IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

Tasting

I tasting di Wine Meridian non vogliono limitarsi a raccontare le caratteristiche dei vini ma riuscire ad entrare nella filosofia produttiva di un’azienda, nell’anima più autentica di un territorio al fine di poter comunicare al mondo la straordinaria ma complessa eterogeneità del nostro giacimento vitienologico.
Tasting Sabato 10 Ottobre 2020

Italian wines in the world: Fòla Riserva di Siddùra

Abbiamo degustato per voi Fòla Riserva di Siddùra

Scheda tecnica

  • Nome: Folà
  • Colore: Rosso Rubino
  • Anno di produzione: 2017
  • Prezzo: 20,50
  • Produzione annua: 10.000
  • Denominazione: Cannonau di Sardegna DOC Riserva
  • Affinamento: botte
  • Uvaggio: 100% Cannonau

Il segreto dell’eterna giovinezza dei sardi parrebbe essere proprio il Cannonau. Farebbe bene al cuore, riferiscono alcune ricerche universitarie, contenendo procyanidinis in quantità superiore, fino a dieci volte, rispetto agli altri vini rossi. Che sia vero o meno, quello che rimane fuori discussione è che sia espressione della Sardegna più autentica, vino forte e determinato nei suoi profumi, meravigliosamente armonico. Situati in Gallura, località Luogosanto, pittoresca cittadina medioevale, i vigneti di Siddùra sono tra gli scenari più belli che si scorgono dai 320 metri s.l.m.. Qui il Cannonau, vitigno autoctono, popolare, famigliare, fruttato e con poco tannino, si esprime secondo natura, dando vita a un vino rosso importante, caldo e strutturato. Fòla 2017 rappresenta la raffigurazione di questo territorio, di un amore per il lavoro che si alimenta in ricerca e qualità e che si esprime nel vigneto. Saperi che diventano assaggi di un nettare consapevolmente interessante. Rosso rubino brillante, è carnoso ma con una struttura fresca e una componente olfattiva garbata e suadente: note speziate, susine scure, piccoli frutti rossi, tabacco e alloro. Tannino fine, integrato e una morbidezza calibrata in un finale persistente e balsamico. Vino di pronta beva e grande godibilità da abbinare a piatti corposi come risotti, il maialino o formaggi saporiti.

Company Profile

Siddùra nasce dalla scoperta fatta da due imprenditori che individuarono e si innamorarono di una proprietà abbandonata, ma incantevole, nel cuore della Gallura. La cantina, al centro della tenuta, è perfettamente interrata.
Qui si svolge l’intera filiera produttiva, dall’uva alla bottiglia, privilegiando le fermentazioni spontanee e utilizzando i più diversi tipi di contenitori. I terreni delle vigne di Siddùra sono un misto di granito, sabbia e argilla. L’obiettivo dell’azienda è quello di produrre vini che si identifichino con il terroir dal quale provengono: raccolti limitati per garantire la massima qualità, vendemmia selettiva a mano, micro vinificazione e invecchiamento nelle migliori botti di quercia
costruite in Francia. I vini hanno ricevuto oltre 350 medaglie.

Siddùra
località Siddura Luogosanto, SS 07020 IT

www.siddura.com