Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

WineMeridian
domenica 26 gennaio 2020 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


https://www.cantinafrentana.it Corte De Pieri way to go https://www.accordinistefano.it/ Vigna Belvedere italian wine academy https://www.marchesibarolo.com/ http://www.varramista.it/it/ http://www.grafical.it/it/ cantamessa vini www.prosecco.wine http://www.colmello.it/  www.cantinatollo.it pradellaluna.com Farina Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Fondazione Edmund Mach Cantina di Custoza WineNet CVA Canicatti Bixio
lunedi 13 gennaio 2020

Vino, sfide e tendenze del prossimo decennio

Le aziende devono prepararsi al futuro: IoT, 1-click, intelligenza artificiale, sostenibilità e tecnologia esperienziale


Vino, sfide e tendenze del prossimo decennio
Gli sviluppi delle nuove tecnologie porteranno a cambiamenti decisivi nel comportamento dei consumatori. Il cosiddetto IoT (dall'inglese Internet of things, neologismo riferito all'estensione di Internet al mondo degli oggetti e dei luoghi concreti che interagiscono con noi attraverso la rete) ci permetterà di controllare quello che possiamo fare attraverso l’uso di dispositivi intelligenti.

Nell’ultimo decennio la potenza degli smartphones ha permesso al consumatore di controllare e confrontare i prezzi di tutto ciò di cui necessitava con pochi click. Probabilmente una delle maggiori innovazioni che ha determinato l'ascesa di Amazon è stata il
servizio “1-Click” che ha permesso ai clienti di selezionare, ordinare, pagare e organizzare la consegna in 24 ore con un solo click sul telefono.
Questo è il punto di riferimento da cui deve partire qualsiasi rivenditore, distributore o fornitore di vino (B2C o B2B) che si appresta ad affrontare il 2020.
La maggior parte delle aziende, tuttavia, sono ancora ben al di sotto di questo standard di servizio e rischiano di restare indietro se non cambiano rapidamente il proprio modello di business.

Non è esclusivamente una questione di aumento della vendita al dettaglio online, ma i rivenditori e i fornitori tradizionali non possono più fare affidamento solo sulla loro capacità di selezionare i prodotti giusti da proporre. Dovranno diventare molto più sofisticati.
La sfida sarà altrettanto impegnativa per i produttori che dovranno fornire ai loro partner di vendita al dettaglio idee e nuove modalità innovative ed esperienziali per vendere i loro prodotti, giudicati e acquistati in base al loro valore aggiunto. La realtà aumentata e le soluzioni di intelligenza artificiale diventeranno uno standard da offrire ai propri clienti.

La tecnologia intelligente ci ha anche permesso di essere più consapevoli del nostro benessere attraverso un’alimentazione bilanciata ed uno stile di vita salutare. Lo testimonia l'aumento delle applicazioni e dei servizi che tengono traccia e monitorano tutto ciò che facciamo. Le generazioni più giovani che sono cresciute con la tecnologia intelligente bevono meno perché la salute e la cura di sé sono radicate nella loro cultura e nel loro stile di vita. L'industria del vino deve prendere atto di queste mutazioni e soddisfare anche questo pubblico.

I consumatori stanno prendendo coscienza del ruolo dell’industria del vino in relazione al cambiamento climatico e di quanto sia poco sostenibile ed ecologico spedire in bottiglie di vetro il 99% del vino che consumiamo a livello mondiale. Senza dimenticare tutte le risorse, come l'acqua, che vengono impiegate per produrre una sola di quelle bottiglie.
Nel prossimo decennio il vino sfuso uscirà da quell’alone oscuro in cui è stato relegato negli anni passati, per diventare un simbolo dei progressi che si stanno compiendo in favore della sostenibilità ambientale.
Cambierà radicalmente il modo in cui i vini vengono confezionati, passando dal vetro ad altri formati più rispettosi dell'ambiente, alcuni dei quali forse non li abbiamo ancora visti. Si stima che entro il 2029 alla London Wine Fair ci sarà meno vetro in mostra, di qualsiasi altro materiale. Nel futuro prossimo le aziende saranno giudicate dai potenziali clienti soprattutto in base al loro contributo in termini di sostenibile economica, sociale ed ambientale.
Emanuele Fiorio

Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Nonostante numerose sentenze, scontri e confronti, la querelle tra Consorzio di Tutela e Famiglie storiche sembra destinata a proseguire nelle aule dei tribunali a svantaggio complessivo dell’immagine di questo straordinario vino e del suo territorio di produzione
venerdi 24 gennaio 2020

Nella querelle Amarone abbiamo perso tutti

Nonostante numerose sentenze, scontri e confronti, la querelle tra Consorzio di Tutela e Famiglie storiche sembra destinata a proseguire nelle aule dei tribunali a svantaggio complessivo dell’immagine di questo straordinario vino e del suo territorio di produzione

Fabio Piccoli
Paese stabile, moderno, con condizioni di medio reddito e servizi di qualità, oltre che una località turistica molto rinomata e frequentata nel Sud- est asiatico, la Thailandia sta registrando crescite a doppia cifra nel settore vino e apre la strada alla premiumization. venerdi 24 gennaio 2020

Thailandia: il prossimo mercato emergente in cui vale davvero la pena esserci

Paese stabile, moderno, con condizioni di medio reddito e servizi di qualità, oltre che una località turistica molto rinomata e frequentata nel Sud- est asiatico, la Thailandia sta registrando crescite a doppia cifra nel settore vino e apre la strada alla premiumization.

