Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

 
sabato 20 ottobre 2018 logo winemeridian.com
Italian daily news for key players and wine lovers

Siddura enosocial.com

https://www.vinica.it/it/ Farina Enartis Cantina Valpolicella http://www.consorziomorellino.it/ Tebaldi valdoca pertinace Wine Monitor Cantina Santa Maria La Palma Fondazione Edmund Mach Michele Shah Tommasi WineNet CVA Canicatti https://www.poderidalnespoli.com/ https://www.cantinafrentana.it Azienda Agricola Coali roncoblanchis.it www.wine2wine.net https://corte-de-pieri.business.site/ www.ilvinocomunica.it info@larchetipo.it http://www.tenutaviglione.com/ http://www.fattorialamagia.it/ https://www.rigoloccio.it/ http://www.cantinapedres.it/ http://www.cantinavicobarone.com/

Wine People Campus formazione per imprenditori

A febbraio inizio il nostro nuovo progetto formativo per imprenditori


Wine People Campus formazione per imprenditori
Ci abbiamo messo più di dieci anni per approdare a Wine People Campus, il nostro nuovo progetto formativo. Si tratta di quei progetti che necessitano di molti anni di elaborazione, di progettazione perché sono frutto di una lunga esperienza e di un confronto continuo con il mondo imprenditoriale e con il mercato.
In quest’ultimo decennio “è cambiato tutto” come quotidianamente ci ricordano i tanti produttori italiani che incontriamo ma anche come acquisiamo dalla nostra diretta esperienza sul campo, sui mercati.
Sono cambiati i mercati, è cambiato il trade, si è modificata la distribuzione, si sono evoluti i modelli di consumo, si stanno trasformando profondamente i consumatori di vino in ogni angolo del pianeta.
Un cambiamento epocale, strutturale e non congiunturale, che sta fortemente condizionando le imprese del vino italiane, dalla loro gestione agli approcci ai diversi mercati.
Un cambiamento che sta obbligando i nostri imprenditori del vino a rivedere, spesso profondamente, il loro modello di gestione, la loro visione dei mercati, talvolta la stessa impostazione produttiva.
In tutti questi ultimi anni abbiamo raccolto centinaia di testimonianze da parte di imprenditori che chiedevano supporto nella costruzione di un nuovo modello di fare impresa nel settore vitivinicolo.
L’abbiamo raccolto sia dai produttori più “anziani” che si sono visti nel giro di breve tempo spazzare via certezze sulle quali avevano costruito il loro successo, ma anche, e soprattutto, dalla nuova generazione imprenditoriale del vino oggi chiamata a sfide molto più complesse rispetto a quelle che l’avevano preceduta.

In questi anni abbiamo con tutti i nostri mezzi e capacità cercato di dare risposte formative in grado di supportare gli imprenditori in questo difficile passaggio.
Abbiamo fatto del nostro meglio cercando di lavorare “in diretta” cogliendo giorno dopo giorno i diversi fenomeni evolutivi, spesso imprevedibili.
Tutta questa esperienza ci ha consentito di arrivare oggi a proporre un percorso formativo che noi, senza falsa modestia, consideriamo altamente innovativo. Non tanto, e non solo, per i contenuti, le tematiche proposte ma soprattutto nel linguaggio, nell’approccio studiato, ideato totalmente dall’analisi interna delle imprese del vino italiane.

Un percorso che parte da quello che noi abbiamo definito il “check up” delle imprese vitienologiche del nostro Paese. Un check up accurato, approfondito che non solo ci consente oggi di avere un quadro esaustivo del panorama imprenditoriale del nostro comparto, ma di poter elaborare diagnosi e “cure” che riteniamo possano essere utili a supportare la competitività delle nostre imprese anche in questa fase così complessa.
Abbiamo quindi accettato di alzare la cosiddetta “asticella” convinti che sia il momento giusto per farlo e abbiamo progettato questo percorso formativo con il costante faro dell’imprenditore del vino.

Un faro fondamentale per elaborare e proporre contenuti formativi capaci di rispondere concretamente ad alcune domande chiave degli imprenditori del vino di oggi:
- quale è il nostro reale stato di salute aziendale? E come possiamo monitorarlo costantemente al meglio?
- Quali sono le competenze e le risorse umane di cui oggi ho bisogno e come posso trovarle?
- Come posso oggi presidiare concretamente un mercato?
- Come posso costruire dei listini prezzi in maniera adeguata?
- Come posso recuperare un mercato strategico come quello italiano?
- Come posso rendere la mia azienda sempre aperta e capace di diventare uno straordinario strumento di comunicazione?
Domande complesse ma molto dirette alle quali noi cercheremo di rispondere nelle nostre 8 giornate formative (distribuite lungo l’anno per agevolare il più possibile la presenza degli imprenditori), con altrettanta chiarezza e, soprattutto, concretezza.

