Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

sfondo_wm
domenica 16 giugno 2019 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com


Vigna Belvedere italian wine academy https://www.marchesibarolo.com/ http://www.varramista.it/it/ http://events.editricetemi.com/events/WorkshopFood&Beverage/registrazione.html?idpg=497 Farina Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ Tebaldi valdoca pertinace vinojobs Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Siddura WineNet CVA Canicatti Bixio https://www.cantinafrentana.it roncoblanchis.it https://corte-de-pieri.business.site/ www.ilvinocomunica.it https://www.accordinistefano.it/ http://www.cantinavicobarone.com/

WINE CV WRITER: come realizzare il CV che ogni impresa del vino vorrebbe leggere

La consulenza dedicata a chi lavora o vuole lavorare nel mondo del vino e desidera migliorare l’efficacia del proprio Curriculum Vitae.


WINE CV WRITER: come realizzare il CV che ogni impresa del vino vorrebbe leggere
È vero l’abito non fa il monaco, tuttavia il Curriculum fa il candidato!
Ebbene sì, il CV è ancora una dei più importanti alleati quando si cerca una nuova opportunità lavorativa, quando si desidera cambiare settore merceologico, quando si vuole proporsi per un ruolo diverso oppure quando si è alle prime esperienze e si cerca di far risaltare la propria candidatura tra tutte le altre.

Quali sono le caratteristiche che trasformano il CV in uno strumento efficace?
Sono molte le sfumature che rendono il proprio profilo cartaceo irresistibile e competitivo, tuttavia, nella nostra esperienza di recruiting abbiamo appurato che sono due gli elementi che differenziano un CV da un altro: la chiarezza e la struttura.
Un Curriculum funziona se si hanno le idee chiare su cosa si vuole fare e quindi su cosa si vuole comunicare ed essere in grado di strutturare al meglio le informazioni che sono riportate, ovvero trovando il giusto equilibrio tra dettaglio e sintesi, tra originalità e professionalità, tra forma e contenuto.

Siamo consci del fatto che riuscire a realizzare un CV che funzioni condensando in modo efficace il mix di competenze, conoscenze, ambizioni, potenzialità e approccio non sia per nulla facile. Conosciamo molto bene i meccanismi di sconforto e spaesamento che si attivano una volta di fronte al foglio bianco che deve diventare un CV e siamo consapevoli di quanto sia facile ripiegare nel fatidico formato europeo così comodo e confortante!

All’ansia da redazione del CV si aggiunge la difficoltà di proporsi per una posizione non generica ma particolare: lavorare e sviluppare la propria carriera nel mondo del vino, proporsi come specialista o viceversa candidarsi mettendo sul piatto il proprio potenziale e, perché no, la propria passione.

Come posso realizzare un Curriculum chiaro, strutturato e accattivante?
Oggi moltissime persone si candidano ogni giorno per operare all’interno dell’impresa del vino. Riceviamo noi molti di questi CV, ci occupiamo di recruiting per conto di aziende vitivinicole e leggiamo curricula ogni giorno.
Per questo motivo possiamo aiutare nella stesura di un documento efficace, capace di differenziarsi da quelli degli altri candidati, capace di comunicare utilizzando i termini più adeguati, soprattutto scegliendo la forma e lo stile più convincente per chi dovrà decidere se fissare un incontro o meno.
Possiamo scrivere noi il CV e insegnare come realizzare la migliore presentazione cartacea accompagnando il candidato durante tutto il processo.
E potrà rivelarsi un’esperienza interessante: sarà un lavoro di scrittura, di introspezione, di sintesi, di comunicazione e di creatività.

Abbiamo deciso di offrire due tipologie di servizi in base ai diversi bisogni:

La consulenza base che prevede:
• un’analisi preliminare attraverso un questionario
• un colloquio di lavoro con una nostra recruiter esperta di revisione e scrittura di CV
• la stesura del testo del nuovo CV a cura della nostra recruiter che poi seguirà la messa a punto del documento (l’impaginazione grafica dovrà essere realizzata dal candidato)
Insieme ai testi verrà consegnato un documento di sintesi che servirà da vademecum per le successive revisioni del CV con tutte le istruzioni per realizzare un Curriculum efficace.

La consulenza avanzata prevede:
• un’analisi preliminare attraverso un questionario
• un colloquio di lavoro con una nostra recruiter esperta di revisione e scrittura di CV
• la stesura del testo del nuovo CV a cura della nostra recruiter che poi seguirà la messa a punto del documento (l’impaginazione grafica dovrà essere realizzata dal candidato)
• la revisione e la messa a punto dei testi del profilo LinkedIn con focus nella sezione del Riepilogo
• un riscontro sul colloquio con delle indicazioni di miglioramento per aumentare le possibilità di fare colpo durante un’intervista di lavoro
Insieme ai testi verranno consegnati:
1. un vademecum per le successive revisioni del CV con tutte le istruzioni per realizzare un Curriculum efficace
2. una relazione che servirà a utilizzare meglio LinkedIn e a lavorare sulla propria social reputation


Per info: commerciale@winepeople-network.com




Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Abbiamo degustato per voi il Prosecco Spumante Brut Millesimato 2018 di Vigna Dogarina sabato 15 giugno 2019

Italian wines in the world: Prosecco Spumante Brut Millesimato 2018 di Vigna Dogarina

Abbiamo degustato per voi il Prosecco Spumante Brut Millesimato 2018 di Vigna Dogarina

Il rosato in Italia, una moda o puro marketing? Ne discutono i produttori venerdi 14 giugno 2019

Torna Roséxpo il Salone Internazionale dei Vini Rosati

Il rosato in Italia, una moda o puro marketing? Ne discutono i produttori

Tenuta di Angoris, la degustazione di spumanti metodo classico: 8 etichette, tra italiane, francesi e spagnole. venerdi 14 giugno 2019

Un percorso attraverso il tempo e lo spazio degli spumanti metodo classico

Tenuta di Angoris, la degustazione di spumanti metodo classico: 8 etichette, tra italiane, francesi e spagnole.

