IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

News Sabato 27 Aprile 2019

Italian wines in the world: Spumante Metodo Classico Brut di Caruso e Minini

Abbiamo degustato per voi lo Spumante Metodo Classico Brut di Caruso e Minini

Metodo Classico Brut
 

Colore: Bianco
Anno di produzione: 2013, sboccatura 2018
Prezzo: NS
Produzione annua: NS
Denominazione: Delia Nivolelli Bianco
Affinamento: in bottiglia almeno 24 mesi sui propri lieviti
Uvaggio: Catarratto

È la Sicilia che non ti aspetti, un Metodo Classico che potremmo facilmente attribuire alla Còte de Blancs per la sua eleganza, finezza e nello stesso tempo potenza. Invece siamo nella provincia di Trapani assolata e calda, dove la macchia mediterranea, gli aranceti e i fiori di zagara inebriano i nostri sensi, giocano con l’olfatto, seducono la vista. Centoventi ettari di vigneti posti ad un'altezza di 450 metri sul livello del mare, dove il Catarratto è il vitigno principe. La sua coltivazione, infatti, è particolarmente diffusa nella Sicilia orientale ben collocato su un gruppo di colline che si affacciano sul Mar Mediterraneo. Uve raccolte a mano che mantengono la fragranza e che rendono, dopo un lungo tempo di affinamento sui lieviti, un prodotto ricco di sensazioni. Alla vista è un intenso giallo oro, luminoso e brillante. Il naso è ricco di aromi di pasticceria, di agrumi canditi, di profumi salmastri che si alternano alle note sulfuree: fragranze intense e piacevoli di evoluzione, ricchezza olfattiva e gustativa. In bocca è pieno e carnoso. Tanta mineralità e freschezza in una trama dinamica e continua. Un Metodo Classico dosaggio Brut da uve Catarratto in purezza, di considerabile carattere.
Da degustare con spiedino gratinato di mazzancolle e totanetti, consigliamo una temperatura di servizio di 8/10 gradi. 

 

 

 


 
Company Profile

Caruso&Minini, due famiglie e due storie diverse che si intrecciano e si fondono quando Stefano Caruso, terza generazione di vignaioli, incontra Mario Minini, titolare di un’azienda di commercializzazione del Nord Italia. Insieme fondano, a Marsala, la Caruso&Minini, nell’estrema Sicilia Occidentale. È una ambiziosa scommessa, che vede protagonisti la tradizione agricola della famiglia Caruso e la competenza nelle vendite dei Minini. Scommessa vincente poiché, ad oggi, i vini raggiungono gli appassionati in più di 30 paesi in tutto il mondo. Tradizione e competenza, però, con uno sguardo al futuro. Infatti oggi Stefano è affiancato dalle due figlie Giovanna e Rosanna. Una gestione in rosa con l’ingresso delle due figlie che ha sicuramente portato una ventata di freschezza fra le botti.
 
Caruso e Minini
Via Salemi, 3
91025 Marsala (TP)
info@carusoeminini.it
Tel. +39 0923 982356
www.carusoeminini.it