Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

WineMeridian
giovedi 23 gennaio 2020 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


pertinace vinojobs Wine Monitor Fondazione Edmund Mach Cantina di Custoza WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it Corte De Pieri way to go https://www.accordinistefano.it/ Vigna Belvedere italian wine academy https://www.marchesibarolo.com/ http://www.varramista.it/it/ http://www.grafical.it/it/ cantamessa vini www.prosecco.wine http://www.colmello.it/  www.cantinatollo.it pradellaluna.com Farina Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ valdoca
mercoledi 27 novembre 2019

Wine2wine 2019 e l’ennesima occasione persa per molti produttori

Nella sesta edizione di wine2wine, l’ottimo Forum sul wine business organizzato da Vinitaly International, è stata ancora troppo scarsa la partecipazione di imprenditori che invece avrebbero trovato in questo evento numerose risposte, stimoli e relazioni per migliorare le loro aziende


Wine2wine 2019 e l’ennesima occasione persa per molti produttori
Abbiamo preso un compasso e fatto un cerchio di 150 km attorno alla città di Verona. Abbiamo poi stimato quante aziende vinificatrici ci sono in quest’area che comprende di fatto tre importanti regioni viticole come il Veneto, la Lombardia, il Trentino Alto Adige, e allargando di poco anche Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna. Il risultato è di circa 2.000 aziende. Quante di queste aziende, o loro rappresentanti, erano presenti a quest’ultimo wine2wine di Verona? Pochi, troppi pochi. Ed è un vero peccato perché questa straordinaria iniziativa è pensata e organizzata soprattutto per loro.
Ci dispiace ripetere questa ‘solfa’ ogni anno a commento di wine2wine ma a noi continua ad apparire un paradosso questa assenza così assordante.
Facciamo fatica a capire onestamente come mai molti imprenditori del vino, soprattutto i medio piccoli, la maggioranza del nostro sistema vitivinicolo, non trovino del tempo per partecipare a questo forum cosi utile per loro.
Abbiamo provato a chiederlo ad alcuni di questi ‘assenti’ e potremmo dividere le risposte in due tipologie: sono troppo impegnato; non ci sono temi che mi interessano.
La prima risposta è, seppur comprensibile, inaccettabile quando parliamo di imprenditoria moderna, di opportunità che ti consentono di migliorare le tue strategie, di confrontarti con chi ha i tuoi stessi problemi, di acquisire possibili soluzioni. Il pay off di wine2wine ‘sharing business ideas’ cioè condividere idee di business già da solo dovrebbe essere un buon motivo per partecipare ad un’iniziativa come wine2wine. Un’iniziativa ancor più utile in una fase così problematica e rivoluzionaria anche per il nostro amato wine business.
Gli assenti anche di questa edizione hanno perso numerose opportunità (almeno una sessantina!), come ascoltare (e magari parlare senza difficoltà) Ian Ford, oggi forse il maggiore esperto su come esportare vino in Cina; partecipare alla ‘simulazione’ di Jonas Rojerman che ha fatto entrare concretamente i partecipanti alla costruzione di un tender per il Systembolaget, il monopolio svedese; sentire da Gerard Spatafora le ‘istruzioni per l’uso’ molto pratiche per la vendita del vino online; addirittura partecipare al seminario di Tom Cochran uno dei consulenti della comunicazione della campagna presidenziale di Barak Obama. Un grande esperto di comunicazione digitale che è stato in grado di dare un contributo fondamentale nella realizzazione di un sogno: il primo uomo di colore alla Casa Bianca. Uno che è riuscito a trasformare il ‘Yes we can’ in ‘Yes we did’, cioè il ‘sì, noi possiamo’ in ‘sì, ce l’abbiamo fatta’.
Quante aziende del vino oggi sono nella situazione del ‘Yes, we can’? Tante secondo noi.
Ma solo se accettano la sfida del ‘formarsi’, del ‘confrontarsi’ potranno entrare nella categoria del ‘Yes, we did’, ce l’abbiamo fatta!
Fabio Piccoli

Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Parole molto forti: proposta economica - definita giovedi 23 gennaio 2020

Il Consorzio Tutela Vini Valpolicella risponde alla proposta de Le Famiglie Storiche

Parole molto forti: proposta economica - definita "semplice lascito di una somma di denaro" a fronte di una condanna grave - bocciata dal consiglio di amministrazione del Consorzio, e augurio di una riconciliazione gestita da professionisti e non a mezzo stampa.

Le tredici aziende hanno elaborato una proposta scritta inviata al Consorzio Vini Valpolicella, che offre la disponibilità a pagare la cifra corrispondente alla pubblicazione della sentenza - quantificata in oltre 160 mila euro - incrementata di un 10-15% dell’importo per un progetto di valorizzazione e protezione della stessa Denominazione “Valpolicella”. 
giovedi 23 gennaio 2020

Le Famiglie Storiche offrono al Consorzio Vini Valpolicella una soluzione per chiudere il contenzioso pendente

Le tredici aziende hanno elaborato una proposta scritta inviata al Consorzio Vini Valpolicella, che offre la disponibilità a pagare la cifra corrispondente alla pubblicazione della sentenza - quantificata in oltre 160 mila euro - incrementata di un 10-15% dell’importo per un progetto di valorizzazione e protezione della stessa Denominazione “Valpolicella”.

