Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

sfondo_wm
martedi 12 novembre 2019 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


http://www.varramista.it/it/ http://www.grafical.it/it/ cantamessa vini www.prosecco.wine WINE2WINE La Torraccia Farina Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Siddura WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it Corte De Pieri way to go https://www.accordinistefano.it/ http://www.cantinavicobarone.com/ Vigna Belvedere italian wine academy https://www.marchesibarolo.com/
mercoledi 11 settembre 2019

Vino biologico in crescita in 5 mercati del mondo

Secondo IWSR il vino biologico raggiungerà 87,5 milioni a livello globale entro il 2022. I mercati europei guidano la domanda.


Vino biologico in crescita in 5 mercati del mondo
Sebbene i vini biologici rappresentino un piccolo sottoinsieme dell'intera industria mondiale dei vini fermi, l’ultima ricerca di mercato IWSR mostra un rapido aumento nei prossimi anni, che segue man mano la crescita di fiducia da parte dei consumatori verso la sostenibilità e i prodotti biologici.
L'IWSR Organic Wine Report prevede che entro il 2022, il consumo mondiale di vino fermo raggiunga i 2,43 miliardi di casse da nove litri. La sottocategoria del vino biologico dovrebbe registrare i maggiori incrementi (+ 9,2% di crescita annuale composta 2017-2022).

"Nel complesso, il volume totale del vino fermo sta aumentando leggermente ma rimane sostanzialmente piatto, mentre si prevede che il mercato del vino biologico raggiungerà 87,5 milioni di casse da 9 litri entro il 2022", ha affermato Mark Meek, CEO di IWSR. "Gran parte di tale crescita è guidata dall'Europa, che rappresenterà il 78% del mercato globale del vino biologico entro il 2022. Le Americhe rappresenteranno invece circa il 12% del consumo totale di vino biologico".

Questo distacco può essere ricondotto con probabilità anche alle differenze di definizione del termine “biologico” fra i due contineti. L'Unione Europea infatti definisce il vino "biologico" se prodotto da uve biologiche o da tecniche enologiche e sostanze autorizzate per il vino biologico. Negli Stati Uniti, il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti impone invece che prima che il vino possa essere venduto come "biologico", sia la coltivazione delle uve che la loro conversione in vino debbano essere certificate.

La superficie totale biologica sotto vite, mostra il rapporto, è aumentata del 234% dal 2007 e nel 2017 ha superato i 400.000 ettari. Lo studio include anche un'analisi completa del vino biologico in diversi mercati chiave, tra cui i seguenti 5:

Regno Unito
Mentre il consumo totale di vino nel Regno Unito è in calo, il volume del vino biologico dovrebbe registrare un CAGR del 9,4% 2017-2022. I consumatori nel Regno Unito pagano in media il 38% in più per una bottiglia di vino biologico rispetto a quello non biologico e acquistano molto più vino rosso rispetto al bianco / rosato (60% contro il 40% rispettosamente). Circa il 72% del vino biologico nel Regno Unito viene dal vecchio mondo, con Francia, Italia e Spagna all'avanguardia. Il vino biologico parla a un vasto pubblico nel paese, ma si rivolge principalmente agli amanti del vino più ricchi e / o agli acquirenti regolari di prodotti biologici e a coloro che risiedono nelle aree metropolitane (in particolare Londra).

Stati Uniti
Il consumo totale di vino fermo è in aumento negli Stati Uniti e, sebbene sia ancora una categoria di nicchia, il vino biologico sta lentamente prendendo quota. Si prevede che il volume totale del vino negli Stati Uniti aumenterà di circa l'1% CAGR 2017-2022, mentre i vini biologici dovrebbero registrare una crescita del 14,3%. Oltre il 70% del vino biologico venduto negli Stati Uniti è però prodotto negli Stati Uniti, non di importazione. Gli acquirenti di vino biologico negli Stati Uniti sono principalmente donne, millenials, con reddito alto, in particolare si tratta di consumatori che si concentrano su stili di vita sani e preferiscono cibi e bevande naturali.

