno contribuito a migliorare le performance dei vini importati a metà prezzo, specialmente per quei Paesi esportatori come l'Australia e il Cile, che godono di accesso senza tariffe.

Il rapporto Compass classifica inoltre i mercati in 5 categorie, da “Maturo” a “Nuovo Emergente”, a seconda di variabili quali dimensioni, tasso di crescita e coinvolgimento dei consumatori.
Vediamo assieme alcuni dei mercati che hanno subito delle modifiche rispetto allo scorso anno.

Scende il Regno Unito, da “Stabile” a “Maturo”, in seguito a cali di consumo a lungo termine; ma anche Svezia, Danimarca, Norvegia, Svizzera e Belgio / Lussemburgo, da “Stabile” a “Maturo”, poiché mostrano tassi di crescita negativi in termini di volume.
Salgono invece il Giappone, da “In crescita” a “Stabile”, per il picco in positivo dopo cinque anni di solida crescita; il Portogallo, da “Maturo” a “In crescita”, in seguito alla ripresa economica; e il Messico, da “Emergente” a “In crescita”, in quanto i volumi di mercato superano i 7 milioni e la crescita di lungo periodo è in media del 5% all’anno. 
Redazione Wine Meridian

Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
We have tasted for you Cantina Santa Maria La Palma's Ràfia Vermentino di Sardegna DOC saturday 23 march

Italian wines in the world: Cantina Santa Maria La Palma's Ràfia

We have tasted for you Cantina Santa Maria La Palma's Ràfia Vermentino di Sardegna DOC

Abbiamo degustato per voi Ràfia Vermentino di Sardegna DOC di Cantina Santa Maria La Palma sabato 23 marzo

Italian wines in the world: Ràfia di Cantina Santa Maria La Palma

Abbiamo degustato per voi Ràfia Vermentino di Sardegna DOC di Cantina Santa Maria La Palma

In occasione di ProWein, svelato a Düsseldorf il concept dell’edizione 2019
venerdi 22 marzo

Milano Wine Week punta all'internazionalità

In occasione di ProWein, svelato a Düsseldorf il concept dell’edizione 2019

On March 10th, 2019, the Italian Wine Podcast celebrated its second anniversary since its first weekly episodes were launched on dedicated digital platforms. friday 22 march

Italian Wine Podcast: two years of “cin cin” with Italian wine people

On March 10th, 2019, the Italian Wine Podcast celebrated its second anniversary since its first weekly episodes were launched on dedicated digital platforms.

Climate change is a huge subject that touches everyone. Many of us cannot even conceive the dangers inflicted on our planet by climate change. Time is running out, we need to take charge now! friday 22 march

World's Leading Wine Experts Share Tried and Tested Solutions to Mitigate Climate Change

Climate change is a huge subject that touches everyone. Many of us cannot even conceive the dangers inflicted on our planet by climate change. Time is running out, we need to take charge now!

Michele Shah
Dall’indagine di Wine Intelligence emerge il ruolo delle donne nel consumo dei vini, sempre più vicino a quello dei maschi. Negli Usa preoccupante calo di consumatori abituali tra i più giovani

Donne e vino: più sensibili alla sostenibilità ma meno disposte a spendere

Dall’indagine di Wine Intelligence emerge il ruolo delle donne nel consumo dei vini, sempre più vicino a quello dei maschi. Negli Usa preoccupante calo di consumatori abituali tra i più giovani

Fabio Piccoli
Drink less, but drink better: il nuovo mantra del consumatore inglese giovedi 21 marzo

L'esplosione del biologico nel Regno Unito

Drink less, but drink better: il nuovo mantra del consumatore inglese

Agnese Ceschi
General Manager mercoledi 20 marzo

Offerta di Lavoro

General Manager

La manifestazione di Düsseldorf non solo rappresenta oggi la miglior “piazza” commerciale del vino nel mondo ma anche uno straordinario osservatorio per capire come si è evoluto e si sta evolvendo il settore vitivinicolo a livello mondiale

mercoledi 20 marzo

Prowein 2019, una fiera didattica

La manifestazione di Düsseldorf non solo rappresenta oggi la miglior “piazza” commerciale del vino nel mondo ma anche uno straordinario osservatorio per capire come si è evoluto e si sta evolvendo il settore vitivinicolo a livello mondiale

Fabio Piccoli
L’organizzazione aziendale ha spesso bisogno di un professionista esterno per valorizzare le proprie risorse mercoledi 20 marzo

La figura del Business Coach nel mondo del vino: Chi è? A cosa serve?

L’organizzazione aziendale ha spesso bisogno di un professionista esterno per valorizzare le proprie risorse

Massimo Benedetti, Marketing and communication specialist
Abbiamo girato per i padiglioni italiani alla ricerca delle impressioni dei produttori su questa edizione della nota kermesse tedesca martedi 19 marzo

ProWein 2019: buona la seconda (giornata)!

Abbiamo girato per i padiglioni italiani alla ricerca delle impressioni dei produttori su questa edizione della nota kermesse tedesca

Agnese Ceschi e Noemi Mengo
Report dalla prima giornata di ProWein. Dal Business Report della fiera di Düsseldorf grande crescita in attrattività del mercato cinese 
lunedi 18 marzo

ProWein 2019: deboli piogge, ma previste schiarite

Report dalla prima giornata di ProWein. Dal Business Report della fiera di Düsseldorf grande crescita in attrattività del mercato cinese

Noemi Mengo e Agnese Ceschi
L'intervista a Marius Berlemann, Global Head Wine & Spirits e direttore di ProWein domenica 17 marzo

ProWein here we go!

L'intervista a Marius Berlemann, Global Head Wine & Spirits e direttore di ProWein

Agnese Ceschi
Ci prepariamo all’edizione 2019 della kermesse più attesa in Europa 
sabato 16 marzo

ProWein: 3 punti chiave per fare il giusto ingresso in fiera

Ci prepariamo all’edizione 2019 della kermesse più attesa in Europa

We have tasted for you Tenuta Montemagno's Solis Vis Monferrato Bianco DOC Timorasso saturday 16 march

Italian wines in the world: Tenuta Montemagno's Solis Vis Monferrato Bianco DOC Timorasso

We have tasted for you Tenuta Montemagno's Solis Vis Monferrato Bianco DOC Timorasso

Abbiamo degustato per voi Solis Vis Monferrato Bianco DOC Timorasso di Tenuta Montemagno sabato 16 marzo

Italian wines in the world: Solis Vis Monferrato Bianco DOC Timorasso di Tenuta Montemagno

Abbiamo degustato per voi Solis Vis Monferrato Bianco DOC Timorasso di Tenuta Montemagno

Sembrava stata cancellata dal vocabolario del vino e invece mai come oggi si continua a parlare di tipicità e di quel legame straordinario tra il vino e la sua origine. Ma perché?

venerdi 15 marzo

Il ritorno “silenzioso” ma prezioso della tipicità

Sembrava stata cancellata dal vocabolario del vino e invece mai come oggi si continua a parlare di tipicità e di quel legame straordinario tra il vino e la sua origine. Ma perché?

Fabio Piccoli


http://www.winemeridian.com/