IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

News Lunedi 05 Ottobre 2015

Dieci buyers internazionali per l'ultimo appuntamento di Vento D'Expo

Ultimo appuntamento per il progetto di incoming internazionale promosso da Coldiretti Piacenza che ha portato sul territorio giornalisti e buyer internazionali

di Redazione Wine Meridian

Prosegue Vento d’Expo, il progetto di promozione internazionale dei prodotti enologici ed alimentari emiliani promosso da Coldiretti Piacenza. Per l’ultima tappa del progetto, che si svolgerà da domani a giovedì, i produttori piacentini incontreranno Wine Buyer, provenienti da Paesi come Danimarca, Svezia, Slovacchia, Repubblica Ceca, Belgio, Usa (per citarne alcuni), prevalentemente operanti nella distribuzione specializzata e qualificata con l’intento di far conoscere ai mercati internazionali i vini del territorio emiliano.

"Attraverso questi appuntamenti vogliamo evidenziare lo straordinario patrimonio agroalimentare e culturale della provincia di Piacenza" sottolinea Fabio Tavazzani, responsabile della società Proposta "e vogliamo consentire alle imprese piacentine di poter incontrare alcuni importanti buyer e giornalisti internazionali nella convinzione che vi siano oggi sui mercati mondiali notevoli potenzialità di sviluppo per le produzioni tipiche piacentine". 

Il progetto di incoming prevede la visita diretta di campagne, vigneti ed allevamenti, nonché degustazioni e masterclass per far percepire l’Emilia Romagna come capitale mondiale del cibo di qualità. Queste occasioni di arrivo sul territorio italiano di importatori internazionali confermano come sia sempre più importante e facile far conoscere i prodotti calati in un contesto territoriale, piuttosto che in una fiera all’estero.

Con questo appuntamento si chiude il progetto che ha visto coinvolti giornalisti di food&wine internazionali, buyer ed importatori, 40 aziende vitivinicole piacentine e una decina di altre imprese regionali del settore agroalimentare, oltre che sette Consorzi e quattro Associazioni regionali. A queste entità si aggiungono Strada dei vini e dei sapori dei Colli Piacentini, Strada del Po e dei Sapori della Bassa Piacentina, Associazione Agriturismi e Ambiente Terranostra, Associazione dei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza e Terre Francigene Piacentine e dell’Emilia che aderisce all’Unione di Prodotto regionale "Città d’Arte".


Ecco qui tutte le informazioni sugli eventi.
http://www.piacenza.coldiretti.it/vento-d-expo.aspx?KeyPub=PAGINA_CD_PIACENZA_PROG|59447262