IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

News Mercoledi 06 Novembre 2019

Italian wines in the world: Foglia Tonda di Podere Gualandi

Abbiamo degustato per voi Foglia Tonda di Podere Gualandi

Foglia Tonda

Colore: rosso
Anno di produzione: 2014
Prezzo: 42 euro
Produzione annua: da 800 a 2000 bottiglie
Denominazione: IGT
Affinamento: barriques usate
Uvaggio: Foglia Tonda

 

 

 

Vitigni antichi e di grande dignità un tempo abbandonati e oggi nuovamente riportati all’attenzione di enoici habitué; spesso in blend, per i più audaci in purezza. Pochi gli avventori che conoscono questa varietà che, insieme a Sangiovese e Pugnitello, racconta la Toscana autentica. Pochi sanno della sua capacità nel resistere alle malattie funginee come botrite e peronospora, pochi conoscono la bellezza multiforme di un vitigno che sa regalare un vero caleidoscopio di emozioni. Foglia Tonda è anche il nome di questa importante etichetta del produttore Guido Gualandi. Lo definisce "vino archeologico", prodotto sinceramente, senza correggerne il gusto in cantina, senza interventi significativi, pressato al torchio manuale. Un numero davvero esiguo di bottiglie che giocano sull’intimo significato di maturità, equilibrio, corpo. Vinificato in tini troncoconici, matura 39 mesi in piccole botti di rovere. Regala un frutto pronto, a tratti in confettura, note balsamiche di mirto e pino, sentori smaltati. La bocca è carnosa e generosa, il tannino polveroso. Lungo e avvolgente richiama il lavoro di terroir; un bravo interprete di una delle espressioni di vino che più scatenano sensazioni intense e che dialogano a lungo con i nostri sensi. L’abbinamento perfetto è con una bistecca alla fiorentina, da servire a una temperatura di 16-18 gradi.
 
 
Company Profile
Guido Gualandi si è specializzato nei vitigni autoctoni e ha piantato antichi cloni quali il sangiovese, l'aleatico, la foglia tonda, il colorino e il pugnitello.
Il metodo di Guido Gualandi è di intervenire il meno possibile sui suoi prodotti. Un concetto non interventista. Evita specialmente di correggere il gusto del vino in cantina, se non con metodi naturali tale l’invecchiamento, i travasi, ecc. Podere Gualandi si impegna a rispettare l'ambiente: l'acqua usata è riciclata e il riscaldamento e l'acqua calda sono prodotti da energia solare. L’elettricità è prodotta da pannelli fotovoltaici. Per la lavorazione dei campi si privilegiano i lavori fatti a mano e si minimizza l'uso del trattore. L'azienda è iscritta al registro operatori biologici dal 2008 (ente certificante ICEA).
 
Podere Gualandi
Via ripe 19 Montespertoli, FI 50025 IT
guido@guidogualandi.com

www.guidogualandi.com