Molte aziende del vino italiano sono alle prese con il passaggio di consegne tra la “vecchia” e la “nuova” generazione all’insegna di un cambiamento che per certi aspetti è più complesso rispetto al precedente. Il ruolo chiave della formazione della nuova classe dirigente del vino italiano venerdi 14 giugno 2019

Più che cambio è rivoluzione generazionale

Molte aziende del vino italiano sono alle prese con il passaggio di consegne tra la “vecchia” e la “nuova” generazione all’insegna di un cambiamento che per certi aspetti è più complesso rispetto al precedente. Il ruolo chiave della formazione della nuova classe dirigente del vino italiano

Fabio Piccoli
Una collezione di risultati che non può non essere raccontata 
venerdi 14 giugno 2019

Cantina di Soave, un 2019 da record

Una collezione di risultati che non può non essere raccontata

Abbiamo intervistato il master sommelier John Szabo su una delle categorie più affascinanti ed emergenti oggi venerdi 14 giugno 2019

Le potenzialità del "vulcano"

Abbiamo intervistato il master sommelier John Szabo su una delle categorie più affascinanti ed emergenti oggi

Agnese Ceschi
Dal 7 al 9 novembre 2019, torna l'HKIWSF, presso l’HK Convention and Exhibition Centre. Non perdere l’occasione di fare business con noi! 
giovedi 13 giugno 2019

Hong Kong International Wine and Spirits Fair, unisciti a noi!

Dal 7 al 9 novembre 2019, torna l'HKIWSF, presso l’HK Convention and Exhibition Centre. Non perdere l’occasione di fare business con noi! 

L'ondata di consumo di vini SOLA (sostenibile, biologico, a bassa gradazione alcolica e altri prodotti alternativi) è in aumento secondo l’ultimo rapporto Wine Intelligence giovedi 13 giugno 2019

SOLA: cosa ci dice il nuovo report di Wine Intelligence?

L'ondata di consumo di vini SOLA (sostenibile, biologico, a bassa gradazione alcolica e altri prodotti alternativi) è in aumento secondo l’ultimo rapporto Wine Intelligence

Agnese Ceschi
Analizziamo una recente tendenza di consumo che arriva da Oltreoceano mercoledi 12 giugno 2019

Il vino in lattina? È arrivato il suo momento...

Analizziamo una recente tendenza di consumo che arriva da Oltreoceano

Agnese Ceschi
Migliaia di persone, tra ospiti, appassionati e operatori del settore, hanno partecipato alle numerose iniziative in programma per il Conegliano Valdobbiadene Festival martedi 11 giugno 2019

Grande successo del Conegliano Valdobbiadene Festival per i 50 anni della Denominazione

Migliaia di persone, tra ospiti, appassionati e operatori del settore, hanno partecipato alle numerose iniziative in programma per il Conegliano Valdobbiadene Festival

Unico vino sardo premiato, primo vermentino di Gallura nella storia martedi 11 giugno 2019

Bèru di Siddùra conquista il Platino al Decanter World Wine Awards

Unico vino sardo premiato, primo vermentino di Gallura nella storia

Come è cambiato il ruolo dell'agente nel corso degli ultimi 20 anni? Perché nonostante questi cambiamenti è ancora fondamentale? martedi 11 giugno 2019

L'importanza degli agenti ieri e oggi

Come è cambiato il ruolo dell'agente nel corso degli ultimi 20 anni? Perché nonostante questi cambiamenti è ancora fondamentale?

Lorenzo Righi
I consumatori tedeschi si evolvono ed i loro acquisti si orientano su scelte diverse rispetto al passato. lunedi 10 giugno 2019

In Germania c’è poco spazio per la “brand awareness”, vincono qualità e regione d'origine

I consumatori tedeschi si evolvono ed i loro acquisti si orientano su scelte diverse rispetto al passato.

Noemi Mengo
Abbiamo degustato per voi Gironia Biferno Rosso Riserva DOC 2010 di Cantine Borgo di Colloredo sabato 08 giugno 2019

Italian wines in the world: Gironia Biferno Rosso Riserva DOC 2010 di Cantine Borgo di Colloredo

Abbiamo degustato per voi Gironia Biferno Rosso Riserva DOC 2010 di Cantine Borgo di Colloredo

Vantaggi del digitale in campo, nuove strategie di difesa della vite e analisi del quadro normativo che regola l’utilizzo di rame: Image Line e Donne della Vite fanno il punto a Enovitis in Campo 2019 venerdi 07 giugno 2019

Viticoltura sostenibile: la gestione dei vigneti è sempre più smart

Vantaggi del digitale in campo, nuove strategie di difesa della vite e analisi del quadro normativo che regola l’utilizzo di rame: Image Line e Donne della Vite fanno il punto a Enovitis in Campo 2019

Oggi si discute molto sul ruolo dei cosiddetti influencer del vino ma nella realtà spesso sono molti meno di quelli che immaginiamo, ma è solo questione di tempo e di qualcos'altro…

venerdi 07 giugno 2019

Si fa presto a dire influencer

Oggi si discute molto sul ruolo dei cosiddetti influencer del vino ma nella realtà spesso sono molti meno di quelli che immaginiamo, ma è solo questione di tempo e di qualcos'altro…

Fabio Piccoli


sfondo_wm