Francia
Il vino biologico in Francia, il 99% del quale proveniente da produttori francesi, sta guadagnando molto e ora rappresenta poco meno del 4% della categoria complessiva dei vini fermi. Si prevede che il vino totale in Francia diminuirà del -2,1% (CAGR 2017-2022), ma si prevede che il vino biologico aumenterà del 13,3%, a 17 milioni di casse da 9 litri. La distribuzione di vino biologico in Francia è dominata da supermercati di medie e grandi dimensioni e, sebbene Parigi sia il motore chiave del mercato del vino biologico del paese, la tendenza sta iniziando a diffondersi in altre grandi metropoli e nelle campagne francesi.

Germania

La Germania è il più grande mercato al mondo di vino biologico fermo ed è cresciuta fortemente dal 2012 (con un CAGR del + 17,9%). Il vino biologico ha rappresentato il 6% del consumo di vino fermo nel paese nel 2017, con il vino tedesco prodotto localmente che rappresenta circa il 52% di quel volume. Il vino biologico anche qui viene acquistato in particolare da donne, o comunque consumatori di età superiore ai 50 anni e con un reddito elevato.

Giappone
Il mercato del vino biologico in Giappone è relativamente ben sviluppato e rappresenta già circa il 10% delle vendite totali di vino fermo, grazie a un tasso di crescita medio dell'8,2% negli ultimi cinque anni. Ciò dovrebbe rallentare nel periodo di previsione 2017-2022, ma il segmento supererà considerevolmente la categoria complessiva. La stragrande maggioranza del vino biologico in Giappone è importata (in particolare dalla Francia) ed è dominata dal vino rosso (84,8% della categoria).


Siete produttori di vino biologico? Il progetto Organic Value si pone a favore dei produttori bio nei mercati chiave. Per maggiori informazioni, consultate il sito www.organicvalue.it 

o scrivete per info a redazione@winemeridian.com

Noemi Mengo

Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Affianchiamo le aziende sui mercati con un tour di tappe in partnership martedi 12 novembre 2019

Tour Internazionali: il nostro calendario 2020

Affianchiamo le aziende sui mercati con un tour di tappe in partnership

Grande successo per The Circle - People, Lands, Experiences - manifestazione glamour ed eclettica che racconta in un format pop e unusual, il mondo dell'enogastronomia. 
martedi 12 novembre 2019

THE CIRCLE: la formula unconventional del Merano Wine Festival

Grande successo per The Circle - People, Lands, Experiences - manifestazione glamour ed eclettica che racconta in un format pop e unusual, il mondo dell'enogastronomia.

Giovanna Romeo
Le impressioni di alcuni dei produttori intervistati durante l'Hong Kong International Wine & Spirits Fair, che si conferma fiera di grande importanza per il vino italiano, porta di ingresso dell'area del Sud Est Asiatico martedi 12 novembre 2019

Hong Kong e Sud Est Asiatico: parola ai produttori

Le impressioni di alcuni dei produttori intervistati durante l'Hong Kong International Wine & Spirits Fair, che si conferma fiera di grande importanza per il vino italiano, porta di ingresso dell'area del Sud Est Asiatico

Agnese Ceschi
In partenza il corso di formazione per aumentare le competenze degli agenti di vendita sul mercato italiano.
martedi 12 novembre 2019

Campus Agenti Vino Italia: il corso strategico per il futuro del vino italiano

In partenza il corso di formazione per aumentare le competenze degli agenti di vendita sul mercato italiano.

Pareri e considerazioni degli opinion leader e degli operatori presenti ad HKTDC Hong Kong International Wine & Spirits Fair: il vino italiano sta conquistando i palati asiatici e la crescita si prospetta positiva. 
lunedi 11 novembre 2019

Hong Kong: il punto di vista degli operatori

Pareri e considerazioni degli opinion leader e degli operatori presenti ad HKTDC Hong Kong International Wine & Spirits Fair: il vino italiano sta conquistando i palati asiatici e la crescita si prospetta positiva.

Noemi Mengo
L'esperienza di Tommy Tse, PR Manager di Treasury Wine Estates lunedi 11 novembre 2019

Millennials, packaging e e-commerce

L'esperienza di Tommy Tse, PR Manager di Treasury Wine Estates

Agnese Ceschi
Approfondimento su due sensi chiave per far presa sul consumatore, olfatto ed udito. domenica 10 novembre 2019

Neuromarketing: continua il viaggio fra i 5 sensi

Approfondimento su due sensi chiave per far presa sul consumatore, olfatto ed udito.