Parole molto forti: proposta economica - definita giovedi 23 gennaio 2020

Il Consorzio Tutela Vini Valpolicella risponde alla proposta de Le Famiglie Storiche

Parole molto forti: proposta economica - definita "semplice lascito di una somma di denaro" a fronte di una condanna grave - bocciata dal consiglio di amministrazione del Consorzio, e augurio di una riconciliazione gestita da professionisti e non a mezzo stampa.

Le tredici aziende hanno elaborato una proposta scritta inviata al Consorzio Vini Valpolicella, che offre la disponibilità a pagare la cifra corrispondente alla pubblicazione della sentenza - quantificata in oltre 160 mila euro - incrementata di un 10-15% dell’importo per un progetto di valorizzazione e protezione della stessa Denominazione “Valpolicella”. 
giovedi 23 gennaio 2020

Le Famiglie Storiche offrono al Consorzio Vini Valpolicella una soluzione per chiudere il contenzioso pendente

Le tredici aziende hanno elaborato una proposta scritta inviata al Consorzio Vini Valpolicella, che offre la disponibilità a pagare la cifra corrispondente alla pubblicazione della sentenza - quantificata in oltre 160 mila euro - incrementata di un 10-15% dell’importo per un progetto di valorizzazione e protezione della stessa Denominazione “Valpolicella”.

La formazione, specie quella professionale, deve stare al passo con i cambiamenti sociali e di mercato: la parola d’ordine per la Wine Education 2020 è “globalità”. 
giovedi 23 gennaio 2020

Wine education 2020: perché 18.206 cinesi e solo 1.127 italiani scelgono WSET?

La formazione, specie quella professionale, deve stare al passo con i cambiamenti sociali e di mercato: la parola d’ordine per la Wine Education 2020 è “globalità”.

Lituania, un mercato dinamico dove l’interesse per i vini italiani è sempre più grande.

Vyno Dienos a Vilnius in Lituania: uno dei principali appuntamenti dedicati al vino nell’est Europa

Lituania, un mercato dinamico dove l’interesse per i vini italiani è sempre più grande.

Cristian Fanzolato
Ecco cosa cercano i consumatori di alcolici statunitensi, le tendenze che guideranno le loro scelte giovedi 23 gennaio 2020

Cocktail trends in the U.S.? benessere, qualità, sostenibilità ed un tocco di stravaganza

Ecco cosa cercano i consumatori di alcolici statunitensi, le tendenze che guideranno le loro scelte

Emanuele Fiorio
2020 Tour to include San Francisco, Seattle, Denver, New York and Boston wednesday 22 january 2020

2020 Slow Wine Us Tour celebrates the 10th anniversary of its annual English language guide and a decade of success

2020 Tour to include San Francisco, Seattle, Denver, New York and Boston

La scelta del consumatore parte dall’etichetta: parola ad Anna Lonardi, manager dell’azienda veronese Grafical. mercoledi 22 gennaio 2020

Quando l’abito fa (davvero) il monaco…

La scelta del consumatore parte dall’etichetta: parola ad Anna Lonardi, manager dell’azienda veronese Grafical.

Versatile e moderno, il Prosecco continua la sua forte ascesa negli USA. Ampi margini per la DOCG, ancora poco conosciuta e valorizzata mercoledi 22 gennaio 2020

DOCG, la vera sfida del Prosecco negli USA

Versatile e moderno, il Prosecco continua la sua forte ascesa negli USA. Ampi margini per la DOCG, ancora poco conosciuta e valorizzata

Emanuele Fiorio
Il Canada non è un mercato unico, è un miscela di realtà. Partendo da questo dato di fatto, Gurvinder Bhatia fornisce consigli e strategie molto utili per fronteggiare questo mercato. mercoledi 22 gennaio 2020

I concetti chiave per affrontare il mercato canadese

Il Canada non è un mercato unico, è un miscela di realtà. Partendo da questo dato di fatto, Gurvinder Bhatia fornisce consigli e strategie molto utili per fronteggiare questo mercato.

Tre regole d’oro per costruire la partnership ideale martedi 21 gennaio 2020

Cosa abbiamo imparato osservando le trattative nelle fiere internazionali

Tre regole d’oro per costruire la partnership ideale

Lavinia Furlani
Ecco il calendario di eventi Unit Wine Tour: Azerbaijan, Taiwan, Thailandia, Kazakhstan, Vietnam e Corea. martedi 21 gennaio 2020

Mission Asia 2020

Ecco il calendario di eventi Unit Wine Tour: Azerbaijan, Taiwan, Thailandia, Kazakhstan, Vietnam e Corea.

Ultimi posti per il nuovo ciclo di formazione in partenza l'11 febbraio 2020

Campus Export Manager: diventa export manager del vino

Ultimi posti per il nuovo ciclo di formazione in partenza l'11 febbraio 2020

Dal 27 gennaio una settimana di eventi e focus economici con ospiti, tasting e incontri internazionali. lunedi 20 gennaio 2020

Anteprima Amarone: l'annata 2016 a battesimo l'1 e 2 febbraio a Verona

Dal 27 gennaio una settimana di eventi e focus economici con ospiti, tasting e incontri internazionali.

I dati previsionali di IWSR rivelano che il vino biologico continua a conquistare quote di mercato, entro il 2023 saranno consumate quasi un miliardo di bottiglie lunedi 20 gennaio 2020

Il futuro appare radioso per il vino biologico, +34% entro il 2023

I dati previsionali di IWSR rivelano che il vino biologico continua a conquistare quote di mercato, entro il 2023 saranno consumate quasi un miliardo di bottiglie

Emanuele Fiorio


WineMeridian