La formazione, specie quella professionale, deve stare al passo con i cambiamenti sociali e di mercato: la parola d’ordine per la Wine Education 2020 è “globalità”. 
giovedi 23 gennaio 2020

Wine education 2020: perché 18.206 cinesi e solo 1.127 italiani scelgono WSET?

La formazione, specie quella professionale, deve stare al passo con i cambiamenti sociali e di mercato: la parola d’ordine per la Wine Education 2020 è “globalità”.

Lituania, un mercato dinamico dove l’interesse per i vini italiani è sempre più grande.

Vyno Dienos a Vilnius in Lituania: uno dei principali appuntamenti dedicati al vino nell’est Europa

Lituania, un mercato dinamico dove l’interesse per i vini italiani è sempre più grande.

Cristian Fanzolato
Ecco cosa cercano i consumatori di alcolici statunitensi, le tendenze che guideranno le loro scelte giovedi 23 gennaio 2020

Cocktail trends in the U.S.? benessere, qualità, sostenibilità ed un tocco di stravaganza

Ecco cosa cercano i consumatori di alcolici statunitensi, le tendenze che guideranno le loro scelte

Emanuele Fiorio
2020 Tour to include San Francisco, Seattle, Denver, New York and Boston wednesday 22 january 2020

2020 Slow Wine Us Tour celebrates the 10th anniversary of its annual English language guide and a decade of success

2020 Tour to include San Francisco, Seattle, Denver, New York and Boston

La scelta del consumatore parte dall’etichetta: parola ad Anna Lonardi, manager dell’azienda veronese Grafical. mercoledi 22 gennaio 2020

Quando l’abito fa (davvero) il monaco…

La scelta del consumatore parte dall’etichetta: parola ad Anna Lonardi, manager dell’azienda veronese Grafical.

Versatile e moderno, il Prosecco continua la sua forte ascesa negli USA. Ampi margini per la DOCG, ancora poco conosciuta e valorizzata mercoledi 22 gennaio 2020

DOCG, la vera sfida del Prosecco negli USA

Versatile e moderno, il Prosecco continua la sua forte ascesa negli USA. Ampi margini per la DOCG, ancora poco conosciuta e valorizzata

Emanuele Fiorio
Il Canada non è un mercato unico, è un miscela di realtà. Partendo da questo dato di fatto, Gurvinder Bhatia fornisce consigli e strategie molto utili per fronteggiare questo mercato. mercoledi 22 gennaio 2020

I concetti chiave per affrontare il mercato canadese

Il Canada non è un mercato unico, è un miscela di realtà. Partendo da questo dato di fatto, Gurvinder Bhatia fornisce consigli e strategie molto utili per fronteggiare questo mercato.

Tre regole d’oro per costruire la partnership ideale martedi 21 gennaio 2020

Cosa abbiamo imparato osservando le trattative nelle fiere internazionali

Tre regole d’oro per costruire la partnership ideale

Lavinia Furlani
Ecco il calendario di eventi Unit Wine Tour: Azerbaijan, Taiwan, Thailandia, Kazakhstan, Vietnam e Corea. martedi 21 gennaio 2020

Mission Asia 2020

Ecco il calendario di eventi Unit Wine Tour: Azerbaijan, Taiwan, Thailandia, Kazakhstan, Vietnam e Corea.

Ultimi posti per il nuovo ciclo di formazione in partenza l'11 febbraio 2020

Campus Export Manager: diventa export manager del vino

Ultimi posti per il nuovo ciclo di formazione in partenza l'11 febbraio 2020

Dal 27 gennaio una settimana di eventi e focus economici con ospiti, tasting e incontri internazionali. lunedi 20 gennaio 2020

Anteprima Amarone: l'annata 2016 a battesimo l'1 e 2 febbraio a Verona

Dal 27 gennaio una settimana di eventi e focus economici con ospiti, tasting e incontri internazionali.

I dati previsionali di IWSR rivelano che il vino biologico continua a conquistare quote di mercato, entro il 2023 saranno consumate quasi un miliardo di bottiglie lunedi 20 gennaio 2020

Il futuro appare radioso per il vino biologico, +34% entro il 2023

I dati previsionali di IWSR rivelano che il vino biologico continua a conquistare quote di mercato, entro il 2023 saranno consumate quasi un miliardo di bottiglie

Emanuele Fiorio
Abbiamo degustato per voi la Dama Perduta di Bricco dei Roncotti sabato 18 gennaio 2020

Italian wines in the world: Dama Perduta di Bricco dei Roncotti

Abbiamo degustato per voi la Dama Perduta di Bricco dei Roncotti

Dall'1 al 2 aprile 2020 saremo a Toronto (Ontario) per un tour con b2b attraverso appuntamenti organizzati in partnership con Wonderfud
sabato 18 gennaio 2020

Cerchi un importatore a Toronto?

Dall'1 al 2 aprile 2020 saremo a Toronto (Ontario) per un tour con b2b attraverso appuntamenti organizzati in partnership con Wonderfud



WineMeridian