Noemi Mengo
Abbiamo degustato per voi il Carmenère dell'Azienda Agricola Del Rèbene sabato 09 novembre 2019

Italian wines in the world: Carmenère dell'Azienda Agricola Del Rèbene

Abbiamo degustato per voi il Carmenère dell'Azienda Agricola Del Rèbene

Nonostante i recenti duri tumulti causati dal progetto di legge che autorizzerebbe le estradizioni verso la Cina continentale, l’ex colonia britannica ha voluto ribadire durante l’Hong Kong International Wine & Spirits Fair il suo ruolo chiave sul mercato del vino in Asia venerdi 08 novembre 2019

Hong Kong fa sentire ancora la sua voce sul mercato del vino

Nonostante i recenti duri tumulti causati dal progetto di legge che autorizzerebbe le estradizioni verso la Cina continentale, l’ex colonia britannica ha voluto ribadire durante l’Hong Kong International Wine & Spirits Fair il suo ruolo chiave sul mercato del vino in Asia

Lavinia Furlani
La dura contestazione del noto chef Gianfranco Vissani alla prestigiosa Guida Michelin riapre l’annoso tema del giudizio della critica enogastronomica, croce e delizia di produttori e ristoratori venerdi 08 novembre 2019

Quell’inevitabile pesantezza del giudizio

La dura contestazione del noto chef Gianfranco Vissani alla prestigiosa Guida Michelin riapre l’annoso tema del giudizio della critica enogastronomica, croce e delizia di produttori e ristoratori

Fabio Piccoli
Un viaggio tra le caratteristiche dei Millennians di oggi, capitanato dalle parole di Felicity Carter, Direttrice di Meininger’s Wine Business International durante HKTDC Hong Kong International Wine & Spirits Fair.
venerdi 08 novembre 2019

Paese che vai, Millennials che trovi

Un viaggio tra le caratteristiche dei Millennians di oggi, capitanato dalle parole di Felicity Carter, Direttrice di Meininger’s Wine Business International durante HKTDC Hong Kong International Wine & Spirits Fair.

Lavinia Furlani
La scomparsa di Giorgio Grai ci fa perdere una delle figure del vino italiane più autorevoli e soprattutto indipendenti. Il nostro rammarico per non essere riusciti ad incontrarci giovedi 07 novembre 2019

Scusami Giorgio

La scomparsa di Giorgio Grai ci fa perdere una delle figure del vino italiane più autorevoli e soprattutto indipendenti. Il nostro rammarico per non essere riusciti ad incontrarci

Fabio Piccoli
We have tasted for you Del Rèbene's Carmenère thursday 07 november 2019

Italian wines in the world: Del Rèbene's Carmenère

We have tasted for you Del Rèbene's Carmenère

L'opinione del giornalista Paul Howard su uno dei mercati con più incertezze in questo momento storico a causa dell'imminente Brexit. Il Regno Unito rimane ancora tra le vetrine per costruire una reputazione globale giovedi 07 novembre 2019

Regno Unito tra Brexit e necessità di educazione

L'opinione del giornalista Paul Howard su uno dei mercati con più incertezze in questo momento storico a causa dell'imminente Brexit. Il Regno Unito rimane ancora tra le vetrine per costruire una reputazione globale

Agnese Ceschi
Il mercato del vino ha bisogno di persone che sappiano realmente vendere giovedi 07 novembre 2019

Per chi sa vendere il vino non esiste crisi

Il mercato del vino ha bisogno di persone che sappiano realmente vendere

Sabato 9 novembre, Cantina di Soave inaugura il nuovo fruttaio situato in via Fra’ Granzotto 7, a Tregnago, in zona Valpolicella DOC mercoledi 06 novembre 2019

Cantina di Soave inaugura il nuovo Fruttaio di Tregnago

Sabato 9 novembre, Cantina di Soave inaugura il nuovo fruttaio situato in via Fra’ Granzotto 7, a Tregnago, in zona Valpolicella DOC

Abbiamo degustato per voi Foglia Tonda di Podere Gualandi mercoledi 06 novembre 2019

Italian wines in the world: Foglia Tonda di Podere Gualandi

Abbiamo degustato per voi Foglia Tonda di Podere Gualandi



sfondo_wm