IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

News Lunedi 06 Giugno 2022

En plein di riconoscimenti da parte di IWSC per il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG

9 medaglie d’oro, 95 medaglie d’argento e 42 di bronzo: questi i riconoscimenti che gli esperti giudici dell’IWSC hanno conferito ai vini Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG.

di Redazione Wine Meridian

9 medaglie d’oro, 95 medaglie d’argento e 42 di bronzo, tanti sono stati i riconoscimenti che esperti giudici dell’IWSC del calibro di Sarah Abbott -Master of Wine dal 2008, David Kermode – giornalista ed editore per emittenti e gruppi internazionali e una ventennale sperienza nel settore wines&spirits, Matteo Montone – Master Sommelier, Salvatore Castano - Miglior Sommelier d’Europa 2021 e infine Andrew Johnson - degustatore e Amministratore delegato presso Woodwinters, hanno conferito ai vini Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG.

“Sono stati giorni intensi di valutazioni presso la sede del nostro Consorzio di Tutela del Vino Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG e siamo lieti di aver potuto ospitare i giudici dell’IWSC, in presenza, finalmente” dichiara la Presidente Elvira Bortolomiol e prosegue: “E’ stata un’occasione importante e non abbiamo esitato a mostrare ai giudici le unicità del nostro territorio accompagnandoli nei più bei belvedere della Denominazione”.

Andrew Johnson, amministratore delegato di Woodwinters e giudice dell'IWSC spiega: "Gli ultimi giorni di degustazione ci hanno dato una visione ancora più completa: il livello qualitativo dei partecipanti è stato incredibilmente alto. Solo una manciata di vini non ha raggiunto la medaglia. Un risultato del genere in un giudizio professionale sul vino è estremamente raro".

David Kermode, giornalista e giudice dell'IWSC, aggiunge: "Per chi conosceva bene la regione come me, il punto forte è stata la coerenza e la profondità delle diverse sfaccettature. La qualità dei vini presentati dimostra che i produttori fanno davvero un ottimo lavoro. Abbiamo riscontrato un'incredibile coerenza su tutta la linea, che spiega l'altissimo numero di medaglie assegnate".
L’elenco completo dei vincitori è disponibile sul sito dell'IWSC 2022.