Questo percorso, strutturato in giornate a cadenza mensile, sarà indispensabile per aiutarvi a individuare le competenze fondamentali nella comprensione del linguaggio di mercato, e le strategie di promozione e distribuzione più efficaci, che vi porteranno ad essere un importante punto di riferimento nel wine business italiano. Sarà un’occasione preziosa per affinare al meglio la vostra linea imprenditoriale, grazie alla combinazione di lezioni pratiche, company visit, project- work e testimonianze di esperti nel settore. Avrete la possibilità di lavorare con un programma di giornate full time, in gruppo con un ristretto numero di partecipanti, seguito da formatori di grande competenza, in una posizione geografica interessante per chi lavora nel mondo del vino. L’occasione di condividere la vostra esperienza con noi, e con altri protagonisti dell’imprenditoria vitienologica italiana, renderanno la vostra giornata formativa mensile, uno stimolante fattore di crescita per la vostra azienda.

A chi è rivolto?
Il numero di accesso è limitato a solo 12 partecipanti.

  • Agli imprenditori che si rendono conto che non è più sufficiente fare un ottimo vino, ma che bisogna trasformarsi in produttori informati e preparati.
  • Ai titolari d’azienda o ai general manager, che sentono la necessità di conoscere meglio gli scenari internazionali del vino, e i diversi modelli di approccio ad essi, e che desiderano coordinare al meglio la propria struttura aziendale.

Obbiettivo: “fatevi riconoscere”! Cosa scoprirete al corso:

Come comunicare al meglio la vostra identità aziendale, rendendovi facilmente individuabili agli occhi degli importatori.

Come funzionano realmente i mercati, come si leggono i dati aggiornati e come si interpretano i trend.

Come gestire tempo, informazioni e risorse, creando le giuste sinergie.

Come creare una squadra motivata in azienda, che condivida obiettivi e strategie, in linea

con la vostra filosofia aziendale.

Quali sono i metodi migliori per presentare con più richiamo i vostri prodotti e per chiudere una trattativa.

Il Campus IMPRESA  inizierà a febbraio 2018, presso la sede di Wine People, in via Martiri delle Foibe 9, Lonigo (VI). La quota d’iscrizione comprende: il corso, il materiale didattico, la colazione e il coffee break per ogni giornata, i pranzi con degustazioni, il diploma finale, e inoltre, il diritto all’iscrizione gratuita a Wine Out, il primo Club Italiano degli Export Manager nel mondo del vino.

Per informazioni: risorseumane@winepeople-network.com, oppure 3485727501. Per visitare il sito: www.winepeople-network.com.





Download scheda formato PDF




Notizie dalla prima pagina
Abbiamo degustato per voi il Montemitorio Colli Berici DOC Tai Rosso 2016 di Dal Maso sabato 20 ottobre

Italian wines in the world: Montemitorio Colli Berici DOC Tai Rosso 2016 di Dal Maso

Abbiamo degustato per voi il Montemitorio Colli Berici DOC Tai Rosso 2016 di Dal Maso

We have tasted for you Dal Maso's Montemitorio Colli Berici DOC Tai Rosso 2016 saturday 20 october

Italian wines in the world: Dal Maso's Montemitorio Colli Berici DOC Tai Rosso 2016

We have tasted for you Dal Maso's Montemitorio Colli Berici DOC Tai Rosso 2016

La cantina friulana presenta un'edizione limitata di una magnum di rosso con un uvaggio di Refosco e Pignolo. venerdi 19 ottobre

Zorzettig rosso fuoco: la forza e la passione degli autoctoni

La cantina friulana presenta un'edizione limitata di una magnum di rosso con un uvaggio di Refosco e Pignolo.

La manifestazione, organizzata dal Consorzio Tutela Vini Valpolicella, si svolgerà dal 20 al 21 ottobre a Sant’Ambrogio di Valpolicella. venerdi 19 ottobre

Nasce Valpolitech, fiera espositiva dedicata alla viticoltura sostenibile

La manifestazione, organizzata dal Consorzio Tutela Vini Valpolicella, si svolgerà dal 20 al 21 ottobre a Sant’Ambrogio di Valpolicella.

Siamo veramente convinti che il problema dello sviluppo del nostro export sia che è troppo legato alle cosiddette nicchie?

Vino italiano nel mondo: può vivere di sole nicchie?

Siamo veramente convinti che il problema dello sviluppo del nostro export sia che è troppo legato alle cosiddette nicchie?

