IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

News Mercoledi 16 Ottobre 2013

Il ruolo delle risorse umane in azienda Questa la chiave del successo sui mercati

Andrea Pozzan presenta la sua rubrica

di Andrea Pozzan

 

Lo ricordo come fosse ieri. Era il 1995, avevo 29 anni e la società di selezione del personale che avevo contribuito a fondare era all’epoca poco più di una start-up. Io e il mio socio eravamo in piedi ad aspettare la telefonata che avrebbe potuto far decollare il nostro progetto ma il mitico Sirio, modello base della Telecom di allora, se ne stava muto nella sua divisa bianco-avio.

Ad un certo punto la chiamata arrivò: era la Casa Vinicola Zonin che accettava di affidarmi un incarico di selezione per la sua sede di Gambellara. Una posizione impiegatizia ma di responsabilità nell’area amministrazione vendite Italia: una partenza, insomma. Da lì è iniziata la mia esperienza nel recruiting legato alle aziende vitivinicole, che si è nel tempo allargata ad altre importanti aziende e recentemente anche al mondo dei Consorzi di territorio.

Negli anni ’90 era una cosa insolita che un’azienda vitivinicola si rivolgesse a società specializzate per l’assunzione di un manager: fino ad allora imperava il passaparola e il passaggio diretto da una casa vinicola all’altra. Non che ora queste usanze siano del tutto scomparse, ma è indubbio che l’evoluzione organizzativa e le mutate condizioni del mercato (in primis con lo spostamento dell’asse dal mercato nazionale ai mercati internazionali) hanno reso via via più indispensabile il ricorso ad un mercato del lavoro più ampio e aperto alle “contaminazioni” tra settori diversi. A questo riguardo posso citare innumerevoli casi in cui l’inserimento in aziende del settore vino di manager con esperienze maturate in settori diversi, caratterizzati da maggiore expertise in ambito organizzativo e gestionale, ha prodotto sviluppi e risultati eccezionali.

Certo: questo è più semplice accada in funzioni “trasversali” e generaliste come l’Amministrazione-Finanza-Controllo o le cosiddette Operations; ma ci sono già segnali per l’apertura ad inserimenti “esogeni” anche nelle vendite e nel marketing, dove peraltro si sta sempre più esasperando il ruolo del canale commerciale rispetto alle peculiarità del prodotto.

Questa rubrica, all’interno di Wine Meridian, parlerà proprio del ruolo delle “Risorse Umane” nelle aziende del settore vitivinicolo. Si rivolgerà ai manager che lavorano o vorrebbero lavorare in questo settore in forte crescita, aiutandoli a capire con quali logiche vengono scelte le risorse-chiave nelle aziende del vino e quali sono le Skills più gettonate; si rivolgerà anche alle aziende del settore, aiutandole a capire come stanno evolvendo alcune figure professionali con back-ground diversi ma assolutamente coerenti con i nuovi bisogni commerciali e gestionali, legati all’internazionalizzazione dei mercati e all’aumento della complessità ad essa collegato.

Pubblicheremo e commenteremo anche Job Descriptions relative ai tipici ruoli di un’azienda vitivinicola, evidenziando sia le mansioni generalmente attribuite al ruolo sia le competenze richieste. L’occasione potrà venire anche dalla presenza su Wine Meridian di inserzioni di Ricerca di Personale promosse da aziende vitivinicole, che daranno spunto per un approfondimento sulla posizione organizzativa oggetto della ricerca. Siamo convinti infatti che Wine Meridian diventerà presto un punto di riferimento anche per il job-seeking e lo sviluppo delle carriere nel settore vitivinicolo internazionale: non potrà essere diversamente, vista la specificità e il carattere innovativo del format.

Per domande e chiarimenti scrivi a :  redazione@winemeridian.com