IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

News Martedi 23 Giugno 2020

Capire se stessi e gli altri per vendere davvero!

Lettura consigliata: Quattro colori per vendere il vino

Il libro "4 Colori per vendere il vino", nato dall’esperienza quotidiana di Andrea Pozzan e Lavinia Furlani, lo potremmo definire un’opera di street art per ammirare la propria "identità" e il proprio modo di relazionarsi con gli altri, un utile strumento per imparare ad ascoltar-si e ascoltare, per osservar-si ed osservare con occhi nuovi la persona che abbiamo di fronte, senza giudizi e pre-giudizi. Perché tutte queste cose dovrebbero essere utili per chi "si occupa di vino"? Scrivono gli autori: "il libro..cambierà in modo radicale il tuo stile di vendita e ti proietterà tra i migliori venditori di vini italiani nel mondo. ..Più che un libro, ci piace pensarlo come un manuale teorico-pratico"

L’introduzione parte con la parola "stupore" e crediamo di poter dire sia il fil rouge che accompagna il lettore in ogni passaggio di questo prezioso libro, dove ci si ri-conosce in un "colore", si capisce il perché delle dinamiche che si instaurano con le persone vicine e quelle che le persone instaurano tra loro, ci si "stupisce" per l’appunto nel comprendere, passo dopo passo, come quella che ci sembra una cosa scontata, assurda, o strana sia in realtà assolutamente significativa, importante o normale per qualcuno che "vive" e si approccia usando una modalità diversa dalla nostra.

Il "manuale" fornisce conoscenze utili ed esercizi pratici per misurarsi nelle relazioni di tutti i giorni e comprendere che nel variegato mondo delle relazioni nulla è come sembra, o meglio che il nostro punto di vista è davvero relativo. Si apprende che per instaurare un dialogo soddisfacente, prima dal punto di vista umano e di conseguenza delle vendite, bisogna sia conoscere il proprio modo di comunicare, così da usarlo al meglio, capendo punti di forza e di miglioramento, sia conoscere quello degli altri, ma soprattutto riuscire ad "adattare" il nostro modo al loro.

Leggiamo:
"..quello che dovremmo chiederci è: "Perché non sono bravo nella comunicazione?, e ancora "Come posso migliorare la mia comunicazione?" Solo attraverso questa riflessione potremo capire quale è la nostra vera identità e quella del nostro target. Nel business chi non si rendere riconoscibile è out. La riconoscibilità è frutto di un costante investimento nella costruzione della propria identità e nello studio di quella del proprio target".

Andrea e Lavinia ci presentano Top4, un metodo innovativo, dove "il nuovo" dell’innovazione sta nel fatto che si tratta di un metodo semplice, efficace e "reale", perché ha a che fare con la vita di ognuno, con gli incontri che viviamo, con quello che ci succede tutti i giorni.

Ecco che la lettura scorre veloce e man mano si tinge, in tutti i sensi, dei quattro colori rosso, giallo, verde e blu. Quattro colori dal significato anche facilmente intuibile, che rappresentano quattro "energie". Si capisce che ognuno di noi attinge in modo più naturale e prevalente a solo una di queste.
Pagina dopo pagina, nella mente di chi legge si iniziano ad alternare in modo spontaneo esclamazioni come "ah, ecco perché faccio questo..ecco perché fa così.. ora mi è chiaro perché non ci capivamo..", inizia un vero e proprio allenamento a riconoscere queste "colorazioni" in noi e negli altri, per entrare "in relazione" molto più facilmente e velocemente.
Ancor meglio, grazie anche agli esercizi proposti nel libro, si impara ad "usare" tutte e quattro queste "modalità" "a seconda delle circostanze e delle relazioni gioco".
La cosa fantastica che il testo si articola dal sé, agli altri, fino ad arrivare ai mercati del vino e ai vini stessi.
In modo divertente, ma estramente chiaro si inizia ad apprendere un nuovo modo di ascoltare e comunicare, da usare nei propri viaggi, per il proprio vino e per far "esplodere" la propria personalità, della propria Azienda e dei propri prodotti con senso e significato ri-trovati.
Una lettura piacevole, dal ritmo sostenuto e che richiama ad una costante riflessione, un "colorato compagno" di viaggio che non può mancare a chi ama il vino, al suo modo di far stare "insieme", a chi desidera sempre rinnovarsi per saper gustare e cogliere tutte le sfumature di un mercato in continua evoluzione.

 

 

 

Per acquistare "4 Colori per vendere il vino" in formato e--book a soli 7 euro clicca qui.