Fabio Piccoli
Al Bassano Expo oltre 400 vini in degustazione da tutta Italia da sabato 20 a lunedì 22 ottobre giovedi 18 ottobre

Al via il Bassano Wine Festival 2018: tre giorni per scoprire, degustare a acquistare

Al Bassano Expo oltre 400 vini in degustazione da tutta Italia da sabato 20 a lunedì 22 ottobre

Sono sempre di più, grazie alle nuove tecnologie, le innovazioni che si possono realizzare sul packaging ed il settore vitivinicolo ha ancora molti margini di crescita per sfruttare al meglio una serie di opportunità già oggi a disposizione

Ultimi sviluppi nella corsa al packaging intelligente

Sono sempre di più, grazie alle nuove tecnologie, le innovazioni che si possono realizzare sul packaging ed il settore vitivinicolo ha ancora molti margini di crescita per sfruttare al meglio una serie di opportunità già oggi a disposizione

Francesco Piccoli
L'azienda veneta conferma l'impegno ecosostenibile con il progetto RafCycle giovedi 18 ottobre

Cantina di Soave ricicla 62.000 kg di supporti per etichette in 3 anni

L'azienda veneta conferma l'impegno ecosostenibile con il progetto RafCycle

Lynne Sherriff MW and Daniele Cernilli will lead the cohort of 80+ judges for 5StarWines 2019 the international wine selection that will take place in Verona from the 3rd to the 5th of April 2019. wednesday 17 october

Lynne Sherriff MW and Daniele Cernilli join Vinitaly International Grand Tasting 5StarWines 2019

Lynne Sherriff MW and Daniele Cernilli will lead the cohort of 80+ judges for 5StarWines 2019 the international wine selection that will take place in Verona from the 3rd to the 5th of April 2019.

The speed-dating interview format created by Wine People and Vinitaly International for the fourth time at the Hong Kong International Wine and Spirits Fair (HKIWSF) on 10th November 2018. wednesday 17 october

Are you expert in Asian markets? #HireMeVinitaly returns to Hong Kong to select Asian market professionals

The speed-dating interview format created by Wine People and Vinitaly International for the fourth time at the Hong Kong International Wine and Spirits Fair (HKIWSF) on 10th November 2018.

Wine Export Manager - GDO o Key Account 

mercoledi 17 ottobre

Offerta di lavoro

Wine Export Manager - GDO o Key Account

Cerchiamo un Wine Export Manager mercoledi 17 ottobre

Offerta di lavoro

Cerchiamo un Wine Export Manager

Agrifood Monitor, Nomisma e Crif rilasciano un aggiornamento importante in merito alle condizioni dell'export italiano all'interno del mercato del Regno Unito mercoledi 17 ottobre

Brexit ed export italiano: ci sono aggiornamenti?

Agrifood Monitor, Nomisma e Crif rilasciano un aggiornamento importante in merito alle condizioni dell'export italiano all'interno del mercato del Regno Unito

Focus conclusivo sui risultati emersi dalle indagini presentate a Wine Export Manager Day
mercoledi 17 ottobre

Una lobby degli export manager è possibile, ma come?

Focus conclusivo sui risultati emersi dalle indagini presentate a Wine Export Manager Day

Noemi Mengo
Un pericoloso concorrente si prepara ad avanzare nella produzione di rosé di alta qualità, il mercato italiano dovrà prepararsi ad affrontare un’ondata di successo made in Germany nei prossimi anni 
mercoledi 17 ottobre

Nel mercato tedesco impazza la moda del rosé di produzione locale

Un pericoloso concorrente si prepara ad avanzare nella produzione di rosé di alta qualità, il mercato italiano dovrà prepararsi ad affrontare un’ondata di successo made in Germany nei prossimi anni

Noemi Mengo
Un nuovo Amarone e un progetto di recupero storico martedi 16 ottobre

Tommasi lancia il nuovo brand De Buris

Un nuovo Amarone e un progetto di recupero storico

Le tipologie di consumatori si stanno evolvendo sempre di più e a velocità imprevedibili. Per capire il potenziale sviluppo dei mercati internazionali del vino sarà sempre più importante conoscere in profondità le diverse tipologie di target

I consigli di Euromonitor su come raggiungere le nuove 8 categorie di consumatori

Le tipologie di consumatori si stanno evolvendo sempre di più e a velocità imprevedibili. Per capire il potenziale sviluppo dei mercati internazionali del vino sarà sempre più importante conoscere in profondità le diverse tipologie di target

Francesco Piccoli
Se hai un passaggio generazionale in atto, scopri come formare al meglio nuovi imprenditori del vino, preparati, aggiornati e produttivi. lunedi 15 ottobre

Campus Impresa: la scelta degli imprenditori consapevoli

Se hai un passaggio generazionale in atto, scopri come formare al meglio nuovi imprenditori del vino, preparati, aggiornati e produttivi.