IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

News Martedi 21 Giugno 2022

Come rendere efficace la tua offerta enoturistica: ti facciamo alcuni esempi

Esistono molteplici modi per donare esperienze uniche ai propri ospiti e noi abbiamo deciso di raccogliere alcune delle idee più semplici per farlo.

di Lavinia Furlani

È sufficiente guardarsi intorno per accorgersi che nel raggio di pochi km esistono altre cantine che fanno accoglienza proprio come te. Partendo da questo dato, saresti in grado di spiegare perché un enoturista dovrebbe scegliere di visitare la tua azienda rispetto ad un’altra?

Abbiamo raccolto una serie di esempi tratti da aziende che hanno investito nella creatività dando così vita a delle idee che donano un valore aggiunto alla visita. Non dev’essere necessariamente un incentivo ad emulare delle proposte già esistenti, ma piuttosto a ricercare le peculiarità della tua cantina per creare la tua proposta originale.


Ecco alcune delle idee che ci hanno più colpito:

  • Tovagliette didattiche. Poter avere sott’occhio le informazioni strategiche del vino durante la degustazione rende tutto più immediato e comprensibile. Inoltre, leggere qualcosa di scritto durante l’assaggio consente di fissare meglio nella mente degli ospiti le caratteristiche dei tuoi prodotti. Insomma, un bel vantaggio!
  • Merchandising. Anche gli oggetti più banali possono comunicare la filosofia aziendale ed accontentare la clientela che ama questo tipo di prodotti. Il materiale brandizzato piace e gli oggetti scelti possono essere molteplici: cavatappi, indumenti, costumi, portachiavi…
  • Specificare i fuori menu. Sapere cosa è compreso o meno nella quota d’iscrizione oppure quanto costano calici o cibo extra è un ottimo modo per semplificare la vita agli ospiti, oltre che per lanciare un chiaro messaggio di trasparenza.
  • Gruppo con degustazioni diverse. Non necessariamente un gruppo di enoturisti deve assaggiare gli stessi vini. Lasciare che ogni enoturista scelga il vino che preferisce è un ottimo modo per rendere l’esperienza ancora più personale.
  • Annate vecchie. Un modo per rendere la visita in cantina un’esperienza ancora più preziosa è dare la possibilità di svolgere delle attività che non è possibile svolgere altrove. Far assaggiare e persino acquistare le annate vecchie è sicuramente un incentivo ad acquistare nel vostro wine shop.
  • Kit da pic-nic in vendita. Questo è un altro prodotto che può essere brandizzato, oltre che ad essere un’idea originale che richiama una piacevole occasione di consumo del tuo vino.

 

Ti piacerebbe leggere altre idee per creare un’offerta enoturistica originale? Leggi il nostro articolo e lasciati ispirare.