IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

Tasting

I tasting di Wine Meridian non vogliono limitarsi a raccontare le caratteristiche dei vini ma riuscire ad entrare nella filosofia produttiva di un’azienda, nell’anima più autentica di un territorio al fine di poter comunicare al mondo la straordinaria ma complessa eterogeneità del nostro giacimento vitienologico.
Tasting Lunedi 01 Marzo 2021

Italian Wines in the World: Tralcetto Montepulciano d'Abruzzo di Cantina Zaccagnini

Abbiamo degustato per voi: Tralcetto Montepulciano d'Abruzzo di Cantina Zaccagnini

Scheda tecnica

  • Nome: Tralcetto Montepulciano d'Abruzzo
  • Colore: Rosso Rubino
  • Anno di produzione: 2018
  • Prezzo: 6.90 euro
  • Produzione annua: 3.500.000 bottiglie
  • Denominazione: DOC
  • Affinamento: acciaio e botte grande
  • Uvaggio: 100% Montepulciano

Se il Montepulciano d’Abruzzo ha avuto nel tempo una straordinaria crescita qualitativa e notorietà a livello internazionale lo deve moltissimo all’azienda Zaccagnini che oltre quarant’anni fa, dal piccolo borgo di Bolognano, nelle colline pescaresi, ha iniziato un percorso che l’ha portata a diventare una delle realtà simbolo della vitivinicoltura d’alta qualità abruzzese.

Ma in particolare è stato il Montepulciano d’Abruzzo “Il Tralcetto” (forse uno dei packaging più riconoscibili tra i vini italiani nel mondo, con quel tralcio di vite legato al collo di bottiglia)  a far comprendere al meglio, ai consumatori di ogni angolo del pianeta, i valori di questo grande rosso abruzzese. Un vino che è in grado di unire caratteristiche difficilmente riscontrabili in altre tipologie: immediatezza, esuberanza ma anche eleganza, senza mai apparire banale.

Caratteristiche che abbiamo ritrovato anche nell’annata 2018 del Montepulciano d’Abruzzo “Il Tralcetto” di casa Zaccagnini. Il breve passaggio in legno di 4 mesi in botti di rovere di Slavonia non attenua minimamente la sua grande potenza “fruttata” che ti arriva al naso con quelle tipiche note di viola, frutti di bosco, ma anche di ciliegia matura. Il tutto in una trama speziata di pepe nero e di liquirizia. In bocca grande equilibrio, armonia, una struttura importante ma mai invadente, eccessiva e un finale persistente dove ritornano le sensazioni di frutta rossa.

L’abbiamo abbinato ad una gustosissima tagliata di Fassona ed è stato un matrimonio ideale.

Company Profile

Bolognano nel cuore del Montepulciano d’Abruzzo.

A Bolognano, sui colli pescaresi, Zaccagnini produce ogni anno vini pregiati apprezzati in tutto il mondo e premiati dalle più prestigiose giurie internazionali. Eccellenza, passione, dedizione al lavoro, attaccamento alla terra e l’amore per l’arte hanno reso i vini del “Tralcetto” un vanto della produzione vinicola abruzzese nel mondo. Oggi l’Azienda produce circa 6 milioni di bottiglie ogni anno ed esporta oltre l’85% della produzione in 45 Paesi e 5 continenti. Eppure, quando si parla della Cantina Zaccagnini non ci si può limitare al vino. Fondata nel 1978, si è affermata da subito come luogo di aggregazione di vino e arte. “Il vino, arte dell’uomo” è infatti lo slogan che interpreta la filosofia dell’Azienda sin dal 1984, quando l’artista di fama mondiale Joseph Beuys presenta il suo progetto “Difesa della Natura” nella bottaia. Da allora, i locali e gli spazi esterni della Cantina si sono trasformati in una mostra permanente, con sculture e opere di artisti di prestigio internazionale.

 

Azienda Agricola Ciccio Zaccagnini S.r.l.
c.da Pozzo, snc Bolognano, PE 65020 IT
+39 085 888 0195 - info@cantinazaccagnini.it
www.cantinazaccagnini.it